printprint
New Thread
Reply
 

Che significa Giovanni 3:16 per i tdG?

Last Update: 8/26/2020 7:27 PM
Author
Print | Email Notification    
7/31/2020 8:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,871
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re:
walterbergamini, 31/07/2020 20:05:

Ciao Bartnabino



Dunque qual è la "giusta misura"? Quel è il "punto di riferimento"? Se ti chiedessi qual è la "giusta misura" di amore tua moglie, o il tuo riferimento, penso che tu non avresti molti dubbi a capire, bene lo stesso vale per Cristo. I cristiani sono chiamati ad amare Geova e il Suo nome, il prossimo, i nemici, le mogli, i mariti, i figli, i propri fratelli e tutti capiscono cosa vuol dire amarli nella giusta misura. Qual è la difficoltà con comprendere qual è l'equilibro nell'amare il Cristo? Forse il fatto che come riferimento non si prenda Gesù stesso ma Dio? Dunque un problema, come al solito, tutto dottrinale legato alla "deità" di Cristo?




Vedi Barnabino non è questione di Deità di Gesù ( sei tu -voi- che a ogni semplice accostamento di Gesù a Dio Padre alzate barriere che il Padre mai ha alzato nei riguardi del Figlio. Se si vive sempre con questo spettro potrebbe anche significare che il problema non è stato risolto come pensi che lo sia.)




alziamo barriere perchè il cristiano ha un solo DIO, il Padre, come dice Paolo.
E noi siamo cristiani e abbiamo un solo Dio, il Padre



walterbergamini, 31/07/2020 20:05:


Hai citato ,mariti ,moglie, nemici, amici, figli, ,fratelli... tutti soggetti che Gesù ha richiesto che l'amore per tali deve essere sempre inferiore all'amore verso di Lui. Conosciamo il primo comandamento:" Ama il Signore Iddio tuo con tuto il cuore ,con tutta l'anima ,con tutta la tua forza - Gesù aggiunse :" con tutta la mente tua " Visto che sta scritto anche in 1Giov. 5; 1 :" Chiunque crede che Gesù è il Cristo è nato da Dio; e chiunque ama Colui che HA generato, ama anche Colui che è stato generato." ne deduco che devo amare Gesù della stessa intensità che si ama Dio Padre,cioè :" con tutto il cuore, forza, anima ,e mente" Questo è in armonia con il consiglio che dà il Padre. Tu , per amare Gesù , potresti farne a meno di amarlo con il cuore, l'anima ,forza, e mente?
Un abbraccio in quello amore.
Walter







deduci male, perchè in 1 Giovanni 5:1 si legge:

(1 Giovanni 5:1) Chiunque crede che Gesù è il Cristo è stato generato da Dio, e chiunque ama Colui che ha generato ama anche chi è stato generato da lui.


Se leggi in versetto 2, ti accorgi che lì si parla dei fratelli, i "generati da Dio", i "figli di Dio" che dobbiamo amare.

Ciao


[Edited by Aquila-58 7/31/2020 8:16 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/31/2020 8:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,650
Location: TORINO
Age: 65
Re: Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 31/07/2020 14:18:




Dio ha bisogno che qualcuno lo consigli su cosa fare?

Sai quando Geova ha preso quel provvedimento?

E' scritto nella Genesi..
.

Aspetto grazie






Ciao Aquila.
No! Dio non ha bisogno di consigli! Allora ha deciso tutto da solo? Una volta deciso ha chiamato il Figlio e gli ha detto :"vai"? Sii chiaro per favore!. Ti ricordo che NOI non eravamo presente per cui umiltà mai abbastanza nel trattare questi soggetti.
Se mi dici qualcosa di preciso ,ed è vero, non ho nessuna difficolta a riconoscerlo.
Walter
7/31/2020 8:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,650
Location: TORINO
Age: 65
Re: Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 31/07/2020 20:14:




deduci male, perchè in 1 Giovanni 5:1 si legge:

(1 Giovanni 5:1) Chiunque crede che Gesù è il Cristo è stato generato da Dio, e chiunque ama Colui che ha generato ama anche chi è stato generato da lui.


Se leggi in versetto 2, ti accorgi che lì si parla dei fratelli, i "generati da Dio", i "figli di Dio" che dobbiamo amare.

