printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page

Il nome Geova nelle Bibbie italiane

Last Update: 2/21/2019 5:30 PM
Author
Print | Email Notification    
7/10/2013 12:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,434
TdG
Caro Diego,

DIEGO.1966, 09/07/2013 11:59:

... Ripeto il concetto: I biblisti, gli intellettuali, nelle pubblicazioni scientifiche, non ci pensano nemmeno lontanamente di usare la forma Geova!
Attenzione parlo di biblisti , antichisti, di intellettuali che scrivono nelle pubblicazioni specialistiche, non credo si sia mai parlato di intellettuali in generale, giornalisti, registi, né tanto meno genericamente di romanzieri.
Le pubblicazioni specialistiche sono ben altra cosa per chi non lo sapesse.
Sono quei "materiali" che si trovano nelle biblioteche universitarie specifiche.
Che poi si possa trovare una affermazione o una forma in disuso in un vecchio film o magari anche un articoletto su una rivista in edicola tipo focus è altra storia...



abbiamo capito.

Quello che non si capisce è quale sia, secondo questi esperti, la forma migliore per indicare il Nome Divino?
Fatecela conoscere noi la useremo. [SM=g27987]

Non siamo legati al nome Geova in se per se, ma ci teniamo a far sapere a tutto il mondo che Dio si è dato un nome con un significato particolare che non è cambiato e non è legato alla sua pronuncia. Non per nulla lo ha fatto scrivere più di 6.000 volte nella Bibbia...

Non credi?


______________________________________________
Non porrò di fronte ai miei occhi nessuna cosa buona a nulla. Ho odiato il fare di quelli che apostatano; Non si attacca a me. (Salmo 101:3)

Forum Testimoni di Geova Online
7/10/2013 12:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Metabo,


Quello che non si capisce è quale sia, secondo questi esperti, la forma migliore per indicare il Nome Divino?



Ma non hai letto? Quei geni dei loro vescovi dicono che il tetragramma divino venga reso col suo equivalente Adonai/Kyrios: “Lord”, “Signore”, “Seigneur”, “Herr”, “Señor”, etc... insomma, non si deve far alcuni riferimento a YHWH ma magicamente lo si trasforma in Adonai. Una genialata... e poi dicono che è loro papà, ma se invece di chiamarlo per nome lo chiamano Signore!

Shalom [SM=x1408447]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
2/21/2019 5:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 193
Location: RAVENNA
Age: 64
Interessante il “SALTERIO VOLGARIZZATO DALL’EBREO” di C. M. Curci, (I Salmi) ed. UTET 1883, opera citata nella Traduzione del Nuovo Mondo del 2018 a pag. 1735, dove usa sempre il nome divino IEOVA e non IEHOVAH, perché
“ dal testo italiano ho escluso le due aspirate, che per noi non hanno alcun suono” (pag XLIV). (Foto 1)

Pure interessante la spiegazione dell’uso di tale nome come si evince a pag. XLV (Foto 2)

Sempre del Curci il “NUOVO TESTAMENTO” del 1880, Bocca ed.
Nella nota in calce a Rivelazione 14:1 dove si parla del nome scritto sulla fronte dei santi egli riporta “il nome che portavano in fronte era Iehova, come a me pare quasi indubitato”


Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:22 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com