printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Perchè invece voi non partecipate alla gestione del paese?

Last Update: 11/29/2019 7:23 PM
Author
Print | Email Notification    
11/4/2019 11:25 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Cittadino
[Unregistered]
Dialogo politico
Il cardinale Ruini proprio ieri ha invitato al dialogo con i politici.
Ruini è un Cristiano e conosce il vangelo. Sa di che parla.
Perchè invece voi non partecipate alla gestione del paese?
11/4/2019 12:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,870
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Dialogo politico
Cittadino, 04/11/2019 11.25:

Il cardinale Ruini proprio ieri ha invitato al dialogo con i politici.
Ruini è un Cristiano e conosce il vangelo. Sa di che parla.
Perchè invece voi non partecipate alla gestione del paese?




perché, al pari di Gesù e degli apostoli, noi non facciamo parte di questo mondo (Giovanni 17:14,16).
L' impegnarsi in politica finirebbe per essere anche un fattore divisivo per la Congregazione Cristiana: ci troveremmo magari avversari, uno in un partito e uno in un altro, come i cattolici..

Noi comunque facciamo moltissimo per migliorare la società sin da ora: infatti con la nostra opera di predicazione e insegnando a mettere in pratica i principi biblici, contribuiamo a sconfiggere piaghe sociali come corruzione, evasione fiscale, bullismo, violenza minorile, violenza domestica, femminicidio, criminalità organizzata e microcriminalità, droga, tabagismo, alcoolismo, xenofobia, avidità economica e commerciale, crisi della famiglia e chi più ne ha più ne metta..

Ciao



[Edited by Aquila-58 11/4/2019 12:31 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/4/2019 12:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Giovanni
[Unregistered]
Re: Re: Dialogo politico
Aquila-58, 04.11.2019 12:30:




perché, al pari di Gesù e degli apostoli, noi non facciamo parte di questo mondo (Giovanni 17:14,16).
L' impegnarsi in politica finirebbe per essere anche un fattore divisivo per la Congregazione Cristiana: ci troveremmo magari avversari, uno in un partito e uno in un altro, come i cattolici..

Noi comunque facciamo moltissimo per migliorare la società sin da ora: infatti con la nostra opera di predicazione e insegnando a mettere in pratica i principi biblici, contribuiamo a sconfiggere piaghe sociali come corruzione, evasione fiscale, bullismo, violenza minorile, violenza domestica, femminicidio, criminalità organizzata e microcriminalità, droga, tabagismo, alcoolismo, xenofobia, avidità economica e commerciale, crisi della famiglia e chi più ne ha più ne metta..

Ciao






Ma se non fate parte di questo mondo, che poi non capisco di quale fareste parte, perchè non vi isolate come ad esempio gli Amish che davvero non usufruiscono di nulla della società?
11/4/2019 12:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,018
Location: MILANO
Age: 53
TdG
Re: Dialogo politico
Cittadino, 04/11/2019 11.25:

Il cardinale Ruini proprio ieri ha invitato al dialogo con i politici.
Ruini è un Cristiano e conosce il vangelo. Sa di che parla.
Perchè invece voi non partecipate alla gestione del paese?




Non partecipiamo all' agóne politico seguendo l' esempio di Gesù che non si fece coinvolgere dalle diatribe politiche del tempo, ma il nostro contributo alla società nella quale viviamo comunque è concreto.

Ad esempio, oltre al fatto che l' opera di predicazione nella quale siamo impegnati ha aiutato molte persone ad uscire da situazioni difficili, incoraggiamo a pagare le tasse scrupolosamente, e generalmente i TdG sono conosciuti per la loro onestà sotto questo aspetto.

Un altro aspetto sono gli aiuti che organizziamo in caso di calamità, che hanno provveduto aiuto non solo ai TdG, per i quali spesso come organizzazione abbiamo ricevuto dei riconoscimenti da parte delle autorità.

11/4/2019 1:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,870
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Dialogo politico
Giovanni, 04/11/2019 12.48:



Ma se non fate parte di questo mondo, che poi non capisco di quale fareste parte, perchè non vi isolate come ad esempio gli Amish che davvero non usufruiscono di nulla della società?




Gesù e gli apostoli non si isolarono mica, sai?
Andavano a predicare, gli apostoli oltre questo lavoravano ed erano dei cittadini esemplari
Noi non facciamo parte di questo "mondo" ovviamente non inteso come pianeta, ma di questa società umana.
Siamo cittadini esemplari, rispettosi dell' autorità e delle leggi, ma riteniamo che il cristiano non debba immischiarsi nella vicende politiche divisive.
Ma abbiamo probabilmente un concetto diverso di Regno di Dio rispetto per esempio ai cattolici.


Ciao e a stasera per quanto mi riguarda


[Edited by Aquila-58 11/4/2019 1:04 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/4/2019 1:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

Perchè invece voi non partecipate alla gestione del paese?



