Testimoni di Geova Online Forum
printprint
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva

La Toya Jackson choc: "Mio marito mi offrì a Tyson per 100mila dollari"

Ultimo Aggiornamento: 07/07/2011 20.54
Autore
Stampa | Notifica email    
07/07/2011 20.54
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.541
La Toya Jackson choc: "Mio marito mi offrì a Tyson per 100mila dollari"

La sorella maggiore di Michael Jackson si confessa a un talk show americano


[IMG]http://images.virgilio.it/sg/musica2008/upload/la-/la-toya-the-talk-cbs.jpg[/IMG] [IMG]http://images.virgilio.it/sg/musica2008/upload/mik/0001/mike-tyson.jpg[/IMG] [IMG]http://images.virgilio.it/sg/musica2008/upload/la-/la-toya-jackson-jack-gordon.jpg[/IMG] [IMG]http://images.virgilio.it/sg/musica2008/upload/la-/la-toya-michael-jackson.jpg[/IMG]

"Mio marito mi offrì a Tyson per 100mila dollari". E' la rivelazione choc di La Toya Jackson, la sorella maggiore del defunto re del pop, ospite nel salotto televisivo di The Talk sulla Cbs.

La cantante, a The Talk per promuovere la sua ultima autobiografia, Starting Over, ha raccontato gli aspetti più torbidi del suo matrimonio con il manager Jack Gordon, morto nel 2005. Un uomo violento, che la picchiava brutalmente e che più volte ha minacciato di uccidere i suoi fratelli Michael e Janet se non avesse eseguito i suoi ordini. La costringeva a fare sesso di gruppo e la convinse, contro la sua volontà, a posare due volte per Playboy, salvo poi farla salire sul palco e constringerla a dire "Lui non c'entra niente, è stata una mia idea".

Ma la cosa più devastante è stata venire a conoscenza del fatto che suo marito l'aveva "offerta" a Mike Tyson per 100mila dollari. "Mike disse a mia madre e a mio padre che Gordon mi aveva venduta per 100mila per una notte di sesso". Il rapporto, poi, non ci fu: ma sembra che la circostanza fu confermata ai familiari di La Toya dallo stesso ex pugile.

La Toya ha confessato: "Non ho sposato Jack Gordon per amore, fu una decisione forzata. Mi bloccò in un armadio, e dovevo comportarmi normalmente e sorridere senza mostrare le mie ferite... altrimenti avrei subito un altro pestaggio. Non potevo leggere riviste o giornali o vedere gli amici. Non potevo nemmeno prendere il telefono".

"Sono stata nei bordelli... facevo tutto quello che mi diceva perché sapevo cosa avrei rischiato", ha aggiunto La Toya, sottolineando che "Ho scritto questo libro per le altre donne. E' stato molto difficle per me, perché quando ho conosciuto Gordon ero giovanissima e non sapevo nulla del mondo". E ancora: "Siamo stati cresciuti come Testimoni di Geova. Andavamo porta a porta. Aiutavamo le persone. Questo è tutto quello che sapevamo. Sono cresciuta senza sapere niente della gente di strada. Non ho mai preso una droga. Non avevo mai incontrato un genio della truffa in precedenza".

Fonte

**************************************************

La risposta, quando è mite, allontana il furore, ma la parola che causa pena fa sorgere l’ira.— Prov. 15:1.

ברכה חמה על ידי כריסטינה

Testimone di Geova
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 15.00. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2016 FFZ srl - www.freeforumzone.com