printprint
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva

Insulti razzisti su Facebook, non potranno usarlo per sei mesi

Ultimo Aggiornamento: 23/09/2018 23.45
Autore
Stampa | Notifica email    
13/09/2018 14.27
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 29.213
Moderatore
Condannati


“Insulti razzisti su Facebook, non potranno usarlo per sei mesi“

“A Portogruaro, la misura nei confronti di quattro italiani autori di violenti attacchi online contro i richiedenti asilo. Dovranno anche leggere libri, vedere film e scrivere pensierini sull'immigrazione: ma se si ravvederanno, eviteranno la condanna penale”



www.repubblica.it/cronaca/2018/09/13/news/frasi_razziste_su_facebook_condannati_a_leggere_libri_e_scrivere_frasi_sull_immigrazione-20...
Cancella colonne che non rispecchiano più requisiti Excel Forumnon12/11/2018 10.43 by Antonio Romano.2017
Malmena la moglie perchè non si converte ai testimoni di Geovaper09/11/2018 14.36 by F.Delemme
Negocio che non sia in campo turistico? Cuba Facilenon22/10/2018 20.27 by cocoloco
13/09/2018 14.29
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 29.213
Moderatore
Tante persone prendono alla leggera dichiarazioni e offese sul web
Insulti e minacce non sono reati penali solo verso gli immigrati..
Qualche leone da tastiera dovrebbe riflettere ..
13/09/2018 15.39
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.588
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Re: Condannati
Giandujotta.50, 9/13/2018 2:27 PM:



“Insulti razzisti su Facebook, non potranno usarlo per sei mesi“

“A Portogruaro, la misura nei confronti di quattro italiani autori di violenti attacchi online contro i richiedenti asilo. Dovranno anche leggere libri, vedere film e scrivere pensierini sull'immigrazione: ma se si ravvederanno, eviteranno la condanna penale”



www.repubblica.it/cronaca/2018/09/13/news/frasi_razziste_su_facebook_condannati_a_leggere_libri_e_scrivere_frasi_sull_immigrazione-20...



La tastiera mozzica [SM=x1408447]
23/09/2018 11.54
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.088
Città: DOMEGGE DI CADORE
Età: 31
questo è un tema decisamente delicato... chiaramente ci sono insulti e insulti...

cerco di spiegarmi meglio E VORREI EVITARE FRAINTENDIMENTI DI OGNI TIPO.

gli insulti dove descrivono una persona con toni dispregiativi e detti con cattiveria sono vere e proprie offese e non si discute!

mentre alcune parole sono offese dovute alla repressione di una parola.

frase esempio: un negro ha attraversato la strada senza guardare se arrivavano macchine...

in questo caso la parola negro ha assunto col tempo connotazioni negative... perchè la frase corretta sarebbe stata: uno straniero (o uno di colore) ha attraversato la strada senza guardare se arrivavano macchine....

in questo caso è la repressione della parola "negro" che rende offensiva una frase piuttosto che un altra.

gli adulti possono ignorare la cosa ma i bambini stranieri a volte possono risentirne di più a livello psicologico... perchè se essere chiamati negri (anzichè stranieri o di colore) fosse normale allora la parola negro ritornerebbe ad avere il suo significato originale senza che sia resa offensiva. alla fine Il termine negro indica una persona appartenente a una delle etnie originarie dell'Africa subsahariana e caratterizzate dalla pigmentazione scura della pelle...
____________________________________________________

cadranno i secoli, gli dei le dee, cadranno torri,cadranno regni e resteranno di uomini e idee polvere e segni

23/09/2018 16.07
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 26.581
Città: ANCONA
Età: 60
TdG
Re:
confa86@, 23/09/2018 11.54:



in questo caso è la repressione della parola "negro" che rende offensiva una frase piuttosto che un altra.

...




infatti, il famoso politically correct......
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
23/09/2018 23.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 53.566
Moderatore

perchè la frase corretta sarebbe stata: uno straniero (o uno di colore) ha attraversato la strada senza guardare se arrivavano macchine....



Io direi "una persona ha attraversato la strada". Il colore della pelle non è importante, tutti devono guardare se arrivano degli autoveicoli, qualunque coloro della pelle abbiano. Dire "straniero" già aggiunge una nuance razzista, potrebbe far intendere che gli stranieri, specia con la pelle scura, siano poco attenti... purtroppo è l'uso negativo che rende le parole spregiative, ad esempio la parola "setta" di per sé è neutra, indica solo una separazione, ma con il tempo ha assunto un significato negativo e offensivo, per questo ci risentiamo quando ci chiamano "una setta americana" (anche americana qui assume una connotazione dispregiativa).

Shalom

[Modificato da barnabino 24/09/2018 00.01]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 16.57. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com