printprint
New Thread
Reply
 

Morti per trasfusioni di sangue infetto - Isaac Asimov

Last Update: 2/6/2020 8:48 AM
Author
Print | Email Notification    
1/2/2020 11:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 148
Re:
Rodolphe1988, 02/01/2020 22.57:

Comunque trasfusioni di sangue o no preghiamo Dio affinché non ci capitino disgrazie e che stiamo bene 😇



Mi spiace ma non funziona cosi, Dio non interviene eliminando i problemi o proteggendoci da pericoli, i miracoli avvenivano in passato tramite Gesù e avverranno in futuro, al presente l'evento imprevisto può capitare.
Possiamo decidere in coscienza quali terapie possono essere accettate in circostanze critiche sperando che la nostra volontà venga rispettata, cosa che a volte non avviene.
Poi ognuno porterà il proprio carico di responsabilità.
1/2/2020 11:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: Re:
Gatto.87, 02/01/2020 23.01:



Mi spiace ma non funziona cosi, Dio non interviene eliminando i problemi o proteggendoci da pericoli, i miracoli avvenivano in passato tramite Gesù e avverranno in futuro, al presente l'evento imprevisto può capitare.
Possiamo decidere in coscienza quali terapie possono essere accettate in circostanze critiche sperando che la nostra volontà venga rispettata, cosa che a volte non avviene.
Poi ognuno porterà il proprio carico di responsabilità.

Beh io Dio lo prego lo stesso affinché mi protegga, anzi essendo cattolico io prego anche la Madonna, i Santi e gli Angeli... Ma va beh questo è un altro discorso che non ho intenzione di aprire.
[Edited by Rodolphe1988 1/2/2020 11:06 PM]
1/2/2020 11:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 148
Re: Re: Re:
Rodolphe1988, 02/01/2020 23.04:

Beh io Dio lo prego lo stesso affinché mi protegga



Rispetto il tuo pensiero 😉
1/2/2020 11:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: Re: Re: Re:
Gatto.87, 02/01/2020 23.06:



Rispetto il tuo pensiero 😉

Meno male, il rispetto è alla base di tutto, si può rispettare e non condividere 😉
1/3/2020 7:26 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 646
Location: CATANZARO
Age: 46
domeci, 02/01/2020 23.00:

Ok... Per quanto mi riguarda chiudo il discorso visto che siete tutti esperti medici e scienziati...

Basta leggere in italiano e capire che io ho detto che voi vi astenete per fede. Oggi non avrebbe più senso per voi fare riferimento alle questioni igienico-sanitarie come facevate anni fa. Oggi per voi è permessa l'assunzione delle frazioni secondarie e tra queste ci sono anche i fattori della coagulazione che non si assumono per bocca sai? Documentati orima di chiamare ignoranti gli altri.


Giusto per non apparire visionario quando scrivo "documentati prima di chiamare ignoranti gli altri".

Con il mio post quotato sopra rispondevo ad un post di Barnabino nel quale mi aveva dato dell'ignorante modificando successivamente quanto scritto cancellando la frase offensiva.
La frase era stata già vista da me che ho risposto e dagli altri che stavano partecipando alla conversazione.
Il minimo sarebbe stato che lasciasse la sua frase originale prendendosi la responsabilità di quanto scritto e magari chiedendo scusa ma ha pensato bene di cancellarla credendo che nessuno se ne accorgesse.
Un bell'esempio di correttezza, ancor più che proviene da un moderatore del forum!
[Edited by domeci 1/3/2020 7:28 AM]
1/3/2020 8:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 10,007
Moderatore

Invece quanti sono i morti perché non hanno fatto trasfusioni di sangue?



Nemmeno uno.

Se il soggetto viene trasfuso, niente / nessuno garantisce che rimarrà in vita.

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
1/3/2020 8:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
I morti per trasfusioni di sangue infetto, sono molti di più di quanto si possa pensare. Ma vengono taciuti. Come il caso di Isaac Asimov, che ho citato.

Cattiva reputazione per chi contrae l'Aids? Business sulle banche del sangue?

Ognuno può fare delle ricerche per vedere come stanno le cose.

