printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page

Le "prove" dell'evoluzione

Last Update: 9/4/2020 9:55 PM
Author
Print | Email Notification    
9/4/2020 3:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,767
TdG
E' assai probabile, non lo dico io

Lo struzzo, il pinguino e altri uccelli con ali non più funzionali, hanno subito una defunzionalizzazione.
Sono per così dire come "fisicamente handicappati" rispetto a ciò che erano prima, ma la loro struttura fisica (la corsa e l'imponenza fisica nel caso dello struzzo; l'accumulo di grasso che li rende resistenti al freddo e la capacità di nuotare per nutrirsi, nel caso del pinguino) ha permesso loro di sopravvivere anche senza riuscire più a volare.

E' probabile che molti altri uccelli più piccoli abbiano subito la stessa riduzione a causa della variabilità, ma si sono estinti in quanto privi delle altre abilità compensative ai fini della sopravvivenza.
9/4/2020 9:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,309
Age: 41
Re:
Chameleon., 04.09.2020 15:11:

E' assai probabile, non lo dico io

Lo struzzo, il pinguino e altri uccelli con ali non più funzionali, hanno subito una defunzionalizzazione.
Sono per così dire come "fisicamente handicappati" rispetto a ciò che erano prima, ma la loro struttura fisica (la corsa e l'imponenza fisica nel caso dello struzzo; l'accumulo di grasso che li rende resistenti al freddo e la capacità di nuotare per nutrirsi, nel caso del pinguino) ha permesso loro di sopravvivere anche senza riuscire più a volare.

E' probabile che molti altri uccelli più piccoli abbiano subito la stessa riduzione a causa della variabilità, ma si sono estinti in quanto privi delle altre abilità compensative ai fini della sopravvivenza.




A dire il vero, ci sono diversi uccelli che hanno perso la facoltà di volare... a quanto dicono. Si tratta spesso di specie che vivono in isole, in assenza di predatori.

A memoria mi viene in mente il KIVI, IL KAKAPO, il DODO....

Comunque, sempre se si dà retta a questi, è assai più probabile che le ali non sono “nate” per volare, ma per altri scopi... tipo acchiappare insetti...l
--------------------------------
Ospite (utente non TdG)
9/4/2020 9:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,911
Location: MILANO
Age: 60
Re: Re:
I-gua, 04/09/2020 09:11 p. m.:




A dire il vero, ci sono diversi uccelli che hanno perso la facoltà di volare... a quanto dicono. Si tratta spesso di specie che vivono in isole, in assenza di predatori.

A memoria mi viene in mente il KIVI, IL KAKAPO, il DODO....

Comunque, sempre se si dà retta a questi, è assai più probabile che le ali non sono “nate” per volare, ma per altri scopi... tipo acchiappare insetti...l




prova a restare in una sedia a rotelle a vita e ti si atrofizzano pure i muscoli, Ma nel loro caso è una risposta genetica intelligente , avviene anche con i becchi degli uccelli, lunghi o corti non per necessità di sopravvivenza; non cè casualità in questi processi, balle per spiegare le ali, negli anni ne sono uscite diverse, la fantasia non gli manca .
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:22 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com