printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Detrattori che non capiscono 'un tubo' dei testimoni di Geova

Last Update: 6/12/2018 11:44 PM
Author
Print | Email Notification    
6/12/2018 5:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,464
Moderatore

Qui c'è una disamina (?? ...) dei punti salienti dell'opuscolo ufficiale: vediamo, per puro diporto, quante irriferibili sciocchezze si possano dichiarare su un argomento tanto complesso quanto serio e delicato.



1 - "La tutela dei minori rappresenta per tutti i Testimoni di Geova una questione della massima rilevanza": NO! è una menzogna! A loro in realtà non interessa neanche minimamente tutelare o proteggere i minori da eventuali abusi. Per l'Organizzazione difendere la propria immagine ed il "buon nome di Geova" ha la priorità su tutto!



Questa è una corbelleria infantile, scritta 'con la pancia' e di nessun valore dialettico, dato che dovresti corroborarla con la documentazione ufficiale. L'Organizzazione ha riconosciuto molte volte l'esistenza del problema fra le sue file, che è ovviamente l'esatto contrario di 'tutelare la propria immagine' ad ogni costo. Ad esempio:

"Per quanto possa essere sconcertante, perfino alcuni che erano preminenti nell’organizzazione di Geova hanno ceduto a pratiche immorali, fra cui omosessualità, scambio delle mogli e molestie sessuali a bambini. Va anche notato che, nello scorso anno, 36.638 persone hanno dovuto essere disassociate dalla congregazione cristiana, la maggior parte per pratiche immorali. – Torre di Guardia del 1/1/86 12, 13."

Quando hanno trattato del problema degli abusi, i testimoni di Geova hanno fatto centinaia di volte riferimento al fatto che la cosa più importante è salvaguardare le vittime nella loro integrità psicofisica. Ne riporto solo un paio:

"Primo, il bambino in questione, ma anche gli altri figli, devono essere protetti da ulteriori molestie. Questo è necessario, a qualsiasi costo. In molti casi si dovrà affrontare la persona accusata di molestia. Ma qualunque cosa sia necessaria, è importante che il bambino (o la bambina) si senta sicuro che il colpevole non potrà più approfittare di lui (o di lei).
Secondo, il bambino ha bisogno di tanto amore e di tanto appoggio morale. I genitori devono far capire molto chiaramente alla piccola vittima che non è colpa sua. Il reato e qualsiasi cosa accada come conseguenza d’esso — perfino se uno stretto parente finisce in prigione — non sono da attribuire al bambino. Anzi, egli avrà bisogno d’essere rassicurato tante volte, affinché ci creda, e creda che anche i genitori ne sono convinti!" - Svegliatevi! del 22/6/85.


"Gli interessi di chi vengono fatti se i bambini tacciono? Non sono forse gli interessi di chi ha commesso l’abuso? In realtà gli studi indicano che negare l’accaduto e soffocare i sentimenti può essere il modo meno efficace per affrontare il trauma dell’abuso. …. Se aveste subìto una terrificante aggressione, vorreste che vi venisse detto di non parlarne? Perché dire una cosa del genere a un bambino? - Svegliatevi!" 8/10/93.



2 - "Gli anziani della congregazione non proteggono dalle autorità chi commette abusi su minori.": E' vero, non lo fanno... ma se gli anziani per qualche motivo non ritengono di dovere disassociare chi commette abusi, i rapporti "affettivi" e "spirituali" con tale individuo rimangono inalterati, anche se le autorità, dopo aver ritenuto colpevole l'accusato, hanno stabilito la detenzione carceraria. Nessuna collaborazione con le autorità

.

Ma non sono proprio gli ex-testimoni di Geova del forum al quale sei iscritto a dire che la disassociazione è crudele, l'ostracismo è disumano, incivile, una violazione dei diritti della persona?



3 - "In tutti i casi di abusi su minori le vittime e i loro genitori hanno il diritto di sporgere denuncia alle autorità.": In realtà non si tratta di diritto, ma si tratta di dovere, poichè ogni abuso costituisce reato penale. (aaah... giusto.. è un diritto che ti concede la Watchtower...). Oltretutto la Watchtower è sempre ligia nel rendere "facoltativa" ogni azione che in realtà sia legalmente e moralmente necessaria.



No caro, non è un dovere: è solo un diritto. Il diritto di denunciare è riconosciuto da tutti i codici di leggi delle nazioni evolute, come - per tua norma e regola - è riconosciuto anche il suo contrario. Ad esempio, ecco cosa afferma il dipartimento della salute del Nuovo Galles (cioè proprio in Australia):

"Alle vittime si dovrebbe concedere il diritto di determinare se rivolgersi alle autorità oppure no, e la loro volontà dovrebbe essere rispettata" - Education Centre Against Violence, NSW Health 201, p.21.

