printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Confutazione trasmissione radio Maria del GRIS di febbraio 2020...

Last Update: 2/20/2020 11:01 PM
Author
Print | Email Notification    
2/19/2020 9:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,950
ViceAdmin
...su ecumenismo
2/19/2020 9:25 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,950
ViceAdmin
Dopo il preambolo di don Fiorino, il conduttore, prendono la parola Marco Cappelletti prima e Rocco Politi successivamente. Circa l'attendilita' delle critiche dei fuoriusciti rimandiamo, come di consueto, al seguente articolo del nostro sito TdGOnline:

I FUORIUSCITI DEI TESTIMONI DI GEOVA: TRA FENOMENOLOGIA E STATISTICA – Cosa dicono gli esperti
2/19/2020 10:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,950
ViceAdmin
Il successivo e ultimo intervento è a cura di don Battista Cadei il quale affronta il tema dell’ecumenismo, ispirato dalla recente Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani cui hanno partecipano cattolici, gran parte degli ortodossi, anglicani e parte dei protestanti.

Don Cadei sottolinea che tra le chiese che non hanno voluto partecipare ci sono appunto i cristiani testimoni di Geova.

Specifica inoltre che anche i cattolici erano inizialmente contrari all’ecumenismo fino all’arrivo di Papa Giovanni XXIII, il quale ha enfatizzato in riferimento alle varie chiese cristiane che “ciò che ci unisce e maggiore di ciò che ci divide”.

Cadei ribadisce infine che il dialogo ecumenico va incoraggiato proprio per favorire l’unità di tutti i cristiani!

Lascio la parola ad eventuali repliche!
[Edited by viceadmintdg1 2/19/2020 10:31 AM]
2/19/2020 10:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,889
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
viceadmintdg1, 19/02/2020 10.29:

Il successivo e ultimo intervento è a cura di don Battista Cadei il quale affronta il tema dell’ecumenismo, ispirato dalla recente Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani cui hanno partecipano cattolici, gran parte degli ortodossi, anglicani e parte dei protestanti.

Don Cadei sottolinea che tra le chiese che non hanno voluto partecipare ci sono appunto i cristiani testimoni di Geova.

Specifica inoltre che anche i cattolici erano inizialmente contrari all’ecumenismo fino all’arrivo di Papa Giovanni XXIII, il quale ha enfatizzato in riferimento alle varie chiese cristiane che “ciò che ci unisce e maggiore di ciò che ci divide”.

Cadei ribadisce infine che il dialogo ecumenico va incoraggiato proprio per favorire l’unità di tutti i cristiani!

Lascio la parola ad eventuali repliche!



Certo che gli amici di Radio Maria stanno diventando un pochino monotoni, eh?

Onestamente, direi di non perderci troppo tempo, giacchè avevamo già ampiamente risposto sulla questione dell' ecumenismo.

Indirizzo i visitatori del forum al rileggere la nostra risposta del giugno 2016.


Buona lettura


testimonidigeova.freeforumzone.com/d/11278364/Confutazione-trasmissione-radio-Maria-del-GRIS-di-giugno-2016-/discussi...



[Edited by Aquila-58 2/19/2020 10:44 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
2/20/2020 11:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 39,297
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
viceadmintdg1, 2/19/2020 10:29 AM:

Il successivo e ultimo intervento è a cura di don Battista Cadei il quale affronta il tema dell’ecumenismo, ispirato dalla recente Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani cui hanno partecipano cattolici, gran parte degli ortodossi, anglicani e parte dei protestanti.

Don Cadei sottolinea che tra le chiese che non hanno voluto partecipare ci sono appunto i cristiani testimoni di Geova.

Specifica inoltre che anche i cattolici erano inizialmente contrari all’ecumenismo fino all’arrivo di Papa Giovanni XXIII, il quale ha enfatizzato in riferimento alle varie chiese cristiane che “ciò che ci unisce e maggiore di ciò che ci divide”.

Cadei ribadisce infine che il dialogo ecumenico va incoraggiato proprio per favorire l’unità di tutti i cristiani!

Lascio la parola ad eventuali repliche!



Purtroppo per "don" Cadei il cosiddetto "dialogo ecumenico" ha dato risultati ampiamente fallimentari.
La chiesa cattolica, tra l'altro, è da citare tra le prime responsabili del fallimento, proprio per la sua posizione intransigente in materia di mariologia e devozione ai "santi".

Chiaramente i tdG non si sederanno a questo tipo di "tavolo", che non porterà mai risultati degni di nota.

Simon
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:36 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com