printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Paese che vai, Natale che trovi

Last Update: 12/28/2017 11:13 AM
Author
Print | Email Notification    
12/25/2017 8:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,259
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Pubblicato il 25/12/2017
Ultima modifica il 25/12/2017 alle ore 05:12
noemi Penna

C’è chi a Santa Claus lascia latte e biscotti. E chi invece un cicchetto di brandy o wiskey (in Inghilterra). Ma questa è solo una delle tante «stranezze» con cui si celebra il Natale nel mondo.

In Groenlandia niente panettoni e pandori: il 25 dicembre è il giorno di Mattak, la pelle con il grasso di balena, e Kiviak, uccello artico stufato nella pelle di foca, che viene disseppellito dopo mesi di fermentazione sottoterra.

In E tiopia il Natale si festeggia il 7 gennaio. La gente indossa vestiti bianchi e gli uomini giocano a ganna con bacchette e palline di legno.

In alcuni villaggi rurali del Galles, un uomo viene scelto ogni Natale per il Mari Lwyd, una tradizione che consiste nel girare per le strade cittadine con un teschio di cavallo fissato ad un bastone, coperto da un telo bianco.

...



In Repubblica Ceca, la mattina di Natale le «zitelle» si posizionano davanti all’uscio di casa armate di una scarpa con la punta. Non per colpire in testa e rapire qualcuno, bensì per scoprire se troveranno l’amore. Un po’ come fanno le spose con il bouquet, lanciano la scarpa: se atterrerà con la punta rivolta non verso la porta, il principe azzurro tarderà ancora ad arrivare.

In Giappone il Natale è sentito come se fosse San Valentino, una festa per innamorati. Solo le coppie si scambiano doni, che per convenzione devono essere rifiutati almeno tre volte prima di essere accettati. Altra usanza diffusa nel Sol Levante è quella di mangiare pollo fritto: una tradizionale «abbuffata» di famiglia che fa registrare numeri record, visto che durante il periodo natalizio si registrano fino a dieci volte di più delle consuete vendite.
12/25/2017 8:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,259
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
Ma in fondo, cosa resta del "natale"?

Simon
12/25/2017 9:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,470
TdG
Re: Re:
(SimonLeBon), 25.12.2017 08:03:

Ma in fondo, cosa resta del "natale"?

Simon



Per molti,solo i debiti per comprare regali costosi che poi chi li riceve andrà a cambiarli il giorno dopo perchè non erano di loro gradimento. [SM=g27988]
Perfino chi festeggia il natale,in questi giorni è stressato e non vede l'ora che passa.Ormai alcuni si sono resi conto che questa festa,come tutte le altre sono solo un commercio.Ma sono costretti a stare al passo con tutti gli altri,altrimenti non vengono accettati dalla comunità.


wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/2012883#h=1:0-13:26

wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/2015890#h=1:0-7:653

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
12/25/2017 9:25 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,855
Moderatore
A proposito del natale....
Ma natale di chi? [SM=g27988] fateci caso, in tutto queste manifestazioni per le strade, sui giornali in tv...quante vote viene menzionato Gesù? eppure non dovrebbe essere il suo compleanno? [SM=g27985]

Mi sa che dovrebbero cambiargli nome...Natale del signore della CocaCola [SM=g27988]


12/25/2017 10:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,356
Age: 41
Re:
Giandujotta.50, 25.12.2017 09:25:

A proposito del natale....
Ma natale di chi? [SM=g27988] fateci caso, in tutto queste manifestazioni per le strade, sui giornali in tv...quante vote viene menzionato Gesù? eppure non dovrebbe essere il suo compleanno? [SM=g27985]

Mi sa che dovrebbero cambiargli nome...Natale del signore della CocaCola [SM=g27988]






È giusto così
Perché non si festeggia il Suo compleanno
Meglio una paganeria al 100%
Che una farsa della cristianità
O no?
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
12/25/2017 3:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 289
Location: MILANO
Age: 17


Dal fatto che ne parliate anche voi TdG, se ne deduce che il fascino del Natale è ormai un groviglio di pensamenti e ripensamenti, di abbandoni e di tensioni, di speranze future e ANCESTRALI richiami. C'è il credente che vi vede (SBAGLIANDO DI BRUTTO...) una data fondante e c'è il ... consumista che porta al parossismo il suo "sbracarsi" di buon senso dilatando stomaco e portafoglio...

