printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Barà vuol dire creare ex nihilo?

Last Update: 6/3/2019 10:29 AM
Author
Print | Email Notification    
6/2/2019 10:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,761
TdG
Biglino scrive : Ho affermato più volte che il verbo ebraico BARA non significa “creare dal nulla” , prendendo semplicemente atto di ciò che è ben chiaro nella Bibbia, ma la cosa interessante è che questo fatto è conosciuto da sempre.

Nel 1800 il rabbino Elia Benamozegh (uno tra i tanti) lo scriveva esplicitamente riportando ciò che già molti secoli prima di lui aveva affermato Abraham ben Meir Ibn ‘Ezra (morto nel 1164 d.C.): il verbo barà non rimanda alla creazione ex nihilo (cosa che “alcuni autori hanno voluto vedere a torto”, scrive il rabbino) ma ha il “significato diametralmente opposto di tagliare, separare, estrarre da qualcosa di preesistente”, cioè significa inequivocabilmente agire su qualcosa che esiste già (“Israele e l’umanità”, Ed. Marietti 1820, a cura di Morselli M.C.).

Pareri?
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
forum Testimoni di Geova




Nella vita non ci sono problemi ma.....soluzioni.
6/2/2019 10:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
La questione è dibattuta da molti anni, di fatto però se ammettiamo il concetto di creazione dal nulla la parola bara' pare l'unica candidata, perché è un verbo riferito esclusivamente alla persona di Dio. La creazione ex nihilo può essere solo dedotta dalle Scritture ma non esiste alcuna dichiarazione esplicita in questo senso. Pare dichiarata in Romani 4,17 ma anche qui non è esplicito ed è un testo di epoca successiva. Biglino non dice nulla di nuovo, direi che ricicla dibattiti secolari in termini scandalistici per sbarcare il lunario. Comunque l'etimologia è incerta

Shalom

[Edited by barnabino 6/2/2019 11:01 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/2/2019 10:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,241
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
(Gladio), 02/06/2019 22:42:

Biglino scrive : Ho affermato più volte che il verbo ebraico BARA non significa “creare dal nulla” , prendendo semplicemente atto di ciò che è ben chiaro nella Bibbia, ma la cosa interessante è che questo fatto è conosciuto da sempre.

Nel 1800 il rabbino Elia Benamozegh (uno tra i tanti) lo scriveva esplicitamente riportando ciò che già molti secoli prima di lui aveva affermato Abraham ben Meir Ibn ‘Ezra (morto nel 1164 d.C.): il verbo barà non rimanda alla creazione ex nihilo (cosa che “alcuni autori hanno voluto vedere a torto”, scrive il rabbino) ma ha il “significato diametralmente opposto di tagliare, separare, estrarre da qualcosa di preesistente”, cioè significa inequivocabilmente agire su qualcosa che esiste già (“Israele e l’umanità”, Ed. Marietti 1820, a cura di Morselli M.C.).

Pareri?



Qual è il problema?

Simon
6/2/2019 11:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
E comunque


Biglino scrive : Ho affermato più volte che il verbo ebraico BARA non significa “creare dal nulla”



E' scorretto dire che "non significa" creare dal nulla, ma più correttamente che "non siamo sicuri che significa" quello. Mi stupisco che Biglino possa cadere un questi giochetti semantici.

Shalom
[Edited by barnabino 6/2/2019 11:42 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/3/2019 7:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,294
TdG
Se può servire, ho pubblicato alcune considerazioni sulla creazione dal nulla:

isagogica.altervista.org/il-nulla-nelle-parole-di-piergiorgio-od...
--
צמאה נפשׁי לאלהים
6/3/2019 7:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Molto interessante, anche per il dibattito sul 4 giorno...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/3/2019 10:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Interessante! Sono sempre stato del parere, dopo aver appreso le moderne teorie scientifiche sul vuoto, che il nulla non esiste. Ma è fatto di un qualcosa. Pertanto dire che Dio ha creato l'universo dal nulla, potrebbe essere un concetto sbagliato. Il punto è che niente possiamo dare per certo. Il dibattito sul nulla, che dura da secoli, non è ancora risolto. Forse siamo ad una svolta. Ma non è ancora risolto.

Pertanto se Dio non ha creato dal nulla. Ma da un qualcosa di preesistente. Sorgono molte domande: Qual è la natura di questo qualcosa di preesistente? Questo qualcosa, fa parte della dimora di Dio? La sua dimora è strettamente legata alla stessa natura di Dio?

Se la sua dimora non fosse strettamente legata alla stessa natura di Dio. Ovvero alla sua essenza. Dovremmo pensare che questo qualcosa è indipendente da Dio stesso. Questo chiamerebbe in causa un altro creatore superiore a Dio. E Dio perderebbe la sua onnipotenza. Ma la Bibbia ci dice che prima di lui non fu formato nessun Dio. Quindi è chiaro che questo qualcosa di preesistente fa parte della stessa natura di Dio.

Un po' contorto questo giro di parole. Ma spero di aver reso l'idea.

Ciao
anto_netti
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:29 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com