Ciao





aquila
cancelli pure 1Giov. 5;1,2 però rispondi alla domanda fatta a barbino?
Grazie.
Walter
7/31/2020 8:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,871
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
walterbergamini, 31/07/2020 20:18:




Ciao Aquila.
No! Dio non ha bisogno di consigli! Allora ha deciso tutto da solo? Una volta deciso ha chiamato il Figlio e gli ha detto :"vai"? Sii chiaro per favore!. Ti ricordo che NOI non eravamo presente per cui umiltà mai abbastanza nel trattare questi soggetti.
Se mi dici qualcosa di preciso ,ed è vero, non ho nessuna difficolta a riconoscerlo.
Walter




Intanto ti ho risposto sopra, post n. 21.

Nella Genesi c' è scritto che Geova ha stabilito il seme della redenzione, Genesi 3:15.
L' umiltà ci porta a restare a ciò che è scritto.
Del resto lo stesso Gesù disse che il suo cibo era fare la volontà del Padre e finire la sua opera (Giovanni 4:34), quindi evidentemente Gesù accettò di buon grado di essere mandato nel mondo.
Isacco aveva prefigurato tutto ciò

Ciao

walterbergamini, 31/07/2020 20:21:



aquila
cancelli pure 1Giov. 5;1,2 però rispondi alla domanda fatta a barbino?
Grazie.
Walter



io non cancello un emerito nulla, ti ho detto qual' è a mio parere il significato del passo giovannneo, e poi questo è un forum, non un dialogo esclusivo tra due utenti...tutti possono intervenire

Ti lascio perchè vado a cena.
Leggerò e commenterò domani mattina eventuali obiezioni.

Ciao, a domani






[Edited by Aquila-58 7/31/2020 8:27 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/31/2020 9:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Però possiamo parlare di Giovanni 3,16 senza metterci di mezzo Genesi 3,15 e 1 Giovanni 5,1-2? Non avete neppure spiegato quel passo, che è pure in un contesto preciso, e già litigate? A mio parere con quel passo non c'entra nulla la trinità e neppure l'amore per Cristo, mi pare che si parli più dell'amore di Dio per noi più che il contrario... scusate, ma siccome di discussioni senza né capo né coda ce ne sono già troppo vi invito a restare sul versetto in analisi, cominciando ad analizzarlo.

Shalom
[Edited by barnabino 7/31/2020 9:23 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/31/2020 10:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,277
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
barnabino, 7/31/2020 9:20 PM:

Però possiamo parlare di Giovanni 3,16 senza metterci di mezzo Genesi 3,15 e 1 Giovanni 5,1-2? Non avete neppure spiegato quel passo, che è pure in un contesto preciso, e già litigate? A mio parere con quel passo non c'entra nulla la trinità e neppure l'amore per Cristo, mi pare che si parli più dell'amore di Dio per noi più che il contrario... scusate, ma siccome di discussioni senza né capo né coda ce ne sono già troppo vi invito a restare sul versetto in analisi, cominciando ad analizzarlo.

Shalom



Altrimenti manca solo la solita apocalisse...

Simon
7/31/2020 11:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Walter,


Vedi Barnabino non è questione di Deità di Gesù



Appunto, dunque non si capisce perché l'idea di amare Gesù con la giusta misura possa stupire qualcuno, non parliamo dell'adorazione assoluta dovuta a Dio.


Hai citato ,mariti ,moglie, nemici, amici, figli, ,fratelli... tutti soggetti che Gesù ha richiesto che l'amore per tali deve essere sempre inferiore all'amore verso di Lui



Per cui se non ti sconvolge amare Gesù più di tua moglie cosa ti sconvolge nell'amare Dio più di Gesù? Tanto non è una questione di deità.


