printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Vigevano: prete ricattato da amante gay

Last Update: 6/24/2014 12:31 PM
Author
Print | Email Notification    
6/23/2014 11:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 18,124
Admin
Salvato da carabinieri travestiti da preti
Carabinieri travestiti da preti per incastrare due uomini accusati di estorsione ai danni della Curia. E' successo a Vigevano, in provincia di Pavia, dove i militari sono intervenuti in abito talare e hanno arrestato due romeni mentre cercavano di farsi consegnare 250mila euro dal promotore di giustizia del tribunale diocesano nella cittadina della Lomellina. Tutto ciò per non dare ad alcune trasmissioni televisive, in particolare alle Iene, le registrazioni di telefonate a sfondo erotico avvenute fra un sacerdote sessantenne della zona e uno dei due arrestati.

I due uomini finiti in carcere si sarebbero fatti consegnare nei mesi scorsi 100mila euro dal sacerdote, con cui uno dei due avrebbe avuto rapporti sessuali, in cambio del loro silenzio, seondo quanto risulta dalle indagini coordinate dalla Procura di Pavia e condotte dai carabinieri. I due arrestati si sarebbero fatti consegnare in diverse tranche il denaro dal religioso per non rivelare nulla al vescovo. Ma quando il sacerdote è rimasto senza soldi, hanno deciso di alzare il tiro e rivolgersi all'alto prelato chiedendo 250mila euro per non dare ad alcuna trasmissione televisiva, in particolare alle Iene, le registrazioni delle telefonate a sfondo erotico.

La richiesta ha fatto scattare la trappola organizzata dall'Arma assieme alla Curia: all'incontro per la consegna del denaro, oltre al promotore di giustizia (incaricato di seguire il caso dal vescovo), si sono presentati anche i carabinieri travestiti da preti, che hanno arrestato gli estorsori e hanno sequestrato il telefonino con le registrazioni che testimonierebbero gli incontri avvenuti, si ipotizza, nell'abitazione del sacerdote sessantenne.

milano.repubblica.it/cronaca/2014/06/22/news/vigevano_l_amante_del_sacerdote_lo_ricatta_carabinieri_travestiti_da_preti_per_arrestarlo-8...



-----------------------------FORUM TESTIMONI DI GEOVA ONLINE-----------------------------

1) Leggete attentamente il Regolamento e attenetevi alle varie regole.
2) Usate il tasto Cerca prima di postare, onde evitare di scrivere cose che sono già state scritte in passato.
6/24/2014 6:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,839
Moderatore
Povera gente!
povera nel senso che fanno pena. tutti.
che vita dev'essere la loro per arrivare a tanto.
sia il prete che i ricattatori.
6/24/2014 7:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 39,217
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Salvato da carabinieri travestiti da preti
E' triste e contemporaneamente squallido.
Ma ancora non si ammettono i problemi evidenti legati al celibato.

Simon
6/24/2014 8:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 750
Location: CEFALU'
Age: 106
100mila euro da un povero sacerdote?
E come li ha guadagnati tutti questi soldi il "povero" sacerdote?
Forse si dovrebbe indagare più su questo [SM=g27987]
6/24/2014 11:35 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,404
TdG
Squallore a 360°






6/24/2014 12:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,106
TdG
Re:
Hal.9000, 24/06/2014 11:35:

Squallore a 360°



Anche a 720°...



Testimoni di Geova Online Forum



«Una mente debole è come un microscopio: ingrandisce le piccolezze, ma è incapace di comprendere le cose grandi.»

Lord Chesterfield
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:11 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com