printprint
New Thread
Reply
 

Tentativo di concialiazione tra fede e affettività/sessualità

Last Update: 7/29/2019 9:52 PM
Author
Print | Email Notification    
7/18/2019 1:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 51
Location: ROMA
Age: 32
Ragazzi comunque io credo che debba accettare che la vita da Testimone di Geova non è la mia vita, nonostante voglio cercare di " arrabbattare" in tutti i modi la coesistenza gay/TdG, a me essere TdG non dispiaceva solo che io non riesco ad accettare una cosa simile,io odio che le persone vengano trattate in maniera disuguale minimizzando la loro condizione con frasi del tipo " è tutto temporaneo, il nuovo mondo è alle porte,non esiste solo il matrimonio"

Voglio vedere se a 20 anni vi avessero detto " non esiste solo il matrimonio" a quale paese li avreste mandati dato che a quell' età è il tuo chiodo fisso sposarti..

La rabbia è tanta per tutto questo,perchè mi sono sentito e mi sento preso in giro dato che mi si chiede che devo essere grato di questa vita, io non sono grato di questa vita perchè non la reputo vita....voi direte "allora sei ingrato"? si sono ingrato perchè il fatto di respirare bere e mangiare non è vita degna di un essere umano, ma di un animale rinchiuso in una gabbia.

Poi ognuno può dare l'interpretazione di vita che vuole...alcuni reputano vita anche chi vive in coma attaccato ad un respiratore artificiale
[Edited by Julien2019 7/18/2019 1:46 AM]
Julien
GIOVANNI 5,18324 pt.8/25/2019 5:32 AM by GNico
Concorso PRONOSTICI serie A 2019-2020Ipercaforum54 pt.8/24/2019 5:04 PM by cannonball
Conversione dopo l'inizio della grande tribolazione 41 pt.8/25/2019 4:22 AM by claudio2018
7/18/2019 2:45 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,850
TdG

Voglio vedere se a 20 anni vi avessero detto " non esiste solo il matrimonio" a quale paese li avreste mandati dato che a quell' età è il tuo chiodo fisso sposarti..



E qui torni al discorso sessualità...
Personalmente non ho mandato nessuno a quel paese, perché non era il mio chiodo fisso sposarmi e non lo è adesso.

Anche le formiche hanno una vita sessuale, se la mettiamo sul mangiare/bere/dormire, ma non per questo hanno una vita più significativa di un uomo single.

Non mi pare che - ad esempio - la Montalcini o Isaac Newton abbiano avuto una vita inutile, pur non avendo avuto relazioni sessuali.
Anzi, la loro vita straordinaria viene ricordata, mentre miliardi di persone anonime che si sono sposate non sappiamo neanche che faccia abbiano avuto, e ci restano solo le ossa in qualche fossa comune (se pure).
Se per te una come la Montalcini o uno come Newton ha solo "respirato, bevuto e mangiato", alzo le mani.
Ma vale per qualsiasi ideale: c'è chi, rinunciando a una vita sentimentale, vive per il volontariato, chi per la scienza, chi per il cristianesimo, chi per fare lo scrittore, chi il musicista, chi gira il mondo.
Sono persone pienamente realizzate, perché vivono per un ideale e tutto il resto non conta o viene in secondo piano: cosa che dovrebbe valere per ogni cristiano.


Comunque se parli di affettività (e non di sessualità), ci sono gli amici, i genitori, i nipoti e altri, a soddisfarla.
7/18/2019 6:25 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
Re: Re:
Julien2019, 17.07.2019 23:50:



(...), se tu vieti ad un omosessuale di sposarti vieti di sviluppare la sua identità affettiva e relazionale con l'altro, non vieti una semplice pratica,la vita di coppia fa parte della realizzazione dell' uomo , se concedi a qualcuni di realizzarsi, e ad altri no, a mio avviso fai discriminazione.

(...)o.




Caro Julien,

CHI vieta un omosessuale di sposarsi?

[SM=g1871112]
7/18/2019 7:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 16
Location: MESSINA
Age: 33
Re: Re:
Julien2019, 17/07/2019 23.50:



Veronica, l'unica cosa che posso fare è invitarti, se hai tempo a leggere i vari post...purtroppo come tanti fratelli parli di pratiche, secondo te quando decidi di sposare un uomo lo fai solamente dal desiderio di fare certe " pratiche"? vedi, a me la cosa che non mi piace di tanti fratelli è l'uso di queste epressioni semplicistiche recitate a pappardella sena manco chiedersi il significato di ciò che affermano, se tu vieti ad un omosessuale di sposarti vieti di sviluppare la sua identità affettiva e relazionale con l'altro, non vieti una semplice pratica,la vita di coppia fa parte della realizzazione dell' uomo , se concedi a qualcuni di realizzarsi, e ad altri no, a mio avviso fai discriminazione.

