printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page

Cosa ha fatto Gesù in 1800 anni ?

Last Update: 3/7/2019 5:00 PM
Author
Print | Email Notification    
2/22/2019 9:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
In genere pensiamo a Gesù che dirige la congregazione cristiana nel 1°secolo e a lui che dirige la congregazione cristiana dei Testimoni di Geova negli ultimi giorni iniziati nel 1914.

Ma cosa ha fatto Gesù nei 1800 anni che separano questi due periodi ?

Dov'era?

Mi vengono in mente due scritture da cui si potrebbe trarre qualche indicazione per rispondere :

MATTEO 28:20 : "Io sono con voi (con voi chi?) tutti i giorni (quali giorni ?) fino alla fine del mondo" da - a (che periodo abbraccia ?)

MATTEO 18:20 "Perché dove due o tre persone (Chi e quando) sono radunate nel mio nome, io sono là ( là dove ?) in mezzo a loro”

Quando l'ekklesia del 1° secolo cominciò a contaminarsi con l'apostasia Gesù cosa fece ? Smise di dirigerla e sostenerla ? Si volse ad altre denominazioni? Non sostenne alcuna organizzazione in particolare ma sostenne i singoli adoratori sinceri che , loro malgrado erano ingannati dalle autorità religiose e presenti nelle loro organizzazioni ?

Come operò Gesù secondo voi anche tenendo conto delle scritture riportate e altre che vi vengono in mente ?

Grazie

[Edited by claudio2018 2/22/2019 9:03 AM]
2/22/2019 9:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
Si potrebbe considerare anche questa scrittura

Matteo 16:18 E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa.


La chiesa cattolica se stiamo a quello che insegna, Gesù assicura che la sua Chiesa, arroccata su Pietro, non sarà mai sopraffatta dalle forze avverse (Inferi = Morte), non vedrà mai la morte. Rimarrà sempre viva e portatrice di vita.

[Edited by erevnitis 2/22/2019 9:39 AM]
2/22/2019 10:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
erevnitis, 22/02/2019 09.21:

Si potrebbe considerare anche questa scrittura

Matteo 16:18 E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa.


La chiesa cattolica se stiamo a quello che insegna, Gesù assicura che la sua Chiesa, arroccata su Pietro, non sarà mai sopraffatta dalle forze avverse (Inferi = Morte), non vedrà mai la morte. Rimarrà sempre viva e portatrice di vita.


Grazie

La chiesa cattolica ha inglobato in sé miliardi di persone nel corso della storia . Sicuramente molte di queste , pur nell'ignoranza e forse anche analfabete erano persone sincere , oneste , buone e di principio . Loro malgrado facevano parte dell'unica organizzazione di cui a quei tempi era possibile far parte . Gesù le sosteneva ? Era loro vicino o era assente da loro ? Dio ascoltava le loro preghiere ?
2/22/2019 10:26 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
Altra domanda : Quando la chiesa cattolica ha capito qual'era il canone ispirato delle Scritture , Gesù era presente e li sosteneva in questa conclusione ? O era presente solo Satana visto che erano degli apostati ? O non era presente nessuno a sostenerli e quindi ci sono arrivati da soli ?
2/22/2019 10:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
Commentando Colossesi 1:13 il libro Ragioniamo dice :Cristo aveva in effetti cominciato a regnare sulla congregazione cristiana, ma l’istituzione del Regno per governare l’intera terra era ancora futura

E nel frattempo ? Quando la congregazione cristiana smise di esistere o di poter essere considerata tale , Cristo che faceva ? Regnava ancora sui singoli ? Come operava ? Era completamente assente e staccato rispetto a tutte le buone azioni che si sono compiute in seno alla chiesa ?

2/22/2019 11:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
Re:
Caro Claudio

claudio2018, 22/02/2019 10:26:

Altra domanda : Quando la chiesa cattolica ha capito qual'era il canone ispirato delle Scritture , Gesù era presente e li sosteneva in questa conclusione ? O era presente solo Satana visto che erano degli apostati ? O non era presente nessuno a sostenerli e quindi ci sono arrivati da soli ?



