printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Ravenna: prete rompe il dito all'amante, condannato

Last Update: 1/18/2017 7:27 PM
Author
Print | Email Notification    
1/18/2017 7:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 18,124
Admin
Ravenna, 17 gennaio 2017 – L’amore era nato in chat. Poi lei, 26 anni dell’Est, era andata a vivere da lui, come amante. Solo che ‘lui’ portava e porta tutt’ora la tonaca: si chiama don Alessio Baggetto, 43 anni, e all’epoca dei fatti (che si sono svolti nel 2013) era il parroco di Punta Marina Terme, sul litorale ravennate.

Per un po’ era andato tutto liscio: il prete l’aveva presentata ai suoi più che stupiti fedeli e, assieme a lei, era andato perfino dall’allora vescovo per spiegargli che avevano intenzione di sposarsi. Poi, dopo circa 5 mesi, pare che il prete avesse cambiato idea: da qui il litigio furibondo che ha portato alla frattura di una dito della ragazza nel corso di un poco elegante lancio di oggetti. Tanto che la difesa dell’ex parroco aveva anche cercato di fare passare la linea che il prete si sarebbe semplicemente difeso dal lancio di una statuetta in gesso della Madonna. Proprio per queste lesioni, invece, don Baggetto è stato condannato a due mesi di carcere. Il prete è invece stato assolto dall’accusa di violenza sessuale (per induzione) perché la perizia psichiatrica disposta dal Tribunale di Ravenna ha stabilito che la giovane, pur segnata da gravi problematiche emotive, era consapevole delle sue azioni.

Si è chiuso così il rito abbreviato condizionato a carico di don Baggetto. Per lui la Procura aveva chiesto due anni e mezzo di reclusione. Dalle indagini dei carabinieri era quindi emerso che la ragazza - il cui amministratore di sostegno è l’avvocato Christian Biserni -, nell’imminenza di un intervento chirurgico molto delicato, con il lascito della defunta madre aveva comperato una casa vicino alla canonica nominando il don suo erede. Le accuse più gravi per il parroco, poi ritiratosi in meditazione e preghiera in un istituto religioso bolognese, erano arrivate quando una prima consulenza disposta dalla Procura aveva stabilito che la giovane era fortemente plagiabile perché in condizione di inferiorità psichica.

www.ilrestodelcarlino.it/ravenna/cronaca/prete-amante-1...



-----------------------------FORUM TESTIMONI DI GEOVA ONLINE-----------------------------

1) Leggete attentamente il Regolamento e attenetevi alle varie regole.
2) Usate il tasto Cerca prima di postare, onde evitare di scrivere cose che sono già state scritte in passato.
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:52 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com