Conosciamo il primo comandamento:" Ama il Signore Iddio tuo con tutto il cuore ,con tutta l'anima ,con tutta la tua forza



E allora perché mi citi questo passo? Non parla dell'amore che dobbiamo a Gesù ma quello che dobbiamo a Geova.


ne deduco che devo amare Gesù della stessa intensità che si ama Dio



Io non lo deduco affatto, veramente, e non leggo nessun passo che dice di "amare Gesù con tutto il mio cuore". Ma che c'entra con Giovanni 3,16? Questo non riesco a capirlo. In quel passo si parla dell'amore che Dio ha per noi.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/31/2020 11:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,941
Location: MILANO
Age: 60
Re: Re: Re: Re:
walterbergamini, 31/07/2020 20:05:

Ciao Bartnabino



Dunque qual è la "giusta misura"? Quel è il "punto di riferimento"? Se ti chiedessi qual è la "giusta misura" di amore tua moglie, o il tuo riferimento, penso che tu non avresti molti dubbi a capire, bene lo stesso vale per Cristo. I cristiani sono chiamati ad amare Geova e il Suo nome, il prossimo, i nemici, le mogli, i mariti, i figli, i propri fratelli e tutti capiscono cosa vuol dire amarli nella giusta misura. Qual è la difficoltà con comprendere qual è l'equilibro nell'amare il Cristo? Forse il fatto che come riferimento non si prenda Gesù stesso ma Dio? Dunque un problema, come al solito, tutto dottrinale legato alla "deità" di Cristo?




Vedi Barnabino non è questione di Deità di Gesù ( sei tu -voi- che a ogni semplice accostamento di Gesù a Dio Padre alzate barriere che il Padre mai ha alzato nei riguardi del Figlio. Se si vive sempre con questo spettro potrebbe anche significare che il problema non è stato risolto come pensi che lo sia.)
Hai citato ,mariti ,moglie, nemici, amici, figli, ,fratelli... tutti soggetti che Gesù ha richiesto che l'amore per tali deve essere sempre inferiore all'amore verso di Lui. Conosciamo il primo comandamento:" Ama il Signore Iddio tuo con tuto il cuore ,con tutta l'anima ,con tutta la tua forza - Gesù aggiunse :" con tutta la mente tua " Visto che sta scritto anche in 1Giov. 5; 1 :" Chiunque crede che Gesù è il Cristo è nato da Dio; e chiunque ama Colui che HA generato, ama anche Colui che è stato generato." ne deduco che devo amare Gesù della stessa intensità che si ama Dio Padre,cioè :" con tutto il cuore, forza, anima ,e mente" Questo è in armonia con il consiglio che dà il Padre. Tu , per amare Gesù , potresti farne a meno di amarlo con il cuore, l'anima ,forza, e mente?
Un abbraccio in quello amore.
Walter





Caro walter è Gesù stesso che ti dice che devi amare il Padre con tutto te stesso e tutta la tua anima, ma non lo dice mai per lui

SE amare equivaleva ad adorare , allora io adoro la vita, adoro mia madre, adoro i miei fratelli, adoro il mare... a volte pure rischiando di lasciarci la vita

mi sa che si confonde l'amore con la adorazione che comporta una sottomissione alla volontà di Dio al di sopra della propria.

Per te questa non è la giusta misura per non seppellire il Padre nel figlio? O per lo meno x non renderlo uguale sulla base di qualcosa che non è reale ? IN quanto il vero padre di tutti non è neppure Gesù , la vuoi rendere a Dio questa benedetta differenza che rende giustizia pure a te stesso?



[Edited by geremia60(2019) 7/31/2020 11:14 PM]
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
7/31/2020 11:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

Per te questa non è la giusta misura per non seppellire il Padre nel figlio?



Questo è il problema. Ma francamente, che c'entra Giovanni 3,16?

Sahlom
[Edited by barnabino 7/31/2020 11:18 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/1/2020 4:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,650
Location: TORINO
Age: 65
Re:




. Ma che c'entra con Giovanni 3,16? Questo non riesco a capirlo. In quel passo si parla dell'amore che Dio ha per noi.



Ciao Barnabino


Giov.3;16:” 16 Poiché Iddio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figliuolo, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna..

