printprint
New Thread
Reply
 

Plotino E LE IPOSTASI DIVINE...

Last Update: 10/15/2014 9:52 PM
Author
Print | Email Notification    
10/10/2014 5:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,319
Location: MILANO
Age: 45
Re: Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 10/10/2014 17:28:




mi pare di averti parlato molte volte di Col. 1:15, e che dire per esempio di Gv. 6:57?
Ad ogni modo, il punto è sempre quello: se i trinitari - e non è il tuo caso, giacchè appari più un modalista - distinguono tra generare e creare in relazione al Cristo preesistente sulla base di nessuna Scrittura, dovrebbero spiegare, visto che fanno questa speculazione, dove si dice che il Cristo preesistente sia stato generato nel senso naturale del termine e, soprattutto, come questo possa essere contrapposto a creato.
Insomma, io so come ho generato mio figlio ma Dio come, in che modo ha generato suo Figlio, Bibbia alla mano?

Oh, ancora non ho trovato un solo trinitario che mi abbia risposto!


[SM=g1871112]


Aquila, noi trinitari non abbiamo neanche bisogno di dire che il Logos sia stato generarato visto che è coeterno con il Padre, mentre tu cerchi di trovare qualsia cavillo per dimostrare che il Logos è la prima creatura di Dio, evenienza questa che la Bibba non dice mai


10/10/2014 5:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 36,226
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 10/10/2014 17:43:


Aquila, noi trinitari non abbiamo neanche bisogno di dire che il Logos sia stato generarato visto che è coeterno con il Padre, mentre tu cerchi di trovare qualsia cavillo per dimostrare che il Logos è la prima creatura di Dio, evenienza questa che la Bibba non dice mai





ma benedetto uomo, dove diamine lo leggi che il Logos, quindi il Cristo preesistente, sia coeterno col Padre?
Puoi segnalarmi il passo una buona volta?
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
10/10/2014 6:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,319
Location: MILANO
Age: 45
Come più volte detto in Gv 1:1 si dice che il Logos era in principio, quindi o mi fai vedere dove la Bibba dice che c'è un altro principio dove è stato creato il Verbo oppure questi è sempre esistito dato quando tutto ebbe inizio il Logos esisteva già.
10/10/2014 6:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 36,226
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
VVRL, 10/10/2014 18:03:

Come più volte detto in Gv 1:1 si dice che il Logos era in principio, quindi o mi fai vedere dove la Bibba dice che c'è un altro principio dove è stato creato il Verbo oppure questi è sempre esistito dato quando tutto ebbe inizio il Logos esisteva già.




ma tutto che?
Il principio di Gv. 1:1, che principio è?
Il principio di che cosa, sulla base del contesto giovanneo che poi fa menzione della creazione (ma non dell' origine del Cristo preesistente, come in Col. 1:15-16)?
E' ovvio che si parla dello stesso principio della Genesi, biblicamente non esistono altri principi..
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
10/10/2014 6:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,138
TdG
Re:
VVRL, 10/10/2014 18:03:

Come più volte detto in Gv 1:1 si dice che il Logos era in principio, quindi o mi fai vedere dove la Bibba dice che c'è un altro principio dove è stato creato il Verbo oppure questi è sempre esistito dato quando tutto ebbe inizio il Logos esisteva già.



Chi ha avuto un 'principio' non può essere sempre esistito, ha avuto in un indefinibile spazio/tempo un inizio, cosa che il versetto dice del Logos, ma non del Creatore.

Il versetto conferma esplicitamente che il Logos, avendo avuto un inizio o principio, non può essere eterno, attributo che viene conferito sempre e solo a Geova Dio.

10/10/2014 6:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,319
Location: MILANO
Age: 45
Appunto se il principio è uno solo allora il Logos è sempre esistito. Sei tu invece che mi devi far vedere che prima di questo principio ne esiste un altro dove è stato creato il Logos.
10/10/2014 6:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,138
TdG
Re:
VVRL, 10/10/2014 18:17:

Appunto se il principio è uno solo allora il Logos è sempre esistito. Sei tu invece che mi devi far vedere che prima di questo principio ne esiste un altro dove è stato creato il Logos.




