printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

GEOVA TI RICONOSCERÀ?

Last Update: 2/9/2020 9:02 AM
Author
Print | Email Notification    
2/8/2020 8:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG


GEOVA TI RICONOSCERÀ?

In un discorso pubblico, l’oratore ha detto:

Questa storia parla di un contadino che allevava pecore e aveva problemi con i lupi. Amava le sue pecore e non voleva nemmeno perderne una. Un giorno arrivarono i lupi e il contadino prese rapidamente il suo fucile e Pow! Ha ucciso tutti i lupi. Mentre girava il fucile verso l'ombra, vide un cucciolo di lupo che si rannicchiava accanto al recinto. Il contadino provò compassione per lui, lo caricò e lo infilò nella giacca e lo portò a casa.

Il tempo passava e il lupo cresceva. Il contadino si affezionava al lupo e lo portava sempre con sé per aiutarlo a prendersi cura delle sue pecore. Anche le pecore adoravano il lupo e pensavano che fosse uno di loro. Il lupo imparò a chiamare le pecore con i loro nomi, proprio come faceva il contadino. Il contadino si fidava di lui per prendersi cura delle sue pecore quando andava in città per comprare provviste.

Un giorno il cucciolo era nel campo del contadino e sentì un rumore tra i cespugli. Corse alla recinzione e vide un branco di lupi. Sembravano felici di vederlo. Tuttavia, il cucciolo non li ha riconosciuti. Gli dissero uno per uno tutto quello che facevano, si stavano divertendo, correndo dove volevano, facendo tutto quello che volevano fare, senza che nessuno gli impartisse ordini. Lo hanno invitato ad andare dall'altra parte della recinzione con loro. Il cucciolo pensò alla recinzione, e che non era mai stato dall'altra parte. Ascoltando, cominciò a chiedersi se gli mancasse qualcosa. Ci volle solo un minuto e poi cominciò a scavare sotto il recinto e se ne andò con il branco.

Per tre stagioni (primavera, estate e autunno) ha vissuto con i lupi. Avevano cibo in abbondanza e facevano quello che volevano. Era così divertente ed era felice di aver preso la decisione di unirsi al gruppo. Ma l'inverno stava arrivando e tutti iniziarono ad avere fame. Erano molto impazienti. Faceva freddo, molto freddo nel posto in cui dormivano. Il cucciolo iniziò a pensare al contadino e che non dormiva mai al freddo e non aveva mai avuto fame. Presto sentì il capo del branco che annunciava che era tempo di rubare alcune pecore del contadino per sopravvivere all'inverno. Il cucciolo esclamò gridando: "Non sono miei amici, non fate loro del male!" Ma il capo disse: "Sei uno di noi e farai quello che dico".

Tutti iniziarono a correre verso la proprietà del contadino. Il cucciolo li seguì. Presto arrivarono e iniziarono a scavare sotto il recinto. Il Contadino dopo aver sentito il tumulto causato dalle sue pecore, prese il suo fucile e corse a proteggere le sue pecore. Bang! ... uccise tutti i lupi, uno per uno e presto si trovò faccia a faccia con un lupo che aveva passato il recinto ed esclamò: "Aspetta, non sparare! Sono il cucciolo che hai allevato! Sono tuo amico! Non ti ricordi di me?

Il contadino lo osservò e sentì perfino che puzzava come gli altri lupi. Il contadino disse: "Non ti conosco". Quindi prendendo il suo fucile ha sparato ... Bang! ..il cucciolo è morto.

Ci fu silenzio in Sala, poi l'oratore disse: 'Fratelli, quando arriva Armageddon e Gesù svolge il suo ruolo di esecutore ... Ti riconoscerà?

morale:

Stiamo usando questo mondo in modo che il nostro marchio non venga percepito? Assomigliamo così tanto alle persone del mondo come quelli della scuola, del vicinato, agiamo, ci vestiamo come loro, che persino il nostro "odore" è come il loro? Dopo aver apportato modifiche e ci siamo vestiti con la nuova personalità, ci lasciamo sedurre di nuovo da questo mondo?

Fratelli, segniamo molto bene la nostra differenza, non possiamo essere come camaleonti ad adottare una posizione religiosa nelle riunioni ed essere diversi quando i nostri fratelli non ci vedono. Non vogliamo mai essere dall'altra parte del recinto, al di fuori dell'organizzazione di Geova, dove siamo nutriti e protetti dal freddo.

1 ora è così lungo quando serviamo Geova, ma così breve quando guardiamo un film o siamo a una festa

Abbiamo sonno per leggere la Bibbia, ma troviamo facile leggere una rivista di intrattenimento

Cerchiamo sempre la prima fila nei concerti, ma quando andiamo in Sala ci mettiamo sempre dietro

Crediamo in tutto ciò che dicono i giornali, ma ci chiediamo cosa dice la Bibbia

Tutti vogliono la salvezza, senza bisogno di credere, dire o fare qualcosa per ottenerla. Mandiamo molte battute attraverso il Messenger, Viber o Whatsapp, o assurdità (che si diffondono come un fuoco), ma quando riceviamo messaggi su Geova, non li inviamo a nessuno.

Rifletti su ciò che Geova ti ha dato: abbiamo molte ragioni per restare vicini a Lui.

G E O V A

ASCOLTARLO in silenzio

TI OSSERVA senza critiche

TI VALUTA per i tuoi sentimenti

E TI AMA 💕

Rafforza il rapporto che hai con Dio ogni giorno! Geova è un Dio d'amore. (1 GIOV 4: 8)


___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
2/9/2020 9:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,878
Moderatore

Eh! allegoria che fa riflettere...
speriamo di non prenderci addosso troppo 'odore' di lupo...
non è facilissimo perchè non viviamo in un recinto e non c'è bisogno di scavare tanto per uscire e mescolarci ai vari branchi...
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:48 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com