Poi se tu riduci l'omosessualità ad una semplice pratica , devo evincere necessariamente che la vostra eterosessualità, e quindi, i vostri matrimoni sono funzionali solo all' attuazione di una semplice pratica sessuale....se ridimenzioni per l'uno, per coerenza lo devi fare anche per l'altro.

Assolutamente no! Probabilmente non ho reso chiaro il mio pensiero, Parlo di pratiche che Dio non approva che sono una parte della vita di coppia... Non è che Geova non approva un'amicizia tra donne o tra uomini ma è normale. Che se tu provi amore verso una persona dello stesso. Sesso (ecco l'omosessualità) stai andando contro i principi biblici...(Gesù ha detto, simbolicamente, di cavarsi l'occhio se questo ci fa inciampare, ha detto chi guarda una. Donna che non è sua moglie ha già commesso adulterio nel suo cuore) Non è la. Pratica di farci SESSO. che Geova disapprova è l'amore tra 2 persone dello stesso sesso che poi porta a tanto altro,porta alla relazione intima, porta al matrimonio, all'adozione insomma porta alla vita di coppia in tutte le sue sfaccettature. Indubbiamente non è facile, ma niente lo è in questo sistema, niente e nessuno è esente da difficoltà più o meno gravi indubbiamente Geova ricompenserà chi gli è stato leale ma tutto sta a voler fare la sua volontà
7/18/2019 7:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 16
Location: MESSINA
Age: 33
Comunque ciò che cerchi è impossibile, una linea comune tra chi è omosessuale e chi cerca di seguire i principi Biblici non potrà mai esistere
7/18/2019 8:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,808
Moderatore
Re:
Veronica.1986, 18.07.2019 07:50:

Comunque ciò che cerchi è impossibile, una linea comune tra chi è omosessuale e chi cerca di seguire i principi Biblici non potrà mai esistere




Non sono d'accordo. Si tratta di rinuncie come anche altri cristiani devono affrontare e ce la fanno. Senza escludere il fatto che questo possa comportare frustrazioni. Però sono sicuro che una forte fede e amore per Geova possa alleviare di molto la cosa.

Un cleptomane deve rinunciare a rubare e non accusare Dio che il principio biblico sul rubare sia ingiusto perché altrimenti lui vive una vita infelice.
[Edited by Seabiscuit 7/18/2019 8:51 AM]



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
7/18/2019 8:24 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
Re: Re:
Julien2019, 17.07.2019 23:01:




Io non ho cercato nessuno, mi è capitato di conoscere i TdG, ma non ero alla ricerca di Dio, (...)





Caro Julien
Ma se non eri e non sei alla ricerca di Dio
Perché ti sei associato con i. Testimoni di Geova?

[SM=g1871112]
7/18/2019 8:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
Re:
Veronica.1986, 18.07.2019 07:50:

Comunque ciò che cerchi è impossibile, una linea comune tra chi è omosessuale e chi cerca di seguire i principi Biblici non potrà mai esistere




Non pensò che essere omosessuale sia essenzialmente diverso da avere una qualsiasi tendenza che devia dalla volontà di Dio. Nel senso che tutti nasciamo storti e spesso cresciamo storti, in un senso o in un altro. Sea ha fatto l’esempio del cleptomane, a me è venuto in mente quello del materialista.
Quindi non sono d’accordo con quanto affermi.

Il discorso cambia se si cerca una relazione con Dio e si è convinti che la Bibbia sia la Sua Parola scritta... oppure no.

Prima di continuare la riflessione, sto ancora cercando di capire la situazione


[SM=g1871112]
7/18/2019 9:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,460
Location: BOCA
Age: 48
Julien2019, 18/07/2019 01.17:

Poi non comprendo una cosa,molti conosceranno la scrittura di 1 Corinti 7:8,9 dove dice:

"A quelli non sposati e alle vedove dico che è meglio per loro se rimangono come me.+ 9 Se però non riescono a padroneggiarsi si sposino, perché è meglio sposarsi che bruciare di passione.+

Nel mio caso cosa mi toccherebbe fare? se io non riesco a padroneggiarmi sono destinato a bruciare di passione dato che non posso sposarmi?

come ci sono eterosessuali che non si padroneggiano ci sono anche omosessuali che non si padroneggiano...(su questo almeno NON siamo diversi)....l'etero PUò risolvere la cosa sposandosi...ma il gay..che fa? s'attacca al tram.