Quale altro principio?
Quello di Geova Dio?
Ma il Creatore non è eterno?
Hai letto mai che il Creatore abbia avuto un principio?
Hai letto invece che il Logos ha avuto un principio?

10/10/2014 6:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 36,226
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
VVRL, 10/10/2014 18:17:

Appunto se il principio è uno solo allora il Logos è sempre esistito. Sei tu invece che mi devi far vedere che prima di questo principio ne esiste un altro dove è stato creato il Logos.




perdonami, sei d' accordo si o no che, come pensa la maggioranza dei biblisti, il principio giovanneo equivale a quello della Genesi?

Allora è ovvio che Egli in quel principio era, giacchè la creazione è stata fatta per mezzo di Lui.
Qual' è il problema?
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
10/10/2014 6:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 36,226
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re:
'Andros', 10/10/2014 18:21:




Quale altro principio?
Quello di Geova Dio?
Ma il Creatore non è eterno?
Hai letto mai che il Creatore abbia avuto un principio?
Hai letto invece che il Logos ha avuto un principio?





Andros, un piccolo preambolo: cerchiamo se possibile di non prestare il fianco: si sta parlando del principio giovanneo in cui il Logos era, è evidente che in Gv. 1:1a non ci si riferisca al principio del Logos (almeno secondo la maggioranza dei biblisti)

Scusami...
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
10/10/2014 6:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 794
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 10/10/2014 17:43:


Aquila, noi trinitari non abbiamo neanche bisogno di dire che il Logos sia stato generarato visto che è coeterno con il Padre, mentre tu cerchi di trovare qualsia cavillo per dimostrare che il Logos è la prima creatura di Dio, evenienza questa che la Bibba non dice mai






Giusto, poi non ci ha mai spiegato questo essere lo stesso in Eterno del Logos , ma solo congetture riportate ad altri contesti .
Forse lo spiegherà senza congetture .

Saluti
10/10/2014 8:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Vedo che torniamo alla solita abusata e noiosa polemiche su generato/creato, generato/non creato... che noia, ci saranno almeno una decina di discussioni che parlano di questo!

Shalom [SM=g28000]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
10/10/2014 8:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

Giusto, poi non ci ha mai spiegato questo essere lo stesso in Eterno del Logos , ma solo congetture riportate ad altri contesti



Eh?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
10/10/2014 9:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 36,226
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
g68g, 10/10/2014 18:33:




Giusto, poi non ci ha mai spiegato questo essere lo stesso in Eterno del Logos , ma solo congetture riportate ad altri contesti .
Forse lo spiegherà senza congetture .

Saluti




aiuto, un interprete!

Ragazzi, voi ci avete capito qualcosa? [SM=g27993]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
10/11/2014 4:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,234
Age: 34
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 10/10/2014 17:49:



ma benedetto uomo, dove diamine lo leggi che il Logos, quindi il Cristo preesistente, sia coeterno col Padre?
Puoi segnalarmi il passo una buona volta?




ma benedetto uomo dove diamini leggi che il logos, il Cristo preesistente, sia creato e che ha avuto un inizio?

Tu dici: Col. 1:15, e che dire per esempio di Gv. 6:57?

ahahahhahahaahhah che spasso! quei passi non dicono manco lontanamente quello che credi tu. Come mai un ebreo cristiano leggendo Col 1,15 e Giov 6,57 non arriva alle tue conclusioni?

Ti do un consiglio: resetta tutto e prima di leggere il nuovo testamento comincia a calarti nei panni degli scrittori.
[Edited by barnabino 10/11/2014 8:40 PM]
10/11/2014 9:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Armandino,


ma benedetto uomo dove diamini leggi che il logos, il Cristo preesistente, sia creato e che ha avuto un inizio?



Per il banale motivo che non si dice il contrario e la regola è che Geova ha creato ogni cosa, dunque sei tu che devi dimostrarci che Cristo non è creato da Geova. Te lo avremo ripetuto un milione di volte e per un milione di volte ripeti la stessa domanda, se non hai capito la risposta ce ne faremo una ragione. Non vedo neppure perché convalidare i tuoi post ripetitivi, visto che la puzza di rifritto disturba gli utenti. D'altronde da un modalista che vende paccottiglia evangelica spacciandosi per un cattolico neocatecumenale cosa possiamo aspettarci?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
10/11/2014 9:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,662
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
ארמאנדו אלבנו, 10/11/2014 4:02 AM:



ma benedetto uomo dove diamini leggi che il logos, il Cristo preesistente, sia creato e che ha avuto un inizio?

