printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page

Il desiderio del paradiso terrestre nella Bibbia

Last Update: 7/13/2019 9:58 AM
Author
Print | Email Notification    
10/7/2018 7:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Nella benedizione che Giacobbe pronuncio' su Issacar troviamo un riferimento riguardo al vivere in un luogo buono e piacevole

GE 49:15 Vedrà che il luogo in cui abiterà è buono e che il paese è piacevole

_________

Riguardo ad Aser ecco un riferimento al desiderio di avere cibo prelibato in abbondanza cosa che sarà realizzata nel paradiso terrestre

GE 49:20 Àser avrà cibo in abbondanza* e produrrà prelibatezze degne di un re.

____________

Cosa c'e di più desiderabile di una fresca sorgente e un frutteto magnifico ? Ecco questi elementi riguardo alla benedizione su Giuseppe :

GE 49:22 Giuseppe è il ramo di un albero fruttuoso, un albero fruttuoso vicino a una sorgente i cui rami si estendono sopra il muro.

_____________

Sempre riguardo a Giuseppe un bellissimo riferimento poetico all'eternità delle benedizioni terrene che sorpasseranno quelle dei "monti eterni"

GE 49:25,26 l’Onnipotente... lo benedirà con le benedizioni dei cieli di sopra, con le benedizioni degli abissi di sotto e con le benedizioni del seno e del grembo. Le benedizioni di suo padre sorpasseranno le benedizioni dei monti eterni e le bellezze dei colli antichi; rimarranno sulla testa di Giuseppe

_______

Come e per chi si realizzeranno le benedizioni terrene ?

Tramite il Regno del discendente di Giuda ( il Messia ) e per tutti i popoli

GE 49:10 Lo scettro non si allontanerà da Giuda, né il bastone da comandante dai suoi piedi, finché non verrà Silo, e a lui ubbidiranno i popoli.





[Edited by claudio2018 10/7/2018 7:39 PM]
È vero che i Testimoni di Geova sono il gruppo meno istruito? 23 pt.10/17/2019 7:44 PM by Anthony.Sidra
Personaggi random per situazioni random – nuova edizioneEFP9 pt.10/17/2019 7:55 PM by Koa__
L' ORIGINE DEL FIGLIO UNIGENITO DI DIO7 pt.10/17/2019 7:47 PM by Aquila-58
10/21/2018 8:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Giuseppe nel suo ruolo che prefigura Cristo rassicura i suoi fratelli ricordando che i loro bisogni e desideri saranno soddisfatti

Cibo

GE 50:21 : Non abbiate paura: continuerò a provvedere cibo a voi e ai vostri bambini”

Paese

GE 50:24 : Dio vi rivolgerà senz’altro la sua attenzione e di sicuro vi farà uscire da questo paese per portarvi nel paese che giurò di dare ad Abraamo, a Isacco e a Giacobbe
10/23/2018 7:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,604
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
claudio2018, 21/10/2018 20:30:

Giuseppe nel suo ruolo che prefigura Cristo rassicura i suoi fratelli ricordando che i loro bisogni e desideri saranno soddisfatti

Cibo

GE 50:21 : Non abbiate paura: continuerò a provvedere cibo a voi e ai vostri bambini”

Paese

GE 50:24 : Dio vi rivolgerà senz’altro la sua attenzione e di sicuro vi farà uscire da questo paese per portarvi nel paese che giurò di dare ad Abraamo, a Isacco e a Giacobbe



Personalmente sarei molto cauto ad applicare a Giuseppe prerogative che appartengono solo al Cristo.
Giuseppe provvedette solo fisicamente e per qualche anno al sostentamento dei suoi fratelli, in Egitto, poi mori' anche lui.

Simon
10/25/2018 11:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Un indiretto richiamo concettuale all'originale mandato che Dio diede alla prima coppia : 'Siate fecondi moltiplicatevi e riempite la terra'

Esodo 1:7 E gli israeliti ebbero molti figli e cominciarono a farsi numerosi; continuarono a moltiplicarsi a un ritmo straordinario e a diventare sempre più forti, tanto da riempire il paese

10/27/2018 10:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Geova non dimentica la sua promessa di benedire tutte le famiglie della terra dando loro un'eredità terrena

Esodo 2:24 "si ricordò del suo patto con Abraamo, Isacco e Giacobbe."