Non mi pare che non partecipiamo alla "gestione" del paese. Molti testimoni di Geova sono medici, docenti , dirigenti della pubblica amministrazione e molto altro, tutti settori che partecipano alla "gestione" del paese. Se poi lei vede Cristo che come Ruini dice di dialogare con Salvini non saprei se costui conosce meglio i vangeli di noi...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/4/2019 1:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Cittadino
[Unregistered]

Scusate, non voglio polemizzare ma capire.
l'Italia è una repubblica parlamentare a democrazia rappresentativa.
Il cittadino delega un rappresentante al parlamento il quale legifera.
Un po' come per l'assemblea di condominio. Se non posso andarci io delego un vicino di casa.
Quindi il cittadino non fa direttamente politica ma delega un suo rappresentante a fare le leggi.
Spiegatemi che c'è di anticristiano in questo.
11/4/2019 3:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,862
Moderatore
Gentile Cittadino, uso l'esempio che hai fatto tu del condominio...
ma se nel condomio, nessuno dei condomini che va all'assemblea la pensa come te su una decisione da prendere...che fai? gli dai ugualmente la delega in mano?

Vedi, il mio modello di governante è Cristo Gesù, il quale ha promesso che farà del suo Governo perfetto la soluzione ai problemi dell'umanità...
purtroppo per quanto pieni di buona volontà nessuno dei governanti umani è in grado di risolvere i problemi....anzi, la maggior parte delle volte li aggravano con decisioni sbagliate....

tanto è vero che proprio a Ruini ha risposto padre Zanotelli facendogli notate incongruenze rispetto al politico con il quale lui auspicava il dialogo...

non entro naturalmente nel merito... ma mi domando, il cristiano allora per chi dovrebbe parteggiare...

per cui in attesa del Regno, personalmente mi limito a fare la buona cittadina al meglio di come so comportarmi
11/4/2019 4:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

l'Italia è una repubblica parlamentare a democrazia rappresentativa.
Il cittadino delega un rappresentante al parlamento il quale legifera



Ma infatti non non critichiamo questo modello né lo osteggiamo, qualunque governo sia in carica obbediremo alle Leggi e pagheremo le tasse. A Cesare diamo quel che è di Cesare, non vogliamo fare una rivoluzione e chiunque i nostri vicini delegano noi ubbidiremo finché questo non va contro la nostra coscienza.

Per il resto noi siamo convinti che il governo atteso sia il Regno di Dio, un regno che non è di questo mondo. Cristo non esiste diviso, non sta un po' con la destra, un po' con la sinistra e un po' al centro. Sta in cielo. A questo noi crediamo a ci atteniamo, ma non è vero che non partecipiamo alla vita pubblica della nazione, perché il cristiano compre ruoli anche importanti e ubbidisce al governo quando i suoi fini non contrastano con il cristianesimo e vanno per il bene.

Votare questi o quel partito, magari con idee illiberali o di altro genere sull'onda della propaganda, di per sé non garantisce nessuna partecipazione attiva al benessere della nazione, anzi..

Shalom
[Edited by barnabino 11/4/2019 4:35 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/4/2019 4:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Cittadino
[Unregistered]
Ma allora se tutti ragionassero così nessuno va a votare e il primo che ha piu soldi e si alza presto, si mette al potere e fa quello che gli pare!
Già lo fanno abbastanza, non è il caso di permetterglielo ulteriormente!
11/4/2019 5:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Cittadino,


Ma allora se tutti ragionassero così nessuno va a votare e il primo che ha piu soldi e si alza presto, si mette al potere e fa quello che gli pare!



Se tutti ragionassimo come noi tutti rispetterebbero le norme cristiane sull'amare il prossimo, sull'onestà, sul sostenere i deboli e i poveri, sul condividere ciò che è buono, sull'essere ospitali, sul vivere in pace e armonia. Ma vivremmo già nel regno di Dio. Nel frattempo puoi essere certo di una cosa, chiunque vada al potere i testimoni di Geova non faranno mai nulla che vada contro la loro coscienza cristiana. Ma, ripeto, rifiuto nettamente la tua definzione secondo cui i cristiani testimoni di Geova non partecipano alla "gestione" del paese visto che sono cittadini attivi e non passivi.

Se poi partecipi di più alla gestione del paese un medico o un docente coscienziosi oppure un hater incattivito che passa il giorno davanti alla tastiera e che vota un movimento razzista questo lo lascio a te giudicare.

Shalom
[Edited by barnabino 11/4/2019 5:10 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/4/2019 10:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 39,272
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Dialogo politico
Cittadino, 04/11/2019 11:25:

Il cardinale Ruini proprio ieri ha invitato al dialogo con i politici.
Ruini è un Cristiano e conosce il vangelo. Sa di che parla.
Perchè invece voi non partecipate alla gestione del paese?



Ruini è un ministro di uno stato straniero, il Vaticano, che s'impiccia di questioni che non dovrebbero neanche riguardarlo: i politici italiani.