“…Iddio ha tanto amato il mondo ..” Linguaggio nuovo all’orecchio di un Giudeo che , per quanto onesto, ma sempre appartenente a un popolo che credeva di essere ,e in un senso lo era, “esclusivista” di altri popoli, mai aveva sentito cosi chiaro che Iddio amava tutti di quello amore. ( Ecco una delle dimostrazioni che solo Gesù rivela il Padre).
“ Che ha dato…” Dunque l’amore di Dio si conosce e misura da come e cosa si conosce di quel “DATO!!.! Ecco il perchè Iddio vuole che si conosca il “DATO” ( Gesù Cristo ) perchè quando più si scopre l’amore che Aveva ( Ha ) per il figlio, piu si scopre di quanto ha amato il mondo. La preziosità dell'offerta rivela l'amore! . Solo Iddio poteva amare in quella maniera; Solo quel Figlio poteva amare in quel modo da “soddisfare” la giustizia di Dio ,tale che si poteva definitivamente rimettere il peccato alla sua creatura caduta e debole.
Questo sono mie considerazioni che negli anni ,spero, anche in quelli avvenire, mi hanno formato nei pensieri verso il mio Dio.
Un abbraccio a tutti.
Walter
P:S. Piu avanti darò il mio pensiero intorno al come Gesù fu mandato; argomento che coinvolge tutta la Sua chiesa. Cosi si puo "sezionare" bene il passo in merito.

8/1/2020 5:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,222
Location: BARI
Age: 67
Re: Re:
walterbergamini, 01/08/2020 16:29:





. Ma che c'entra con Giovanni 3,16? Questo non riesco a capirlo. In quel passo si parla dell'amore che Dio ha per noi.



Ciao Barnabino


Giov.3;16:” 16 Poiché Iddio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figliuolo, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna..

“…Iddio ha tanto amato il mondo ..” Linguaggio nuovo all’orecchio di un Giudeo che , per quanto onesto, ma sempre appartenente a un popolo che credeva di essere ,e in un senso lo era, “esclusivista” di altri popoli, mai aveva sentito cosi chiaro che Iddio amava tutti di quello amore. ( Ecco una delle dimostrazioni che solo Gesù rivela il Padre).
“ Che ha dato…” Dunque l’amore di Dio si conosce e misura da come e cosa si conosce di quel “DATO!!.! Ecco il perchè Iddio vuole che si conosca il “DATO” ( Gesù Cristo ) perchè quando più si scopre l’amore che Aveva ( Ha ) per il figlio, piu si scopre di quanto ha amato il mondo. La preziosità dell'offerta rivela l'amore! . Solo Iddio poteva amare in quella maniera; Solo quel Figlio poteva amare in quel modo da “soddisfare” la giustizia di Dio ,tale che si poteva definitivamente rimettere il peccato alla sua creatura caduta e debole.
Questo sono mie considerazioni che negli anni ,spero, anche in quelli avvenire, mi hanno formato nei pensieri verso il mio Dio.
Un abbraccio a tutti.
Walter
P:S. Piu avanti darò il mio pensiero intorno al come Gesù fu mandato; argomento che coinvolge tutta la Sua chiesa. Cosi si puo "sezionare" bene il passo in merito.




Rimane il fatto che se Dio non amava il mondo(del genere umano ubbidiente)
non avrebbe mandato nessuno,
non ci sarebbe stata nessuna vergine, miracolosamente incinta,

nessun Gesù (Geova salva)
8/1/2020 5:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Walter, ma noi non siamo ebrei... comprendiamo il ruolo speciale di Gesù il cui sacrificio, secondo Paolo, era adombrato dai sacrifici della Legge. Fatto è che per Gesù è Geova a prendere l'iniziativa nell'amare il mondo. Senza di Lui non ci sarebbe stato alcun sacrificio. Questo diminuisce l'amore di Cristo? No di certo. E allora qual è il problema? Per me è un falso problema, a partire dal nome di Gesù che ci ricorda che comunque Geova salva.

Shalom
[Edited by barnabino 8/1/2020 8:13 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/1/2020 6:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,871
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re:
walterbergamini, 01/08/2020 16:29:





. Ma che c'entra con Giovanni 3,16? Questo non riesco a capirlo. In quel passo si parla dell'amore che Dio ha per noi.



Ciao Barnabino


Giov.3;16:” 16 Poiché Iddio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figliuolo, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna..

“…Iddio ha tanto amato il mondo ..” Linguaggio nuovo all’orecchio di un Giudeo che , per quanto onesto, ma sempre appartenente a un popolo che credeva di essere ,e in un senso lo era, “esclusivista” di altri popoli, mai aveva sentito cosi chiaro che Iddio amava tutti di quello amore. ( Ecco una delle dimostrazioni che solo Gesù rivela il Padre).




