printprint
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 3 4 | Pagina successiva

I magi e la natività

Ultimo Aggiornamento: 14/01/2018 22.46
Autore
Stampa | Notifica email    
14/01/2018 14.46
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 101
Città: ISOLA DEL PIANO
Età: 14
TdG
R.Zola, 14/01/2018 09.07:

Barnabino, perché dici che Luca non parla di disordini insorti in qiel periodo, lo dice in atti degli apostoli. Dal momento che dobbiamo comparare tutto compariamo anche il vangelo di Luca con gli atti degli apostoli.
Poi dato che hai citato sia Eisebio di cesarea sia Yosef ben Matityahu dimmi cortesemente in quale libro c'è scritto di un censimento di Quirinio avvenuto prima di quel periodo.



Neppure io capisco dove negli Atti si faccia riferimento a disordini in Palestina alla nascita di Gesù, puoi specificare a quale passo ti riferisci? Per quanto riguarda la tua seconda domanda Giuseppe Flavio non parla da nessuna parte del "primo" censimento citato di Luca, forse perché non lo conosceva o semplicemente non gli interessava, ma di un censimento successivo che diede luogo a una serie di disordini in palestina, per questo che ne parla nelle Antichità Giudaiche.

[SM=g1944981]





Liverpool - RomaSenza Padroni Quindi Roma...86 pt.25/04/2018 23.03 by giove(R)
Il destino della chiesa70 pt.25/04/2018 22.19 by Aquila-58
Gv 12,1060 pt.25/04/2018 23.24 by barnabino
14/01/2018 16.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Opelet, Yosef ben Matityahu parla nel suo libro antichità giudaiche tutto quello che accadde facendo una cronistoria accurata ed unica, visto che è un documento letto da parecchi ricercatori e anche perché sono testimonianze di quel periodo, se ci fosse stato un censimento prima di quello descritto di Quirinio lo avrebbe scritto, e trovo poco conveniente per il narratore in questione menzionare un secondo censimento senza menzionarne un primo, sarebbe illogico, per tanto dato che ha menzionato il censimento di Quirinio, quello deve essere il primo fatto in quella terra. A meno che non si abbiano a disposizione documentazioni antecedenti al censimento che dimostrino un primo censimento fatto da Quirinio governatore della Siria e Pocomio come sostituto di Erode Archelao.
14/01/2018 16.16
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 24.994
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re:
R.Zola, 14/01/2018 16.03:

se ci fosse stato un censimento prima di quello descritto di Quirinio lo avrebbe scritto, .




l' argumentum ex silentio in ambiente accademico conta zero, lo sai?

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
14/01/2018 16.24
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Vero, in parte, anche se effettivamente non è stato accennato non per questo bisogna riempiro con una bufala, ti sembra?
Per me dal momento che non ne parla non c'è stato e non mi azzardo ad aggiungere alcunché che non sia provato.
14/01/2018 16.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 24.994
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re:
R.Zola, 14/01/2018 16.24:

Vero, in parte, anche se effettivamente non è stato accennato non per questo bisogna riempiro con una bufala, ti sembra?
Per me dal momento che non ne parla non c'è stato e non mi azzardo ad aggiungere alcunché che non sia provato.




il fatto che per te non ci sia stato è del tutto ininfluente.
Poi che c' entra la "bufala": vi è un' affermazione biblica, non ha riscontro in Giuseppe, ma come ti ho detto in ambito accademico l' argomento del silenzio equivale a zero.

E' questo il dato che deve interessarci, poi quel che pensi tu è solo un tuo pensiero..


[Modificato da Aquila-58 14/01/2018 16.29]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
14/01/2018 21.35
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 101
Città: ISOLA DEL PIANO
Età: 14
TdG
R.Zola, 14/01/2018 16.03:

Opelet, Yosef ben Matityahu parla nel suo libro antichità giudaiche tutto quello che accadde facendo una cronistoria accurata ed unica, visto che è un documento letto da parecchi ricercatori e anche perché sono testimonianze di quel periodo, se ci fosse stato un censimento prima di quello descritto di Quirinio lo avrebbe scritto, e trovo poco conveniente per il narratore in questione menzionare un secondo censimento senza menzionarne un primo, sarebbe illogico, per tanto dato che ha menzionato il censimento di Quirinio, quello deve essere il primo fatto in quella terra. A meno che non si abbiano a disposizione documentazioni antecedenti al censimento che dimostrino un primo censimento fatto da Quirinio governatore della Siria e Pocomio come sostituto di Erode Archelao.



