printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page

È di nuovo Natale.....

Last Update: 12/9/2016 1:26 PM
Author
Print | Email Notification    
11/29/2016 10:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Cast Away
[Unregistered]
This post can be read only by users with an Upper Rank
11/29/2016 10:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Impara ad esprimerti educatamente se vuoi intervenire.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/29/2016 11:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,204
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
barnabino, 29/11/2016 22:21:

Impara ad esprimerti educatamente se vuoi intervenire.

Shalom



Se parla cosi', per forza che è un "cast away"! [SM=g7350]

Simon
11/30/2016 7:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,834
Moderatore
Ma a natale non dovrebbero essere piu buoni? [SM=g27987]
Com'è che lo "spirito natalizio" con questo ns amico non funziona?

Forse le bugie che gli hanno raccontato da piccolo su babbo natale gli han fatto perdere la fiducia nel prossimo?

la nostra amica Frida ci ha girato un interessante articolo sull'argomento:

Una bugia pericolosa
Babbo Natale? Una bugia pericolosa
Gli scienziati rimproverano i genitori
Secondo uno studio pubblicato da «Lancet» la letterina a Babbo Natale o a Gesù Bambino è una finzione che mette a repentaglio la fiducia dei bimbi nei genitori
LONDRA – Caro Babbo Natale, Gesù Bambino, Santa Lucia, San Nicola... A poche settimane dal grande evento, quando i bimbi più industriosi già preparano la lettera da spedire al Polo Nord, arriva dalle pagine del periodico scientifico Lancet Psychiatry una tesi destinata a preoccupare qualche genitore.

"Mai mentire ai figli

Mentire ai figli, anche quando si tratta di una bugia nata per conservare la magia del Natale, è pericoloso. Lo sostengono i professori Christopher Boyle, dell’Università di Exeter e Kathy McKay, dell’università del New England, in Australia, che con un articolo precisano che nascondere la verità ai bambini mette a repentaglio la loro fiducia nei genitori ed è un’attività «moralmente sospetta». «Prima o poi tutti i bambini scoprono la verità - hanno scritto -. E’ inevitabile che a quel punto si chiedano quali altre bugie gli sono state rifilate». Il punto dei due esperti è semplice: «Se i genitori sono capaci di mentire su una cosa speciale e magica come il Natale possono essere considerati i garanti della saggezza e della verità?».


QUI il resto dell'articolo sul Corriere
11/30/2016 8:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Location: AULLA
Age: 58
Io non condivido questi estremismi... sono cresciuto in una famiglia tradizionale e, a Natale, Gesù Bambino di notte portava i regali sotto l'albero..addirittura nel Natale del 69 lo vidi passare dalla finestra in uno sciame luminoso! (era mio padre con dei piccoli fuochi d'artificio), poi il 6 gennaio arrivava la Befana che, chissà come mai, portava regali meno "belli"... quando ho saputò la verità non sono certo stato devastato ne cresciuto devastato per questo!
Oggi i sedicenti psicologi non sanno piu dove attaccarsi...
11/30/2016 8:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,834
Moderatore
Re:
StanleyClarke, 30/11/2016 08.22:

Io non condivido questi estremismi...
[.....]



tu hai un bel ricordo della tua infanzia...forse anche un po di nostalgia del periodo delle favole...io, come già detto in un'altra discussione rimasi delusa...
ecco, tu parli di estremismi...l'altro estremo sarebbe il danno che si
produrrebbe a non festeggiare il natale, a non credere a babbo natale e alla befana...

Quindi gli unici bambini felici e sereni sarebbero i bambini che credono che i regali li porti babbo natale e non i genitori, magari con sacrifici di spesa??

Punti di vista. ognuno è responsabile per come istruisce i figli quindi esigo rispetto per chi invece preferisce non raccontare questo tipo di bugia, con tutte le sue implicazioni, ai propri figli.