Giusto! Concordo con te.
Quando Gesù dice agli apostoli che ha fatto conoscere il Nome di Dio (Giovanni 17:26), non si riferiva solo al conoscere un Nome in se, ma a far conoscere nella pienezza quello che quel Nome significa.
Infatti solo un apostolo di Cristo potè scrivere che "Dio E' amore" (1 Giovanni 4:8)



walterbergamini, 01/08/2020 16:29:


“ Che ha dato…” Dunque l’amore di Dio si conosce e misura da come e cosa si conosce di quel “DATO!!.! Ecco il perchè Iddio vuole che si conosca il “DATO” ( Gesù Cristo ) perchè quando più si scopre l’amore che Aveva ( Ha ) per il figlio, piu si scopre di quanto ha amato il mondo.




Che il Padre ami il Figlio e viceversa è scritturale, ma qui la Scrittura dice che l' amore è unilaterale da parte di Dio verso il Mondo, 1 Giovanni 4:9-10 lo conferma


walterbergamini, 01/08/2020 16:29:


La preziosità dell'offerta rivela l'amore! . Solo Iddio poteva amare in quella maniera; Solo quel Figlio poteva amare in quel modo da “soddisfare” la giustizia di Dio ,tale che si poteva definitivamente rimettere il peccato alla sua creatura caduta e debole.
Questo sono mie considerazioni che negli anni ,spero, anche in quelli avvenire, mi hanno formato nei pensieri verso il mio Dio.
Un abbraccio a tutti.
Walter





comunque la Scrittura mette in risalto l' amore unilaterale di Dio verso il mondo benchè il mondo non abbia amato Dio, come dice 1 Giovanni 4:9-10.
Ovvio che l' amore del Figlio verso il Padre e verso il genere umano lo abbia spinto a compiere appieno la sua volontà:

"Perciò, quando viene nel mondo, lui dice: “Non hai voluto né sacrifici né offerte, ma mi hai preparato un corpo. 6 Non hai gradito né olocausti né offerte per il peccato. 7 Allora ho detto: ‘Eccomi, sono venuto (nel rotolo è scritto di me) per fare la tua volontà, o Dio’”.

walterbergamini, 01/08/2020 16:29:


P:S. Piu avanti darò il mio pensiero intorno al come Gesù fu mandato; argomento che coinvolge tutta la Sua chiesa. Cosi si puo "sezionare" bene il passo in merito.





va bene, ma senza andare fuori tema


[Edited by Aquila-58 8/1/2020 6:19 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/1/2020 7:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,277
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Re:
walterbergamini, 8/1/2020 4:29 PM:




. Ma che c'entra con Giovanni 3,16? Questo non riesco a capirlo. In quel passo si parla dell'amore che Dio ha per noi.



Ciao Barnabino


Giov.3;16:” 16 Poiché Iddio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figliuolo, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna..

“…Iddio ha tanto amato il mondo ..” Linguaggio nuovo all’orecchio di un Giudeo che , per quanto onesto, ma sempre appartenente a un popolo che credeva di essere ,e in un senso lo era, “esclusivista” di altri popoli, mai aveva sentito cosi chiaro che Iddio amava tutti di quello amore. ( Ecco una delle dimostrazioni che solo Gesù rivela il Padre).
“ Che ha dato…” Dunque l’amore di Dio si conosce e misura da come e cosa si conosce di quel “DATO!!.! Ecco il perchè Iddio vuole che si conosca il “DATO” ( Gesù Cristo ) perchè quando più si scopre l’amore che Aveva ( Ha ) per il figlio, piu si scopre di quanto ha amato il mondo. La preziosità dell'offerta rivela l'amore! . Solo Iddio poteva amare in quella maniera; Solo quel Figlio poteva amare in quel modo da “soddisfare” la giustizia di Dio ,tale che si poteva definitivamente rimettere il peccato alla sua creatura caduta e debole.
Questo sono mie considerazioni che negli anni ,spero, anche in quelli avvenire, mi hanno formato nei pensieri verso il mio Dio.
Un abbraccio a tutti.
Walter
P:S. Piu avanti darò il mio pensiero intorno al come Gesù fu mandato; argomento che coinvolge tutta la Sua chiesa. Cosi si puo "sezionare" bene il passo in merito.




