printprint
New Thread
Reply
 

Giovanni 13:34,35 Amore

Last Update: 2/19/2019 3:38 PM
Author
Print | Email Notification    
2/8/2019 11:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
Gesù non dice "non solo da questo" le sue parole mi sembrano altre.
2/9/2019 12:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
E più giusto dire che nella sacra scrittura ci sono tante cose da fare e da credere ma tanti fratelli potrebbero fare tutte queste cose senza amore nei confronti dei loro conservi e quindi non sarebbero riconosciuti da altri come discepoli di Cristo ma occorre prima di tutto credere e fare quello che ti dice la sacra scrittura poiché se credenti non lo fanno e si manifestano amore tra di loro sarebbero riconosciuti puo darsi da altri come discepoli di Cristo ma in realtà non lo sono. Credo che Gesù si soffermi alla prima parte della mia spiegazione non tenendo conto della seconda.
[Edited by erevnitis 2/9/2019 12:16 AM]
2/9/2019 12:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
"Se parlo le lingue degli uomini e degli angeli ma non ho amore, sono un gong che rimbomba o un cembalo dal suono assordante. E se ho il dono della profezia e comprendo tutti i sacri segreti e tutta la conoscenza, e se ho tanta fede da spostare i monti, ma non ho amore, non sono nulla. E se do tutti i miei averi per nutrire gli altri, e se offro il mio corpo per potermi vantare, ma non ho amore, non mi è di nessun beneficio"

Shalom
[Edited by barnabino 2/9/2019 12:17 AM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
2/9/2019 7:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,204
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Re:
falcon2600, 08/02/2019 23:21:



Condizione necessaria (perché è un comandamento), ma non sufficiente (perché ce ne sono altri)...

Diverse nostre pubblicazioni, fra cui il libro "L'uomo alla ricerca di Dio", indicano i principi biblici per riconoscere la vera religione...





Il comandamenteo dell'amore, dato da un Dio che "è amore" (1 Gv 4,8), non puo' non essere "sufficiente".

Simon
2/9/2019 8:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 09/02/2019 07.38:



Il comandamenteo dell'amore, dato da un Dio che "è amore" (1 Gv 4,8), non puo' non essere "sufficiente".

Simon



Mi riferivo al fatto che esistono altri comandamenti che vanno oltre "l'amore fra voi" (discepoli), includendo l'amore per Dio (primo comandamento) e per gli altri (non discepoli, ovvero il prossimo, come secondo comandamento)... Ad esempio, quello di predicare che non è motivato dall'amore fra voi (discepoli)...

Forse sbaglio... 😉

[Edited by falcon2600 2/9/2019 8:37 AM]
2/9/2019 8:27 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
Re:
Caro barnabino

barnabino, 09/02/2019 00:17:

"Se parlo le lingue degli uomini e degli angeli ma non ho amore, sono un gong che rimbomba o un cembalo dal suono assordante. E se ho il dono della profezia e comprendo tutti i sacri segreti e tutta la conoscenza, e se ho tanta fede da spostare i monti, ma non ho amore, non sono nulla. E se do tutti i miei averi per nutrire gli altri, e se offro il mio corpo per potermi vantare, ma non ho amore, non mi è di nessun beneficio"

Shalom



Infatti, ma se non sono nel vero culto, mi ritrovo per esempio in qualità di francescano in un monastero e ci amiamo gli uni gli altri, a cosa serve il mio amore?

Che dici?


2/9/2019 8:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
34 Vi do un nuovo comandamento, che vi amiate gli uni gli altri; come vi ho amato io,+ amatevi gli uni gli altri anche voi.+ 35 Grazie a questo tutti sapranno che siete miei discepoli: se avrete amore fra voi”

Chi sono questi "sapranno"?
2/9/2019 8:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
Re: Re:



Condizione necessaria (perché è un comandamento), ma non sufficiente (perché ce ne sono altri)...

