printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Parte l'iniziativa 'No omeopatia, non è una cura'

Last Update: 11/25/2019 10:18 AM
Author
Print | Email Notification    
11/24/2019 7:40 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 6,416
TdG
Lanciata da imprenditore Bedin. Partecipano Policlinici, Irccs

- Da oggi è pubblico il sito no-omeopatia, lanciato dall'imprenditore della sanità Nicola Bedin. L'iniziativa raccoglie la partecipazione di 57 tra ospedali, ambulatori, società scientifiche, fondazioni e associazioni, tra cui il Policlinico Gemelli e il Campus biomedico di Roma, l'Istituto europeo di oncologia di Milano, il Centro di riferimento oncologico di Pordenone.

L'homepage del nuovo sito si apre con la frase di Rita Levi Montalcini "L'omeopatia è una non cura, potenzialmente pericolosa, perché sottrae i pazienti da cure valide".

"'No Omeopatia' - si legge sul sito - è una iniziativa che accomuna ospedali e ambulatori, pubblici o privati, nei quali non si pratica l'omeopatia in quanto disciplina priva di una comprovata efficacia terapeutica, con il rischio per i meno informati di essere considerata sostitutiva alle cure vere e proprie". E ancora: "L'omeopatia non ha efficacia scientificamente dimostrata, tuttavia esistono casi in Italia di ospedali ed ambulatori presso i quali questa disciplina viene tuttora praticata. Questa circostanza non tutela il paziente perché lo espone colpevolmente alla possibilità di essere disinformato, e ancor peggio fuorviato, con potenziali conseguenze nefaste nel caso in cui sia indotto a trascurare cure di comprovata efficacia".

Sull'homepage viene anche citata la recente dichiarazione della Federazione nazionale degli Ordini dei medici: "Allo stato attuale non ci sono prove scientifiche né plausibilità biologica che dimostrino la fondatezza delle teorie omeopatiche secondo i canoni classici della ricerca scientifica. Infatti, diversi studi condotti con una metodologia rigorosa hanno evidenziato che nessuna patologia ottiene miglioramenti o guarigioni grazie ai rimedi omeopatici. Nella migliore delle ipotesi gli effetti sono simili a quelli che si ottengono con un placebo".(ANSA).

Fonte




11/24/2019 11:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,877
Moderatore
In casa mia di omeopatico non c'è nulla...
mai fatto uso di questi prodotti....
ma quando un discusso imprenditore della sanita si intesta una battaglia contro un 'concorrente' mi viene un po di orticaria....

queste campagne andrebbero fatte dal ministero della sanità... e non a fini speculativi...
11/24/2019 11:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 6,416
TdG
In casa mia di omeopatico c'è l'acqua del rubinetto [SM=g8930]




11/24/2019 11:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,294
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
Io uso i rimedi di tanto in tanto. Mia moglie li usa regolarmente e anche uno dei miei figli. Sono contenti dei risultati.

Simon
11/24/2019 11:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Buongiorno! I prodotti della Just sono da considerarsi omeopatici? Perché io uso alcune creme e oli essenziali per prevenire il raffreddore, il mal di gola, per digerire quando magari si ha lo stomaco appesantito, senza dover prendere farmaci, per tutto il resto (anche un semplice mal di testa) invece devo prendere i farmaci normali (tipo per il mal di testa assumo l'aulin-nimesulide-altrimenti non mi passa).
11/24/2019 11:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

I prodotti della Just sono da considerarsi omeopatici?



No, sono erboristici, contengono principi attivi solo che sono di origine naturale e non di sintesi.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/24/2019 12:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
barnabino, 24/11/2019 11.58:


I prodotti della Just sono da considerarsi omeopatici?



No, sono erboristici, contengono principi attivi solo che sono di origine naturale e non di sintesi.

Shalom

Buongiorno, ah ok ecco io allora non uso nulla di omeopatico 😊 grazie.
11/24/2019 2:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Re: Re:
(SimonLeBon), 24.11.2019 11:51:

Io uso i rimedi di tanto in tanto. Mia moglie li usa regolarmente e anche uno dei miei figli. Sono contenti dei risultati.