Ecco quando dico che io per la congregazione non esisto...cioè non vi è nessuna "legalizzazione" della mia condizione, sono destinato all' anarchia....

La cosa comica ( diciamo più tragica) è che vi sono fratelli che si sposano, ma che gli stanno strette le regole del matrimonio, io invece che le regole le auspico , non mi vengono concesse, se non un divieto totale

Poi Barnabino mi dici perchè ho il dente avvelenato?? dai ci sta...dopo il danno pure la beffa..

Ma non pensare che condividere ogni giorno la tua vita con un altra persona sia cosi semplice o risolutivo . A volte auspichiamo una situazione che si rivela essere una trappola da cui vorremmo uscire ma non possiamo perché la Bibbia vieta il divorzio cosi che alcuni si sentono intrappolati in un matrimonio e si rammaricano di una scelta sbagliata . Eppure perseverano , sopportano con amore , ingoiano ogni giorno rospi e bocconi amari e vanno avanti e , nonostante ciò provano un certo grado di felicità . Non pensare che la vita con un altro ti darà tutta quella felicità che credi . Poi fai le scelte che vuoi ne riparliamo fra vent'anni

m.youtube.com/watch?v=DnmIsWCrgrw
[Edited by claudio2018 7/18/2019 9:04 AM]
7/18/2019 2:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,008
Re: Re:
Julien2019, 17/07/2019 23.01:




Io non ho cercato nessuno, mi è capitato di conoscere i TdG, ma non ero alla ricerca di Dio, io onestamente non amo le ingiustizia





ciao julien posso farti una domanda?
cosa ti ha attratto a Geova
e cosa ti è piaciuto del messaggio biblico che ti hanno trasmesso

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
7/20/2019 7:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 16
Location: MESSINA
Age: 33
Re: Re:
Seabiscuit, 18/07/2019 08.23:




Non sono d'accordo. Si tratta di rinuncie come anche altri cristiani devono affrontare e ce la fanno. Senza escludere il fatto che questo possa comportare frustrazioni. Però sono sicuro che una forte fede e amore per Geova possa alleviare di molto la cosa.

Un cleptomane deve rinunciare a rubare e non accusare Dio che il principio biblico sul rubare sia ingiusto perché altrimenti lui vive una vita infelice.

Si ovvio di rinunce ma bisogna volerle fare queste rinunce. Nel caso Specifico Ha detto chiaramente che non ci sono i presupposti
7/20/2019 7:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,333
Moderatore
Mah!
Ha conosciuto i tdG per caso, non sappiamo se già si sentiva omosessuale o se questa si è manifestata in seguito... in ogni caso per 10 anni ha predicato il vangelo del Cristo alle persone del suo territorio (a questo proposito mi meraviglia moltissimo l'anomalia di un proclamatore non battezzato per 10 anni) e ora accusa Dio perchè si sente menomato negli affetti.

I principi di Dio non sono cambiati in questi ultimi 10 anni... è cambiato Julien...
e se è adulto deve fare la sua scelta.
Noi che possiamo fare?
Le cose le conosce bene, in 10 anni direi benissimo, ciò che l'ha avvicinato alla "via" sono ancora le stesse ragioni di allora...

potrei capire se fosse figlio di tdG e può starci - nauralmente - un'influenza famigliare... ma la sua è stata una scelta autonoma che ha portato avanti per piu di 10 anni (perchè non si diventa subito proclamatori, quindi piu di 10 anni)

non conosciamo Julien, il suo percorso emotivo rispetto alla sessualità.
Davvero non so cosa possiamo fare per lui, se non incoraggiarlo a fare una scelta coraggiosa in un senso o nell'altro.

auguri davvero... non è facile essere Uomini in questo periodo della storia.
7/23/2019 11:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 51
Location: ROMA
Age: 32
Re:
Giandujotta.50, 20/07/2019 07.53:

Mah!


auguri davvero... non è facile essere Uomini in questo periodo della storia.




