printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Next page

Il nome di Dio nella scrittura in lingua italiana

Last Update: 2/15/2019 9:11 PM
Author
Print | Email Notification    
2/2/2019 6:40 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,356
Age: 41
YHWH ha dato autorità a Satana, a motivo della contesa universale
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
2/2/2019 7:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,179
TdG
Anche tu lo chiami YHWH? Non puoi scegliere una forma pronunciabile?
Sembra un codice fiscale.
La ritengo una mancanza di rispetto e di coraggio.


2/2/2019 12:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,356
Age: 41
Tu come leggi YHWH?

--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
2/2/2019 2:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,179
TdG
Geova o Iehova.
2/2/2019 2:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,356
Age: 41
Chiusa parentesi
Perfetto!

[SM=g28002]
[SM=g7348]


[SM=g1871112]
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
2/2/2019 3:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
TNM, 02/02/2019 07.02:

Anche tu lo chiami YHWH? Non puoi scegliere una forma pronunciabile?
Sembra un codice fiscale.
La ritengo una mancanza di rispetto e di coraggio.





Punti di vista!
1)Potrebbe essere una mancanza di rispetto tentare di pronunciarlo
senza sapere come era in origine

2)Poi con Cristo siamo stati riconciliati a DIO quale Padre e chi
chiama il Proprio Padre per NOME!?!?!

2/2/2019 3:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,356
Age: 41
Re: Re:
Vostok1, 02.02.2019 15:30:



Punti di vista!
1)Potrebbe essere una mancanza di rispetto tentare di pronunciarlo
senza sapere come era in origine

2)Poi con Cristo siamo stati riconciliati a DIO quale Padre e chi
chiama il Proprio Padre per NOME!?!?!





Non facciamo confusione
Se uno scrive il Tetragramma non significa che lo fa per non pronunciare il nome
piuttosto vedere scritto il Tetragramma e recepirlo come una mancanza di rispetto, questo sì che lo trovo preoccupante.

Ma perché farne quì una questione? Non c’erano già 3D aperti?
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
2/2/2019 3:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
TNM, 02/02/2019 14.26:

Geova o Iehova.




Non Jahvè !?!?!
2/2/2019 4:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,356
Age: 41
Scrivendo YHWH uno lo legge e lo pronuncia come gli pare, nella lingua che gli pare.
Tu Vostock leggi Jahvè ?!
Bene

TNM legge invece Geova o Iehova?!

Benissimo.

La cosa più grave è che il Vaticano ha vietato il nome YAHWEH, o come lo si voglia pronunciare, per l’adorazione e il culto.
Chi non vuole nominarLo non è che scrive YHWH, ma lo rimpiazza con un titolo, Signore, Dio, Adonay ecc...
Certamente scrivendo il Nome come si scrive con i nostri caratteri non si manca di rispetto verso Geova Dio. Ci mancherebbe!

Ma allora sì, per quelli che si impuntano su una pronuncia piuttosto che un’altra... per questi “geovisti” sembra quasi appropriato...

Passiamo oltre?

[SM=g1871112]
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
2/2/2019 4:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Se fossimo in una conversazione orale sarebbe un problema, ma poiché ci troviamo in un forum di lingua scritta, scrivere יהוה o il corrispondente paleoebraico o la corrispondente traslitterazione latina cambia poco essendo tutte forme corrette! 😉
2/2/2019 5:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,179
TdG
Vostok1, 02/02/2019 15.30:



1)Potrebbe essere una mancanza di rispetto tentare di pronunciarlo
senza sapere come era in origine





Perdonami ma è FALSISSIMO perché Dio ha ispirato i Vangeli con suo figlio chiamato "Gesù" in greco quando di certo il suo sacro nome (che per di più siamo tenuti a usarlo in ogni nostra preghiera) non veniva pronunciato in greco. Anche noi oggi pronunciamo il nome di suo figlio in un modo LONTANISSIMO dall'originale.
Chi ha mai stabilito che occorre chiamare Dio solo nel modo in cui lo faceva Abele?
Se così fosse Dio ce lo avrebbe non solo comandato ma anche rivelato.



[Edited by TNM 2/2/2019 5:33 PM]
2/2/2019 5:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,179
TdG
Re: Re:
Vostok1, 02/02/2019 15.42:




Non Jahvè !?!?!




