printprint
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva

L' apostasia predetta in 2 Tessalonicesi 2:3

Ultimo Aggiornamento: 09/08/2018 15.14
Autore
Stampa | Notifica email    
06/08/2018 12.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 809
Re:
claudio2018, 06/08/2018 12.03:



Il primo adempimento è fuor di dubbio : apostasia postapostolica - zizzanie . Ma c'è né un secondo prima della venuta del grande giorno di Geova ? Se c'è le riviste sembra ne parlino come frutto del primo . Il paradosso che sembra insegnare la storia è che più ci si avvicina alla fine e sono evidenti i segni predetti più è facile allontanarsi dalla fede. Sta accadendo questo anche nell'odierno popolo di Dio ? Voi che ne pensate ? Non era più facile avere fede 20-30 anni fa rispetto ad ora ?




che differenza c' tra l'apostasia post apostolica -zizzanie- e la possibilità che si riferisse
alla modalità del sistema giudaico

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
No alle trasfusioni anche per minori non battezzati: perchè?124 pt.14/11/2018 20.33 by barnabino
Fine imminente 105 pt.14/11/2018 19.08 by (SimonLeBon)
Nitto ATP World Tour Finals 2018TUTTO TENNIS FORUM68 pt.14/11/2018 22.45 by giuseppe liucci
06/08/2018 13.54
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 1.001
Età: 47
Re: Re:
frida18, 06/08/2018 12.23:

claudio2018, 06/08/2018 12.03:



Il primo adempimento è fuor di dubbio : apostasia postapostolica - zizzanie . Ma c'è né un secondo prima della venuta del grande giorno di Geova ? Se c'è le riviste sembra ne parlino come frutto del primo . Il paradosso che sembra insegnare la storia è che più ci si avvicina alla fine e sono evidenti i segni predetti più è facile allontanarsi dalla fede. Sta accadendo questo anche nell'odierno popolo di Dio ? Voi che ne pensate ? Non era più facile avere fede 20-30 anni fa rispetto ad ora ?




che differenza c' tra l'apostasia post apostolica -zizzanie- e la possibilità che si riferisse
alla modalità del sistema giudaico



Anche se appaiono come apostasie scollegate tra loro direi che la seconda è conseguenza della prima o meglio della stessa matrice diabolica come la terza è conseguente alla seconda sempre figlia della stessa matrice. Satana fomenta discordie e discorsi divisivi e insubordinati in ogni tempo tanto più c'è da aspettarsi che lo faccia con maggior isteria prima del suo inabissamento
06/08/2018 14.42
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 53.602
Moderatore
Certamente in passato ci sono stati casi diffusi di apostasia che ha dato origine a diverse denominazioni derivate dai testimoni di Geova, l'ultima in Romania, ma da molti anni il fenomeno mi pare pressoché scomparso.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
06/08/2018 15.15
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 809
https://www.jw.org/it/pubblicazioni/riviste/w20131215/non-siate-scossi-dalla-ragione/#?insight[search_id]=d61567ac-44f2-4849-bbc4-481f057e952b&insight[search_result_index]=6

volevo provare nel frattempo se riuscivo a inserire fonte

comunque questa rivista ci da qualche spunto per salvaguardare la nostra fede
alla luce di quanto scritto da Paolo in tessalonicesi


6 Per aiutare quei cristiani di Tessalonica, Paolo spiegò sotto ispirazione che prima del giorno di Geova sarebbe sorta una grande apostasia e sarebbe comparso “l’uomo dell’illegalità”. * Poi, a tempo debito, il Signore Gesù avrebbe “[ridotto] a nulla” tutti coloro che si erano lasciati ingannare. L’apostolo spiegò così la ragione di tale giudizio: “Non hanno accettato l’amore della verità” (2 Tess. 2:3, 8-10). È giusto dunque che ci chiediamo: “Quanto amo la verità? Mi tengo al corrente del nostro attuale intendimento così come viene presentato nelle pagine di questa rivista e in altre pubblicazioni provvedute a tutto il popolo di Dio?”


quindi sarebbe interessante capire cosa intendesse con le parole
"non hanno accettato l'amore della verità"

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
06/08/2018 18.07
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 1.001
Età: 47
frida18, 06/08/2018 15.15:

https://www.jw.org/it/pubblicazioni/riviste/w20131215/non-siate-scossi-dalla-ragione/#?insight[search_id]=d61567ac-44f2-4849-bbc4-481f057e952b&insight[search_result_index]=6

volevo provare nel frattempo se riuscivo a inserire fonte

comunque questa rivista ci da qualche spunto per salvaguardare la nostra fede
alla luce di quanto scritto da Paolo in tessalonicesi


6 Per aiutare quei cristiani di Tessalonica, Paolo spiegò sotto ispirazione che prima del giorno di Geova sarebbe sorta una grande apostasia e sarebbe comparso “l’uomo dell’illegalità”. * Poi, a tempo debito, il Signore Gesù avrebbe “[ridotto] a nulla” tutti coloro che si erano lasciati ingannare. L’apostolo spiegò così la ragione di tale giudizio: “Non hanno accettato l’amore della verità” (2 Tess. 2:3, 8-10). È giusto dunque che ci chiediamo: “Quanto amo la verità? Mi tengo al corrente del nostro attuale intendimento così come viene presentato nelle pagine di questa rivista e in altre pubblicazioni provvedute a tutto il popolo di Dio?”