Diverse nostre pubblicazioni, fra cui il libro "L'uomo alla ricerca di Dio", indicano i principi biblici per riconoscere la vera religione...



Infatti è un criterio che serve a riconoscere i veri cristiani ma se non è sostenuto dall'osservanza dagli altri comandamenti e credenze, questo amore non serve a nulla.

Le persone potrebbero fare un errore di valutazione, Gesù dice da questo sapranno che siete i miei discepoli, questo vuol dire che esse si soffermano solo su questo aspetto ma è sbagliatissimo dato che se questo amore se non è sostenuto da altro non serve a nulla.





[Edited by erevnitis 2/9/2019 8:35 AM]
2/9/2019 6:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
Re: Re: Re:
erevnitis, 09/02/2019 08.34:




Condizione necessaria (perché è un comandamento), ma non sufficiente (perché ce ne sono altri)...

Diverse nostre pubblicazioni, fra cui il libro "L'uomo alla ricerca di Dio", indicano i principi biblici per riconoscere la vera religione...



Infatti è un criterio che serve a riconoscere i veri cristiani ma se non è sostenuto dall'osservanza dagli altri comandamenti e credenze, questo amore non serve a nulla.

Le persone potrebbero fare un errore di valutazione, Gesù dice da questo sapranno che siete i miei discepoli, questo vuol dire che esse si soffermano solo su questo aspetto ma è sbagliatissimo dato che se questo amore se non è sostenuto da altro non serve a nulla.






Ciao erev

L'amore è quello che salta subito all'occhio e ciò su cui la persona senza conoscenza si basa per esprimere un giudizio. Molti che sono entrati per la prima volta in una Sala sono stati colpiti dall'amore prima che dall'insegnamento e sembra che proprio questo ha fatto concludere loro di non avere mai osservato e percepito nulla di simile . In un mondo freddo entrare in una sala di discepoli di Cristo che si amano risalta molto.
2/9/2019 7:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 728
Location: MILANO
Age: 80
TdG
Re:
erevnitis, 08/02/2019 20.56:

La domanda: Si riconosce la vera religione solo perché c'è amore? Se ci limitiamo al versetto di Giovanni non dovrebbe bastare solo quello?



L'amore a cui Gesù si riferiva è il vero e autentico amore che solo chi si sforza davvero di imitare il Cristo può manifestare.

Imitare il Cristo implica mettere in pratica e di cuore i principi e i comandi contenuti nella Bibbia.

Questo a sua volta permetterà di mostrare quel particolare amore di cui parlò Gesù, il cui 'sapore' è inconfondibile e non replicabile e come ben diceva Claudio "proprio questo ha fatto concludere loro di non avere mai osservato e percepito nulla di simile".

Noi che viviamo la verità forse ci siamo 'abituati' a questo amore e ci sembra quasi normale, non qualcosa di particolare e di eccezionale!

Prova ad immaginare questa scena: Sei in un paese straniero e non capisci una parola della lingua del posto.
Sei bendato e ti portano in un luogo dove l'unica cosa che sai è che si sta tenendo un raduno religioso e in quel momento è in corso l'intervallo.

Semplicemente dall'atmosfera che percepisci riusciresti a comprendere se ti trovi in un raduno di Cristiani Testimoni di Geova o di un'altra denominazione?

Secondo me si..
2/9/2019 11:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
Re: Re: Re: Re:
Caro claudio

claudio2018, 09/02/2019 18:46:

Ciao erev

L'amore è quello che salta subito all'occhio e ciò su cui la persona senza conoscenza si basa per esprimere un giudizio. Molti che sono entrati per la prima volta in una Sala sono stati colpiti dall'amore prima che dall'insegnamento e sembra che proprio questo ha fatto concludere loro di non avere mai osservato e percepito nulla di simile . In un mondo freddo entrare in una sala di discepoli di Cristo che si amano risalta molto.




