printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 | Next page

Che significa Giovanni 3:16 per i tdG?

Last Update: 8/26/2020 7:27 PM
Author
Print | Email Notification    
8/26/2020 1:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Walter,


Gesù usa una parola scultoria che fa tremare chi la legge e te la ricordo solo dopo averla fatta mia " ... foste ciechi non avreste nessun peccato ,ma giacche dite di vedere il vostro peccato rimane". Anche questa è parola di Dio a cui non credi



Ma Gesù dice quelle parole a coloro che non riponevano fede ne figlio di Dio e non a quelli che l'avevano accettato. Chi ripone fede nel Figlio non è più cieco ma vede chiaramente: "Io sono venuto nel mondo come luce, affinché chiunque ripone fede in me non rimanga nelle tenebre". O forse non vedi perché non hai riposto fede in Cristo ma in un dogma?


Questo è il mio pensiero che tu ( voi ) amiate Gesù strettamente nella misura che le vostre dottrine vi concedono : amore fatto di parole



Allora non hai letto il mio post, per noi testimoni di Geova "conoscere" l'amore di Cristo non si limita ad una conoscenza intellettuale ma si manifesta in maniera pratica, noi conosciamo l'amore di Cristo facendone esperienza, dunque mostrando amore come lo mostrava Gesù, spendendoci altruisticamente per gli altri, soddisfacendo in modo compassionevole i loro bisogni e perdonandoli di cuore, allora possiamo "conoscere" davvero l'amore del Cristo.


Ti ricordo ,se l'avessi dimenticato, che ho una cognata , per cui appartenente allo stretto cerchio familiare, da oltre 40 anni frequenta i T.di. G. e conosco per contatti diretti il concetto che avete di Gesù



Mah...


Non lo amate perchè mai, pur non considerandolo nella Sua deità, Gli avete riconosciuto qualcosa che sia diventato un atto esteriore: inginocchiarsi davanti a lui ,anche senza il pensiero di adoralo; mai lo avete glorificato, come fa lo S. Santo nel Suo ufficio di Consolatore



Come detto noi glorifichiamo Cristo ubbidendo alle sue parole, Gesù ci dice di adorare solo Geova e noi gli diamo gloria ubbidendo, tu come lo glorifichi, facendo il contrario di quello che ti dice? Altrimenti che cosa voglia dire per te "glorificare" non si capisce.


Mai invitate a qualcuno di affidarsi a Cristo, porsi nelle Sue mani, per restare fedele fino alla morte



E chi diciamo di affidarci se non a lui? Non diciamo sciocchezze.


Mai ama Gesù perchè solo cosi puoi amare Geova



Noi non diciamo di "amare Gesù"? Ma che sciocchezze dici, lo facciamo fin da bambini, leggiti il capito 38 del libro "Impariamo da grande insegnante" prima di scrivere cose senza senso!


Anche Barnabino rispose spiegando il perchè non si inginocchiava da vanti a Gesù :" Perchè non lo VEDEVA!!!" Pensi di far felice Iddio in questo modo di agire verso Gesù; invece Gli addolorate il cuore perchè ,il Padre ti ha dato nelle Sue mani e tu perdi tempo a "misurarlo"



Hai esempi biblici di qualcuno che si inginocchia a Gesù senza vederlo? Giovanni, Paolo, Pietro non facevano felice Iddio? Suvvia!

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/26/2020 1:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,936
Location: MILANO
Age: 60
Re: Re:

walterbergamini, 25/08/2020 05:30 p. m.]

Ciao Barnabino



Anche tu hai capito tutto. Allora per te non è vero che conoscere questa amore sorpassa ogni conoscenza perchè tu ha gia la conoscenza che l'uno, ( quello del Cristo) non potrà arrivare a quello di Dio Padre. Che contraddizione! almeno, se tu avessi qualche dubbio, minimo dovresti aspettare la fine!. Questo modo di ragionare intorno a Dio e Gesù Cristo vi fa dimenticare Romani 11;33,34,35,36., e, anche ,che siete "uomini limitati".



caro walter dimentichi che pure tu sei limitato
L'amore è conoscenza, non si può amare ciò che non si conosce ,tanto più per imposizione dogmatica .