11/30/2016 10:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,301
Location: PIOMBINO
Age: 82
natale
tutti i bambini credono alle favole..io pero rimasi delusa da bambina con la favola della befana..ie feste di natale ancora non erano di modaPoi i bambini crescono e comprendono le bugie dette dai genitori.allora diranno anche loro le bugie..come quella del natale e altre..percheçé tutto per amore commerciale e del profitto..ma va bene,,,,tanto è babbo natale che porta i regali...e Gesù??..nooo babbo natale!!.
11/30/2016 11:19 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Cast Away
[Unregistered]
This Post has been considered not proper to the forum policy and has been censored by Moderator(s).
11/30/2016 11:26 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,834
Moderatore
Cast, Il regolamento vale per tutti quelli che scrivono in forum, quindi anche per gli anonimi.
Rileggitelo, specialmente l'art VIII
[Edited by Giandujotta.50 11/30/2016 11:27 AM]
11/30/2016 12:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Location: AULLA
Age: 58
Re: Re:
Giandujotta.50, 30/11/2016 08.44:



tu hai un bel ricordo della tua infanzia...forse anche un po di nostalgia del periodo delle favole...io, come già detto in un'altra discussione rimasi delusa...
ecco, tu parli di estremismi...l'altro estremo sarebbe il danno che si
produrrebbe a non festeggiare il natale, a non credere a babbo natale e alla befana...

Quindi gli unici bambini felici e sereni sarebbero i bambini che credono che i regali li porti babbo natale e non i genitori, magari con sacrifici di spesa?? Punti di vista. ognuno è responsabile per come istruisce i figli quindi esigo rispetto per chi invece preferisce non raccontare questo tipo di bugia, con tutte le sue implicazioni, ai propri figli.



Ma assolutamente NO! La felicità è una condizione che deriva da un complesso di cose. Volevo soltanto confutare con l esperienza i soliti iperprofessori che non hanno niente di meglio da fare, raccontando che io personalmente, non sono rimasto deluso dalla scoperta della verita sul natale e non ho notizia tra i miei amici dell'epoca di qualche bambino che ne sia rimasto deluso, abbia pianto ecc.. Per chi crede nel natale, festeggiarlo come meglio crede non mi sembra una tragedia familiare! Anzi! cresciuto in una famiglia cattolica, che mi ha fatto fare le elementari dalle suore, uno zio direttore della piu grande azienda dolciaria italiana, il momento del natale era una festa al cubo! Ma va bene per un bambino, crescendo le esigenze sono diverse, si cambia, la voce diventa piu scura e se ti dicono che Gesù bambino è il babbo e la Befana la mamma non è la fine del mondo.. dipende come si affronta il problema. Ma evidenziare chissa quali catastrofi psicologiche mi sembra fuori luogo.
E mi spiace che hai interpretato il mio intervento come mancanza di rispetto nei tuoi confronti, mi scuso e ti assicuro che l intenzione era a 40 anni luce da me! Ognuno è responsabile di come istruisce i figli. Appunto!
Quanto al danno che si produce a non festeggiare il natale, a parte per le aziende coinvolte, non vedo quale sia il danno! Quando sono diventato tdg il problema del natale non c'era, era l ultima cosa alla quale pensavo.


11/30/2016 2:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,834
Moderatore
Stanely, mi spiace di essere stata fraintesa da te...la seconda parte della mia risposta, naturalmente era rivolta a colore che mancano di rispetto, come l'autore anonimo di questa discussione....
non per nulla Barnabino l'ha censurato.
Credo di aver ben capito la tua posizione esposta con rispetto. [SM=g27985]
11/30/2016 3:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,982
Moderatore
Re: Re: Re:
StanleyClarke, 30.11.2016 12:57:


Ma assolutamente NO! La felicità è una condizione che deriva da un complesso di cose. Volevo soltanto confutare con l esperienza i soliti iperprofessori che non hanno niente di meglio da fare, raccontando che io personalmente, non sono rimasto deluso dalla scoperta della verita sul natale e non ho notizia tra i miei amici dell'epoca di qualche bambino che ne sia rimasto deluso, abbia pianto ecc.. Per chi crede nel natale, festeggiarlo come meglio crede non mi sembra una tragedia familiare! Anzi! cresciuto in una famiglia cattolica, che mi ha fatto fare le elementari dalle suore, uno zio direttore della piu grande azienda dolciaria italiana, il momento del natale era una festa al cubo! Ma va bene per un bambino, crescendo le esigenze sono diverse, si cambia, la voce diventa piu scura e se ti dicono che Gesù bambino è il babbo e la Befana la mamma non è la fine del mondo.. dipende come si affronta il problema. Ma evidenziare chissa quali catastrofi psicologiche mi sembra fuori luogo.
E mi spiace che hai interpretato il mio intervento come mancanza di rispetto nei tuoi confronti, mi scuso e ti assicuro che l intenzione era a 40 anni luce da me! Ognuno è responsabile di come istruisce i figli. Appunto!
Quanto al danno che si produce a non festeggiare il natale, a parte per le aziende coinvolte, non vedo quale sia il danno! Quando sono diventato tdg il problema del natale non c'era, era l ultima cosa alla quale pensavo.





ti quoto solo per precisare che, chi rimane deluso della verità sul natale non sono i figli dei tdG ma appunto alcuni figli dei genitori che raccontano loro questa bugia

per te non sarà stata una tragedia, ma ho gia letto notizia che per qualcun'altro lo è stato



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
11/30/2016 3:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,982
Moderatore
caro anonimo

sono uno fra milioni di figli che non ha mai festeggiato il natale e guarda che sono sereno e felice di non averlo mai fatto ne da bambino ne da adulto

la tua sensazione che chi non festeggia il natale sia un bimbo infelice è una gran balla



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
11/30/2016 4:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,647
Location: ACCIANO
Age: 86
TdG
Il Natale era molto popolare prima di nascere Gesu. In Roma antica gli schiavi avevano una settimana di vacanza . E il padrone dello chiavo. Era schiavo Lui per una settimana.

La festa si Chiama Saturnalia .

translate.google.com/translate?hl=en?sl=en&tl=it&u=https%3A//en.m.wikipedia.org/wiki/Sa...
[SM=g28004]
11/30/2016 5:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Carparelli Giovanni
[Unregistered]
This Post has been considered not proper to the forum policy and has been censored by Moderator(s).
11/30/2016 6:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,834
Moderatore
Carparelli, credo tu abbia difficoltà nella comprensione del testo.
Ti è stato ripetutamente ricordato che, essendo bannato, non puoi piu scrivere in questo forum.
Se ti mancano tanto i testimoni di Geova vai in una sala del regno!
11/30/2016 7:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Si, trovo abbastanza patetici questi tentativi di scrivere nella sezione anonimi, per altro continuando a mantenere gli stessi toni beceri e maleducati per cui era stato bannato. Non ho ben capito a che titolo pensa che faremmo i suoi post, non per la simpatia personale, non per la disponibilità al dialogo, non per la levatura intellettuale dei ragionamenti... forse per il fisico atletico?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/30/2016 7:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,846
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
Seabiscuit, 30/11/2016 15.54:



la tua sensazione che chi non festeggia il natale sia un bimbo infelice è una gran balla




chissà se i bambini dei primi cristiani erano infelici.....infatti, non risulta in nessuna maniera che in epoca apostolica si celebrasse la nascita di Cristo nè, mi pare (sbaglio?), Cristo ha mai lasciato un comando in tal senso...naturalmente se l' utente anonimo può smentirmi con le Scritture, sarò ben lieto di leggerle... [SM=g27985]
[Edited by Aquila-58 11/30/2016 7:32 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/30/2016 8:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,204
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
Giandujotta.50, 30/11/2016 18:18:

Carparelli, credo tu abbia difficoltà nella comprensione del testo.
Ti è stato ripetutamente ricordato che, essendo bannato, non puoi piu scrivere in questo forum.
Se ti mancano tanto i testimoni di Geova vai in una sala del regno!



Ottimo consiglio, Gianduja: dal vivo siamo anche meglio! [SM=g7405]

Simon
11/30/2016 8:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
jean
[Unregistered]
Si parla del Natale, della Befana, dei bambini, e gli adulti dove stanno? Anche loro festeggiano Natale e resto. Togliete i festeggiamenti e vedrete che senso di vuoto colpirà tutti!
Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:19 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com