printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Confutazione trasmissione radio Maria del GRIS di giugno 2018...

Last Update: 7/1/2018 8:33 PM
Author
Print | Email Notification    
6/30/2018 6:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,271
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
viceadmintdg1, 24/06/2018 17.47:



I tdG sostengono che gli evangelisti devono avere scritto questo nome, poi eliminato dai copisti, quando la cristianità cadde nell’apostasia. I tdG sostengono due cose contraddittorie: da un lato che, nonostante l’apostasia, la Bibbia si è conservata integra, per intervento divino; dall'altro che su questo punto, per loro importantissimo, la Bibbia è stata manomessa, togliendo il nome Geova. Essi avrebbero restituito il nome divino per 237 volte. Ma non possono dimostrarlo.




Come abbiamo visto sopra, nel N.T. il Nome c’è eccome, ben quattro volte nell’ Apocalisse!

Il traduttore non deve rendere un testo sulla base della propria teologia e neppure di una presunta "tradizione apostolica" (sempre che esista una simile tradizione e abbiamo visto che così non è, con l’ apostolo Giovanni nell' Apocalisse e con il suo sigillo indelebile Yah).

Il traduttore deve tradurre ciò che trova nel testo, per cui se la TNM può senz' altro essere criticata per l’ uso della forma Geova nel N.T. 237 volte, parimenti le vostre Bibbie possono essere criticate per la sostituzione del Nome divino, presente quasi 7000 volte, con titoli e appellativi come “Signore”, che peraltro non hanno nessun legame semantico e filologico con YHWH, e quindi non possono sostituire il Nome!




viceadmintdg1, 24/06/2018 17.47:



I tdG lo usano a sproposito mettendo Geova anche quando il contesto lo riferisce al Signore Gesù: Rom 10 (Cei 2008): 9Perché se con la tua bocca proclamerai: «Gesù è il Signore!», e con il tuo cuore crederai che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvo… 13Infatti: Chiunque invocherà il nome del Signore sarà salvato (Gl 3,5). TNM 2017: Infatti “chiunque invocherà il nome di Geova sarà salvato”. Cf. At 4,12: In nessun altro c’è salvezza; non vi è infatti, sotto il cielo, altro nome dato agli uomini, nel quale è stabilito che noi siamo salvati».




E’ perché mai “a sproposito”?

Innanzitutto siamo di fronte a una citazione dall’ A.T., per cui non siamo in nessuna maniera autorizzati a dire che il kyrios (“Signore” ) in Gioele sia YHWH - che troviamo nel testo ebraico - e qui Gesù!

Seconda poi proprio il passo di Atti 4:12, da lei citato, ci fa comprendere bene il punto.

In Atti 4:12 si afferma che non c' è nessun altro all' infuori di Cristo, dato agli uomini, mediante il quale dobbiamo essere salvati, cioè a dire Dio lo ha mandato per la salvezza del mondo per mezzo di Lui (Giovanni 3:17), ma l' Autore dell' intero disegno di salvezza è Geova Dio, come si evince non solo da Giovanni 3:16-17, ma da Giuda 25 (“il solo Dio Salvatore per mezzo di Gesù”) e dallo stesso nome di Gesù, che significa “YHWH salva” (Matteo 1:21)!

Inoltre non dobbiamo trascurare la citazione parallela dello stesso passo di Gioele in Atti 2:20-21:la citazione petrina alla Pentecoste mette in evidenza che l’ invocare Geova è in relazione con la salvezza riguardo al suo “giorno grande e glorioso “ (CEI) di cui parlarono tutti i profeti.

Quindi Romani 10:9-14 ci dice null' altro che chi professerà pubblicamente che Cristo è Signore e avrà fede che Dio lo ha destato dai morti e chi invocherà, in tal modo, con fede, il nome di YHWH, sarà salvato, allora come oggi, quando Dio eseguirà il suo giudizio sulle nazioni nel suo giorno (Sofonia 2:2-3; Atti 2:20-21).

Del resto non è scritto che “voi per opera sua credete in Dio, che lo ha risuscitato dai morti e gli ha dato gloria, in modo che la vostra fede e la vostra speranza siano rivolte a Dio. “ (1 Pietro 1:21 CEI)?

E Cristo non disse a Paolo: “Ti libererò dal popolo e dalle nazioni, a cui ti mando 18 per aprire i loro occhi, perché si convertano dalle tenebre alla luce e dal potere di Satana a Dio, e ottengano il perdono dei peccati” (Atti 26:17-18 CEI)?

E non aggiunse lo stesso Paolo che “prima a quelli di Damasco, poi a quelli di Gerusalemme e in tutta la regione della Giudea e infine ai pagani, predicavo di pentirsi e di convertirsi a Dio, comportandosi in maniera degna della conversione. “ (Atti 26:20 CEI)?

E che dire di dei Tessalonicesi?
"Sono essi infatti a raccontare come noi siamo venuti in mezzo a voi e come vi siete convertiti dagli idoli a Dio, per servire il Dio vivo e vero 10 e attendere dai cieli il suo Figlio, che egli ha risuscitato dai morti, Gesù, il quale ci libera dall'ira che viene” (1 Tessalonicesi 1:9-10 CEI).





(segue, a presto.....)



[Edited by Aquila-58 6/30/2018 6:42 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
Confutazione trasmissione radio Maria del GRIS di settembre 2019...confutazione radio maria9/22/2019 7:31 PM by Aquila-58
Confutazione trasmissione radio Maria del GRIS di ottobre 2019...confutazione radio maria10/15/2019 1:07 PM by (SimonLeBon)
Matrimonio57 pt.10/16/2019 7:12 AM by barnabino
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:19 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com