printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page

Il Beelzebufo, la rana vissuta 68 milioni di anni fa che ingoiava i dinosauri

Last Update: 9/29/2017 1:22 PM
Author
Print | Email Notification    
9/29/2017 9:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 6,304
Age: 40



Serie A - Most Improved Ultimi 40 AnniAnkie & Friends - L&#...anni10/12/2019 10:09 PM by anklelock89
Domi che non prende tutti i giriHonda Dominatorche10/10/2019 8:39 AM by franktmaxgs
Israele, scoperta megalopoli di 5 mila anni faanni10/6/2019 9:27 PM by Giandujotta.50
9/29/2017 9:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 6,304
Age: 40
ritornando al simpatico cornuto batracio diavolesco...
Giandujotta.50, 26.09.2017 07:58:

forse perchè ci va fede a credere che' quello' fosse l'aspetto di una rana vissuta 68 milioni (non 70 o 65) anni fa e che all'epoca banchettasse con i dinosauri?

n




Ciao Giandujotta!


io penso che ci vuole più fede (o caparbietà) a definire i tdG "creazionisti" piuttosto che credere che la livrea del Beelzebufo avesse un aspetto simile a quello delle rane odierne che possiedono un'ossatura comparabile, e che banchettassero di cuccioli di dinosauri.

per quanto concerne la livrea, è verosimile che questa rana (come la vuoi chiamare, Simon?) abbia avuto una colorazione criptica, mimetica, color senape, terra, verde.... e che abbia striature che permettono all'animale di camuffarsi con il suo ambiente...


per quanto concerne il fatto di cibarsi di piccoli vertebrati, come i cuccioli di dinosauro...
dal punto di vista teorico, meccanico... è fattibile!
se noi studiamo l'anatomia dell'animale e della sua taglia, calcoliamo la potenza di morso (biomeccanica) considerando che queste rane hanno la particolarità di avere una mascella in osso, dentata...

Perché la tecnica si caccia di rane di questo tipo, è quella di sotterrarsi parzialmente e attendere la preda in agguato, per poi balzare fuori a bocca aperta e papparsela in uno o due morsi. è una rana dalla bocca larga!




quindi l'ipotesi emessa dai ricercatori non mi sembra per niente sorprendente, considerando cosa si mangiano le rane attuali più grandi... (vedi foto)...
si cibano effettivamente di piccoli vertebrati.


 forse la rana ti va indigesta! 



direi piuttosto che alla rana tutto va digesto!   


per quanto concerne l'ipotesi che questi batraci siano stati effettivamente contemporanei dei dinosauri...
(non entrerei in merito all'esempio di Simon, se non insistete)
... ecco...

nella storia della vita gli anuri sono apparsi prima dei dinosauri, sono stati loro contemporanei e sono sopravvissuti tutt'ora.... in forme anatomiche molto simili a quelle del passato (a parte la taglia)....

Perciò, non ho difficoltà ad accettare questa ipotesi... (non è un'affermazione!)

come dire... non mi fa tanto ridere... mi sembra verosimile!



[Edited by I-gua 9/29/2017 9:59 AM]
9/29/2017 9:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 6,304
Age: 40
altri anfibi "mostruosi" che vivono nella nostra epoca
forme giganti di anfibi esistono ancora oggi, per esempio la salamandra gigante del Giappone

salamandre del genre Andrias




ma se adesso ci mettiamo a parlare di anuri e di urodeli... siamo ancora nel posto giusto, sotto la cartella "scienza e fede"?!

tu cosa ne dici Giandujotta?

hai ragione che con questo Photoshop ci vuole un po' di fede in generale, per credere all'autenticità di certe foto...

non ci resta che pianificare un viaggio in Asia, in America oppure in qualche zoo... per vedere e toccare con mano (ecco, questo magari no... visto i dentini )






[Edited by barnabino 9/29/2017 1:20 PM]
9/29/2017 10:05 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 6,304
Age: 40
L'UOMO TESTIMONE DEL DILUVIO: curiosità e amenità direttamente dall'enciclopedia dei poveri
Andrias scheuchzeri
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera e dei poveri - ma liberi


Andrias scheuchzeri Tschudi, 1837 è un anfibio urodelo estinto appartenente alla famiglia Cryptobranchidae. Si tratta di uno dei primi fossili descritti dalla moderna paleontologia.




Questo fossile venne rinvenuto nel 1726 in una miniera di Öhningen, in Germania, dal naturalista svizzero Johann Jakob Scheuchzer (1672 - 1733).

Durante il XVII e il XVIII secolo, allorché si rinvenivano dei fossili non identificati di cui non si era in grado di fornire l'età, si attribuivano quei resti ad esseri viventi periti nel diluvio universale; persino i primi fossili di dinosauro mai scoperti, delle impronte di zampe tridattili rinvenute in America, furono considerate orme lasciate dal "corvo di Noè" dopo il diluvio. Alla luce di questa filosofia, anche Scheuchzer descrisse il suddetto fossile come se si trattasse dello scheletro di uomo perito nel diluvio universale, credendo di vedervi il bacino e la colonna vertebrale di un uomo gigantesco; le sue dimensioni (circa 3 metri) lo facevano infatti passare per uno dei "famosi giganti dei tempi antichi" di cui parla Gen 6,4. Per questo lo battezzò "Homo diluvii testis" (uomo testimone del diluvio).

