printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Il concilio di jamnia è realmente avvenuto?

Last Update: 9/30/2019 9:22 AM
Author
Print | Email Notification    
9/29/2019 11:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 512
Location: MILANO
Age: 59
Pongo questa domanda a chi sa darmi una rispota sul perchè tale concilio non sia stata riconosciuto negli anni 60 dato che si ritiene che tale Concilio era solo un'ipotesi proposta nel 1871 da Heinrich Graetz per spiegare il motivo per cui gli ebrei hanno un unico canone. Grazie!
È vero che i Testimoni di Geova sono il gruppo meno istruito? 22 pt.10/17/2019 7:37 PM by Anthony.Sidra
Personaggi random per situazioni random – nuova edizioneEFP9 pt.10/17/2019 5:40 PM by Setsy
Mormoni8 pt.10/17/2019 6:49 PM by I-gua
9/29/2019 1:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,731
Moderatore
Pare che oggi la maggioranza di studiosi rigetti l'idea che il canone ebraico fosse stabilito in quel concilio.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
9/29/2019 1:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 512
Location: MILANO
Age: 59
Re:
barnabino, 29/09/2019 13.17:

Pare che oggi la maggioranza di studiosi rigetti l'idea che il canone ebraico fosse stabilito in quel concilio.

Shalom



Dal mio punto di vista scartare l ipotesi non spiega comunque come dato di fatto la esistenza del canone unico, o della stessa bibbia masoterica che è tra il primo e il V secolo e che ha differenze con la settanta. Quinid la domanda o ipotesi posta dallo studioso tesdesco la trovo leggittima. Quando fu deciso? come fu stabilito?

Albert C. Sundberg, Jr. ha scritto[5]:

«Esistono alternative a Jamnia (o, più tardi, Usha)? Come abbiamo visto, è stato a Jamnia che secondo la tradizione il gruppo degli Hilleliti ha conquistato la supremazia sopra la casa di Shammai . È stata la scuola di Jamnia che è diventata un sostituto del Sinedrio di Gerusalemme. Fu a Jamnia che la terza sezione del canone ebraico è stata nominata per la prima volta. Furono le decisioni di Jamnia che, sebbene non "ufficiali", divennero generalmente accettate nel giudaismo dopo la distruzione. Può essere che abbiamo seguito troppo rapidamente Lewis nel suo attacco contro Jamnia al fine di favorire la sua fede in un canone ebraico di epoca pre-cristiana. Ma quel caso, come abbiamo visto, incontra numerose difficoltà. Considerando il tempo di canonizzazione del canone ebraico tripartito ora probabilmente fissato tra 70 e 135 CE, ed il trionfo del fariseismo Hillelita dopo la distruzione dell'ebraismo, quali alternative ci sono per Jamnia come sede?»

Altri studiosi pensano che il canone sia stato chiuso al tempo della dinastia degli Asmonei intorno al II/I secolo a.C.; Philip R. Davies afferma[6]: "Con molti altri studiosi, concludo che la fissazione di un elenco canonico ci fu quasi certamente con il raggiungimento della dinastia degli Asmonei (II/I secolo a.C.)". Secondo un'altra fonte, "tutti gli indizi indicano che il canone ebraico era già chiuso al tempo di Gesù e dei suoi apostoli"[7].
9/29/2019 2:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,731
Moderatore
Leggendo Giuseppe Flavio parrebbe che il canone fosse già chiuso alla sua epoca, ma alcuni studiosi mettono in dubbio le sue parole considerandole un po' propagandistiche rispetto ad una realtà più frammentata.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
9/29/2019 4:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 512
Location: MILANO
Age: 59
Re:
barnabino, 29/09/2019 14.10:

Leggendo Giuseppe Flavio parrebbe che il canone fosse già chiuso alla sua epoca, ma alcuni studiosi mettono in dubbio le sue parole considerandole un po' propagandistiche rispetto ad una realtà più frammentata.

Shalom



si chiaramente se facciamo valido quello detto da Giuseppe Flavio si può dire che tale concilio non aveva motivo di essere, anche se del concilio di jamnia si dica che non era mirato a decidere quali ma a confermare, dopo la distruzione di gerusalemme nel 70.