Simon



Io uso spesso prodotti erboristici,anche se al momento per forza maggiore devo usare altri medicamenti per il mio problema attuale.Comunque,alcuni anni fa ho avuto problema di allergia sulla pelle,e dopo aver fatto diversi test e preso cortisone,la cosa non è stata risolta.Cosi' mi sono informata su cosa avrebbe potuto essere utile per me per quel problema.Ho preso per 6 mesi un rimedio a base di erbe...Il Ribes Nigrum.E'un cortisone naturale.E quello mi ha guarito completamente dal mio problema di pelle.Potrei mettere una foto di come era ridotta la mia mano prima di curarla con il ribes,ma non vorrei farvi spaventare. [SM=g27988]

I mille usi del ribes nigrum

Antistaminico, antinfiammatorio e antinfluenzale, il ribes nigrum libera le vie aeree in caso di raffreddamento, calma i sintomi di influenza e allergia. È inoltre un ottimo alleato nella depurazione del corpo. Il ribes rigrum si utilizza come gemmoderivato, macerato glicerico, tintura madre, olio estratto dai semi, succo e infuso. Sono di seguito riportate alcune indicazioni di assunzione. Rivolgersi al proprio medico di fiducia per scegliere la formulazione più adatta al caso. Se necessario, si può ripetere il trattamento dopo un mese di interruzione.

Allergie stagionali: il ribes nigrum si comporta come antistaminico naturale, in quanto è capace di bloccare l’azione dell’istamina e di modulare le manifestazioni allergiche, potenziando il sistema immunitario. Assumi 30-50 gocce di macerato di Ribes nigrum, in un po’ di acqua, 2-3 volte al dì, per 2-4 mesi.

Sintomi da raffreddamento: in caso di raffreddore, mal di gola, bronchiti, influenza e febbre aiuta a liberare le vie aeree e sostiene il sistema immunitario per una pronta guarigione; da assumere il gemmoderivato e l’infuso.

Infiammazioni articolari e reumatismi: il ribes nigrum rappresenta una valida alternativa al cortisone, perché agisce stimolando la corteccia surrenale a secernere cortisolo ematico naturale, che inibisce i processi infiammatori senza produrre gli effetti dannosi del cortisone farmacologico (ulcere gastriche, iperglicemia, ritenzione idrica e ipertensione) contrastando le infiammazioni articolari e patologie come reumatismi, artrosi e gotta. La posologia media consigliata in questi casi è di 30 gocce di tintura madre di Ribes nigrum, in un po’ di acqua, 3 volte al giorno, per 2 mesi. In alternativa è possibile ricorrere all’olio di semi di Ribes nigrum: disponibile in perle, è efficace anche per il trattamento di eczemi e artrite.

Dolori ossei e muscolari: stimolando il cortisolo, il Ribes nigrum può essere utile nel ridurre i dolori muscolari da affaticamento. Assumere in tintura madre.

Allergie e dermatiti: grazie alla presenza di flavonoidi e quercetina, il ribes nero ha un lieve effetto antistaminico. Ottimo per le irritazioni alle vie respiratorie dovute alle allergie primaverili, e in caso di orticaria o dermatiti. In questi casi, meglio assumere il macerato.

Colesterolo alto: il Ribes nigrum promuove la depurazione del sangue, stimolando l'eliminazione delle tossine dall’organismo accumulate con l’alimentazione e contrastando la formazione di colesterolo cattivo. Inoltre, 2 cucchiaini di succo di frutti di ribes nero non zuccherato sono ottimi come digestivo.

Ipertensione: stimolando la diuresi, questa pianta aiuta a regolare la pressione; in questo caso si utilizza la tintura madre di Ribes nigrum: versane 20 gocce in mezzo bicchiere di acqua minerale naturale e aggiungi 15 gocce di macerato glicerico di olivo. Ripeti l’assunzione della miscela 2 volte al giorno, per uno o due mesi.



