printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 | Next page

Testimonium Flavianum

Last Update: 4/20/2018 6:25 PM
Author
Print | Email Notification    
7/16/2017 10:02 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Umberto(17)
[Unregistered]
Il vangelo di Giovanni fu scritto nel 130 d.c. credo proprio di no.
7/16/2017 10:19 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Umberto(17)
[Unregistered]
Quindi per tirare le somme
Giuseppe Flavio non può essere preso in considerazione in quanto non testimone
Origene idem, Eusebio pure, gli evangelisti non ne parliamo e dunque?
7/16/2017 10:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Umberto,

Ne abbiamo già parlato in passato, il Vangelo di Giovanni è stato scritto verso la fine del I secolo, la data 130 difesa in passato da alcuni critici è stata quasi del tutto abbandonata per ragioni interne ed esterne, specialmente dopo la scoperta del papiro p52 che è datato verso il 125, segno che all'epoca il IV Vangelo già circolava ed era copiato da diversi decenni.







--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/16/2017 10:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Perdonami... ma non fare un calderone, i Vangeli sono contemporanei a Gesù, Giuseppe Flavio quasi, Origene ed Eusebio fonti importanti ma decisamente di seconda o terza mano dato che parliamo del III o IV secolo. Più che altro tu cerchi testimoni di che cosa? La messianicità non è un fatto storico ma di fede...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/16/2017 11:11 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Umberto(17)
[Unregistered]
Bom hai risposto alla mia domanda. La fede non è storia. Quindi non è proprio basata sui fatti. Grazie Barnabino.
7/16/2017 11:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,860
Moderatore
Re:
barnabino, 16/07/2017 10.51:

Perdonami... ma non fare un calderone, i Vangeli sono contemporanei a Gesù, Giuseppe Flavio quasi, Origene ed Eusebio fonti importanti ma decisamente di seconda o terza mano dato che parliamo del III o IV secolo. Più che altro tu cerchi testimoni di che cosa? La messianicità non è un fatto storico ma di fede...

Shalom



Da quel che ho letto fin qui di Umberto credo che piu che altro lui cerchi la prova che la Bibbia non è il libro di Dio, che quindi il lascito di Cristo come insegnamenti e consegne non sia di origine divina.... credo anche che il suo dichiarato ateismo sia solo una scusa per non dover dar conto a qualcuno....
Proprio perchè conosce un po la Bibbia si sta preoccupando di demolirne l'autorità...così da non dover disturbare la sua coscienza quando ne disattende le leggi e i principi.

ma in questo è in buona compagnia ... sono in tanti a non volersi assumere responsabilità davanti a Dio.
Chi dice "io non sapevo" e chi dice "ma la Bibbia è un calderone scritto da chissà chi secoli d.c.




7/16/2017 11:29 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Umberto(17)
[Unregistered]
Gianduiotta riguardo a Dio non provo nulla, quindi non ho paura di una punizione divina. Per Gesù che a detta di Paolo fu partorita da donna secondo la legge, mo dimostra che era un uomo e se poi quell'uomo fosse anche stato uno zelota ha il mio massimo rispetto, non vi è causa più nobile di lottare per i propri proncipi e per la propria libertà. Anziché stare assoggetati a delle regole che non sono proprie o assoggettati ad un impero che non è il proprio.
7/16/2017 11:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Il punto è che gli insegnamenti di Gesù sono agli antipodi degli zeloti, che sostanzialmente erano farisei estremisti...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/16/2017 11:54 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Umberto(17)
[Unregistered]
Barnabino, sempre secondo la fede.
7/16/2017 12:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,261
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
Umberto(17), 16/07/2017 10:02:

Il vangelo di Giovanni fu scritto nel 130 d.c. credo proprio di no.



Le datazioni piu' o meno accettate lo collocano a fine I sec.

Simon
7/16/2017 12:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
La fede c'entra poco con gli insegnamenti di Gesù, non serve credere che fosse davvero il Messia per avere un'idea dei suoi insegnamenti, è questi insegnamenti erano in palese contrasto con quelli a cui si ispiravano gli zeloti.

Shalom
[Edited by barnabino 7/16/2017 12:45 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/16/2017 1:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Umberto(17)
[Unregistered]
Come sempre punti di vista. Gesù era ebreo fino al midollo, lui insegnava alle genti di israele, cosa? Cosa poteva mai insegnare ad un ebreo che gia non sapesse gia. Non ha mai detto di fondare altra religione che non fosse a quella che gia credeva. Quindi questo messianismo da chi nasce? Non certo da lui.
7/16/2017 2:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Umberto,

Essere ebrei non coincide con l'essere zelota o farisei. Gesù insegnava una sua lettura messianica delle Scritture differente da quella politica degli zeloti, ma anche dei sadducei e dei farisei. La legge avrebbe dovuto essere superata così come le differenze etniche... questo costituiva uno scandalo che portò ad una nuova setta ebraica che dopo il 70 rimase assieme al rabbinismo e oggi chiamiamo cristianesimo.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/16/2017 2:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Umberto(17)
[Unregistered]
Cristianesimo o messianesimo cambia qulcosa? Perché poi dopo il 70 o il 135, tu dici dopo il 70 per farmi intendere il 135 ( che in effetti é dopo il 70) dove si divisero definitivamente ebraismo e messianesimismo.
7/16/2017 5:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Quando parliamo di cristianesimo tecnicamente parliamo in particolare del movimento religioso che ha riconosciuto in Gesù Cristo (che diventa un nome, non solo un titolo) il Messia. La scissione definitiva tra ebraismo e cristianesimo avvenne tra il 70 e 132, dopo il 70 era ormai irreversibile, gli ebrei erano diventati il rabbinismo che non aveva bisogno del tempio ma solo della Legge e i cristiani appunto una religione multietnica, che non riteneva più obbligo la Legge mosaica proiettata verso la parousia imminente.

Shalom
[Edited by barnabino 7/16/2017 7:03 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/16/2017 6:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,868
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
Umberto(17), 16/07/2017 14.46:

Cristianesimo o messianesimo cambia qulcosa? Perché poi dopo il 70 o il 135, tu dici dopo il 70 per farmi intendere il 135 ( che in effetti é dopo il 70) dove si divisero definitivamente ebraismo e messianesimismo.




dopo il 70 il Secondo Tempio era già stato distrutto.
Gli ebrei certamente ne attendono la restaurazione terrena, secondo la loro interpretazione di capitoli 40-48 di Ezechiele, per i cristiani il Tempio terreno era solo prefigurazione del vero Tempio, il Celeste (Ebrei 9:24)


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
4/20/2018 6:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,868
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Anonimo, per la cronaca, ci sono altre 36.000 discussioni di riportare su.....datti da fare, mi raccomando


[SM=g27987]
[Edited by Aquila-58 4/20/2018 6:20 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
4/20/2018 6:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Umberto, ti abbiamo già risposto in questo 3D alla tua domanda sui chrestiani, usa la funzione cerca.

Shalom
[Edited by barnabino 4/20/2018 7:18 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Previous page | 1 2 3 4 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:46 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com