printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Cannabis ogni giorno per 90mila studenti

Last Update: 8/5/2017 12:53 PM
Author
Print | Email Notification    
8/3/2017 8:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,608
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Spice e nuove sostanze ultima frontiera consumo teenager
www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2017/08/03/cannabis-ogni-giorno-per-90mila-studenti_9e590618-9788-443a-add3-529a36a3c...

(ANSA) - ROMA, 3 AGO - Sono circa 90mila gli studenti di 15-19 anni che consumano cannabis tutti i giorni o quasi e 150mila quelli che ne fanno un uso problematico. E' quanto emerge dalla Relazione annuale al Parlamento sullo stato delle tossicodipendenze in Italia. Hashish e marijuana sono le sostanze illegali più diffuse sia tra gli adulti sia tra i giovanissimi. Ma la percentuale di persone che ricorrono alle cure nei Servizi pubblici non è alta: solo l'11% del totale dell'utenza e i ricoveri ospedalieri da imputare all'uso di cannabis sono solo il 12% di quelli legati a uso di droghe. Al secondo posto nei consumi 'teen' è la Spice ...
Incontro a Brescello (Reggio Emilia) il giorno Sabato 19 ottobre 2019.TuttoRolleiForumgiorno10/18/2019 10:04 AM by GUERRRINI2
Marla e l'Amore per la PatriaAnkie & Friends - L&#...per10/11/2019 10:25 PM by anklelock89
L'ALTIMETRIA DEL GIORNO - 2019Forum dello scalatoregiorno10/18/2019 8:57 AM by mauro facoltosi
8/3/2017 8:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,608
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re: Spice e nuove sostanze ultima frontiera consumo teenager
Cannabia, spice.... ma io dico: dove li prendono i soldi per il "fumo" questi adolescenti?
Io a suo tempo non li avevo mica... [SM=g10765]

Simon
8/3/2017 8:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,336
Age: 40
Re: Re: Spice e nuove sostanze ultima frontiera consumo teenager
(SimonLeBon), 03.08.2017 20:36:

Cannabia, spice.... ma io dico: dove li prendono i soldi per il "fumo" questi adolescenti?
Io a suo tempo non li avevo mica... [SM=g10765]

Simon




Eh sì! Ai tempi dei nonni dei nonni, tutte le famiglie coltivavano in valle... principalmente per la fibra, ma dopo una giornata di duro lavoro, alla sera, il nonno si accendeva la sua pipa....

E il tabacco, solo nei giorni di festa perché era un bene di lusso!

Erano piante come Dio comanda: poco a che vedere con certi mostri geneticamente selezionati e pompati di roba chimica che circolano ai nostri giorni...

È in questi decenni che i giovani sono più a rischio:
- tassi di THC al 20-25% contro le antiche varietà con tassi molto minori
- sostanze additive anche pericolose, se non droghe sintetiche spruzzate sopra, spray per capelli per farle sembrare più resinose, se non addirittura polvere di vetro per aumentare i peso!
- contatto con delinquenti - è tutto un giro di cattive compagnie- che propongono sempre roba per sballarsi in modo pesante e altre droghe pericolose...
- sorte di cannabis sintetiche pericolosissime, come questa spice!
- mancanza di una cultura di accompagnamento (da quando è stata demonizzata si è cancellata anche questa)
-una società sempre più difficile che ti incoraggia o ti conduce allo sballo invece che alla moderazione

Insomma, il proibizionismo ha fallito miseramente e ora i giovani sono allo sbaraglio!

[SM=g1871112]

I-gua
8/3/2017 8:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,608
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re: Spice e nuove sostanze ultima frontiera consumo teenager
I-gua, 03/08/2017 20:50:




Eh sì! Ai tempi dei nonni dei nonni, tutte le famiglie coltivavano in valle... principalmente per la fibra, ma dopo una giornata di duro lavoro, alla sera, il nonno si accendeva la sua pipa.... ...

Insomma, il proibizionismo ha fallito miseramente e ora i giovani sono allo sbaraglio!

[SM=g1871112]

I-gua



VEro, ma come dicevo sopra, chi glie li da i soldi ai ragazzi, per conmprarsi sta roba immonda?

Simon
8/3/2017 9:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,336
Age: 40
Ce ne saranno diversi che entrano nel giro e diventano piccoli spacciatori per assicurarsi la loro razione, primo passo per entrare nel mondo della criminalità!

Altri che magari fanno piccoli furti, magari rubano anche i soldi in casa!

Magari le ragazze trovano un maniaco che in cambio di foto osé gli da soldi!

Altri che rinunciano ad altre cose per risparmiare... magari sono i soldi della "paghetta"...

Comunque, non mi sembra che da questa domanda si riesca a comprendere l'origine del disagio, dall'abuso e del problema...