Tutto vorrebbe essere incentrato al mystero archetipale della Nascita, per il quale si abbelliscono chiese ed intere città. Nascita vista pur da altre angolazioni da tutti i popoli antichi, dagli Aztechi agli Indonesiani, attratti dal fascino inspiegabile e, per certi versi, perturbabile del mYstero della Nascita dell'Uomo e del Mondo. Trasuda in questo senso la frase biblica che interpreta come un trauma la nascita del Mondo: " e Dio separò la luce dalle tenebre".

Inutile però negare i complessi rapporti di presenza - assenza all'interno del Natale/Nascita di Gesù. La nascita di Cristo, definito nei Vangeli "luce del mondo" e "Sole che nasce dall'alto" si contrappone sempre meno, non tanto alla festività pagana del "Dies natalis Solis invicti", che era la celebrazione del solstizio d'inverno e alla nascita di Mithra, festeggiato appunto il 25 dicembre, ma agli strani presepi con calciatori al posto dei pastori, e ad alberelli natalizi adornati con Trilli campanellino e con personaggi del wrestling. Mah! meno male che alla fine della fiera qualche bottiglia di BEL BRUT si stappa... [SM=g27987]
Un saluto
12/25/2017 3:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,470
TdG
Anche questo fa parte del natale! [SM=g27988]

A Natale si può dare di più...!!!


___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
12/25/2017 4:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,356
Age: 41
Re:
ZarzacoDranae, 25.12.2017 15:36:



Dal fatto che ne parliate anche voi TdG, se ne deduce che il fascino del Natale è ormai un groviglio di pensamenti e ripensamenti, di abbandoni e di tensioni, di speranze future e ANCESTRALI richiami. C'è il credente che vi vede (SBAGLIANDO DI BRUTTO...) una data fondante e c'è il ... consumista che porta al parossismo il suo "sbracarsi" di buon senso dilatando stomaco e portafoglio...

Tutto vorrebbe essere incentrato al mystero archetipale della Nascita, per il quale si abbelliscono chiese ed intere città. Nascita vista pur da altre angolazioni da tutti i popoli antichi, dagli Aztechi agli Indonesiani, attratti dal fascino inspiegabile e, per certi versi, perturbabile del mYstero della Nascita dell'Uomo e del Mondo. Trasuda in questo senso la frase biblica che interpreta come un trauma la nascita del Mondo: " e Dio separò la luce dalle tenebre".

Inutile però negare i complessi rapporti di presenza - assenza all'interno del Natale/Nascita di Gesù. La nascita di Cristo, definito nei Vangeli "luce del mondo" e "Sole che nasce dall'alto" si contrappone sempre meno, non tanto alla festività pagana del "Dies natalis Solis invicti", che era la celebrazione del solstizio d'inverno e alla nascita di Mithra, festeggiato appunto il 25 dicembre, ma agli strani presepi con calciatori al posto dei pastori, e ad alberelli natalizi adornati con Trilli campanellino e con personaggi del wrestling. Mah! meno male che alla fine della fiera qualche bottiglia di BEL BRUT si stappa... [SM=g27987]
Un saluto



Caro Z
Adesso che hai riflettuto sulla paganità del Natale
Passa oltre
Lascia perdere MYSTERY e Dylan Dog
Gli ufi, i gufi e l’astrologia
I raeliani, i rettiliani e Ashtar Sheran

Conosci il Vero Dio
Che non è un Dio misterioso

Passa oltre
Felice chi si rende conto del proprio bisogno spirituale

Lascia perdere il Natale
E cerca di scavare a fondo
Prega YHWH per comprendere infineil significato autentico del sacrificio di riscatto di Cristo.

Buon cammino!

[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 12/25/2017 4:39 PM]
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
12/25/2017 4:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,356
Age: 41
Re: Re:
(SimonLeBon), 25.12.2017 08:03:

Ma in fondo, cosa resta del "natale"?

