printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Nei TdG non si può criticare ma è dovuta cieca ubbidienza

Last Update: 9/21/2018 1:34 PM
Author
Print | Email Notification    
9/21/2018 11:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,520
Location: BOCA
Age: 48
È lo spirito ribelle e irrispettoso a non giovare non esprimere il proprio disaccordo su qualche procedura . Raccontava il nostro viaggiante del periodo in cui era anziano e fece delle parti per incoraggiare i fratelli a essere presenti alle adunanze che fu avvicinato da una sorella che gli disse : " va bene fare delle parti per chi non c'è all'adunanza ma qualche volta potresti lodare chi c'è" Il sorvegliante capì che la sorella aveva ragione e si sforzo' di più per lodare chi era presente.

Questo per dire che non'è assolutamente vero che nella congregazione non ci sia posto a critiche e lamentele purché siano costruttive e rispettose.

Ricordiamo come anche nella congregazione del 1° secolo ci fu una circostanza in cui venne espressa una lamentela giusta riguardo a discriminazioni nella distribuzione di cibo , lamentela che non solo venne accolta ma gli apostoli si attivarono per risolvere il problema.

Anche nella congregazione odierna di esperienze così ce ne sono a centinaia .
Domi che non prende tutti i giriHonda Dominatornon10/10/2019 8:39 AM by franktmaxgs
La prima volta non si scorda maiEFPnon10/2/2019 2:02 PM by blackjessamine
(Luca 1:32-33) "Dio gli darà il trono di suo padre Davide e lui regnerà sulla casa di Giacobbe per sempre, e il suo Regno non avrà fine”.non9/25/2019 5:15 PM by Angelo Serafino53
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:20 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com