No.
Uso a volte Iehova perché parlo anche il romeno.
2/2/2019 5:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
falcon2600, 02/02/2019 16.34:

Se fossimo in una conversazione orale sarebbe un problema, ma poiché ci troviamo in un forum di lingua scritta, scrivere יהוה o il corrispondente paleoebraico o la corrispondente traslitterazione latina cambia poco essendo tutte forme corrette! 😉




Faccio un esempio:

ho un Amico Americano di NY si chiama Antony
Guai a chiamarlo Antonio NON VUOLE nel modo più assoluto!

questo per dire quanto sia importante la fonetica sui Nomi.
2/2/2019 5:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,179
TdG
I-gua, 02/02/2019 15.37:



piuttosto vedere scritto il Tetragramma e recepirlo come una mancanza di rispetto, questo sì che lo trovo preoccupante.





Dipende dal CONTESTO in cui lo scrivi.

Sarà proprio Geova Dio a preoccuparsi. Circa l'uso che scegliamo di fare del suo nome dovremo chiederci COSA NE PENSA LUI ed essere coraggiosi. E' chiaro che vuole che usiamo una forma pronunciabile per il suo nome. I demoni invece (vedi tema della discussione) vogliono che lo sostituiamo.

Geova apprezza e benedice chi coraggiosamente non si avvicina nemmeno all'occultare il suo bel nome!

[Edited by TNM 2/2/2019 5:38 PM]
2/2/2019 5:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
TNM, 02/02/2019 17.29:




Perdonami ma è FALSISSIMO perché Dio ha ispirato i Vangeli con suo figlio chiamato "Gesù" in greco quando di certo il suo sacro nome (che per di più siamo tenuti a usarlo in ogni nostra preghiera) non veniva pronunciato in greco. Anche noi oggi pronunciamo il nome di suo figlio in un modo LONTANISSIMO dall'originale.
Chi ha mai stabilito che occorre chiamare Dio solo nel modo in cui lo faceva Abele?
Se così fosse Dio ce lo avrebbe non solo comandato ma anche rivelato.






Curioso che la Preghiera modello non inizia col nome di DIO ma con Padre !!!

Poi dice sia santificato il Tuo nome ma non specifica Geova,
come a voler trasmettere il concetto (in nome della Legge)
2/2/2019 6:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,259
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Re:
Vostok1, 02/02/2019 17:59:



Curioso che la Preghiera modello non inizia col nome di DIO ma con Padre !!!

Poi dice sia santificato il Tuo nome ma non specifica Geova,
come a voler trasmettere il concetto (in nome della Legge)



Perchè, secondo te quale Nome era?

Simon
2/2/2019 7:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,002
Moderatore
Ho diviso il 3D "Demòni: mossi da quali motivazioni?" perchè avete iniziato a parlare su che forma del nome di Dio scegliere scrivendo in italiano

Ecco, adesso siete in tema

TNM, concordo col tuo punto di vista
[Edited by Seabiscuit 2/2/2019 7:07 PM]



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
2/2/2019 7:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,002
Moderatore
Re:
falcon2600, 02.02.2019 16:34:

Se fossimo in una conversazione orale sarebbe un problema, ma poiché ci troviamo in un forum di lingua scritta, scrivere יהוה o il corrispondente paleoebraico o la corrispondente traslitterazione latina cambia poco essendo tutte forme corrette! 😉



Non sono d'accordo. Siamo si in un forum di lingua scritta, ma di lingua scritta italiana e non manca il corretto corrispondente in italiano del nome che è appunto Geova
[Edited by Seabiscuit 2/2/2019 7:24 PM]



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
2/2/2019 7:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

come a voler trasmettere il concetto (in nome della Legge)



Certamente Gesù voleva che il "nome" cioè la persona che portava quel nome doveva essere considerato santo, ma nella cultura ebraica il nome e la persona che lo portava erano concetti inseparaboli, dunque voleva dire l'uno e l'altro: sia la persona che il nome in sé erano da santificare. quando dice di santificare il nome Gesù non pensa ad un nome qualsiasi ma al nome personale di Dio.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
2/2/2019 7:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
La mia personale opinione è che la fonetica sia importante nella lingua orale, in quella scritta ogni forma corretta del nome divino (non usata a sproposito) gli rende onore: come tetragramma paleoebraico, ebraico, traslitterazione latina o italianizzazione...

Se così non fosse, il tetragramma ebraico (in nazioni non di lingua ebraica) nell'arte sarebbe un insulto o non gradito o non glorificante Dio: è così? 🤔
[Edited by falcon2600 2/2/2019 7:54 PM]
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:11 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com