[SM=g1871112]
8/3/2017 9:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,336
Age: 40
Se invece realizziamo che il proibizionismo non è stato ideato per proteggere la salute pubblica, e gli scopi sono altri, allora capiamo che invece funziona benissimo:

Stato e mafia vanno a braccetto, si fanno soldoni e si imbesuisce la popolazione, si diventa potenti e si controlla il mondo a partire da delle semplici piante si corrompe tutto...
8/3/2017 9:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,608
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
I-gua, 03/08/2017 21:14:

Ce ne saranno diversi che entrano nel giro e diventano piccoli spacciatori per assicurarsi la loro razione, primo passo per entrare nel mondo della criminalità!

Altri che magari fanno piccoli furti, magari rubano anche i soldi in casa!

Magari le ragazze trovano un maniaco che in cambio di foto osé gli da soldi!

Altri che rinunciano ad altre cose per risparmiare... magari sono i soldi della "paghetta"...

Comunque, non mi sembra che da questa domanda si riesca a comprendere l'origine del disagio, dall'abuso e del problema...

[SM=g1871112]



Ma il disagio comincia prima o dopo l'uso della droga?
Un paio d'anni fa facevo notare a una mia giovane collega di lavoro, che cominciava a fumare già dalla mattina presto, che prima di arrivare alla pensione si sarebbe fumata l'equivalente di una casa o almeno un appartamento intero.
Abbiamo fatto due conti rapidi e mi ha dato ragione.

Qualche tempo dopo ha smesso di fumare, le ho anche fatto i complimenti. Insieme ad altre compagnie poi ha ... ricominciato.
E' disagio, la voglia di "provare", la pressione delle compagnie sbagliate. Mah

Simon

8/3/2017 10:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,336
Age: 40
Ciao Simon,

Nel caso della tua collega parli di cannabis o tabacco?
O cos'altro?

[SM=g1944981]
8/3/2017 10:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,336
Age: 40
8/4/2017 6:26 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,336
Age: 40
Droghe sintetiche pericolosissime
Accomunare Spice a cannabis è grave disinformazione, se non criminale
Queste droghe sintetiche sii lie alla cannabis hanno solo l'aspetto

https://news.vice.com/it/article/cos-la-spice-la-droga-sintetica-simile-alla-marijuana-che-sta-devastando-i-giovani-russi
8/4/2017 7:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,608
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
I-gua, 03/08/2017 22:00:

Ciao Simon,

Nel caso della tua collega parli di cannabis o tabacco?
O cos'altro?

[SM=g1944981]



Solo tabacco, almeno con noi.

Simon
8/4/2017 7:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,608
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re: Droghe sintetiche pericolosissime
I-gua, 04/08/2017 06:26:

Accomunare Spice a cannabis è grave disinformazione, se non criminale
Queste droghe sintetiche sii lie alla cannabis hanno solo l'aspetto

https://news.vice.com/it/article/cos-la-spice-la-droga-sintetica-simile-alla-marijuana-che-sta-devastando-i-giovani-russi



Pero' è sempre interessante vedere che qualunque porcheria venga messa sul mercato, trova sempre clienti... [SM=g2037509]

Simon
8/4/2017 8:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,336
Age: 40
Re: Re:
(SimonLeBon), 04.08.2017 07:50:



Solo tabacco, almeno con noi.

Simon




La nicotina è una sostanza legale (tra le più tossiche) che crea una fortissima dipendenza fisica e mentale, alcuni dicono che fumano quando sono nervosi, per rilassarsi....
In effetti, dal momento che sei dipendente diventi nervoso quando sei in astinenza, ti viene una specie di roba allo stomaco come quando hai fame, puoi diventare irritabile e il tuo pensiero è fisso lì....
Ed ecco spiegato il circolo vizioso....
Basta un tasso di nicotina poco elevato per creare dipendenza fisica.

Io sono stato in un paese dove, nella campagna, i contadini coltivavano il loro proprio tabacco che è molto potente. Non si svegliavano al mattino e si accendevano una sigaretta, per poi fumarsene altre 20 nel corso della giornata: andavano al lavoro, tornavano a casa stanchi, mangiavano, si bevevano una birra e si fumavano questo tabacco avvolto in una foglia di banano e poi dritti a nanna!