Poi mi sembra che la medicina oggi sia sempre più propensa a fare interventi senza trasfusioni di sangue. Anche in casi di emorragia. La ricerca in questo senso è appena cominciata e conseguirà risultati sempre più concreti. Forse la medicina si è resa conto che è più sicuro non fare trasfusioni?

Ciao
anto_netti
1/3/2020 9:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
EverLastingLife, 03/01/2020 08.42:


Invece quanti sono i morti perché non hanno fatto trasfusioni di sangue?



Nemmeno uno.

Se il soggetto viene trasfuso, niente / nessuno garantisce che rimarrà in vita.

Nemmeno uno? Non mi risulta.
Io ho fatto l'esempio di una parente di mio cognato che se non avesse fatto la trasfusione (come lei non voleva fare in quanto fosse Testimone di Geova) sarebbe morta diversi anni fa, se è ancora viva è grazie alla trasfusione fattale grazie al marito ed ai figli che hanno parlato e firmato ai medici affinché gliela facessero...
Quindi già questo è un esempio di una persona che senza trasfusione sarebbe morta.

P. S. Io non discuto che uno per fatti religiosi non voglia fare la trasfusione, massimo rispetto a tutti, ma non facciamo gli ipocriti dicendo che chiunque in caso di emergenza avesse bisogno di trasfusione e la rifiutasse rimarrebbe in vita miracolosamente.
Sostenere ciò non sarebbe obiettivo e corretto, poi che vi siano maggiori casi di morte per trasfusioni infette rispetto a chi non fa trasfusioni è una cosa ma dire che nessuno è morto per aver rifiutato una trasfusione è una menzogna.
[Edited by Rodolphe1988 1/3/2020 9:23 AM]
1/3/2020 9:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,001
Moderatore
Re:
Rodolphe1988, 03.01.2020 09:16:

Nemmeno uno? Non mi risulta.
Io ho fatto l'esempio di una parente di mio cognato che se non avesse fatto la trasfusione (come lei non voleva fare in quanto fosse Testimone di Geova) sarebbe morta diversi anni fa, se è ancora viva è grazie alla trasfusione fattale grazie al marito ed ai figli che hanno parlato e firmato ai medici affinché gliela facessero...
Quindi già questo è un esempio di una persona che senza trasfusione sarebbe morta.




Buongiorno caro Rodolphe

Il fatto è che non lo puoi sapere se è sopravvissuta grazie alla trasfusione o se sarebbe sopravvissuta comunque. Neanche i medici ti danno questa garanzia al 100%, quindi potrebbe essere come no
1/3/2020 9:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: Re:
Seabiscuit, 03/01/2020 09.34:



Buongiorno caro Rodolphe

Il fatto è che non lo puoi sapere se è sopravvissuta grazie alla trasfusione o se sarebbe sopravvissuta comunque. Neanche i medici ti danno questa garanzia al 100%, quindi potrebbe essere come no


Buongiorno Seabiscuit 🤗
I medici dissero così, io sto a quello che dicono i medici, se poi io debbo dubitare pure su quello che dicono persone esperte nel campo presenti al momento dell'intervento a questa signora, buonanotte eheheh allora tutto può essere...
[Edited by Rodolphe1988 1/3/2020 9:39 AM]
1/3/2020 9:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,001
Moderatore
Re: Re: Re:
Rodolphe1988, 03.01.2020 09:38:


Buongiorno Seabiscuit 🤗
I medici dissero così, io sto a quello che dicono i medici, se poi io debbo dubitare pure su quello che dicono persone esperte nel campo presenti al momento dell'intervento a questa signora, buonanotte eheheh allora tutto può essere...