Begli esempi che ci porti, proprio da imitare!

Simon
11/6/2019 1:45 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,463
Location: ZAGAROLO
Age: 29
Re:
Cittadino, 11/4/2019 1:37 PM:


Scusate, non voglio polemizzare ma capire.
l'Italia è una repubblica parlamentare a democrazia rappresentativa.
Il cittadino delega un rappresentante al parlamento il quale legifera.
Un po' come per l'assemblea di condominio. Se non posso andarci io delego un vicino di casa.
Quindi il cittadino non fa direttamente politica ma delega un suo rappresentante a fare le leggi.
Spiegatemi che c'è di anticristiano in questo.




nulla di anticristiano, ma giriamo la domanda: cosa ce di cristiano in questo?

Gesù disse:
"date a cesare quel che è di cesare."
dando un voto a uomini diamo loro fiducia.
noi non abbiamo nessuna fiducia nei governi umani quindi nessun cesare merita il nostro voto.

tuttavia rimaniamo sottomessi e cerchiamo di comportarci in modo esemplare seguendo le leggi(fin quanto è possibile)


11/28/2019 6:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Il profeta2019
[Unregistered]
Voi non fate politica? Hai ragione voi sicuramente no, ma il vostro CD si che fa politica, vi impartisce cosa dovete leggere, che tipo di studi fare e via dicendo.
Se il vostro credo dovesse diventare un giorno religione di stato, vedi quanti anziani gestiti dal CD imporrebbero delle leggi da seguire, ed io al 90% sarei emarginato e al 100% ghettizzato. Non fate politica, per piacere....
11/28/2019 6:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Profeta,


ma il vostro CD si che fa politica, vi impartisce cosa dovete leggere, che tipo di studi fare e via dicendo



Non leggo una lista di libri permessi o proibiti da nessuna parte, né leggo una listi di tipo di studi obbligatori per i testimoni di Geova. Certo c'è una "politica" ben chiara ma non c'entra il Corpo Direttivo ma la nostra coscienza, quella di evitare letture che esaltano la violenza,l'immoralità, lo spiritismo o quanto è contrario alla morale cristiana.


Se il vostro credo dovesse diventare un giorno religione di stato



Quello che non riesci acapire è che i testimoni di Geova non diventeranno mai "religione di stato" perché questo significherebbe che non siamo più testimoni di Geova ma avremmo apostatato dal cristianesimo come ha fatto la Chiesa nel IV secolo accettando di fare compromesso con il potere secolare. Dunque stai tranquillo, non sari mai oggetto di ghettizzazione, di una caccia alle streghe o di pogrom contro gli atei o chi non condivide la nostra fede.

--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/28/2019 8:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 39,272
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
Il profeta2019, 28/11/2019 18:01:

Voi non fate politica? Hai ragione voi sicuramente no, ma il vostro CD si che fa politica, vi impartisce cosa dovete leggere, che tipo di studi fare e via dicendo.
Se il vostro credo dovesse diventare un giorno religione di stato, vedi quanti anziani gestiti dal CD imporrebbero delle leggi da seguire, ed io al 90% sarei emarginato e al 100% ghettizzato. Non fate politica, per piacere....



Caro profeta,

non devi proprio aver paura, non faremo politica!
Ma purtroppo temo che paura dovremmo averla noi, di simpaticoni come te!

Simon
11/29/2019 7:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 390
Location: BERGAMO
Age: 59
Re: Dialogo politico
Cittadino, 04/11/2019 11.25:

Il cardinale Ruini proprio ieri ha invitato al dialogo con i politici.
Ruini è un Cristiano e conosce il vangelo. Sa di che parla.
Perchè invece voi non partecipate alla gestione del paese?




Penso che ci siano state risposte esaudienti rispetto alla non partecipazione all'arena politica. Vorrei solamente aggiungere che non solo i Testimono di Geova non partecipano alla politica, l'astensione alle volte arriva e supera il 50%. Molte persone non credenti non votano perche' pensano, laicamente parlando, che non ne valga la pena. Personalmente penso che non ci sia nulla di Cristiano a votare governi che, a prescindere dai colori, investe il pubblico denaro in strumenti di morte come armamenti vari oppure che promuove il gioco d'azzardo gestito dallo stato o ha il monopolio su veleni come il tabacco, la cannabis o i superalcolici. Penso che un individuo che si ritenga Cristiano non possa identificarsi in organizzazioni che, di fatto, promuovono leggi che entrano in netta contrapposizione con quanto ha indicato il nostro Messia, Gesu' Cristo. Potresti rispondere, ma quel partito e' Cristiano, d'accordo che lo dimostri con i fatti se ne e' capace.
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
INFEDELTA' E PERDONO (32 posts, agg.: 7/6/2019 5:11 PM)
I disassociati vengono licenziati ? (81 posts, agg.: 11/6/2019 1:58 AM)
Parentesi tonde (6 posts, agg.: 5/30/2019 9:59 PM)

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:47 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com