printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Alto tasso di incidenza tumore alla tiroide

Last Update: 3/25/2018 10:20 AM
Author
Print | Email Notification    
3/25/2018 9:01 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,317
e triste record di sovradiagnosi





………………………………………………………………………….
Tiroide, triste record italiano: abbiamo il più alto tasso di incidenza tumore
Il nostro Paese è in cima alla classifica dei Paesi europei per tassi di incidenza tumori alla tiroide e inoltre ‘vanta’ un altro triste record, quello cioè delle sovradiagnosi

continua su: scienze.fanpage.it/tiroide-triste-record-italiano-abbiamo-il-piu-alto-tasso-di-incidenza...
scienze.fanpage.it/
L'Italia è in cima alla classifica dei Paesi europei per tassi di incidenza dei tumori alla tiroide con circa 15.000 casi stimati nel 2017: un aumento del 74% per le donne e del 90% per gli uomini tra il 1998 e il 2012.

Problema sovradiagnosi. Il dato più eclatante dello studio, spiegano i ricercatori, riguarda in realtà la quota dovuta alla sovradiagnosi (quando cioè viene identificata la presenza di un tumore, in seguito ad accertamenti, che alla fine non avrebbe causato sintomi o decessi: stiamo parlando del 70% dei casi, …..differenze presenti in entrambi i sessi e in aumento nell’ultimo decennio. Dei 9.000 nuovi casi diagnosticati in media ogni anno dal 1998 al 2012 in Italia, la sovradiagnosi è la spiegazione più probabile per circa 6.600 di essi.


Cosa comportano le sovradiagnosi. Quando parliamo di sovradiagnosi ci riferiamo anche ad un vero e proprio problema per il sistema sanitario nazionale. “L’aumento significativo di sovradiagnosi e sovratrattamenti per i tumori della tiroide – evidenzia Salvatore Vaccarella, epidemiologo all’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro di Lione – rappresenta una preoccupazione per i sistemi sanitari, in Italia come in molti paesi ad alto reddito. Segnali dello stesso tipo di andamenti, cominciano ad emergere anche in alcuni paesi a reddito medio-basso. Al fine di evitare ai pazienti sovradiagnosi e trattamenti non necessari, è di vitale importanza valutare quali siano i migliori approcci per affrontare l’epidemia di tumori della tiroide”.

Cosa fare quindi? Lo studio suggerisce la necessità di rivedere le pratiche con cui vengono eseguite le diagnosi abbandonando gli screening in caso di assenza di sintomi.

Mortalità del tumore alla tiroide. Parlando di tumore alla tiroide, viene da chiedersi quanto sia alto il rischio morte. Gli esperti spiegano che dopo una diagnosi di questo tumore il tasso di mortalità è davvero molto basso:…..





Forse non ho capito bene cosa ci vuole comunicare questo articolo, aiutatemi voi
e mi chiedo :
un tumore non è già di per sé una grave patologia comunque un importante campanello d'allarme per il paziente?

ho capito male? si invitano i medici qualora riscontrano un tumore alla tiroide a non informare-diagnosticarrne la presenza?

cosa cè di negativo se la persona dopo tale notizia magari attraverso le cure, il cambio di alimentanzione e forse la modifica di stlile di vita dannosi ..guarisce?


per riassumere se vi diagnosticano un tumore alla tiroide
abbiate la bontà di morire di quella patologia…eh!!!!
[SM=g27987]


[SM=g7422]

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
3/25/2018 9:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,829
Moderatore
Anche io non ho ben chiaro il problema della sivradiagnosi!
Qualcuno ha capito quale sarebbe il problema?

Quello che ho capito io e che il danneggiato sarebbe il SSN .. per cui se non
vogliamo infierire su di lui facciamoci curare privatamente tanto di quel tumore non si
muore facilmente per cui per poterci tranquillizzare siamo pregati di rivolgerci al
privato

Qualcuno mi corregga per favore! [SM=g7556]
3/25/2018 10:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,452
TdG

Cosa comportano le sovradiagnosi. Quando parliamo di sovradiagnosi ci riferiamo anche ad un vero e proprio problema per il sistema sanitario nazionale. “L’aumento significativo di sovradiagnosi e sovratrattamenti per i tumori della tiroide – evidenzia Salvatore Vaccarella, epidemiologo all’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro di Lione – rappresenta una preoccupazione per i sistemi sanitari, in Italia come in molti paesi ad alto reddito. Segnali dello stesso tipo di andamenti, cominciano ad emergere anche in alcuni paesi a reddito medio-basso. Al fine di evitare ai pazienti sovradiagnosi e trattamenti non necessari, è di vitale importanza valutare quali siano i migliori approcci per affrontare l’epidemia di tumori della tiroide”.



Da quello che capisco,il problema è il sistema sanitario.In altre parole,se da un controllo medico risulta che hai un tumore alla tiroide,meglio non dirlo al paziente,altrimenti il sistema sanitario andrà in tilt a causa di molti pazienti da curare.Quindi,arriverà il giorno che stai cosi' male e non sai cosa lo causa.Torni dal dottore e solo quando è troppo tardi ti dirà che hai un tumore alla tiroide e che non si puo' fare piu' niente.

Questo è il sistema malato in cui viviamo. [SM=x1408438]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:20 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com