Caro Bergamini,

sembra in effetti che l'amore del Padre abbia portato all'apertura della salvezza verso l'intera popolazione del mondo.
Certo, ci si potrebbe chiedere "perchè non prima".
Gesu' diventa l'attore centrale nel progetto di Dio.

Simon
8/1/2020 7:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,871
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 01/08/2020 19:38:




Gesu' diventa l'attore centrale nel progetto di Dio.

Simon




E' questo il punto: Gesù ha un ruolo essenziale e centrale nell' adempimento del proposito di Geova:


"tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio, 24 e per la sua immeritata bontà Dio fa loro il dono di dichiararli giusti liberandoli mediante il riscatto pagato da Cristo Gesù. 25 Dio lo ha presentato come offerta per la propiziazione mediante la fede nel suo sangue. Lo ha fatto per dimostrare la propria giustizia nel perdonare i peccati commessi nel passato, quando sopportava pazientemente; 26 e lo ha fatto per dimostrare la propria giustizia nel tempo presente, per essere giusto anche quando dichiara giusto l’uomo che ha fede in Gesù."

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/1/2020 11:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 01/08/2020 19:44:




E' questo il punto: Gesù ha un ruolo essenziale e centrale nell' adempimento del proposito di Geova:


"tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio, 24 e per la sua immeritata bontà Dio fa loro il dono di dichiararli giusti liberandoli mediante il riscatto pagato da Cristo Gesù. 25 Dio lo ha presentato come offerta per la propiziazione mediante la fede nel suo sangue. Lo ha fatto per dimostrare la propria giustizia nel perdonare i peccati commessi nel passato, quando sopportava pazientemente; 26 e lo ha fatto per dimostrare la propria giustizia nel tempo presente, per essere giusto anche quando dichiara giusto l’uomo che ha fede in Gesù."




Infatti, ma non capisco il senso di questa discussione. Tutti siamo d'accordo che Gesù ha un ruolo essenziale e nuovo nell'adempimento del proposito di Dio per la salvezza. Dunque posso chiedere di che cosa stiamo discutendo? Qual è il punto di disaccordo con le Scritture e tra noi?

A me pare che si sia sollevato un falso problema.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/2/2020 6:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,650
Location: TORINO
Age: 65
Re: Re: Re: Re: Re:



Infatti, ma non capisco il senso di questa discussione. Tutti siamo d'accordo che Gesù ha un ruolo essenziale e nuovo nell'adempimento del proposito di Dio per la salvezza. Dunque posso chiedere di che cosa stiamo discutendo? Qual è il punto di disaccordo con le Scritture e tra noi?

A me pare che si sia sollevato un falso problema.



Ciao Barnabino
BHE! Dovresti rallegrarti che ,apparentamenti, non ci siano contrasti.
Sempre leggendo Giov. 3 ;16 "Iddio ha tanto amato....che ha mandato...."
Siccome che sempre in Giov. 20;21 "
21 Allora Gesù disse loro di nuovo: «Pace a voi! Come il Padre mi ha mandato, anch'io mando voi».
22 Detto questo, soffiò su di loro e disse: «Ricevete lo Spirito Santo.

Sarebbe proficuo sapere, intuire, essere "rivelato" di "come il Padre abbia mandato il Figlio "
perchè nello stesso modo Egli, Gesù, manda i Suoi. Investigare su ciò sarebbe molto edificante per tutti e ,poi, stiamo sempre nel tema aperto.
Aquila ha già dato un "suggerimento" del Salmo 40 che getta una luce non piccola di come il Padre ha mandato il Figlio.
Ricordo che ,siccome non eravamo presente, umiltà vuole di maneggiare il soggetto con santa devozione; io mi studierò di farlo.
un saluto
Walter


8/2/2020 6:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,871
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
walterbergamini, 02/08/2020 18:47:




Infatti, ma non capisco il senso di questa discussione. Tutti siamo d'accordo che Gesù ha un ruolo essenziale e nuovo nell'adempimento del proposito di Dio per la salvezza. Dunque posso chiedere di che cosa stiamo discutendo? Qual è il punto di disaccordo con le Scritture e tra noi?

