printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Confutazione trasmissione Radio Maria del GRIS di gennaio 2015 su...

Last Update: 2/4/2015 5:26 PM
Author
Print | Email Notification    
1/31/2015 10:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,957
ViceAdmin
L’ultimo intervento è a cura di don Battista Cadei che parla del progetto di Dio per l’umanità dicendo:


Il proposito di Dio per l’umanità secondo i tdG è molto diverso dalla visione cattolica. Una sintesi della loro visione la troviamo nel seguente libro I testimoni di Geova proclamatori del regno di Dio, p. 11,12:

"La Bibbia spiega che una creatura spirituale di Dio aveva deliberatamente intrapreso una condotta di opposizione e resistenza a Lui. Questa creatura, che in seguito divenne nota come Satana, parlò nell’Eden mediante un serpente e indusse Eva e, tramite lei, Adamo a non voler essere più sottomessi alla sovranità di Dio. (Riv. 12:9) Mangiando il frutto dell’albero, Adamo ed Eva misero il proprio giudizio al di sopra di quello di Dio, dimostrando che intendevano decidere da sé ciò che era bene e ciò che era male. — Gen. 3:22.
La questione o contesa in tal modo sollevata era: Geova ha il diritto di dominare sull’umanità, ed esercita la propria sovranità nei migliori interessi dei suoi sudditi? Questa contesa era chiaramente implicita nelle parole che il Serpente rivolse a Eva: “È realmente così che Dio ha detto, che non dovete mangiare di ogni albero del giardino?” Si insinuava che Dio stesse ingiustamente privando la donna e suo marito di qualcosa di buono. — Gen. 3:1.
La ribellione verificatasi nell’Eden suscitò un’altra questione: Possono gli uomini rimanere fedeli a Dio nella prova? Questa questione subordinata divenne chiara 24 secoli dopo in relazione al fedele Giobbe. Satana, la ‘voce’ che si nascondeva dietro il serpente, sfidò apertamente Geova dicendo: “È per nulla che Giobbe ha temuto Dio?” Satana lanciò questa accusa: “Non hai tu stesso posto una siepe attorno a lui e attorno alla sua casa e attorno a ogni cosa che ha tutt’intorno? Hai benedetto l’opera delle sue mani, e il suo stesso bestiame si è sparso sulla terra”. In sostanza Satana insinuò che Giobbe agiva rettamente per proprio tornaconto. E aggiunse: “Pelle per pelle, e l’uomo darà tutto ciò che ha per la sua anima”. Dal momento che, come aveva fatto notare Geova, ‘non c’era nessuno come Giobbe sulla terra’, Satana stava in effetti asserendo che avrebbe potuto indurre qualunque servitore di Dio ad allontanarsi da Lui. (Giob. 1:8-11; 2:4) In questo modo vennero messe in dubbio l’integrità di tutti i servitori di Dio e la loro lealtà alla Sua sovranità. Una volta suscitate, queste questioni andavano risolte"

Anche nel libro Potete vivere per sempre su una terra paradisiaca si legge a p. 105:

"un’importante “contesa fu suscitata da Satana il Diavolo allorché indusse Adamo ed Eva a infrangere la legge di Dio e a unirsi così a lui nella ribellione contro Dio. (Genesi 3:1-6) Satana pensò quindi di avere una buona base per lanciare a Geova questa sfida: ‘Gli uomini ti servono solo perché gli conviene. Se solo me ne dai la possibilità, riuscirò ad allontanare tutti da te’. Anche se in effetti queste parole non compaiono nella Bibbia, è chiaro che Satana deve aver detto a Dio qualcosa di simile. Lo si comprende dal libro biblico di Giobbe”."

Altre precisazioni in merito le troviamo nel libro La conoscenza che conduce alla vita eterna alle pp. 75,76:

"Ciò che accadde nel giardino di Eden e a Giobbe, però, ha un significato più profondo. Le questioni, o contese, sollevate da Satana riguardano tutta l’umanità, inclusi noi oggi. Fu diffamato il nome di Dio e fu sfidata la sua sovranità. Fu messa in dubbio la rettitudine della creazione di Dio, l’uomo. Queste questioni andavano risolte. Per fare un esempio, diciamo che siete genitori amorevoli e che avete diversi figli, una famiglia felice. Supponiamo che un vicino diffonda menzogne, accusandovi di essere cattivi genitori. Forse il vicino dice che i vostri figli non vi amano, che stanno con voi solo perché non hanno altra alternativa e che se ne andrebbero se qualcuno gliene indicasse il modo. ‘È assurdo!’, potreste dire. Sì, ma come lo potete dimostrare? Alcuni genitori potrebbero andare su tutte le furie. Una reazione così violenta, oltre a creare altri problemi, darebbe peso alle menzogne. Potreste affrontare un problema del genere in modo convincente dando all’accusatore l’opportunità di provare la sua affermazione e ai vostri figli di dimostrare che vi amano sinceramente".

Secondo i tdG quindi Dio ha avuto bisogno di molto tempo per rispondere alle sfide lanciate da Satana. I tdG hanno una visione pessimistica della storia dell’umanità. Dio avrebbe volutamente lasciato l’universo in mano a satana per dimostrare che solo Dio può governare in modo giusto. Per loro però il tempo di satana sta per scadere e quindi si aspettano il ritorno di Dio mediante Gesù Cristo per ripristinare una terra paradisiaca a seguito della battaglia di Armagheddon che considerano imminente.

Ma è veramente questo il senso della storia umanità?

Francamente questa loro rappresentazione è più simile ala ripicca di un tiranno vendicativo che non a ciò che leggiamo nella Bibbia. In essa il ruolo di satana è molto secondario a differenza di quanto credono loro. I tdG si fissano soprattutto sull’AT e passano sotto silenzio il NT. Nel NT il progetto di Dio viene definitio “mistero” perchè era presente nella mente di Dio da tutta l’eternità ma fu rivelato solo con la venuta di Gesù. Ma di questo i tdG non fanno parola. Di questo noi ne parleremo nella prossima trasmissione…



Lascio la parola a chi desidera replicare...
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:24 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com