printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

La Musa

Last Update: 3/6/2016 4:13 PM
Author
Print | Email Notification    
3/6/2016 12:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 574
Location: VALLE LOMELLINA
Age: 44
La mia musa sei tu oh Geova Dio
la mia preghiera, e il mio vivere è per te.

Nel tuo amore
per ogni mio pianto, per ogni sorriso
e perfino sospiro
traggo pensieri e parole
che poi metto in rima per far a te piacere.

Quando la mia malinconia diventa dolore
ed ogni cosa è un peso
trovo in questi versi
in questo mio discorrere, sollievo
come se tu fossi qua, come se tu mi parlassi.

Nel tuo libro, nel tuo pensiero, nel tuo mondo
trovo ora pace
come in un angolo nascosto di paradiso
nel deserto della mia vita, una mia piccola oasi di ristoro.

Per ritrovare me
per far pace con me
per non perdere te.
3/6/2016 12:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,871
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
Karmantica, 06/03/2016 12:35:

La mia musa sei tu oh Geova Dio
la mia preghiera, e il mio vivere è per te.

Nel tuo amore
per ogni mio pianto, per ogni sorriso
e perfino sospiro
traggo pensieri e parole
che poi metto in rima per far a te piacere.

Quando la mia malinconia diventa dolore
ed ogni cosa è un peso
trovo in questi versi
in questo mio discorrere, sollievo
come se tu fossi qua, come se tu mi parlassi.

Nel tuo libro, nel tuo pensiero, nel tuo mondo
trovo ora pace
come in un angolo nascosto di paradiso
nel deserto della mia vita, una mia piccola oasi di ristoro.

Per ritrovare me
per far pace con me
per non perdere te.




Decisamente bella, l' hai scritta tu Karmantica?
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/6/2016 12:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 574
Location: VALLE LOMELLINA
Age: 44
Re: Re:
Aquila-58, 3/6/2016 12:37 PM:




Decisamente bella, l' hai scritta tu Karmantica?




Sì, me medesima^^!
3/6/2016 12:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,871
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re:
Karmantica, 06/03/2016 12:40:




Sì, me medesima^^!




devo pertanto farti i miei complimenti, perchè dimostri di avere non solo spirito poetico ma anche (soprattutto) un gran sentimento di amore verso Geova, che è poi il comandamento più grande (Marco 12:29-30)
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/6/2016 12:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,871
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Dato che siamo in tema di poesia, un grande della letteratura italiana che ha avuto il coraggio - cosa che oggi provoca l' orrore degli attuali detrattori internettiani da quattro soldi - di fare un Inno a Geova:

Inno a Geova

Inno a Geova: a lui non tesse inganno
Il tempo da sua vita irradiato.
Ei sta su ‘l fertil ozio de 'l creato
Latamente tiranno.

Elettro il soglio; folgore di folta
Luce è l'amor che inneggia e lo incorona:
Lo aspetto è nube che corrusca tuona
E caligine molta.

Allor che il carro de lo sdegno ascende,
Com'ebro il suol sotto i suoi pié traballa,
E l'etra orrendamente s'incristalla
E folgori risplende.

È in suo sentier l'inferno e la paura;
Distruzion lo annuncia alto ululando;
E fischia il fuoco de l'immenso brando
Alta morte e sciaura.

Son d'acque molte romoreggiamento,
E quasi suono de lo Iddio sublime
I Cherubini: e de' monti le cime
Liquefa lo spavento.

Su l'asse incerto il sol si annotta e muore:
Urlando l'oceano alza le braccia,
Geme lo abisso, e la notturna faccia
Improfonda d'orrore.

Tal ti mirava il giovinetto mondo
Allor che la tua lancia il ciel coprio,
E suon rosso di folgori ruggìo
Per te l'etra profondo.

E da la luce ch'eternal s'india
Per là 've la sulfurea notte alberga
L'angiol voltò le abbrustolate terga
Per cui natura è ria.

Voltò: e Michel de la stellata spada
A vol ferocemente lo travaglia:
Tempestata de l'ali a la battaglia '
Tuona l'aerea strada.

Lungo incendio fischiante i giovinetti
Negri boschi divora; e spenti ed arsi
Stridendo i fiumi si esalar, disparsi
Pe' fumiganti letti.

Fuggì urlando l'oceano: e in monti immani
Impaurate s'alzar l'onde immense:
S'abbassarono i monti: ed i vulcani
Ghiaccio spavento spense.