Non so se forse dovuto al fatto che i rabbini vollero distinguersi dai giudei cristianizzati che frequentavano la loro sinagoga, e circolavano le lettere degli apostoli, dato che essi si preoccuparono di maledire i cristiani e i loro scritti

« Che per gli apostati non ci sia speranza; sradica prontamente ai nostri giorni il regno dell'orgoglio; e periscano in un istante i nazareni e gli eretici (minim): siano cancellati dal libro dei viventi e con i giusti non siano iscritti. Benedetto sei tu, YHWH, che pieghi i superbi! »

it.cathopedia.org/wiki/Sinodo_di_Jamnia

a parte del link sopra ho trovato pure questo interessante
www.gliscritti.it/approf/mbibbia/ca1se7/sez7_1.htm

LA DEFINIZIONE DEL CANONE EBRAICO ED I COSIDDETTI “DEUTEROCANONICI”
Molti studiosi ipotizzano che una vera e propria decisione ufficiale e conclusiva su quali siano le Scritture ispirate per l'ebraismo sia stata presa in un “sinodo rabbinico” tenutosi a Jamnia (o Jabneh) città sulla costa del Mediterraneo ad ovest di Gerusalemme. In effetti gli eventi della caduta di Gerusalemme e della distruzione del Tempio, nel 70 d.C., e la precedente e successiva espansione del cristianesimo, avevano sensibilmente modificato la situazione religiosa in Israele. La tradizione vuole che la scuola di Jamnia sia stata fondata da Rabbi Johanan ben Zakkai, dopo il 70 d.C., e che, circa 10 anni dopo, Gamaliel II sia divenuto capo della scuola rabbinica della città e, insieme ad Eleazar ben Azariah, ne sia stato, tra l'80 ed il 117 d.C., il rabbino più importante. Sarebbe proprio in questa località che, tra il 90 ed il 100 d.C. si sarebbe tenuto un Sinodo volto a dire una parola definitiva sul Canone ebraico. Sappiamo, dalle fonti rabbiniche, con certezza che a Jamnia si svolse un dibattito relativo alla canonicità di Qohelet ed Ester e che la decisione finale fu che essi sono libri “che sporcano le mani”, ossia “ispirati da Dio”, da non maneggiare alla leggera e che richiedevano di purificarsi le mani, dopo averli toccati. Sempre da fonti rabbiniche (Tosephta, Yadaim 2, 13) sappiamo che i rabbini arrivarono alla conclusione che il Siracide, invece, “non sporcava le mani”, ma non sappiamo precisamente dove e quando ciò sia avvenuto. Ne troviamo infatti copia sia nella sinagoga di Masada, che fu espugnata dai romani nel 73 d.C., sia nella “gheniza” della Sinagoga del Cairo.
9/29/2019 4:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,604
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
geremia60(2019), 29/09/2019 11:23:

Pongo questa domanda a chi sa darmi una rispota sul perchè tale concilio non sia stata riconosciuto negli anni 60 dato che si ritiene che tale Concilio era solo un'ipotesi proposta nel 1871 da Heinrich Graetz per spiegare il motivo per cui gli ebrei hanno un unico canone. Grazie!



Secondo alcuni autori, Jamnia rappresenterebbe il mito del "grande inizio", che si perde nella notte dei tempi ed è stato descritto solo molti decenni piu' tardi, arricchendolo di particolari "inediti".

Simon
9/30/2019 9:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 512
Location: MILANO
Age: 59
Re: Re:
(SimonLeBon), 29/09/2019 16.47:



Secondo alcuni autori, Jamnia rappresenterebbe il mito del "grande inizio", che si perde nella notte dei tempi ed è stato descritto solo molti decenni piu' tardi, arricchendolo di particolari "inediti".

Simon



può darsi che sia passato inosservato perchè Israele come nazione cessò di esistere, e i cristiani non avevano sicuramente interesse per quello che facevano chi li perseguitava e uccideva. I particolari inediti sopra riportati eppure danno precise indicazioni sostenendo di essere state trovate in quei luoghi Masada e gheniza


Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:44 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com