Come è successo per la cannabis, il suo utilizzo è stato denaturato e banalizzato.... ma se nel tempo la cannabis è stata selezionata per avere un effetto psicotropo sempre maggiore, per la pianta del tabacco c'è stato il processo inverso: da potente psicotropo usato con cautela e rispetto dagli indigeni d'America, con ben il 40% di nicotina in più del tabacco attuale, gli occidentali dal momento che hanno scoperto la pianta hanno proceduto ad una selezione in modo da ridurre la % di nicotina in modo da sminuire l'effetto psicotropo, banalizzare il suo consumo senza peraltro diminuire l'effetto di dipendenza.... anzi, aumentandolo: perché era il rispetto della pianta e il suo uso ritualizzato in un certo contesto culturale che faceva in modo da limitare i danni all'organismo, da impedire un uso compulsiva. Così uno può fumarmi 2 pacchetti al giorno -40 sigarette!- senza andare nello spazio....
Al contrario dell'alcol, nessuno fuma tabacco per dimenticare, per sfuggire dalla realtà, forse piuttosto per fare una breve pausa, per poi affrontare "con più calma" la situazione...

Comunque, a suo tempo nessun indigeno moriva per causa del tabacco, benché la pianta originale è un potente psicotropo!

Ora l'uso del tabacco è divenuta una piaga sociale che causa molte vittime e le multinazionali del tabacco, lo stato è la mafia ci fanno bei soldoni sulla pelle delle persone!



Ma cosa c'entra questo con il 3D?

Simon, Tu di cosa vuoi parlare, esattamente, aprendo questo post?


[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 8/4/2017 8:24 AM]
8/4/2017 8:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,336
Age: 40
Re: Re: Droghe sintetiche pericolosissime
(SimonLeBon), 04.08.2017 07:51:



Pero' è sempre interessante vedere che qualunque porcheria venga messa sul mercato, trova sempre clienti... [SM=g2037509]

Simon




Altro paradosso del proibizionismo: sostanze che portano alla morte per overdose, come alcol e Spice, sono legali.... altre che non hanno mai causato morti per overdose da millenni che si usano, come la cannabis, sono illegali....

La Spice riscuote successo tra i giovanissimi perché a quanto pare costa meno della cannabis, è legale e si può acquistare facilmente...

[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 8/4/2017 8:45 AM]
8/4/2017 8:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,336
Age: 40
Re: Re:
(SimonLeBon), 03.08.2017 21:54:



Ma il disagio comincia prima o dopo l'uso della droga?

E' disagio, la voglia di "provare", la pressione delle compagnie sbagliate. Mah

Simon





Simon, devi capire che una persona normale, un giovane, che vive negli ultimi tempi quando il degrado è sistemico, la sofferenza è ai livelli più alti e gli scienziati confermano che l'umanità è la Terra non ha più speranze perché l'essere umano è all'origine della sesta estinzione di massa e gli equilibri ecologici sono perduti per sempre... quando nelle città criminalità, violenze di ogni tipo e immoralità aumentano di giorno in giorno... quando le famiglie sono distrutte e i punti di riferimento cadono perché non ci si può più fidare di nessuno (in famiglia, nelle chiese e tra i capi spirituali, tra i politici... ecc) ....

È completamente normale (umano) provare disagio, sarebbe preoccupante il contrario!
A questo devi aggiungere che non conoscono Dio e il Piano di Salvezza per l'umanità....

Quindi il disagio è normalmente presente prima di assumere droghe!

A dipendenza della droga (i.e. farmaco), dal suo utilizzo e dal contesto specifico d la persona nel suo ambiente...

Questo disagio può aumentare o diminuire.... trovo inutile cercare di fare quì un discorso generalista e qualunquista...

[SM=g1871112]
8/4/2017 11:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,336
Age: 40
In Italia, ogni anno, 17 mila decessi dovuti all'alcol
Ogni anno in Italia si verificano 17 mil decessi ascrivibili all’alcol, circa 12mila tra i maschi e 5mila tra le femmine. Ebbene, la classe di gran lunga più rappresentata è quella tra i 15 e i 29 anni: numeri che fanno degli incidenti stradali alcol-correlati la prima causa di decesso tra i giovani.




qui sì che ci vuole l'iconcina del cuore spezzato!

x 17'000
[Edited by I-gua 8/4/2017 11:40 AM]
8/4/2017 10:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,608
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re: In Italia, ogni anno, 17 mila decessi dovuti all'alcol
Quello che mi ha colpito di questo semplice articolo è l'accento posto sull'utilizzo giornaliero, come il pane quotidiano.
Per questo mi sono particolarmente stupito, perchè è una dipenza chiara ed evidente, altrimenti sarebbe una drogherella da fine settimana.

Simon
8/5/2017 8:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,336
Age: 40
... a me la cifra, mi sembra incredibile....

[SM=g7556]
8/5/2017 12:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,737
Moderatore
Credo che la statistica più che ad intossicazioni da Alcool, anche se ci sono pure quelle, faccia riferimento a cadute, omicidi, suicidi e altri incidenti, prevalentemente stradali, sotto l’influenza dell’alcol, per di più i giovani e non solo hanno l'abitudine di mischiare varie sostanze, alcool, cannabis, anfetamine, ecc...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:17 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com