MISTERI DELLA VITA!

E poi scrivi: ma tutto che?
Il principio di Gv. 1:1, che principio è?
Il principio di che cosa, sulla base del contesto giovanneo che poi fa menzione della creazione (ma non dell' origine del Cristo preesistente, come in Col. 1:15-16)?
E' ovvio che si parla dello stesso principio della Genesi, biblicamente non esistono altri principi..

Ma Colossesi 1,15-16 non parla affatto di una origine o principio del cristo preesistente. Tu arrivi a conclusioni che un ebreo cristiano non arriverebbe mai perchè non concosci il significato semitico della primogenito.



Caro Armando,
come sai, gli ebrei leggevano il proverbio 8 e ci trovavano la "sapienza creatrice" che era con Dio mentre lui creava ed era da lui creata. Questo è il ruolo del logos.

Come sai, gli ebrei che leggevano del "primogenito della creazione" prensavano al "primogenito" in senso ebraico della "creazione" in senso ebraico, e se ne rallegravano, perché nel mondo ebraico, né in alcun altro mondo, non è mai esistito un "primogenito della creazione" che non sia creato.


Armando:

Tu dici: Col. 1:15, e che dire per esempio di Gv. 6:57?

ahahahhahahaahhah che spasso! quei passi non dicono manco lontanamente quello che credi tu. Come mai un ebreo cristiano leggendo Col 1,15 e Giov 6,57 non arriva alle tue conclusioni?

Ti do un consiglio: resetta tutto e prima di leggere il nuovo testamento comincia a calarti nei panni degli scrittori.



Per Gv. 6,57 dovresti citare il testo e spiegare cosa intendi, al posto di dare per scontato cosa pensava un ebreo monoteista dell'epoca.

Simon
10/11/2014 9:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Si, Armandino, oltre a dissimulare la sua religione, ha anche il vizietto di confondere rabbinismo e giudaismo... per lui gli ebrei di oggi (Woody Allen compreso, evidentemente) sono identici e hanno le stesse dottrine di quelli vissuti duemila anni fa.

Shalom [SM=g27985]
[Edited by barnabino 10/11/2014 9:37 AM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
10/11/2014 7:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,234
Age: 34
Re:
barnabino, 11/10/2014 09:07:

Caro Armandino,


ma benedetto uomo dove diamini leggi che il logos, il Cristo preesistente, sia creato e che ha avuto un inizio?



Per il banale motivo che non si dice il contrario e la regola è che Geova ha creato ogni cosa, dunque sei tu che devi dimostrarci che Cristo non è creato da Geova. Te lo avremo ripetuto un milione di volte e per un milione di volte ripeti la stessa domanda, se non hai capito la risposta ce ne faremo una ragione. Non vedo neppure perché convalidare i tuoi post ripetitivi, visto che la puzza di rifritto disturba gli utenti. D'altronde da un modalista che vende paccottiglia evangelica spacciandosi per un cattolico neocatecumenale cosa possiamo aspettarci?

Shalom



Ma nemmeno tu puoi dimostrare con la bibbia che Cristo è la prima creazione di Dio.
10/11/2014 7:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Armandino...


Ma nemmeno tu puoi dimostrare con la bibbia che Cristo è la prima creazione di Dio



Come no. Ad esempio 1 Corinti 8,6? "Effettivamente c’è per noi un solo Dio, il Padre, dal quale sono tutte le cose, e noi per lui". Da Geova sono tutte le cose, ti pare che Paolo escluda Cristo? Dunque a meno di non essere stupidi mi pare che si capisca benissimo che il Cristo, come tutte le cose, è creato da Dio. Ma ne avremo parlato milioni di volte..

Shalom [SM=g27987]

[Edited by barnabino 10/11/2014 8:01 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
10/11/2014 8:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Abbiamo parlato del prototokos in centinaia di discussioni... possiamo intervenire su quelle senza ricominciare la solita tiritera?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:39 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com