Vi sono un'infinità di motivi per cui la vittima stessa o i suoi genitori potrebbero preferire non rivolgersi alle autorità, ad esempio considera il caso di una madre il cui figlio maggiorenne ha molestato una sola volta una propria sorellina minorenne. Costei potrebbe ovviamente non prendere nemmeno in considerazione l'idea di andare dalla polizia, e non so proprio come si potrebbe condannarla per questa scelta, ma ciò sfugge alla tua perspicacia. Inoltre la denuncia non è nemmeno possibile in certi casi (ad esempio se anche l'abusatore è minorenne e se la differenza di età fra abusatore e vittima è inferiore ad una quantità prefissata di anni).



4 - "Per essere sicuri di ottemperare alle normative vigenti in materia di denuncia degli abusi su minori, quando vengono a conoscenza di un’accusa di questo tipo gli anziani consultano immediatamente la filiale dei Testimoni di Geova":
MENZOGNA!! Non vogliono "ottemperare" un bel niente! Le filiali hanno l'obbligo di nascondere (o distruggere) eventuali prove compromettenti, e difendere a tutti costi l'immagine della Watchtower!



Ma per carità, smetti di dire sciocchezze (o per meglio dire di ripetere a pappagallo quelle che leggi nei forum dei fuoriusciti). Fonte?



5 - "Anche se gli anziani non hanno l’obbligo legale di sporgere denuncia alle autorità, la filiale dei Testimoni di Geova chiederà loro di sporgere denuncia se, nel caso di un minore, sussiste ancora il pericolo di subire abusi o per qualche altra valida ragione.": Non hanno l'obbligo legale? ce l'hanno eccome! Inoltre alla Filiale non importa cosa fa un disassociato, quindi non chiederà nulla... gli anziani hanno il DOVERE, Filiale o non Filiale, di sporgere denuncia, non appena venuti a conoscenza dei fatti! In realtà, dopo aver espulso il trasgressore dalla congregazione, agli anziani non importa un fico secco se costui continua a molestare alle adunanze o "nelle tenebre di fuori", poichè è considerato "persona del mondo".



Ma non dire sciocchezze! In molti paesi (Italia inclusa) gli anziani non hanno nessun dovere di riferire gli abusi alle autorità, essendo riconosciuto anche per i testimoni di Geova il segreto confessionale:

"Non possono essere obbligati a deporre su quanto hanno conosciuto per ragione del proprio ministero, ufficio o professione, salvi i casi in cui hanno l'obbligo di riferirne all'autorità giudiziaria, i ministri di confessioni religiose." - Codice di Procedura Penale, articolo 200, comma 1.

Idem per gli USA:

"L’obbligo di denuncia non si applica alle comunicazioni ricevute in penitenza, ovvero ‘a ciascuna comunicazione, che si intende confidenziale, che include, ma non è limitata a, una confessione sacramentale, fatta ad un membro del clero che, nel corso della disciplina o dell’esercizio della sua chiesa, denominazione o organizzazione, ha l’obbligo di tenere segrete tali comunicazione'" - Child Abuse and Neglect Reporting Act.

Forse ti sfugge che - e mi ripeto - la famiglia stessa potrebbe preferire che non vi sia alcuna denuncia, e dunque gli anziani che, secondo le tue fantasie, dovessero andare difilato dalla polizia a riferire gli abusi finirebbero con l'agire contro l'espressa volontà dei diretti interessati. E' questo che stai proponendo?



6 - "Gli anziani si assicureranno inoltre che i genitori della vittima siano informati dell’accusa di abusi subiti dal minore.": Puo darsi... anche se i genitori non potranno parlarne con altri componenti della congregazione, pena la disassociazione.



Sciocchezze inqualificabili. Fonte? Questi qui sarebbero i siti che fanno 'informazione sui testimoni di Geova', non dimenticatevelo... [SM=g27995] [SM=g27995] [SM=g27995]




8 - "Le congregazioni dei Testimoni di Geova non separano i figli dai genitori per fini educativi o per lo svolgimento di altre attività... le nostre congregazioni non mettono a disposizione né finanziano orfanotrofi": E qui si ribadisce (sottointeso) il concetto della predicazione come attività prioritaria di un figlio minore. Le attività ricreative ed educative sono "sconsigliate" poichè richiedono troppo tempo e riducono il tempo di propaganda a favore dell'Organizzazione.