Simon




La sua vera essenza, caro Simon
La sua vera essenza
Il succo
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
12/25/2017 8:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 289
Location: MILANO
Age: 17
Re: Re:
I-gua, 25/12/2017 16:12:



Caro Z
Adesso che hai riflettuto sulla paganità del Natale
Passa oltre
Lascia perdere MYSTERY e Dylan Dog
Gli ufi, i gufi e l’astrologia
I raeliani, i rettiliani e Ashtar Sheran

Conosci il Vero Dio
Che non è un Dio misterioso

Passa oltre
Felice chi si rende conto del proprio bisogno spirituale

Lascia perdere il Natale
E cerca di scavare a fondo
Prega YHWH per comprendere infineil significato autentico del sacrificio di riscatto di Cristo.

Buon cammino!

[SM=g1871112]


:............
Ciao Igua. E' sempre un piacere leggerti caro amico, anche se quest'ultimo post scarnificato denota la tua intolleranza al Panetùn... sai, quando resta sullo stomaco si possono scrivere anche delle sciocchezze.

Ma NON è colpa tua, ne sono certo... NON può essere ascrivibile alla tua ben nota padronanza dei concetti.
Un saluto carissimo [SM=g28002]

12/25/2017 9:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,259
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
Io non vedo in giro una grande voglia di natale, un clima di grandi festeggiamenti, di festa e di regali, voi si?

Pero' è anche bene trovare un motivo per svagarsi, alla fine di un anno non proprio facile.
Tra poco cominceremo a pensare al prossimo.

Simon
12/25/2017 10:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,470
TdG
Re: Re:
(SimonLeBon), 25.12.2017 21:16:

Io non vedo in giro una grande voglia di natale, un clima di grandi festeggiamenti, di festa e di regali, voi si?

Pero' è anche bene trovare un motivo per svagarsi, alla fine di un anno non proprio facile.
Tra poco cominceremo a pensare al prossimo.

Simon



Hai ragione.Si vede anche da chi ha messo le decorazioni natalizie e chi invece non ha niente che luccica sui balconi o davanti alle case.Qui' da me oggi non si sentiva nessuno festeggiare.Comunque,il 31 dicembre recuperano a fare baldoria. [SM=g27987]



___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
12/26/2017 2:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,649
Location: ACCIANO
Age: 86
TdG
Re: Re:
(SimonLeBon), 12/25/2017 8:03 AM:

Ma in fondo, cosa resta del "natale"?

Simon




Nessuno NATO [SM=g7350]
12/27/2017 3:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,259
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Papa: Europa ha 'snaturato' il Natale
Ultima udienza generale del 2017. In Aula Paolo VI anche Circo

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 27 DIC - "Ai nostri tempi, specialmente in Europa, assistiamo a una specie di 'snaturamento' del Natale: in nome di un falso rispetto di chi non è cristiano, che spesso nasconde la volontà di emarginare la fede, si elimina dalla festa ogni riferimento alla nascita di Gesù. Senza Gesù non c'è Natale". Lo ha detto il Papa nell'ultima udienza generale del 2017. "E se al centro c'è Lui, allora - ha proseguito il Papa - anche tutto il contorno, cioè le luci, i suoni, le varie tradizioni locali, compresi i cibi caratteristici, tutto concorre a creare l'atmosfera della festa.
Ma se togliamo Lui, la luce si spegne e tutto diventa finto, apparente".

...

www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2017/12/27/papa-europa-ha-snaturato-il-natale_f68aa961-12ab-4f07-bedb-498ec2aa8...
12/27/2017 3:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,259
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Papa: Europa ha 'snaturato' il Natale
Se n'è reso conto anche il papa, che non c'è piu' il natale di una volta...

Simon
12/28/2017 6:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,356
Age: 41
Re: Re: Papa: Europa ha 'snaturato' il Natale
(SimonLeBon), 27.12.2017 15:25:

Se n'è reso conto anche il papa, che non c'è piu' il natale di una volta...

Simon



E che dire delle mezze stagioni?

--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
12/28/2017 10:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,855
Moderatore
ma anche nella cattolicissima Italia, il rispetto per quelli che sono i simboli de natale sono in caduta libera...
provate a digitare "rubato presepe" o "distrutto presepe" e vedete quante news troverete proveniente da tutta Italia...

anche l'albero di natale non se a passa meglio...
a partire dalle ironie dello Spelacchio romano al Rubacchio di Napoli...

mah! segno del tempo in cui i valori religiosi sembrano ai minimi storici...
12/28/2017 11:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,356
Age: 41
di quali valori religiosi parli, Giandujotta?

[SM=g1944981]
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:28 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com