In Esodo 3 Geova conferma le delizie del paese che desidera dare :

Esodo 3:8 Scenderò per liberarlo dalla mano degli egiziani e per farlo salire da quel paese a un paese buono e ampio, un paese dove scorrono latte e miele

Esodo 3:17 vi porterò nel paese dei cananei, degli ittiti, degli amorrei, dei ferezei, degli ivvei e dei gebusei, un paese dove scorrono latte e miele
[Edited by claudio2018 10/27/2018 10:54 PM]
11/6/2018 10:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Mentre si accinge a liberare Israele Geova ricorda a Mosè il motivo per cui lo fa : dare al suo popolo un'eredità terriera

Esodo 6:4 "stabilii con loro il mio patto per dar loro il paese di Cànaan"

11/13/2018 9:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Le risorse idriche del pianeta già menzionate diverse volte in Genesi , sono un elemento chiave per la vita . Nel futuro paradiso sia le condizioni fisiche del genere umano sia l'incontaminazione delle risorse idriche renderanno possibile un fondamentale desiderio umano : poter vivere in piena libertà e sintonia con la natura al punto di poter tranquillamente bere l'acqua dei fiumi. Già nel passato , prima che Geova colpisse le acque del Nilo gli egiziani ne bevevano tranquillamente l'acqua .

I passi che riporto oggi evidenziano questo ma ricordano anche che la vita in un pianeta incontaminato è diretta conseguenza del volere e della benedizione di Geova

__________

Esodo 7:15 Va’ dal faraone al mattino, quando esce per andare verso l’acqua. Aspettalo lì presso la riva del Nilo

Esodo 7:18 I pesci che sono nel Nilo moriranno e il Nilo puzzerà, e gli egiziani NON POTRANNO BERNE L'ACQUA . Geova disse poi a Mosè: “Di’ ad Aronne: ‘Prendi il tuo bastone e stendi la mano sulle acque dell’Egitto, sui suoi fiumi, i suoi canali, i suoi stagni e tutte le sue riserve d’acqua, perché diventino sangue’. Ci sarà sangue in tutto il paese d’Egitto, persino nei recipienti di legno e di pietra”. Immediatamente Mosè e Aronne fecero proprio come Geova aveva comandato. Aronne alzò il bastone e colpì l’acqua del Nilo davanti agli occhi del faraone e dei suoi servitori, e tutta l’acqua del fiume si trasformò in sangue. I pesci che erano nel fiume morirono, il fiume cominciò a puzzare e gli egiziani NON POTERONO PIÙ BERNE L'ACQUA ; e ci fu sangue in tutto il paese d’Egitto.

[Edited by claudio2018 11/13/2018 9:33 AM]
11/20/2018 10:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Per quanto i primi capitoli dell'Esodo si concentrino sulle varie piaghe che Geova mandò sul paese d' Egitto si possono scorgere anche qui vari elementi indispensabili alla vita sulla terra . Il fatto che Geova possa controllare tali elementi ci ricorda ancora che la vita nel paradiso in cui si potrà beneficiare del creato sarà possibile solo grazie al fatto che Geova stesso e Gesù Cristo avranno il pieno controllo delle risorse naturali .In tale contesto paradisiaco possiamo essere sicuri che calamità naturali distruttive simili alle piaghe d'Egitto non avranno luogo.

RANE

Esodo 8:2 piagherò tutto il tuo territorio con le rane

ACQUA E CANALI DI IRRIGAZIONE

Esodo 8:5 Stendi la mano con il tuo bastone sui fiumi, sui canali del Nilo e sugli stagni

Esodo 8:6 Allora Aronne stese la mano sulle acque dell’Egitto

TERRENO PRODUTTIVO

Esodo 8:16 Stendi il tuo bastone e colpisci la polvere della terra, ed essa deve trasformarsi in zanzare
11/20/2018 10:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Geova può salvaguardare il territorio in cui dimora il suo popolo quindi per logica potrà salvaguardare l'intero pianeta se sarà abitato da persone da lui approvate


Esodo 8:22,23 certamente terrò separato il paese di Gòsen, nel quale risiede il mio popolo. Lì non ci sarà nessun tafano, e da questo saprai che io, Geova, sono nel paese. Farò una distinzione fra il mio popolo e il tuo popolo. Questo segno avverrà domani”’”.
11/20/2018 10:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
La cura di Geova non riguarderà solo la protezione dagli elementi naturali ma abbraccera' anche gli animali che vivranno nell'ambiente paradisiaco

Esodo 9:3-6 la mano di Geova verrà sul tuo bestiame nei campi: una terribile piaga si abbatterà sui cavalli, sugli asini, sui cammelli, sulla mandria e sul gregge. E Geova certamente farà una distinzione fra il bestiame d’Israele e il bestiame d’Egitto, e non morirà nulla di ciò che appartiene agli israeliti”’”. Inoltre Geova fissò un tempo preciso, dicendo: “Geova farà questo nel paese domani”.
E Geova fece questo proprio il giorno dopo, e ogni tipo di bestiame d’Egitto cominciò a morire, ma del bestiame d’Israele non morì nemmeno un capo.