Riguardo al canone penso che non avevano scelta se non quello di accettare le lettere che si erano imposte da sole per la loro apostolicità e notorietà attraverso i secoli sul fatto che rispettavano il kerygma iniziale distribuito dagli apostoli stessi.
La chiesa secondo me non poteva fare altro che accettarle come canone.


2/22/2019 11:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,404
TdG
Re:
erevnitis, 22/02/2019 09.21:

La chiesa cattolica se stiamo a quello che insegna, Gesù assicura che la sua Chiesa, arroccata su Pietro, non sarà mai sopraffatta dalle forze avverse (Inferi = Morte), non vedrà mai la morte. Rimarrà sempre viva e portatrice di vita.


La chiesa ortodossa sostiene con veemenza lo stesso




2/22/2019 11:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
Re:
claudio2018, 22/02/2019 10:21:

Grazie

La chiesa cattolica ha inglobato in sé miliardi di persone nel corso della storia . Sicuramente molte di queste , pur nell'ignoranza e forse anche analfabete erano persone sincere , oneste , buone e di principio . Loro malgrado facevano parte dell'unica organizzazione di cui a quei tempi era possibile far parte . Gesù le sosteneva ? Era loro vicino o era assente da loro ? Dio ascoltava le loro preghiere ?



Penso che Gesù le sosteneva se erano perone sincere e buone per amore per Dio. Buone nel senso che lo facevano veramente per Dio perché anche gli atei possono essere buoni oppure Gesù sosteneva le persone che erano sensibili al alcune ingiustizie che potevano vedere nelle loro chiese sopratutto in questo periodo nero e se pregavano il Signore in merito ma è ovvio che Dio ascolta le preghiere di una persona sincera tutte queste persone sono nel sonno della morte.


2/22/2019 11:35 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,887
Re: Re:
Caro Hall

Hal.9000, 22/02/2019 11:29:


La chiesa ortodossa sostiene con veemenza lo stesso



Infatti chiesa ortodossa e cattolica sono sorelle mi sembra che abbiano la stessa radice dato che riconoscono gli stessi concili nei primi secoli.


2/22/2019 1:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
Re: Re:
erevnitis, 22/02/2019 11.33:



Penso che Gesù le sosteneva se erano perone sincere e buone per amore per Dio. Buone nel senso che lo facevano veramente per Dio perché anche gli atei possono essere buoni oppure Gesù sosteneva le persone che erano sensibili al alcune ingiustizie che potevano vedere nelle loro chiese sopratutto in questo periodo nero e se pregavano il Signore in merito ma è ovvio che Dio ascolta le preghiere di una persona sincera tutte queste persone sono nel sonno della morte.



Credo sia così , Dio si interessa delle singole persone e lo fa anche attraverso suo figlio Gesù Cristo . Oggi manifesta questo interesse per quelle che considera cose desiderabili radunandole nel suo ovile . Allora a prescindere dal fatto che esistesse o non esistesse la sua ekklesia si interessava delle persone in altri modi ed è plausibile pensare che in qualche modo potesse sostenerle con il suo spirito .

Del resto se riconosciamo che questi miliardi di "ingiusti" saranno resuscitati dobbiamo per forza ammettere che Dio conoscesse quelle persone nei minimi dettagli ,sapesse cosa c'era nel loro cuore e in una certa misura le sostenesse e le guidasse nella vita.

Dunque da questo punto di vista Cristo ha senz'altro operato nel corso dei secoli anche se non aveva più un organizzazzione di "grano" su cui regnare

E in ambito più generale possiamo pensare che Geova nonostante i secoli bui abbia comunque sempre guidato le cose per portare avanti l'adempimento del suo proposito ad esempio con l'invenzione della stampa a caratteri mobili di Gutenberg nel 1455
2/22/2019 2:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
claudio2018, 22/02/2019 09.02:

In genere pensiamo a Gesù che dirige la congregazione cristiana nel 1°secolo e a lui che dirige la congregazione cristiana dei Testimoni di Geova negli ultimi giorni iniziati nel 1914.