quindi sarebbe interessante capire cosa intendesse con le parole
"non hanno accettato l'amore della verità"



Il contesto è interessante . Dice che l'apostasia è secondo l'"azione di Satana" e chi ne cade vittima , è sotto un "influenza ingannatrice" Dice anche che chi non accetta l'amore della verita' prende "piacere nell' ingiustizia"
Il termine "Non accettare" è profondo e riconosce che esiste libertà di scelta anche rispetto a quello in cui si vuole credere
[Modificato da claudio2018 06/08/2018 18.25]
08/08/2018 11.35
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 1.001
Età: 47
Ricordo comunque lo scopo di questa discussione : stimare in modo più o meno preciso la portata del fenomeno dei fuoriusciti dissidenti . Capisco che probabilmente non sia possibile reperire cifre o statistiche quindi potrei semplificare la cosa con una semplice domanda che è questa :

Nella vostra congregazione avete riscontrato casi di allontanamento per apostasia ? Se si in quale periodo ?

Tenendo conto dell'alternarsi degli utenti e delle discussioni riproporro' questo sondaggio a periodicamente
08/08/2018 13.18
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 53.602
Moderatore
Ho già risposto, no.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
08/08/2018 15.06
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 1.001
Età: 47
Si grazie della tua risposta comunque ne so quanto prima nel senso che la scomparsa di denominazioni note non è di per sé indice che il fenomeno sia in regresso visto la tendenza al pensiero individualista dell'apostata
08/08/2018 15.17
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 53.602
Moderatore
Personalmente in tanti anni ho conosciuto solo due fratelli espulsi per apostasia, uno dei quali ha abbracciato la chiesa della sua ragazza non testimone. Mi pare si parli di percentuali molto piccole se questa è la tendenza...

Shalom
[Modificato da barnabino 08/08/2018 15.27]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
08/08/2018 16.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 809


finiremmo per contare pure chi poverino ha disturbi di personalità,
e in comune con gli apostati ha solamente l’odio
per i testimoni di Geova [SM=g7556]

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
08/08/2018 16.50
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 1.001
Età: 47
Hai ragione non'e' facilmente distinguibile la motivazione dell'allontanamento e a volte ci si basa su voci di corridoio più o meno attendibili . Forse ho chiesto una stima non possibile in ogni caso resto in attesa di eventuali dati significativi magari in relazione al numero di siti apostati se in aumento o meno ma forse nemmeno questo è stimabile visto che noi ci teniamo prudentemente alla larga da certi ambienti
[Modificato da claudio2018 08/08/2018 16.51]
08/08/2018 17.50
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 809
Re:
claudio2018, 08/08/2018 16.50:

Hai ragione non'e' facilmente distinguibile la motivazione dell'allontanamento e a volte ci si basa su voci di corridoio più o meno attendibili . Forse ho chiesto una stima non possibile in ogni caso resto in attesa di eventuali dati significativi magari in relazione al numero di siti apostati se in aumento o meno ma forse nemmeno questo è stimabile visto che noi ci teniamo prudentemente alla larga da certi ambienti




si quello che volevo dire è che alcuni non hanno tutte le rotelle apposto
e si cuciono addosso dei ruoli mistici
comunque a parte le battute credo veramente non si possa fare una stima...
è simile a chiedere in base a quanti battezzati ci sono nel mondo
possiamo avere una stima di quanti entreranno nel nuovo sistema di cose [SM=g27987]
non è così'?

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
08/08/2018 18.39
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 28.822
Città: MILANO
Età: 48
TdG
Re: L' apostasia predetta in 2 Tessalonicesi 2:3
claudio2018, 04/08/2018 22:21:

Secondo questa scrittura il giorno di Geova " non verrà se prima non viene l’apostasia"

Anche se ho letto da alcuni commenti sul forum che il fenomeno dei fuoriusciti dissidenti è molto più circoscritto e limitato di quanto vogliono far apparire i nostri detrattori , vorrei chiedere a chi studia tale fenomeno , se ne ha riscontrato , almeno nell'ultimo ventennio , un aumento rispetto al passato , in particolare se con l'avvento di internet l'apostasia abbia ricevuto una certa spinta e se vedono in questa spinta un qualche legame profetico a 2 Tessalonicesi 2:3



Io andrei sempre cauto a distribuire questo tipo di apprezzamenti perchè, nella nostra realtà anche moderna, tutto sommato è un fenomeno circoscritto.
Probabilmente sono molti di piu' quelli che sono tornati al cattolicesimo di chi invece si è messo ad attaccarci.

Simon
09/08/2018 15.14
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 1.001
Età: 47
Complimenti e ringraziamenti sinceri a chiunque abbia scritto questo articolo :

tdgonline.altervista.org/fuoriusciti-dei-testimoni-di-geova-tra-fenomenologia-e-statistica-cosa-dicono-gli-...

L'avevo visitato diverso tempo fa e ho notato che è stato aggiornato in meglio . Complimenti davvero !!!

[SM=g1871116]
[Modificato da claudio2018 09/08/2018 15.30]
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 22.55. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com