Geova ha anche il potere di salvaguardare il suo popolo dalle malattie proprio come salvaguardo' Israele dai foruncoli purulenti. Cosa c'è di più desiderabile di una vita in un ambiente incontaminato e bellissimo e per di più in completa salute ?

Esodo 9:8-10 Geova disse quindi a Mosè e ad Aronne: “Riempitevi le mani di fuliggine di fornace, e Mosè la deve lanciare in aria davanti al faraone. Questa diventerà pulviscolo su tutto il paese d’Egitto, e diventerà foruncoli purulenti su uomini e animali in tutto il paese d’Egitto”.
Presero dunque la fuliggine di fornace e si posero davanti al faraone; Mosè la lanciò in aria, e su uomini e animali essa diventò foruncoli purulenti.
11/20/2018 10:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Temporali e tempeste distruttive non causeranno rovina né mieteranno vittime sugli abitanti del paradiso come invece accadrebbe senza la cura e la benedizione di Geova

Esodo 9:23-26 Geova mandò tuoni e grandine; fuoco* scese sulla terra e Geova fece cadere la grandine sul paese d’Egitto. E la grandine venne giù con fuoco che sfolgorava in mezzo a essa. Fu fortissima, tanto che non ce n’era mai stata una simile in tutto il paese da che l’Egitto era diventato una nazione. La grandine colpì tutto ciò che era nei campi dell’intero paese d’Egitto, sia uomini che animali; distrusse tutta la vegetazione e abbatté tutti gli alberi dei campi. Solo nel paese di Gòsen, dov’erano gli israeliti, non cadde la grandine.

In questo passo si avvertono contrastanti sentimenti di tristezza e sollievo conseguenti all'abbattersi di una tempesta sui raccolti utili per il cibo e per il vestirsi. Denotano il naturale desiderio umano che c'è in noi di godere dei prodotti del suolo

Esodo 9:31,32 Ora il lino e l’orzo erano andati distrutti, perché l’orzo aveva spigato e il lino era in fiore. Ma il frumento e il farro, essendo tardivi, non erano stati danneggiati
11/20/2018 10:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Qual'e' l'immagine classica del paradiso ? Alberi con la frutta . Le immagini delle nostre riviste abbondano di vassoi pieni di frutta deliziosa , questo perché coglierla e nutrirsene è uno degli aspetti più fondamentali e desiderabili del vivere nel paradiso . Ora questa immagine trasportatela nel cuore di tutti quegli egiziani che videro tutta la loro frutta sterminata da uno sciame di locuste divoratrici e avvertite il loro sconforto !Questo ricorda ancora che anche un buon raccolto di frutta è il risultato della benedizione di Dio

Esodo 10:12-15 Geova disse ora a Mosè: “Stendi la mano sul paese d’Egitto per far venire le locuste, perché salgano sul paese d’Egitto e mangino tutta la vegetazione del paese, tutto ciò che la grandine ha risparmiato”. Mosè stese subito il suo bastone sul paese d’Egitto, e Geova fece soffiare un vento orientale sul paese per tutto il giorno e tutta la notte. E quando fu mattina il vento orientale portò le locuste. E le locuste invasero tutto il paese d’Egitto e coprirono tutto il territorio d’Egitto. Fu davvero tremendo: non c’erano mai state così tante locuste prima, né ce ne sarebbero più state così tante dopo. Coprirono la superficie dell’intero paese, tanto che il paese si oscurò; divorarono tutta la vegetazione e TUTTI I FRUTTI DEGLI ALBERI che la grandine aveva risparmiato. In tutto il paese d’Egitto non fu lasciato nulla di verde né sugli alberi né fra la vegetazione dei campi.
11/20/2018 10:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
LUCE

Si potrebbero scrivere chilometri di parole su questa meraviglia chiamata luce . Luce vuol dire calore , colore , vita. L' occhio filtra la luce e il cervello codifica gli impulsi luminosi rendendo la vita ricca di forme alle quali leghiamo i nostri ricordi. Il nostro sole ci regala ogni giorno vita su vita con la sua luce e il suo calore. La fotosintesi per l'ossigeno , l' arcobaleno per la gioia , i lampi per la concimazione , la luna per i romantici... tutto il vivere grazie a questa meraviglia chiamata luce. Anche qua la piaga sugli egiziani non fa nient'altro che ricordarci che è Geova la fonte di ogni luce