Ma cosa ha fatto Gesù nei 1800 anni che separano questi due periodi ?

Dov'era?

Mi vengono in mente due scritture da cui si potrebbe trarre qualche indicazione per rispondere :

MATTEO 28:20 : "Io sono con voi (con voi chi?) tutti i giorni (quali giorni ?) fino alla fine del mondo" da - a (che periodo abbraccia ?)

MATTEO 18:20 "Perché dove due o tre persone (Chi e quando) sono radunate nel mio nome, io sono là ( là dove ?) in mezzo a loro”

Quando l'ekklesia del 1° secolo cominciò a contaminarsi con l'apostasia Gesù cosa fece ? Smise di dirigerla e sostenerla ? Si volse ad altre denominazioni? Non sostenne alcuna organizzazione in particolare ma sostenne i singoli adoratori sinceri che , loro malgrado erano ingannati dalle autorità religiose e presenti nelle loro organizzazioni ?

Come operò Gesù secondo voi anche tenendo conto delle scritture riportate e altre che vi vengono in mente ?

Grazie




Bella domanda Claudio,
me lo sono chiesto molte volte anche io e ho teorizzato un'ipotesi.

Dopo la morte ed essere asceso al Cielo mi sembra trascorsi 40 giorni
avrebbe dovuto svolgere due ruoli in particolare almeno da quanto sappiamo:

1) Giovanni 14:1-4 “Non si turbi il vostro cuore. Esercitate fede in Dio, esercitate fede anche in me. 2 Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore. Altrimenti, ve l’avrei detto, perché vado a prepararvi un luogo. 3 E, se sarò andato e vi avrò preparato un luogo, verrò di nuovo e vi riceverò a casa presso di me, affinché dove sono io siate anche voi. 4 E di dove io vado, voi conoscete la via”.

2) Doveva fare la Guerra per ripulire i Cieli da Satana e Demoni

Ipotizzo che sia un problema fisico di Relatività Temporale (Einstein)


Se quei lavori nel Reame Celeste hanno necessitato supponiamo 1 anno, non c'è da meravigliarsi che sulla Terra siano passati Millenni

2Pt 3:8 8 Comunque, non sfugga alla vostra attenzione, miei cari, che per Geova un giorno è come mille anni, e mille anni come un giorno

Forse questo passo è molto più LETTERALE di quanto si possa immaginare

2/22/2019 4:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
claudio2018, 22/02/2019 10.26:

Altra domanda : Quando la chiesa cattolica ha capito qual'era il canone ispirato delle Scritture , Gesù era presente e li sosteneva in questa conclusione ? O era presente solo Satana visto che erano degli apostati ? O non era presente nessuno a sostenerli e quindi ci sono arrivati da soli ?




Ecco una cosa che non mi ha mai convinto!

1) L'altissimo si servirebbe delle Sinagoghe di Satana per
raggruppare le Sue scritture verso l'umanità!?!?!

2) In piena fase Apostata dal vero Cristianesimo

3) Centinaia di anni prima che si ristabilisse la vera adorazione

mhhhhhhhhh
2/22/2019 4:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 728
Location: MILANO
Age: 80
TdG
Nell'altro 3D avevo accennato ad un precedente biblico, ovvero la nazione d'Israele prima di essere rigettata da Gesù Cristo.

Anche se la nazione si era fortemente allontanata dalla pura adorazione, Geova Dio 'guidò' le cose affinché il suo proposito potesse adempiersi.

Geova in questo caso, più che guidare la nazione, tollerava il suo comportamento. Era pronto a guidare gli avvenimenti solo nel caso avessero preso una direzione opposta al suo proposito.

In maniera simile credo siano stati 'gestiti' i secoli bui dell'apostasia.

Geova tollerava la chiesa apostata, dandogli del tempo per poter cambiare, ma infine negli ultimi giorni la rigettò.