Non dico di dubitare su tutto, ma in questi come praticamente su ogni caso clinico, i medici non possono e non danno alcuna garanzia di sopravvivenza, credimi è come dico
1/3/2020 10:25 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Domeci,


Basta leggere in italiano e capire che io ho detto che voi vi astenete per fede. Oggi non avrebbe più senso per voi fare riferimento alle questioni igienico-sanitarie come facevate anni fa



Neppure anni fa facevamo riferimento solo alle questioni igienico sanitarie, ma soprattutto alla fede, esattamente come oggi. L'uso delle frazioni secondarie è infatti del tutto marginale rispetto a quello delle trasfusioni di sangue e non accettare trasfusioni, a volte inutili, salvaguarda anche dalle molte controindicazione che hanno da un punto di vista sanitario. Per altro non esiste alcun farmaco che sia innocuo al 100% dunque il tuo discorso, come al solito portato all'esasperazione solo per fare sterile polemica, non avrebbe senso per nessuna terapia.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/3/2020 10:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

Il fatto è che non lo puoi sapere se è sopravvissuta grazie alla trasfusione o se sarebbe sopravvissuta comunque. Neanche i medici ti danno questa garanzia al 100%, quindi potrebbe essere come no



Certamente con piastrine e emoglobina bassa può essere complicato un intervento e molto rischioso per il pazienta, a seconda dei valori. I medici ovviamente cercano di mettere il paziente nella condizione migliore, ma dire che è sopravvissuta solo per una trasfusione forse è più un modo di dire, come dire: l'abbiamo messa in una condizione di sicurezza. Poi è chiaro, se uno ha l'emoglobina a 3 è un altro discorso, ma anche il quel caso non è certo che la trasfusione di per sé salvi la vita senza altri fattori.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/3/2020 11:19 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,866
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
Rodolphe1988, 03/01/2020 09.16:

poi che vi siano maggiori casi di morte per trasfusioni infette rispetto a chi non fa trasfusioni è una cosa ma dire che nessuno è morto per aver rifiutato una trasfusione è una menzogna.




Comunque, Rodolfo, non vi sono soltanto tantissime morti per trasfusioni infette ma anche per complicanze dovute alle trasfusioni.
Dieci anni fa mia suocera - che non era testimone di Geova - è morta poco tempo dopo aver fatto una trasfusione per una sopraggiunta complicanza.
Una cosa è certa, al di là del precetto biblico di astenersi dal sangue (cosa di cui abbiamo già parlato miriadi di volte e non mi pare proprio il caso di ricominciare giacchè la nostra posizione - perfettamente scritturale - l' abbiamo già spiegata un' infinità di volte..): che i morti a causa delle trasfusioni sono tantissimi (basta fare una ricerca anche in internet), assai assai assai di più di chi è morto per non averla fatta.
Mi pare un dato inconfutabile


[Edited by Aquila-58 1/3/2020 11:20 AM]
1/3/2020 11:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Una precisazione


Con il mio post quotato sopra rispondevo ad un post di Barnabino nel quale mi aveva dato dell'ignorante modificando successivamente quanto scritto cancellando la frase offensiva.
La frase era stata già vista da me che ho risposto e dagli altri che stavano partecipando alla conversazione.
Il minimo sarebbe stato che lasciasse la sua frase originale prendendosi la responsabilità di quanto scritto e magari chiedendo scusa ma ha pensato bene di cancellarla credendo che nessuno se ne accorgesse.
Un bell'esempio di correttezza, ancor più che proviene da un moderatore del forum!



Ovviamente ho modificato il post togliendo l'aggettivo "ignorante" in quanto palesemente fuori posto. Mi dispiace e mi scuso se qualcuno ha letto il post prima che lo modificassi, non era certo mia intenzione offendere domeci, volevo solo evidenziare che ha poco senso estremizzare i concetti (equiparere le strasfusioni di sangue alle frazioni secondarie) solo per fare della polemica.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/3/2020 12:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 646
Location: CATANZARO
Age: 46
Re:
barnabino, 03/01/2020 11.33:

Una precisazione


Con il mio post quotato sopra rispondevo ad un post di Barnabino nel quale mi aveva dato dell'ignorante modificando successivamente quanto scritto cancellando la frase offensiva.
La frase era stata già vista da me che ho risposto e dagli altri che stavano partecipando alla conversazione.
Il minimo sarebbe stato che lasciasse la sua frase originale prendendosi la responsabilità di quanto scritto e magari chiedendo scusa ma ha pensato bene di cancellarla credendo che nessuno se ne accorgesse.
Un bell'esempio di correttezza, ancor più che proviene da un moderatore del forum!