Giuseppe Flavio non è infallibile, per di più scrisse quasi un secolo secolo dopo gli eventi. Come ho già detto il fatto che non citi un primo censimento non significa che non vi fosse mai stato, significa solo che non interessa all'autore che si concentra sui tumulti seguiti al censimento da lui citato, non c'è niente di illogico.

Però ancora non hai risposto alla mia domanda: dove in Atti si parlerebbe di tumulti al tempo della nscita di Gesù, come da te affermato? Mi sembrerebbe un'informazione importante per determinare la data della nascita di Gesù.

[SM=g1944981]
14/01/2018 21.38
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Cosa Giuseppe Flavio scrisse quasi un secolo dopo gli eventi? E chi te l'ha detto questo?
14/01/2018 21.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Leggi atti degli apostoli e lo trovi. Leggi anche quando parlano del portico di Salomone e chiediti quando è stato distrutto. Sempre se puoi.
14/01/2018 21.43
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Senza considerare che in perspicacia lo menzionate spesso, per essere inattendibile non dovreste menzionarlo. O lo menzionate solo a convenienza.
Scusate sono un po scosso.
Vi chiedo scusa.
14/01/2018 21.47
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 101
Città: ISOLA DEL PIANO
Età: 14
TdG
R.Zola, 14/01/2018 21.41:

Leggi atti degli apostoli e lo trovi. Leggi anche quando parlano del portico di Salomone e chiediti quando è stato distrutto. Sempre se puoi.



Non trovo alcun riferimento alla nascita di Gesù. Scusami ma non capisco il tuo atteggiamento, potresti essere più chiaro?


[Modificato da Qoeleth 14/01/2018 21.47]
14/01/2018 21.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Non alla nascita di Gesù ma ai disordini che avvennero durante il censimento
14/01/2018 21.51
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Quindi accomunando il vangelo di Luca e atti si dimostra che durante il censimento di Quirinio ci furono dei disordini e dei tumulti, proprio come descritto da Giuseppe Flavio.
14/01/2018 21.53
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 24.994
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re:
R.Zola, 14/01/2018 21.48:

Non alla nascita di Gesù ma ai disordini che avvennero durante il censimento




Ti riferisci a Teuda e a Giuda il Galileo (Atti 5:36-37), ma non viene fatto alcun riferimento, in questo contesto, al censimento


[Modificato da Aquila-58 14/01/2018 21.54]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
14/01/2018 21.54
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 101
Città: ISOLA DEL PIANO
Età: 14
TdG
R.Zola, 14/01/2018 21.48:

Non alla nascita di Gesù ma ai disordini che avvennero durante il censimento



In Atti non vedo alcun riferimento al censimento della nascita di Gesù segnalato dallo stesso autore nel Vangelo. Non leggo neppure di disordini durante il censimento segnalato da Giuseppe Flavio. Se citi le coordinate forse riesco a capire di casa stai parlando.

14/01/2018 21.57
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 24.994
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re:
R.Zola, 14/01/2018 21.51:

Quindi accomunando il vangelo di Luca e atti si dimostra che durante il censimento di Quirinio ci furono dei disordini e dei tumulti, proprio come descritto da Giuseppe Flavio.




no, perchè come già ti ho detto, Atti 5:36-37 non fa alcun cenno al censimento...


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
14/01/2018 22.00
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 230
ViceAdmin
L'utente R.Zola è stato bannato per aver aver violato il seguente articolo

Articolo IX: E' fatto divieto agli utenti in caso di sospensione, espulsione o anche quando non si verifica nessuna delle due situazioni, di avvalersi di fake/cloni per postare nuovamente nel Forum. Le restrizioni riguardano la persona e non il semplice nickname. Gli utenti individuati a violare questa disposizione subiranno un aggravio della penalità a discrezione dello Staff. Non sono ammesse richieste pubbliche, minacce o suppliche, volte alla rimozione di Warning o espulsioni, pena l'aggravio dei provvedimenti già subiti. Invitiamo gli Utenti non coinvolti a non agire per conto terzi, per non incorrere in spiacevoli conseguenze applicabili a discrezione dello Staff. Venire ammoniti o espulsi è indice di grave e/o reiterata violazione del regolamento: per questa ragione è vano protestare.
[Modificato da viceadmintdg4 14/01/2018 22.00]
14/01/2018 22.46
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 27.212
Città: MILANO
Età: 47
TdG
Re:
viceadmintdg4, 14/01/2018 22:00:

L'utente R.Zola è stato bannato per aver aver violato il seguente articolo ...



Un altro fake... vado a nanna, che è meglio!

Simon
Pagina precedente | 1 2 3 4 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 02.06. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com