La guida, oltre che nel sostenere il grano, consisteva nel guidare gli avvenimenti qualora avessero preso una direzione opposta al suo proposito.

Cosicché se ci fosse stato qualche tentativo di inquinare il Canone, tale tentativo non avrebbe avuto successo nel lungo periodo.

Oppure si pensi ai tentativi per impedire la diffusione della Bibbia. Nel lungo termine non ebbero successo.

2/22/2019 4:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
The.Witness, 22/02/2019 16.49:

Nell'altro 3D avevo accennato ad un precedente biblico, ovvero la nazione d'Israele prima di essere rigettata da Gesù Cristo.

Anche se la nazione si era fortemente allontanata dalla pura adorazione, Geova Dio 'guidò' le cose affinché il suo proposito potesse adempiersi.

Geova in questo caso, più che guidare la nazione, tollerava il suo comportamento. Era pronto a guidare gli avvenimenti solo nel caso avessero preso una direzione opposta al suo proposito.

In maniera simile credo siano stati 'gestiti' i secoli bui dell'apostasia.

Geova tollerava la chiesa apostata, dandogli del tempo per poter cambiare, ma infine negli ultimi giorni la rigettò.

La guida, oltre che nel sostenere il grano, consisteva nel guidare gli avvenimenti qualora avessero preso una direzione opposta al suo proposito.

Cosicché se ci fosse stato qualche tentativo di inquinare il Canone, tale tentativo non avrebbe avuto successo nel lungo periodo.

Oppure si pensi ai tentativi per impedire la diffusione della Bibbia. Nel lungo termine non ebbero successo.


Mi pare tutto ragionevole ...

Grazie
[Edited by claudio2018 2/22/2019 5:06 PM]
2/22/2019 5:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
Re: Re:
Vostok1, 22/02/2019 14.43:



Bella domanda Claudio,
me lo sono chiesto molte volte anche io e ho teorizzato un'ipotesi.

Dopo la morte ed essere asceso al Cielo mi sembra trascorsi 40 giorni
avrebbe dovuto svolgere due ruoli in particolare almeno da quanto sappiamo:

1) Giovanni 14:1-4 “Non si turbi il vostro cuore. Esercitate fede in Dio, esercitate fede anche in me. 2 Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore. Altrimenti, ve l’avrei detto, perché vado a prepararvi un luogo. 3 E, se sarò andato e vi avrò preparato un luogo, verrò di nuovo e vi riceverò a casa presso di me, affinché dove sono io siate anche voi. 4 E di dove io vado, voi conoscete la via”.

2) Doveva fare la Guerra per ripulire i Cieli da Satana e Demoni

Ipotizzo che sia un problema fisico di Relatività Temporale (Einstein)


Se quei lavori nel Reame Celeste hanno necessitato supponiamo 1 anno, non c'è da meravigliarsi che sulla Terra siano passati Millenni

2Pt 3:8 8 Comunque, non sfugga alla vostra attenzione, miei cari, che per Geova un giorno è come mille anni, e mille anni come un giorno

Forse questo passo è molto più LETTERALE di quanto si possa immaginare


Interessante l'aspetto della "preparazione delle dimore" che può aver richiesto molto tempo "umano" e forse può essere andato oltre alla mera necessità di ripulire i cieli da Satana . Gesù avrà avuto il suo bel da fare in questo senso...
2/22/2019 5:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
Re: Re:
Vostok1, 22/02/2019 16.18:




Ecco una cosa che non mi ha mai convinto!

1) L'altissimo si servirebbe delle Sinagoghe di Satana per
raggruppare le Sue scritture verso l'umanità!?!?!