Mah guarda se essere uomini corrisponderebbe ad essere eterosessuali, meglio che lasciamo perdere.. ci sono molti gay che hanno molti più attributi di tanti eterosessuali vigliacchi che invece di affrontare le situazioni,le evitano dato che essere omosessuale vuol dire staccarti con forza dal pensiero della maggioranza che fin da bambino di inculca che essere gay è è un qualcosa di svilente, di inferiore tantochè già alle elementari i bambini se ne escono con gli epiteti che ben conosciamo,e chi sono gli autori che insegnano ai bambini queste cose, se non gli Uomini eterosessuali?Ma uomini di cosa...non si sa.. semplicemente perchè sono penemuniti?

quindi eterosessualità ed essere uomini, spesso non sono in relazione, dato che mi sento molto più uomo di tanti fratelli che devono sposarsi a 20 anni perchè non sanno come tenere a bada i loro istinti animaleschi, e poi questi qua vengono considerati "uomini", sì ma non da me.

Cmq è vero io sono cambiato, non ho più 20 anni come quando ho conosciuto i fratelli, ho una visione più ampia delle cose proprio perchè è venuta meno quella paura che mi bloccava e non mi permetteva di conoscere meglio me stesso e soprattutto di accettarmi, perchè con la non accettazione non si risolve nulla, io posso non accettare la morte di mio padre, ma non è che non accettandola che mio padre ritorna in vita.

Cmq omosessuale lo ero già quando ho conosciuto i TDG, il problema è che non avevo la forza emotiva e spirituale ad accettare un qualosa più grande di me, diciamo che entrare nei TdG mi ha dato l'occasione e l'alibi per continuare a negare a me stesso quello che ero e che sono, perchè un conto che hai 20 anni e non sei TdG e se non ti fidanzi sei visto come un alieno e la gente due domande se le fa se sei carne o pesce , un altro conto è quando nascondi la tua vera identità dietro la scusa del " sesso dopo il matrimonio", quindi l'entrare in congregazione mi ha fatto da scudo nei confronti di un identità che non riuscivo ad ad accettare illudendomi che le cose con il tempo di sarebbero sistemate magicamente.

Julien
7/23/2019 11:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 51
Location: ROMA
Age: 32
Re: Re: Re:
frida18, 18/07/2019 14.43:




ciao julien posso farti una domanda?
cosa ti ha attratto a Geova
e cosa ti è piaciuto del messaggio biblico che ti hanno trasmesso





Ciao Frida,se questa domanda me l'avessi fatta qualche anno fa ti avrei risposto che ad avermi colpito è stata l'accoglienza dei fratelli, al fatto che se andavi in vacanza in un altra congregazione i fratelli ti avrebbero accolto in casa senza diffidenza come se ti conoscessero da sempre, ti avrei detto che mi colpì il fatto che ad ogni domanda che facevo c'era la risposta pronta e quindi il conforto di avere certezze

Se ti devo dire adesso il perchè sono entrato in congregazione è perchè non avevo una mia identità, non sono mai stato apprezzato da nessuno, a partire da mia madre, a scuola sono stato sempre escluso, non ho mai fatto parte di un gruppo, nessuno mi ha mai fatto sentire "uno di loro" , mia madre ha sempre boicottato la mia autostima con paragoni svalutanti e critiche alla mia persona reiterate nel tempo, e sappiamo benissimo che una persona " così combinata" che non è mai stata considerata e che di punto in bianco riceve attenzioni da parte di un gruppo come la congregazione, capirai che ad una persona così "non gli pare vero" quello che le stanno dando, le stanno dando qualcosa che in vita sua non ha mai visto neanche col binocolo e cioè considerazione e apprezzamento

Questo, col senno di poi, credo che sia il motivo per la quale sono entrato in congregazione.
Julien
7/23/2019 11:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,988
Moderatore
Senza giudicare, ma forse non erano le motivazioni giuste...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/23/2019 11:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 51
Location: ROMA
Age: 32
Io comunque ci tengo a precisare una cosa, che le cose positive riguardante l'esperienza in congregazione credo che vadano considerate sempre, il fatto che sia inattivo e che forse un giorno avrò una vita sentimentale come una persona normale , ciò non elimina le buone abitudini che ho appreso in questi anni, come onestà, non fumare, morigeratezza sessuale ecc

Credo che fare generalizzazioni sia sempre sbagliato e frutto di una mentalità ancora infantile, molti ex una volta usciti iniziano a fare tutta un'erba un fascio e forse partendo da un fondo di verità ci ricamano delle generalizzazioni falsificando la realtà dei fatti