Mi sembra che Gesù parti dal presupposto rivolgendosi ai suoi discepoli che facciano già quello che è giusto è credano quello che è vero, avendo questa base se non manifestano amore non saranno riconosciuti come i suoi discepoli mentre se hanno amore lo saranno.

Chi sono questi "tutti sapranno"?


2/10/2019 8:45 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
Re: Re: Re: Re: Re:
erevnitis, 09/02/2019 23.50:

Caro claudio




Mi sembra che Gesù parti dal presupposto rivolgendosi ai suoi discepoli che facciano già quello che è giusto è credano quello che è vero, avendo questa base se non manifestano amore non saranno riconosciuti come i suoi discepoli mentre se hanno amore lo saranno.

Chi sono questi "tutti sapranno"?



Caro erev

Penso che è uno di quei casi in cui il "tutti" non sia da leggersi in modo omnicomprensivo. Bisognerebbe vedere il contesto per capire se si può circoscrivere a qualcuno ma stamattina ho poco tempo per guardare ...

Ciao
2/10/2019 9:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,319






Ho immaginato proprio la scena proposta da The Witness
premesso che siamo tutti imperfetti….in effetti se stai in una congregazione ...si comprende e io non avvertirei un senso di pericolo neppure a starci bendata perché fra noi è quasi impossibile che vi siano persone svitate con tendenza a fare il male o drogate (che può voler dire avere uno stato di coscienza alterato) ecc ecc
siamo in un certo senso selezionati e il tessuto sociale-religioso di una congregazione non permette che si annidino tra noi elementi sospetti …che mantengano un comportamento anticristiano

tuttavia devo dire che Gesù e in seguito gli apostoli approfondirono
il concetto di amore .....in Luca 6:27-35

31 “Inoltre, come volete che gli uomini facciano a voi, così fate a loro.+

32 “Se amate quelli che vi amano, che lode vi meritate? Anche i peccatori amano quelli che li amano.+ 33 E se fate del bene a quelli che vi fanno del bene, che lode vi meritate? Anche i peccatori fanno lo stesso. 34 E se prestate* a coloro da cui vi aspettate di riavere indietro qualcosa, che lode vi meritate?+ Anche i peccatori prestano ai peccatori per riavere indietro altrettanto. 35 Al contrario, continuate ad amare i vostri nemici, a fare il bene e a prestare senza sperare nulla in cambio;+ allora la vostra ricompensa sarà grande, e sarete figli dell’Altissimo, perché egli è buono*con gli ingrati e i malvagi.+ 36

quindi AMARE non può volere dire soltanto
non fare del male ed essere delle brave persone
come noi stessi insegniamo ad altri attraverso la predicazione


Un bel clima di cordialità o che tra alcuni componenti ci sia una bella amicizia
non significa necessariamente che si stia
facendo ciò che Cristo si aspetta dai suoi discepoli

ma credo che Gesù volesse dire “molto altro”

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
2/10/2019 10:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
claudio2018, 10/02/2019 08:45:

Caro erev

Penso che è uno di quei casi in cui il "tutti" non sia da leggersi in modo omnicomprensivo. Bisognerebbe vedere il contesto per capire se si può circoscrivere a qualcuno ma stamattina ho poco tempo per guardare ...

Ciao



Secondo me questo "tutti" non si applica ai nostri giorni, mi sembra che pochi ci riconoscono come discepoli di Cristo almeno dalle mie parti, solo coloro che ci conoscono veramente, mentre al tempo di Gesù sembra che tutti li riconoscessero come discepoli di Cristo se avevano amore anche se questi osservatori non conoscevano nulla della bibbia.

Che dici?


2/10/2019 12:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
erevnitis, 10/02/2019 10.34:



Secondo me questo "tutti" non si applica ai nostri giorni, mi sembra che pochi ci riconoscono come discepoli di Cristo almeno dalle mie parti, solo coloro che ci conoscono veramente, mentre al tempo di Gesù sembra che tutti li riconoscessero come discepoli di Cristo se avevano amore anche se questi osservatori non conoscevano nulla della bibbia.