2) In piena fase Apostata dal vero Cristianesimo

3) Centinaia di anni prima che si ristabilisse la vera adorazione

mhhhhhhhhh

Anche oggi diciamo che il mondo giace sotto il potere del malvagio , è per cosi dire , una "sinagoga di Satana" eppure questo non ha impedito a Geova di servirsi di elementi all'interno del mondo di Satana per difendere legalmente il diritto di predicare la buona notizia o per favorire la sua organizzazione in vari modi secondo il suo proposito. Credo che qualcosa di simile dev'essere accaduto con la faccenda del canone : era una cosa fondamentale nel proposito di Dio che si stabilisse il canone ispirato della sua parola quindi in questo campo Gesù e Geova non hanno permesso che Satana ostacolasse questo passaggio importante sebbene gli sia stato permesso di promuovere falsi insegnamenti su di lui e sulla figura del Cristo.
2/22/2019 5:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Vorrei ricordare che i testimoni di Geova, comunque, non seguono il canone cattolico. La questione del canone a me pare semplice, non è la chiesa che l'ha creato ma è lo spirito e lo spirito lo ha preservato per farlo arrivare alla vera chiesa nella sua forma più consona. La chiesa è stata impiegata da Dio? Perché no, Dio può far parlare anche le pietre, chiama Alessandro, Nabucodonosor e Ciro, pagani, come suoi servi per adempiere il suo proposito messianico. Non vedo perchè escludera la chiesa apostata che pure sempre conteneva del grano da preservare...

Shalom
[Edited by barnabino 2/22/2019 5:46 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
2/23/2019 2:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,463
Location: ZAGAROLO
Age: 29
Re: Re:
Vostok1, 2/22/2019 4:18 PM:




Ecco una cosa che non mi ha mai convinto!

1) L'altissimo si servirebbe delle Sinagoghe di Satana per
raggruppare le Sue scritture verso l'umanità!?!?!

2) In piena fase Apostata dal vero Cristianesimo

3) Centinaia di anni prima che si ristabilisse la vera adorazione

mhhhhhhhhh




l'apostasia è sempre stata legata al interpretazione.
la chiesa per la sua apostasia utilizzo la ormai conosciutissima frase "la chiave di lettura della bibbia è la chiesa"
nel tempo hanno aggiunto interpretazioni che di cristiano non hanno nulla, ma sfruttavano il testo sacro e l'ignoranza non che la paura dei proseliti per voltare le scritture a loro piacimento.

puoi prendere ad esempio l'insegnamento del limbo ora abolito dalla stessa chiesa che lo adottò.

hanno fatto anche modifiche al testo nel tempo come per esempio il comma giovanneo , ma sono facilmente scopribili con la conoscenza odierna, e il canone biblico non sono loro ad averlo deciso ma fu tramandato, loro aggiunsero alcuni libri apocrifi e altri non ispirati, ad esempio la lettera di clemente fu inserita nel canone tra il II e il VI secolo.

2/25/2019 3:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,102
Location: BOCA
Age: 49
barnabino, 22/02/2019 17.45:

la chiesa apostata che pure sempre conteneva del grano da preservare...

Shalom

Caro barnabino

La preservazione del grano per essere tale e permettere al grano di rimanere 'incontaminato' doveva per forza di cose escludere l'appartenenza ad una 'chiesa' contaminata da dottrine e riti babilonici a meno che si voglia includere nell'accezione di "grano" tutte quelle brave persone che , pur facendo parte della chiesa , avevano un cuore buono da poter essere considerate da Gesù "grano potenziale" e che sulla base della perseveranza nell'opera buona pur in un contesto di insegnamenti contaminati Dio abbia voluto premiarli con l'eredità celeste. Questa ipotesi comunque mi sembra poco verosimile perché dai riferimenti di Rivelazione è detto che il grano per rimanere tale non avrebbe dovuto contaminarsi con "donne" , false organizzazioni religiose.

Annovererei invece tutte le persone buone vissute all'interno delle chiese nella categoria che chiamerei "grande folla potenziale" e non escluderei nemmeno che Dio possa risorgerli in futuro nella rusurrezione dei giusti a motivo del loro cuore e della loro fede che manifestarono compatibilmente col periodo e le circostanze in cui vissero

Di queste persone penso che Dio e Cristo si siano comunque 'presi cura' nel corso di 1800 anni , nonostante non sia esistito un 'ovile' specifico in cui radunarle

Saluti
[Edited by claudio2018 2/25/2019 3:14 PM]
2/25/2019 4:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,140
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73

Durante la gestione del popolo ebraico, Teocrata di quel popolo era Geova.