Esodo 10 :21-23 Geova disse quindi a Mosè: “Stendi la mano verso i cieli perché sul paese d’Egitto vengano le tenebre, un buio così fitto da essere palpabile”. Immediatamente Mosè stese la mano verso i cieli, e dense tenebre calarono su tutto il paese d’Egitto per tre giorni. Non ci si vedeva l’un l’altro, e per tre giorni nessuno di loro lasciò il luogo in cui si trovava. Tutti gli israeliti invece ebbero luce nelle proprie abitazioni
1/21/2019 10:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
La macina a mano , il grano , la farina , il cibo... Anche in un contesto di punizione un accenno non casuale al lavoro dei prodotti della terra per sostenere la vita .

Esodo 11:5 "la "serva che lavora alla macina a mano"

"Ci sarà abbondanza di grano sulla terra"(Sl 72:16)

_______

Nel paradiso con la protezione di Dio nessun animale farà danno all'uomo

Esodo 11:7 "nemmeno un cane abbaierà* agli israeliti, né agli uomini né ai loro animali"
2/25/2019 11:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Lo scorrere del tempo , i giorni , i mesi , gli anni con l'alternarsi dei cicli stagionali , notte e giorno rendono il vivere sul pianeta vario e piacevole

Esodo 12:2 Questo mese sarà per voi il principio dei mesi: sarà per voi il primo dei mesi dell’anno.

Esodo 12:22 "fino al mattino"

Esodo 12:29 "A mezzanotte"

Esodo 12:30 "Quella notte"

Esodo 12:5 "al crepuscolo"

Condividere il cibo sarà una caratteristica del paradiso

Esodo 12:4 "se la sua famiglia è troppo piccola per una pecora, allora lui e il suo vicino più prossimo la devono condividere"
7/12/2019 1:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
anto_netti, 13/08/2018 09.05:

Questa scrittura è il mio cavallo di battaglia. La uso spesso per descrivere il desiderio che c'è nell'uomo di vivere in un paradiso. E non solo. Perché la scrittura indica che nell'uomo c'è anche il desiderio di vivere per sempre.

"Egli ha fatto bella ogni cosa a suo tempo. Ha perfino posto l’eternità nel loro cuore. Gli uomini, però, non scopriranno mai l’opera che il vero Dio ha fatto dall’inizio alla fine" Ecclesiaste 3:11.

Ciao
anto_netti

Ho ricominciato la lettura della Bibbia e in effetti questa scelta di Lot evidenzia chiaramente che noi esseri umani siamo alla costante ricerca del paradiso originale e spesso le nostre scelte anche in ambito turistico sono motivate da questo desiderio di fondo. Poi associando Genesi 13 con Ecclesiaste 3 si evidenzia che il desiderio di godere delle cose belle che Dio ha creato è permanente e proiettato nel futuro senza una fine
7/13/2019 9:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,491
Location: BOCA
Age: 48
Esodo 13:3 ,9,11,14,16 Poi Mosè disse al popolo: “Ricordate questo giorno in cui siete usciti dall’Egitto, dalla casa di schiavitù, perché con mano potente Geova vi ha condotto fuori di qui"

"con mano potente Geova ti fece uscire dall’Egitto"

"Quando Geova ti avrà introdotto nel paese dei cananei, che ha giurato a te e ai tuoi antenati di darvi"

"Con mano potente Geova ci fece uscire dall’Egitto, dalla casa di schiavitù"

"con mano potente Geova ci fece uscire dall’Egitto"

_____

L'uomo desidera la libertà che aveva in origine nel giardino di Eden e ne è alla continua ricerca . La stessa mano potente che liberò gli Israeliti dalla schiavitù egiziana , liberera' i suoi fedeli dalla schiavitù del mondo , del peccato e della morte . Solo in queste condizioni si può vivere nel paradiso dicendosi effettivamente LIBERI

_____

Esodo 13:5 Quando Geova ti avrà introdotto nel paese ... dove scorrono latte e miele

_____

Espressione poetica che rivela l'aspirazione umana di vivere in un bel paese ricco di squisiti prodotti naturali

[Edited by claudio2018 7/13/2019 10:00 AM]
Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:04 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com