Ovviamente ho modificato il post togliendo l'aggettivo "ignorante" in quanto palesemente fuori posto. Mi dispiace e mi scuso se qualcuno ha letto il post prima che lo modificassi, non era certo mia intenzione offendere domeci, volevo solo evidenziare che ha poco senso estremizzare i concetti (equiparere le strasfusioni di sangue alle frazioni secondarie) solo per fare della polemica.

Shalom



Grazie pe le scuse...
Il dilogo così diventa più piacevole, anche se duro a volte!
Grazie e lungi da me qualsiasi polemica fine a se stessa, specialmente su questo argomento che abbiamo sviscerato a lungo in una passata conversazione.
1/3/2020 5:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 646
Location: CATANZARO
Age: 46
Qualcuno saprebbe indicarmi qualche articolo autorevole che parla di percentuali di abuso delle trasfusioni o di complicanze a seguito trasfusione? Parlo di articoli recenti, non di qualche decennio fa quando ci sono stati grossi scandali... Vorrei fare un approfondimento suo danni causati da errori umani o da mancate conoscenze mediche, vorrei depurare i dati qualsiasi dolo umano.

Io ho trovato qualcosa ma vorrei leggere anche altro.
Grazie
1/3/2020 6:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Qui un articolo abbastanza recente

www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_...

Mettere a punto delle tecniche che consentano di risparmiare il ricorso alle trasfusioni ha naturalmente ricadute anche più vaste e importanti che interessano l’intera comunità dei pazienti. “L’esperienza maturata con i Testimoni di Geova – afferma il professor Ugo Boggi, ordinario di chirurgia generale all’Università di Pisa , associato aggiunto di chirurgia generale all’Università di Pittsburg e presidente eletto della SITO, Società Italiana dei Trapianti d’Organo – ci ha motivati ad affinare le tecniche di risparmio del sangue e di gestione post-operatoria per limitare la necessità del supporto trasfusionale. Un percorso che ha recato benefici a chi aveva espresso il rifiuto alle trasfusione, ma che ha consentito di risparmiare il ricorso alle trasfusioni anche in molti altri pazienti consenzienti”.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/3/2020 7:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 10,007
Moderatore
Re:
Rodolphe1988, 03/01/2020 09.16:

Nemmeno uno? Non mi risulta.




Invece è così. Il tuo asserto nasce dall'idea secondo cui, se uno accetta una emotrasfusione, si salverà di sicuro, oppure (dualmente) se la rifiuta morirà di sicuro. Purtroppo ciò è falso. Le trasfusioni di sangue sono solo una terapia e come tutte le terapie hanno (oltre alle notissime controindicazioni) anche una percentuale di insuccesso. Ergo, se si accetta il sangue non si ha nessuna garanzia di sopravvivere, così come ci si può salvare anche rifiutando una trasfusione. Ciò è dimostrato da innumerevoli casi clinici, come dovresti ben sapere.

Se ti interessa il parere dei medici, eccone uno piuttosto autorevole: "Dire che qualcuno è morto per aver rifiutato il sangue è un'affermazione molto generica e fuorviante. La gente muore per una malattia, per un trauma, o per un intervento chirurgico in cui sorgono complicazioni" - No Blood—Medicine Meets the Challenge.

Aryeh Shander, chirurgo, direttore di ricerca anestesiologica, docente universitario alla Icahn School of Medicine.

en.wikipedia.org/wiki/Aryeh_Shander
[Edited by EverLastingLife 1/3/2020 7:44 PM]

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
1/3/2020 8:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,253
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
domeci, 03/01/2020 17:24:

Qualcuno saprebbe indicarmi qualche articolo autorevole che parla di percentuali di abuso delle trasfusioni o di complicanze a seguito trasfusione? Parlo di articoli recenti, non di qualche decennio fa quando ci sono stati grossi scandali... Vorrei fare un approfondimento suo danni causati da errori umani o da mancate conoscenze mediche, vorrei depurare i dati qualsiasi dolo umano.

Io ho trovato qualcosa ma vorrei leggere anche altro.
Grazie



Se t'interessa l'aspetto legale, qui trovi qualcosa:

www.diritto.it/sangue-infetto-e-contagio-la-responsabilita-del-ministero-e-lirrilevanza-della-conoscenza-del-virus-allepoca-della-tras...

Simon
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:24 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com