Ebrei 3: 14 Per questo motivo piego le ginocchia davanti al Padre,
perchè ho conosciuto la larghezza la lunghezza dell amore di Cristo
; lo spirito di Dio ci ha conoscere questo amore affinchè abiti nei nostri cuori di modo tale che la pienezza di Dio sia in voi .

NOn significa che Cristo viene ontologicamente ad abitare in te , ma che la lezione del suo amore diventi pure la tua e che sorpassa ogni conoscenza umana di cosa vuol dire amare secondo la persona di Dio

Poichè come dimostri che tale pienezza è in te, che abita in te se non mostri lo stesso tipo di amore??

questo non ci fa essere Dio , nè noi nè il Figlio, Poichè
il Padre mediante il suo spirito, il soccorritore, ci ha fatto conoscere tale sua sapienza tale mistero in modo pieno, cioè l'amore di Dio sacrificando un figlio. Lui rivelandolo dapprima mediante il figlio e poi dopo mediante il soccorritore , e che è lo stesso tipo di amore come lunghezza e larghezza di quello trasmesso , insegnato a parole e in opera da Cristo, come indirizzato al Padre.




Ma perchè vivi sempre con lo spauracchio che in ogni cosa fatta a Gesù , chi lo fa, deve avere chiaro il concetto della Sua Deità'?
Io ho sottolineato non il dire di Pietro, ma la richiesta di Gesù. Scusa ma quella richiesta vale anche per i credenti T.di. G. ,cioè ,quando i vostri conduttori insegnano le scritture e leggono ciò non invitano ad amare Gesù con tutto l'amore spirituale e emozionale come chiesto a Pietro? O questa scrittura non ha più valore attuale ? vorrei che mi rispondessi in questo senza parlare della, si o no ,deità di Gesù .
Grazie.Walter



Chi è mio fratello sorella?? Chi fa la volontà di Dio mostra di amarlo avendo creduto in lui che ce lo ha insegnato con il suo esempio !!

per te amarlo equivale ad adorarlo?' facendogli torto a lui e al Padre??

Come pensi di mostrare amore a Cristo? molti credono che amarlo significa fargli dichiarazioni di amore dalla mattina alla sera che a volte si confonde pure con romanticismo . che per certe presunte sante arriva a livelli assurdi.

Mentre amarlo significa pascere il gregge " pasci le mie pecore " con la parola di Dio , per il quale si è sacrificato.

SE poi vuoi dialogare con Cristo come fosse onnipresente, è una tua idea in quanto Ebrei 3 :1-20, ti mostra che è compito di Dio mediante l a sua potenza dare conoscenza riguardo il figlio

SE tu pensi di parlare al figlio perchè il Padre faccia da portavoce , rendendolo subordinato al figlio, è solamente un tuo errore, e lo fate ( chi cattolico) per ogni santo che pregate e con cui parlate come fosse onnipresente.. questo non è vero amore, nè per dogma nè x verità .




[Edited by geremia60(2019) 8/26/2020 1:57 PM]
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
8/26/2020 6:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,867
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re:
walterbergamini, 26/08/2020 13:21:


Ciao Aquila

Penso che è tempo di ascoltare il tuo consiglio. Tu non comprendi che non si puo recepire tutto fino a quando siamo in questi corpi. Gesù usa una parola scultoria che fa tremare chi la legge e te la ricordo solo dopo averla fatta mia " ... foste ciechi non avreste nessun peccato ,ma giacche dite di vedere il vostro peccato rimane". Anche questa è parola di Dio a cui non credi.




queste parole non valgono anche per te?



walterbergamini, 26/08/2020 13:21:




"siamo" uomini limitati?
Tu invece non lo sei?

Posso citarti Proverbi 28:5?

(Proverbi 28:5) I malvagi non possono comprendere la giustizia, ma quelli che cercano Geova possono comprendere ogni cosa.