Non hai capito un tubo. Si esprime semplicemente la verità per cui, mancando fra le iniziative ufficiali dei testimoni di Geova quelle che obbligano i minori a trascorrere lunghi mesi al di fuori della custodia dei propri genitori (come avvviene nel caso dei campeggi scout, per esempio), e dato che spesso queste iniziative, proprio a motivo di tale lontananza, si sono purtroppo rivelate teatro delle molestie, ciò contribuisce a ridurre il rischio delle medesime: plain logic.




9 - "In veste di consiglieri spirituali, cercano di ascoltare con attenzione ed empatia le vittime e di confortarle. Le vittime e le loro famiglie potrebbero decidere di consultare un esperto di salute mentale. Si tratta di una loro decisione.": Gli anziani "cercano"... dubito che possano sostituirsi agli esperti, ma se non dovessero riuscirci le famiglie "potrebbero" consultare un medico. Come si evince dal testo, consultare un medico per aiutare i minori che hanno subito un abuso, è FACOLTATIVO, non viene data alcuna importanza alla questione poichè è preferibile che ci si rivolga agli anziani...



Lana caprina. 'Potrebbero' (è facoltativo, appunto) per la banale ragione che non è detto che vogliano. Vorresti costringere chicchessia a rivolgersi ad un consulente di salute mentale anche contro la sua volontà? Dov'è che vivi, in uno stato di psicopolizia?

Inoltre, donde deduci che esisterebbe un aut-aut, cioè a dire "o" uno si rivolge allo psicologo, "o" agli anziani, come se le due cose si escludessero a vicenda? Dove hai letto questa fesseria inenarrabile? Fonte?



10 - "Gli anziani non chiederanno mai alle vittime di abusi sessuali su minori di esporre l’accusa in presenza del presunto abusante.": Infatti, non lo chiederanno.. lo faranno e basta!



Non dire sciocchezze. Fonte? Le esperienze anonime dei piccoli forum di Internet?



11 - "Se la vittima lo preferisce, l’accusa potrà essere presentata sotto forma di dichiarazione scritta": Sarà poi consegnata alle autorità codesta dichiarazione scritta dalla vittima?



Quesiti da asilo d'infanzia. La vittima può fare ciò che vuole, ma non può essere costretta a farlo (come pretenderebbero i fuoriusciti dissidenti, interessati solo ad una pubblicità negativa contro i tdG) ed è una puntualizzazione necessaria. La vittima può non solo consegnare alle autorità una confessione scritta ma anche un intero dossier e magari un video in 4K ultra-HD con la registrazione degli abusi, se lo ritiene confacente ai propri interessi.



12 - "Gli abusi su minori costituiscono un grave peccato": Credevo fosse anche un grave reato... forse una dimenticanza...



Ti ritieni molto spiritoso, vero?




13 - "...gli anziani esamineranno i fatti alla luce delle Scritture. Si tratta di una procedura puramente religiosa attuata dagli anziani... e che concerne esclusivamente l’appartenenza alla confessione dei Testimoni di Geova": Ma che bugiardi! Nessuna procedura religiosa, in realtà sono dei veri e propri "TRIBUNALI interni"... niente di più anti-scritturale... e illegale!



Non dire sciocchezze. Fonte? Le esperienze anonime, come la tua?



14 - "L’intervento degli anziani in un’accusa di abusi sessuali su minori non sostituisce l’intervento delle autorità": Nella pratica no... ma l'intento è proprio quello!



Cos'è questo, un processo alle intenzioni? Puoi "dimostrare" con prove documentate che nella pratica gli anziani si sostituirebbero all'intervento delle autorità?



15 - "Se si stabilisce che una persona colpevole di abusi sessuali su minori è pentita e continuerà a far parte della congregazione, verranno imposte delle limitazioni alle attività della persona nell’ambito della congregazione": Certo, sarebbe possibile se NON fosse stata fatta denuncia alle autorità... in caso contrario saranno le autorità stesse ad imporre "limitazioni" al colpevole. Tra l'altro, le "limitazioni" non sono a tempo indeterminato.



Non esiste alcuna relazione fra la giurisprudenza interna dei tdG e l'iter giudiziario gestito dalle autorità. Uno potrebbe essere anche assolto in sede di processo, ed essere disassociato dalla congregazione, oppure essere condannato, tornare in libertà (scarcerazione), eppure rimanere disassociato per i testimoni di Geova, e dunque restare interdetto nei rapporti sociali con i propri ex-confratelli. Quanto al tempo indeterminato delle "limitazioni" sugli incarichi di responsabilità, la risposta è che di solito sussistono appunto a tempo indeterminato, ma anche qui non si può generalizzare. Eccoti un caso emblematico:

"Supponiamo ad esempio che molto tempo fa un ragazzo di 16 anni avesse avuto rapporti sessuali con una ragazza di 15 anni consenziente. In dipendenza della giurisdizione dello stato USA in cui viveva quando è accaduto, gli anziani potrebbero essere stati tenuti per legge a segnalare il fatto come un caso di abuso su minore. Ora supponiamo che siano passati 20 anni. Le leggi sulle denunce degli abusi potrebbero essere cambiate; l'uomo potrebbe avere addirittura sposato quella stessa ragazza! Entrambi potrebbero condurre adesso una vita esemplare ed essere persone rispettate. In casi rari come questo, l'uomo potrebbe essere nominato ad una posizione di responsabilità nella congregazione". – Jehovah’s Witnesses Office of Public Information, Position on Child Molestation, 2003



16 - "...gli anziani informeranno i genitori dei minori della congregazione della necessità di tenere sotto controllo i contatti che i propri figli hanno con la persona": COSA!!?? Forse non ho capito bene... o forse si...



Si vede che hai problemi di comprensione del testo: gli anziani possono avvertire i genitori che un certo individuo è un molestatore e dunque faranno bene a tenere lontano da costui i propri bambini. Ora ti è chiaro? Eccoti la fonte:

“Se la filiale stabilisce che un individuo è da considerare un “predatore”, i genitori che hanno figli minorenni dovranno essere avvertiti del pericolo, in modo che possano prendere le misure necessarie per proteggere i propri figli. In casi del genere, e solo dopo aver ricevuto direttive e istruzioni dal Reparto Servizio, due anziani saranno incaricati di fare visita ai genitori con figli minorenni per metterli in guardia”. – circolare dell’1/10/2012 § 13.



17 - "Una persona che ha commesso abusi sessuali su minori non sarà idonea per ricevere alcun privilegio nella congregazione né per ricevere una posizione di responsabilità nella congregazione per molti anni, se mai lo sarà": Sarà cosa? idonea? ma se diviene idoneo come può non essere idoneo? Non riceverà incarichi di responsabilità per molti anni? Ma ne siamo proprio sicuri?



Diciamo che sono abbastanza sicuro che tu abbia, come ripeto, qualche difficoltà di comprensione nella lettura. Per semplificarti il senso della frase, elimino la parte centrale del periodo: "Una persona che ha commesso abusi sessuali su minori non sarà idonea... per molti anni, se mai lo sarà". E' come dire : "Potrei non riuscire a tornare in Italia per molti anni... se mai ci tornerò". Ora è chiaro?



18 - "Questo documento è a disposizione dei componenti della congregazione che lo richiedono.": E' cosa buona e giusta... io avrei scelto di rendere disponibile la Circolare del 1° settembre 2017... ma è solo una mia opinione personale...



Sul cui valore mi riservo ogni giudizio. Cosa leggi nella circolare del 1/9/2017 che andrebbe contro lo spirito di quello che si può evincere in questo opuscolo destinato al pubblico?



Se ritenete che sia in errore o abbia frainteso fatemelo sapere.



Che spasso, ragazzi. Cosa speri di ottenere dai fuoriusciti dissidenti, una analisi oggettiva dei tuoi errori? E' solo ovvio che ti daranno ragione. Probabilmente ignori, carissimo, che i former members dei Nuovi Movimenti Religiosi sono il 'fior fiore' della disinformazione, tanto è vero che gli accademici classificano generalmente i loro scritti, dal punto di vista dell'attendibilità del contenuto, come il peggio del trash. Per i fuoriusciti la veridicità delle affermazioni non è un criterio necessario di ricerca o di speculazione, essi vivono nello sforzo continuo di denigrare la propria ex-confessione di fede, costi quel che costi. Compreso il rischio di proferire cretinerie a raffica con inevitabile seguito di figure barbine. Leggo dalla tua presentazione che non sei mai stato testimone di Geova, se presumi di capire qualcosa dei Testimoni leggendo nei siti / forum degli ex-tdG ti lascio volentieri cullare dalla tua pia illusione. Proprio da queste tue 'spiegazioni' si evince chiaramente, infatti, quali 'risultati' si possono ottenere con questo assurdo metodo di ricerca.
[Edited by EverLastingLife 6/13/2018 6:27 AM]

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
Dimmi che canzone vuoi e ti dirò chi sei (quasi)EFPche10/16/2019 10:08 PM by Iamamorgenstern
(Luca 1:32-33) "Dio gli darà il trono di suo padre Davide e lui regnerà sulla casa di Giacobbe per sempre, e il suo Regno non avrà fine”.non9/25/2019 5:15 PM by Angelo Serafino53
Organizzazione Grande Torneo dei PoliticiAnkie & Friends - L&#...dei10/7/2019 2:00 PM by XWF is TNA
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:38 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com