A me pare che si sia sollevato un falso problema.



Ciao Barnabino
BHE! Dovresti rallegrarti che ,apparentamenti, non ci siano contrasti.
Sempre leggendo Giov. 3 ;16 "Iddio ha tanto amato....che ha mandato...."
Siccome che sempre in Giov. 20;21 "
21 Allora Gesù disse loro di nuovo: «Pace a voi! Come il Padre mi ha mandato, anch'io mando voi».
22 Detto questo, soffiò su di loro e disse: «Ricevete lo Spirito Santo.

Sarebbe proficuo sapere, intuire, essere "rivelato" di "come il Padre abbia mandato il Figlio "
perchè nello stesso modo Egli, Gesù, manda i Suoi. Investigare su ciò sarebbe molto edificante per tutti e ,poi, stiamo sempre nel tema aperto.
Aquila ha già dato un "suggerimento" del Salmo 40 che getta una luce non piccola di come il Padre ha mandato il Figlio.
Ricordo che ,siccome non eravamo presente, umiltà vuole di maneggiare il soggetto con santa devozione; io mi studierò di farlo.
un saluto
Walter






Barnabino, ho scritto questo a Walter.

Ovvio che l' amore del Figlio verso il Padre e verso il genere umano lo abbia spinto a compiere appieno la sua volontà:

"Perciò, quando viene nel mondo, lui dice: “Non hai voluto né sacrifici né offerte, ma mi hai preparato un corpo. 6 Non hai gradito né olocausti né offerte per il peccato. 7 Allora ho detto: ‘Eccomi, sono venuto (nel rotolo è scritto di me) per fare la tua volontà, o Dio’”.

Citando quindi Ebrei 10:5-7

Giusto per ricollegarti al ragionamento di Walter


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/2/2020 7:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,650
Location: TORINO
Age: 65
Re: Re: Re:



Rimane il fatto che se Dio non amava il mondo(del genere umano ubbidiente)
non avrebbe mandato nessuno,
non ci sarebbe stata nessuna vergine, miracolosamente incinta,

nessun Gesù (Geova salva)



Ciao Angelo
Sinceramente non riesco a recepire il fine delle tue parole. Una volta che Gesù ha rivelato a Nicodemo l'amore di Dio verso il mondo non vale la pena di investigare come ha applicato questo amore e chi è "quel Figlio" che ci ha rivelato l'amore di Dio?
Non vorrei sbagliare ( MI AUGURO DI SI), tu pensi che il "Mandato" abbia amato il mondo meno del "Mandante"?
Grazie
Walter


8/2/2020 7:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,871
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re:
walterbergamini, 02/08/2020 19:03:




Rimane il fatto che se Dio non amava il mondo(del genere umano ubbidiente)
non avrebbe mandato nessuno,
non ci sarebbe stata nessuna vergine, miracolosamente incinta,

nessun Gesù (Geova salva)



Ciao Angelo
Sinceramente non riesco a recepire il fine delle tue parole. Una volta che Gesù ha rivelato a Nicodemo l'amore di Dio verso il mondo non vale la pena di investigare come ha applicato questo amore e chi è "quel Figlio" che ci ha rivelato l'amore di Dio?
Non vorrei sbagliare ( MI AUGURO DI SI), tu pensi che il "Mandato" abbia amato il mondo meno del "Mandante"?
Grazie
Walter






Walter, l' amore di Cristo per il genere umano è attestato dal fatto che fu disposto a morire per tutti gli uomini e per fare in tal modo solo e soltanto la volontà di Dio.
Su questo non ci piove, ma noi dobbiamo restare a ciò che è scritto ed è scritto che Dio ha tanto amato il mondo da mandare Suo Figlio benchè il mondo non abbia amato Dio (1 Giovanni 4:9-10).
E che la grazia è un dono gratuito di Dio mediante Gesù Cristo per tutti gli uomini (Romani 3:23-26).
Questo è il dato biblico da cui non possiamo mai prescindere, Walter

[Edited by Aquila-58 8/2/2020 7:12 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
La scarpa che "cresce" per i bimbi africani (1 post, agg.: 7/23/2018 10:34 AM)

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:02 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com