printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Fabiola è medico-soccorritore, rianimare una persona è una gioia impagabile

Last Update: 12/20/2019 7:02 PM
Author
Print | Email Notification    
12/20/2019 7:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,297
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
"L'ospedale nello zaino, questa è la mia strada"


"Interveniamo in momenti drammatici, incidenti stradali, infortuni sul lavoro, malori gravi. Quando le persone hanno solo te come punto di riferimento. Nella gestione del soccorso un medico deve essere freddo per capire come affrontare la situazione, quando la rapidità dell'azione decide tra la vita e la morte. Ma questo non impedisce alle emozioni di farsi largo". Fabiola Fini è un medico del Pronto soccorso di Fermo, nelle Marche. Essere un soccorritore è la sua passione di sempre, "questo lavoro l'ho abbracciato come la mia strada - dice - è una scelta di vita, lo faccio con entusiasmo e coinvolgimento perché posso dare risposte immediate a chi ha bisogno di cure".


Ma prestare soccorso non è un lavoro come gli altri. Gli avvenimenti inevitabilmente hanno un impatto emotivo anche su chi per mestiere deve restare lucido e concentrato. "Nella nostra professione ci viene richiesto di restare distaccati per poter agire al meglio. ...

Fonte
12/20/2019 7:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,297
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: "L'ospedale nello zaino, questa è la mia strada"
Certo è sempre un lavoro anche quello, ma la soddisfazione che danno alcuni lavori non è comparabile con molte altre cose.

Simon
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:14 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com