Oggi sappiamo che si tratta in realtà di una salamandra gigante vissuta nel Miocene, simile alle specie viventi Andrias davidianus (salamandra di padre David) e A. japonicus (salamandra gigante del Giappone).[1] Quello che era stato creduto il bacino, era in realtà il suo cranio. L'equivoco è rispecchiato ancor oggi dal suo nome scientifico di Andrias scheuchzeri (andriás in greco indica statue, fantocci o altro avente forma umana).

Il reperto fossile fu acquisito nel 1802 dal Museo Teylers ad Haarlem nei Paesi Bassi, dove si trova tuttora.


https://it.wikipedia.org/wiki/Andrias_scheuchzeri


[SM=g27991]

magari con questo post, rientriamo nella categoria "scienza e fede"
nella sotto-cartella "creazionismo e altre amenità"?

[SM=g7405]
[Edited by I-gua 9/29/2017 10:08 AM]
9/29/2017 10:40 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 6,304
Age: 40
se il Beelzebufo , di dimensioni sui 40 cm, si mangiava piccoli cuccioli di dinosauri appena nati..


... allora cosa si mangiava la bestia antidiluviana Andrias scheuchzeri, che era lunga 3 metri...?!

?! NEPHILIM ?!

[SM=g2037509]
9/29/2017 11:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,080
Re:
I-gua, 29/09/2017 10:40:

se il Beelzebufo , di dimensioni sui 40 cm, si mangiava piccoli cuccioli di dinosauri appena nati..


... allora cosa si mangiava la bestia antidiluviana Andrias scheuchzeri, che era lunga 3 metri...?!

?! NEPHILIM ?!

[SM=g2037509]




non hai più fede nella Bibbia quando essa ti dice che "tutti" gli esseri viventi si cibavano di vegetazione? (Genesi 1:29-30) Suvvia I-Gua... un po di coerenza.
[Edited by verderame.1958 9/29/2017 11:12 AM]
9/29/2017 11:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 6,304
Age: 40
Ciao Verderame,

l'immagine che hai scelto per rappresentarti ( in questo momento, visto che cambi spesso) mi ricorda molto il Beelzebufo!


caso, o reali affinità?

ma la livrea del Beelzebufo avrebbe potuto essere di un bel color verderame? (certo, sempre con le striature color senape, intendo... quelle sono sempre di moda!)

[SM=g2037509]
[Edited by I-gua 9/29/2017 11:20 AM]
9/29/2017 11:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,080
Re:
I-gua, 29/09/2017 11:13:

Ciao Verderame,

l'immagine che hai scelto per rappresentarti ( in questo momento, visto che cambi spesso) mi ricorda molto il Beelzebufo!


caso, o reali affinità?

ma la livrea del Beelzebufo avrebbe potuto essere di un bel color verderame? (certo, sempre con le striature color senape, intendo... quelle sono sempre di moda!)

[SM=g2037509]


Allora io e te siamo "cugini"...rana e iguana.

Comunque il mio cibo é altro... [SM=g27987]
9/29/2017 11:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 6,304
Age: 40
All glory to the importance of Beelzebufo. You will obey.

9/29/2017 1:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,570
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
I-gua, 28/09/2017 13:48:

Caro Simon,

il titolo del trafiletto è chiaro, e la spiegazione conseguente.
non è solo il titolo del trafiletto, ci sono testi ufficiali a profusione che spiegano perché non è opportuno parlare di creazionismo in merito alla comprensione delle cose, secondo l'Organizzazione.

per quanto concerne il termine "creazionismo" è un termine legato alla storia della scienza, ed è connotato da specifici assiomi e dottrine.

Non si scappa! non si può semplificare creazionismo=creazione
la letteratura JW è chiara, altro che trafiletto!

questo punto è ben fondamentale, deve essere chiaro, è molto più importante delle striature color senape dell'ipotetica livrea del Beelzebufo, molto più importante dei metodi di datazione utilizzati per studiare i fossili del batracio!

perché questo?

qui ti dico solo una delle innumerevoli ragioni:


Di fatto, (...), il creazionismo scredita la Bibbia facendola apparire assurda e inaccurata.




LA CREAZIONE RIVELA IL DIO VIVENTE


Ora, dimmi tu, se quando vai a fare predicazione, quando scrivi sul forum, cosa implica affermare di essere CREAZIONISTI, se il creazionismo scredita la Bibbia facendola apparire assurda e inaugurata?

quando ti esprimi sul forum affermi con ostinazione NOI TDG SIAMO "CREAZIONISTI" con le virgolette, e quando parli cosa fai... mimi le virgolette con le ditina quando dici "creazionisti"?!


[SM=g2037509]

la tua ostinazione mi costringe a citarti sistematicamente i passaggi della letteratura ufficiale.
piano pianino...

ma perché nessun'altro interviene in merito per mettere le cose in chiaro, che magari il Simon ascolta più volentieri altri utenti?

sarete mica convinti anche voi che è bene e appropriato definirsi creazionisti, in quanto tdG?

[SM=g2037509]



Caro iGua,
Piu' chiaro che citarti il Devoto-Oli non posso essere; ma se tu pensi che noi tdG possiamo ridefinire il significato delle parole della lingua italiana per come piacciono a noi, qui mi fermo e cambio 3D.

Simon
9/29/2017 1:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,689
Moderatore
Mi pare che si stia andando fuori tema e si battibecchi, chiudo qui. Se volete parlare dei vari significati di "creazionismo" aprite una discussione dedicata.

Shalom
[Edited by barnabino 9/29/2017 1:23 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:08 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com