In molte occasioni quel popolo divenne apostata, deviò, fu ripreso e pure punito.

Scopo di quel popolo e delle leggi che lo governavano era "condurre al Cristo", dimostrando che per l'uomo imperfetto è praticamente impossibile adempiere appieno la legge senza peccare ed essere condotto a morte.

Geova non ha impedito di fare il male a quell'antico popolo, ma non permise che degenerasse fino al punto di venire meno allo scopo... condurre al cristo.

Qualcosa di simile accadde pure per il cristianesimo primitivo. Pur essendo governato da leggi superiori, basate sul principio e sull'amore come lo insegnò Gesù, è degenerato nelle varie componenti di cristianesimo che ancora oggi vediamo.

Ancora una volta, la sua sopportazione (di tali degenerazioni) era legata a un importante adempimento. La raccolta e il completamento dei 144.000 che assieme a Gesù saranno i re e sacerdoti e governanti su tutto il Genere umano.

Dal 1914 e penso fino a circa la fine del secolo scorso, alla cristianità nel suo insieme è stata data più volte l'opportunità di ravvedersi e di "comunque" poter beneficiare del prossimo regno millenario che conduce alla perfezione eterna.

Stoltamente, tuttora, ignara di tutti i giudizi già emanati su di lei, continua con ipocrisia o con sfacciataggine ad ignorare il provvedimento della salvezza per mezzo dello stabilito regno ormai al potere dal 1914. Pensa che non sarà "mai" sopraffatta.

Cosa ha fatto Gesù in questi 1800 anni?

Ha impedito che la verità del regno fosse completamente soffocata dalla menzogna, salvaguardando coloro che nei secoli, pur di fronte a situazioni che potevano far dubitare di Geova e di Cristo Gesù, hanno continuato ad essergli fedeli riconoscendo Gesù loro condottiero e le sacre scritture l'unica guida per mantenersi saldi presso Dio e suo figlio, mentre osservano i comandamenti di Dio seguendone il "principio" (o la sostanza finale) piuttosto che
osservarne solo la rituale "forma (o la "lettera").

Ormai la cristianità (nel suo insieme) si è resa pienamente babilonica rigettando completamente ogni possibile riscatto per la sua salvezza (Il sandalo del Tal dei Tali).

Per quanto io posso capire, ormai tutto è pronto.

Il tempo già trascorso da fine secolo, è solo fisiologico al finale adempimento di "ogni cosa" che debba essere adempiuta Secondo il proposito di Geova, per rendere completo il finale giudizio di Geova contro la falsa religione prima e contro le ribelli Nazioni poi.

(Giovanni 19:28-30) 28 Dopo ciò, comprendendo Gesù che ormai ogni cosa si era compiuta, affinché si compisse la scrittura disse: “Ho sete”. 29 C’era lì un vaso pieno di vino acido. Perciò posero una spugna piena di vino acido su un [ramo di] issopo e gliela portarono alla bocca. 30 Quando ebbe dunque ricevuto il vino acido, Gesù disse: “È compiuto!” e, chinando la testa, rese lo spirito.

(2 Corinti 10:4-5) ...Poiché le armi della nostra guerra non sono carnali, ma potenti mediante Dio per rovesciare cose fortemente trincerate. 5 Poiché noi rovesciamo i ragionamenti e ogni cosa alta innalzata contro la conoscenza di Dio; e conduciamo prigioniero ogni pensiero per renderlo ubbidiente al Cristo;

Per questo motivo da oltre un secolo è predicata la buona notizia del regno stabilito (ufficialmente) in Gesù. (riv. 22:10,11).

Se Gesù ha saputo proteggere quelli che erano suoi, i suoi "leali" nei passati secoli bui, ho la certezza che i pochi anni che ancora restano, per quanto possano sembraci "bui" (e lo saranno)... non potranno intimorirci.

monseppe2

--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:53 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com