___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
11/24/2019 2:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,294
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Re: Re:
Amalia 52, 24/11/2019 14:04:



Io uso spesso prodotti erboristici,anche se al momento per forza maggiore devo usare altri medicamenti per il mio problema attuale.Comunque,alcuni anni fa ho avuto problema di allergia sulla pelle,e dopo aver fatto diversi test e preso cortisone,la cosa non è stata risolta.Cosi' mi sono informata su cosa avrebbe potuto essere utile per me per quel problema.Ho preso per 6 mesi un rimedio a base di erbe...Il Ribes Nigrum.E'un cortisone naturale.E quello mi ha guarito completamente dal mio problema di pelle.Potrei mettere una foto di come era ridotta la mia mano prima di curarla con il ribes,ma non vorrei farvi spaventare. [SM=g27988] ...



Mi ricordo della tua mano, nonna Amalia! [SM=g10765]
E' solo uno dei tanti casi dove la medicina ufficiale fallisce mentre quella "alternativa" ci azzecca.

Simon
11/24/2019 2:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Re: Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 24.11.2019 14:06:



Mi ricordo della tua mano, nonna Amalia! [SM=g10765]
E' solo uno dei tanti casi dove la medicina ufficiale fallisce mentre quella "alternativa" ci azzecca.

Simon



Infatti,a volte bisogna scoprire da se cosa fa bene al proprio corpo.Al momento dovrei prendere cosi' tanti medicamenti che ho quasi paura di essere avvelenata.Sto riducendo al minimo perchè vedo che per aggiustare una cosa ne guasta un'altra.E poi per riaggiustare il tutto mi danno altri medicamenti.Il mio corpo mi ringrazia se non seguo alla lettera quello che i dottori mi dicono di prendere.Anzichè prendere 3 volte al giorno,riduco a 2 e poi a 1.E credimi,sto molto meglio. [SM=g27988]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
11/24/2019 3:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
C'è da dire che l'erboristeria non è esattamente una medicina alternativa, i rimedi erboristici sono farmaci a tutti gli effetti e contengono principi attivi a dosaggi anche notevoli, per questo l'automedicazione non è saggia e sempre meglio sentire un medico o un erborista diplomato. Molti farmaci attuali sono prodotti di sintesi derivati da principi naturali, uno dei più noti è l'aspirina che un tempo si ricavava dai salici.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/24/2019 5:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Re:
barnabino, 24.11.2019 15:51:

C'è da dire che l'erboristeria non è esattamente una medicina alternativa, i rimedi erboristici sono farmaci a tutti gli effetti e contengono principi attivi a dosaggi anche notevoli, per questo l'automedicazione non è saggia e sempre meglio sentire un medico o un erborista diplomato. Molti farmaci attuali sono prodotti di sintesi derivati da principi naturali, uno dei più noti è l'aspirina che un tempo si ricavava dai salici.

Shalom




In quanto al dosaggio bisogna sicuramente non esagerare pensando che di piú possa fare effetto subito e anche guarire al piú presto.Essendo allergica non solo all‘aspirina,ma anche a tanti altri prodotti,porto sempre con me un documento ricevuto dal dermatologo.Il Ribes Nigrum che ho preso per 6 mesi é concentrato.Quindi ho preso appena 5 gocce 3 volte al giorno.Essendo un cortisone naturale non ho avuto nessun effetto collaterale.

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
11/25/2019 9:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 10,019
Moderatore
Una domanda, è formalmente corretto definirsi 'dottori omeopatici'?

Dal momento che (suppongo) non esiste nessuna specializzazione universitaria in omeopatia, almeno in Italia.

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
11/25/2019 10:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Re:
EverLastingLife, 25.11.2019 09:57:

Una domanda, è formalmente corretto definirsi 'dottori omeopatici'?

Dal momento che (suppongo) non esiste nessuna specializzazione universitaria in omeopatia, almeno in Italia.




In Svizzera ci sono molti dottori che uasno omeopatia per curare diverse malattie.Devono essere anche riconosciuti dalla cassa malati.Uno di questi pionieri dell‘omeopatia era un nostro caro fratello.Alfred Vogel.😉

www.avogel.it/

www.accademiadiomeopatia.com/
[Edited by Amalia 52 11/25/2019 10:20 AM]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:28 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com