Allo stesso modo credo che sia sbaglato dire e far credere che in congregazione è tutto idilliaco tutto wow, amore fra tutto e tutti.....perchè non è così...in congregazione ci sono bravi fratelli e sorelle generosi e amorevoli, come fratelli e sorelle che non lo sono e che credono che facendo 100 ore al mese compensi la mancanza di umanità e solidarità dato che considero l'uscire in servizio con le stesse sorelle uno dei più grandi atti di egoismo, perchè in quel caso pensi solo al benessere tuo di voler uscire con le solite 4 gatte e non pensi ai bisogni di un fratello che in quel mese fa il pioniere e che ha bisogno di qualcuno per uscire

Credo che sia un gran problema di molte congregazioni, almeno nella mia, di uscire sempre con gli stessi.. un cattivo modus operandi specialmente da parte delle sorelle, credo che la Bibbia oltre a predicarla agli altri, dobbiamo predicarla a noi stessi quando essa in " Allargatevi" in 2 cor 6:13...anche se ora mi sembra che è cambiata traduzione

Quindi fratelli e soprattutto SORELLE allargatevi nell'amore con opere pratiche e non con parole vuote e stereotipate..... accompagnado fratelli aiutandoli in predicazione perchè l'amore non si manifesta solo andando di casa in casa per compilare a fine mese il rapporto di servizio,questo è un semplice onere formale come i farisei facevano con l'osservanza del sabato.....ma l'amore si manifesta anche uscendo in predicazione con i fratelli uomini e soprattutto ascoltarli quando hanno problemi non delegando sempre agli anziani doveri cristiani che non appartengono solo agli anziani, ma anche a voi sorelle...

[Edited by Julien2019 7/23/2019 11:59 PM]
Julien
7/23/2019 11:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 51
Location: ROMA
Age: 32
Re:
barnabino, 23/07/2019 23.34:

Senza giudicare, ma forse non erano le motivazioni giuste...

Shalom




Forse no, non lo so ..ma se ti dovessi rispondere con la mia parte più egoica ti direi che è stato un errore entrare in congregazione, se ti devo parlare mediante la mia parte più animica e meno terrena ti direi che entrare in congregazione è quello che mi serviva per quello che sapevo nel momento in cui stavo , quello che sono adesso,e le consapevolezze che ho ora, sono anche frutto di quell' esperienza.

[Edited by Julien2019 7/24/2019 12:00 AM]
Julien
7/24/2019 6:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
Ma in tutto ciò, Geova Dio c’entra?



[SM=g1871112]
7/24/2019 9:25 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,008
Re: Re:
Julien2019, 23/07/2019 23.15:




Mah guarda se essere uomini corrisponderebbe ad essere eterosessuali, meglio che lasciamo perdere.. ci sono molti gay che hanno molti più attributi di tanti eterosessuali vigliacchi che invece di affrontare le situazioni,le evitano dato che essere omosessuale vuol dire staccarti con forza dal pensiero della maggioranza che fin da bambino di inculca che essere gay è è un qualcosa di svilente, di inferiore tantochè già alle elementari i bambini se ne escono con gli epiteti che ben conosciamo,e chi sono gli autori che insegnano ai bambini queste cose, se non gli Uomini eterosessuali?Ma uomini di cosa...non si sa.. semplicemente perchè sono penemuniti?

quindi eterosessualità ed essere uomini, spesso non sono in relazione, dato che mi sento molto più uomo di tanti fratelli che devono sposarsi a 20 anni perchè non sanno come tenere a bada i loro istinti animaleschi, e poi questi qua vengono considerati "uomini", sì ma non da me.






No non era quello il senso dell affermazione di Gianduiotta
per lo meno io non l'ho intesa così


_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
7/24/2019 10:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,333
Moderatore
Re: Re: Re:
frida18, 24/07/2019 09.25:



No non era quello il senso dell affermazione di Gianduiotta
per lo meno io non l'ho intesa così





😊 Grazie per aver capito..
al termine 'uomo' avevo messo la maiuscola...
quella che si concede a chi si dimostra coraggioso nelle proprie scelte...anche le piu difficili, ma si mostra coerente....

piagnucolare perchè la 'mamma' non ci lascia giocare al gioco che preferiamo con la scusa che non è morale dal punto di vista di Dio è infantile.

Julien comportati da adulto, fai una scelta.
si può avere tendenze omosessuali senza praticare l'omosessualità ma occorre essere convinti che sia la cosa giusta. Vivi la tua scelta.
Appartiene solo a te. Tu ne sei responsabile... non Dio non i tdG..

New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:54 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com