Io conosco i miei limiti, tu no!




chi te l' ha detto che io "non conosco i miei limiti"?
"Smettere di giudicare, affinchè non siate giudicati" (Matteo 7:1)
Comportati da cristiano!



walterbergamini, 26/08/2020 13:21:


Altrimenti non avresti citato Proverbi 28;57. Tu non sai che ci sono delle scritture che , al cuore umile li possono solo leggere ,meditarle ma mai citarle a proprio favore. Ma tu a questa scuola non sei mai andato!. Sai tutto, conosci tutto, misuri tutto, tu servi, tu fai, tu predichi; insomma continuamente prendi ( prendete ) il primoposto.
Ti consiglio di bilanciare proverbi 28;57 , con proverbi 30; dall'1 al 10. Agur ,certamente era più umile di te.




Noi prendiamo "il primo posto"?
Continui ad essere arrogante.
Agur era più umile di me?
Ti rispondo di nuovo con le parole di Gesù:

"Smettere di giudicare, affinchè non siate giudicati" (Matteo 7:1)
Comportati da cristiano!

walterbergamini, 26/08/2020 13:21:





certo che ha valore attuale, ma perchè diamine pensi che noi non abbiamo amore per Cristo?
Ma dove lo hai letto?



Questo è il mio pensiero che tu ( voi ) amiate Gesù strettamente nella misura che le vostre dottrine vi concedono : amore fatto di parole.




ti sbagli!
Il nostro amore per Gesù è fatto di fatti, le tue saranno solo parole.
Gesù, come dice Paolo, è il mio (solo) Signore e io sarei disposto a morire oggi stesso per Gesù!



walterbergamini, 26/08/2020 13:21:


( Ti ricordo ,se l'avessi dimenticato, che ho una cognata , per cui appartenente allo stretto cerchio familiare, da oltre 40 anni frequenta i T.di. G. e conosco per contatti diretti il concetto che avete di Gesù). Non lo amate perchè mai, pur non considerandolo nella Sua deità, Gli avete riconosciuto qualcosa che sia diventato un atto esteriore: inginocchiarsi davanti a lui ,anche senza il pensiero di adoralo; mai lo avete glorificato, come fa lo S. Santo nel Suo ufficio di Consolatore.




noi non glorifichiamo Gesù?
Ma hai visto un film dell' orrore?

Quando io faccio - come faccio ogni giorno - la pubblica dichiarazione per la salvezza:

(Romani 10:9, 10) perché se con la bocca dichiari pubblicamente che Gesù è Signore e con il cuore eserciti fede che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvato. 10 Con il cuore infatti si esercita fede per la giustizia, ma con la bocca si fa la dichiarazione pubblica per la salvezza.

non glorifico il Signore Gesù?
Ma l' adorazione posso darla solo a Geova, perchè così ha detto il mio (solo) Signore, Gesù!

Quando io insegno le cose che Gesù ha comandato (Matteo 28:20) non glorifico Gesù?

Certo: solo nei tuoi pregiudizi io (noi) non glorifichiamo Gesù ma stai attento, che di troppi pregiudizi si muore..


walterbergamini, 26/08/2020 13:21:



Mai invitate a qualcuno di affidarsi a Cristo, porsi nelle Sue mani, per restare fedele fino alla morte ( nessuno vi rapirà dalla Mia mano ,disse lui). Ho l'etto l'ultimo consiglio di giorni fa che hai dato un "perplesso" nella fede :"Ami Geova" . Mai ama Gesù perchè solo cosi puoi amare Geova.




veramente Gesù disse il contrario: pregò perchè l' amore con il quale il Padre, Geova, aveva amato Lui restasse in noi (Giovanni 17:26).
Gesù, al contrario di te, sapeva e sa molto bene chi è LA FONTE dell' amore!
Inoltre amando Gesù si ama Geova, perchè lo stesso nome di Gesù in ebraico significa "Geova salva!", lo sapevi?


walterbergamini, 26/08/2020 13:21:


Anche Barnabino rispose spiegando il perchè non si inginocchiava da vanti a Gesù :" Perchè non lo VEDEVA!!!" Pensi di far felice Iddio in questo modo di agire verso Gesù; invece Gli addolorate il cuore perchè ,il Padre ti ha dato nelle Sue mani e tu perdi tempo a "misurarlo".
Per questo ascolto il tuo consiglio e ti lascio , perchè parlare con una persona che sa tutto non è proficuo ne per me e ne per te.