O Re de le vendette, o de le pugne
Spirto sovrano, o tu primo e supremo,
O de l'inferno accenditor, ti tremo
E a te l'alma non giugne.

O tremendo, io che son? Polvere ed ombra
E vermi e pianto i' son: tu ne' tuo' rai
Eternamente immerso godi e stai:
Me cieca notte ingombra.

E pur ti canto: e l'anima rapita
Vede il terror di tanta tua vendetta;
E sotto il volo de la tua saetta
Si oscura impaurita.

E peste e fame e solitudin nera
In su le vie de 'l tempio gavazzanti
E 'l viso de la morte e i figli infranti
E la ruina fiera.

Struggi, uccidi, o tremendo. Il tempo cade
Nel vacuo de 'l passato: il mondo è nulla.
Tu sol gioisci in braccio a la fanciulla
Vergine eternitade.

Ahimè! li angioli sette! ahimè! la prova
De' scoppi e 'l suon di sangue e di portenti.
Deh! cessa, o mente, gl'infernal tormenti!
E viva a te, o Geòva.


Giosué Carducci 1852


La splendida poesia di Giosuè Carducci, che mi fa venire la pelle d' oca al solo leggerla

PIANTO ANTICO.


L'albero a cui tendevi
La pargoletta mano,
Il verde melograno
Da' bei vermigli fiori
Nel muto orto solingo
Rinverdì tutto or ora,
E giugno lo ristora
Di luce e di calor.
Tu fior de la mia pianta
Percossa e inaridita,
Tu de l'inutil vita
Estremo unico fior,
Sei ne la terra fredda,
Sei ne la terra negra;
Né il sol piú ti rallegra
Né ti risveglia amor.


Il grande poeta aveva bene in mente la speranza della risurrezione. Della madre scrive:

« Ella riposa, e non sente più nulla. Pace! Pace! Ma non è finita, non finisce, non finirà mai, la memoria e il desiderio nostro di lei. Io, che tutti i giorni quasi e spesso nei sogni penso e riveggo il nostro fratello morto, io ricorderò sempre lei, la rivedrò sempre; la ricorderò, la rivedrò, anche, spero, all’ultimo punto della mia vita »
(lettera di G. Carducci al fratello Valfredo, 3 febbraio 1870)
[Edited by Aquila-58 3/6/2016 12:58 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/6/2016 1:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
e che meraviglia constatare dalle azioni
quanto la spiritualità
rechi sollievo poi
anche a quelli che ci sono vicini

i componenti della congregazione
od altri

brava [SM=g28002]
[Edited by Lungosonno 3/6/2016 1:24 PM]
3/6/2016 2:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 574
Location: VALLE LOMELLINA
Age: 44
Re:
Aquila-58, 3/6/2016 12:57 PM:

Dato che siamo in tema di poesia, un grande della letteratura italiana che ha avuto il coraggio - cosa che oggi provoca l' orrore degli attuali detrattori internettiani da quattro soldi - di fare un Inno a Geova...


Che cosa meravigliosa che hai pubblicato. Pensa che non lo sapevo. Questo mi darà forza coraggio per il futuro.

Grazie^^
3/6/2016 2:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 574
Location: VALLE LOMELLINA
Age: 44
Re:
Lungosonno, 3/6/2016 1:13 PM:

e che meraviglia constatare dalle azioni
quanto la spiritualità
rechi sollievo poi
anche a quelli che ci sono vicini

i componenti della congregazione
od altri

brava [SM=g28002]




[SM=g1861207] prima pensavo che questo forum le poesie fossero un po'superflue ma poi ho letto le tue e mi sono incoraggiata. [SM=g7474]

3/6/2016 2:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,277
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
Karmantica, 06/03/2016 12:35:

La mia musa sei tu oh Geova Dio
la mia preghiera, e il mio vivere è per te.
...



Wow, sei una fuoriclasse.
Complimenti per l'ispirazione!

Simon
3/6/2016 3:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 574
Location: VALLE LOMELLINA
Age: 44
[SM=g8925] mi commuovo ma ti [SM=g1861209] ahshshs ((scherzo ))

Allora pubblicherò altre cose affinché non mi direte basta [SM=x1408424]
3/6/2016 4:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re:
Karmantica, 06/03/2016 14:18:




[SM=g1861207] prima pensavo che questo forum le poesie fossero un po'superflue ma poi ho letto le tue e mi sono incoraggiata. [SM=g7474]



In questa tua ci trovo la
Sorprendente velocità con la quale si verificano i contenuti della buona relazione con Geova

Grazie per le tue parole

[SM=g28002]

Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:03 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com