Che dici?



Caro erev

Una delle cose che distinse i discepoli di Cristo durante la sua vita e dopo la sua morte fu la facoltà di compiere miracoli come guarigioni miracolose , espulsione di demoni e poi anche parlare in lingue. Paolo spiegò che questi "segni distintivi" sarebbero cessati e sarebbe rimasto l'amore . Se viste in ottica profetica riferendosi anche ai nostri giorni può darsi che Gesù presentò lo stesso concetto ovvero "in futuro non sarà la capacità di compiere miracoli che distinguera' i miei discepoli ma l'amore" e quel "tutti" dovrebbe essere relativo a tutti quelli che desiderano approfondire e valutare non tutti gli abitanti della terra. Anche allora non era possibile che letteralmente tutti riconobbero i discepoli di Cristo anzi sotto l'impero erano considerati una 'setta' e perseguitati. Evidentemente anche allora ognuno pensava di seguire la strada giusta e pochi si resero conto dell'amore dei veri cristiani
2/10/2019 8:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Caro Claudio

claudio2018, 10/02/2019 12:21:

Caro erev

Una delle cose che distinse i discepoli di Cristo durante la sua vita e dopo la sua morte fu la facoltà di compiere miracoli come guarigioni miracolose , espulsione di demoni e poi anche parlare in lingue. Paolo spiegò che questi "segni distintivi" sarebbero cessati e sarebbe rimasto l'amore . Se viste in ottica profetica riferendosi anche ai nostri giorni può darsi che Gesù presentò lo stesso concetto ovvero "in futuro non sarà la capacità di compiere miracoli che distinguera' i miei discepoli ma l'amore" e quel "tutti" dovrebbe essere relativo a tutti quelli che desiderano approfondire e valutare non tutti gli abitanti della terra. Anche allora non era possibile che letteralmente tutti riconobbero i discepoli di Cristo anzi sotto l'impero erano considerati una 'setta' e perseguitati. Evidentemente anche allora ognuno pensava di seguire la strada giusta e pochi si resero conto dell'amore dei veri cristiani



Per quel "tutti" hai sicuramente ragione sebbene mi sembra che i pagani dicessero riguardo ai cristiani "guarda come si amano sono disposti a morire l'uno per l'altro".


2/13/2019 7:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
Il fatto di dire nel nostro popolo c'è vero amore che non si vede in nessuna parte non è solo un dato soggettivo altri facendo parte di altri popoli religiosi non percepiscono gli stessi sentimenti?
2/13/2019 9:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
erevnitis, 08/02/2019 21.45:

Caro Aquila ma dal versetto sembra che basta.

Grazie a questo tutti sapranno che siete miei discepoli




Secondo Cristo basta, anche se c'è da dire che lo mette al CONDIZIONALE "SE AVRETE"

Perchè contro l'Amore Agape non c'è Legge!
2/13/2019 9:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,846
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re:
Vostok1, 13/02/2019 21.30:




Secondo Cristo basta, anche se c'è da dire che lo mette al CONDIZIONALE "SE AVRETE"

Perchè contro l'Amore Agape non c'è Legge!



Gesù ha detto che l' amore fraterno è ciò che contraddistingue i veri discepoli di Cristo…..fermo restando che i discepoli di Cristo devono fare anche altre cose, tra cui predicare



-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
2/13/2019 9:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re:
Aquila-58, 13/02/2019 21.34:



Gesù ha detto che l' amore fraterno è ciò che contraddistingue i veri discepoli di Cristo…..fermo restando che i discepoli di Cristo devono fare anche altre cose, tra cui predicare






Sicuro che la predicazione non riguardasse solo il primo secolo come la Generazione che non sarebbe passata!?!?!
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:37 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com