bene, mi lasci?
Guarda che ci conto, sai?
Il tuo si sia si e il tuo no sia no, il di più è dal malvagio (Matteo 5:37)
QUINDI non ti chiedo nemmeno di citarmi qualche Scrittura in cui gli apostoli si inchinano a Gesù una volta risorto e glorificato, ma faresti una fatica inutile perchè non ce n' è nessuna!



walterbergamini, 26/08/2020 13:21:


Pietro ha rinnegato tre volte Gesù e Gesù gli chiede, tre volte, se lo ama, affidandogli le sue pecorelle.
La divinità di Cristo NON C' ENTRA UN EMERITO NULLA!

Anche in questo per te la Parola di Dio non ha valore! Siccome che tu non hai rinnegato tre volte come Pietro ,vuole significare che a te Gesù non ti ha chiesto di amarlo con la stessa intensità che a chiesto a Pietro. Vorrei sapere cosa è scritto direttamente a AQUILA! Prendi ciò che ti piace.
Vale la pena continuare! Ascolto il tuo consiglio. Ti lascio alle tue idee.
Sempre con verità e carità.
Walter





anch' io ti lascio alle tue idee sbagliate, prego per te e spero che Geova ti illumini e che ti porti alla verità, cosa che è lontanissima da te.
Certo che Gesù chiede a me come a tutti di amarlo, ci mancherebbe!
Come si fa a non amare Colui che ha dato la sua vita per noi?
Paolo dice che questo ci costringe a farlo, 2 Corinti 5:14-15!
Ma il passo di Giovanni non c' entra nulla con questo, perchè rivolto specificatamente a Pietro che aveva rinnegato tre volte Gesù.
Quindi non si possono estrapolar dei passi dal loro contesto e fargli dire quello che non dicono, come fate sempre voi evangelici!

Ciao


[Edited by Aquila-58 8/26/2020 6:27 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/26/2020 6:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Più che altro è totalmente assurdo che Walter, sulla base del nulla se non vaghe esperienze famigliari, ci accusi di NON INDIRIZZARE LE PERSONE AL CRISTO o addirittura dica che NON INSEGNIAMO AD AMARE GESÙ. Queste sono francamente farneticazioni senza alcun fondamento e che rimando al mittente.

Ripeto, noi conosciamo l'amore di Cristo non a parole ma cercando di imitarlo nella nostra vita mostrando altruismo e genuino interesse per gli altri come fece lui e lo onoriamo obbidendogli, mi chiedo come Walter lo possa onorare se quando Gesù dice di pregare il Padre lui prega il figlio e quando dice di adorare solo Geova lui adora anche il figlio. Si onora Gesù non rispettando le parole?

Shalom [SM=g2037506]
[Edited by barnabino 8/26/2020 7:20 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/26/2020 7:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,356
Age: 41
[SM=g7556] [SM=g27993] [SM=g1861202]


[SM=g2037509]
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
8/26/2020 7:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Per altro questo gruppo evangelico senza none di cui fanno parte diverse utenti pare essersi fissato con l'idea che i testimoni di Geova non loderebbero e onorerebbero e addirittura leggo qui non indirizzerebbero le persone a lui per la salvezza né insegnerebbero ad amarlo.

Walter, ma una buona volta, ma per voi cosa significa "onorare" Gesù o "lodarlo" o "amarlo" e "indirizzare" altri a Gesù, perché a parte vaghe affermazioni sul fatto che dovremmo adorarlo come Dio non si capisce cosa, in pratica, per voi significa... dovremmo seguire i vostri riti parossistici con grida, richieste di miracoli o simili? Per te quello significa onorarlo e indirizzare altri a Lui?

No, per capire, perché altrimenti qui discutiamo del nulla.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
La scarpa che "cresce" per i bimbi africani (1 post, agg.: 7/23/2018 10:34 AM)

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:43 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com