printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Confutazione trasmissione radio Maria del GRIS di agosto 2020...

Last Update: 8/18/2020 6:01 PM
Author
Print | Email Notification    
8/15/2020 12:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,950
ViceAdmin
...la storia di Fiorella, fuoriuscita dai tdG...
8/15/2020 12:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,950
ViceAdmin
Dopo il preambolo di don Fiorino, il conduttore, prende la parola Rocco Politi. Circa l'attendilita' delle critiche dei fuoriusciti rimandiamo, come di consueto, al seguente articolo del nostro sito TdGOnline:

I FUORIUSCITI DEI TESTIMONI DI GEOVA: TRA FENOMENOLOGIA E STATISTICA – Cosa dicono gli esperti
8/15/2020 12:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,950
ViceAdmin
Il successivo e ultimo intervento è a cura di don Battista Cadei che protegge il tema del dialogo fra cattolici e tdg raccontando la storia di Fiorella e della sua fuoriuscita dai tdG dicendo:



Un gruppo di ex tdG mi chiesero di venire alcune sere a introdurle a studiare la Bibbia in maniera corretta. Il problema non era solo di capire il passo X o Y della Bibbia, ma di proporre un diverso approccio al testo sacro. Non mi parve opportuno parlare all'inizio astrattamente di “ermeneutica biblica” e di “generi letterari”. Meglio un «bagno biblico» sotto forma di «lectio divina», fatta di ascolto, riflessione e preghiera sulla Parola, per introdurli a «gustare» l'amore di Gesù. Mi rivolsi al biblista don Patrizio Rota Scalabrini che ci sa fare. Egli iniziò conducendo una lectio sull’unzione di Betania (Gv 12,1-8). Quando commentò le parole: «Tutta la casa si riempì dell’aroma di quel profumo», una ex tdG che chiamo «Fiorella», scoppiò in un pianto dirotto e prolungato. Poi mi spiegò che lei, tdG modello, da 20 anni assidua alle riunioni, impegnata nella predicazione come Geova comanda e senza trascurare la famiglia, solo in quel momento aveva scoperto il «profumo» dell’amore di Cristo che da sempre l’avvolgeva.

«Fiorella» raccontò la sua storia, simile a quella di tanti ex cattolici. Era nata in Abruzzo da una famiglia cattolica praticante. Lei stessa lo era e fece pure del volontariato, guidata da un frate cappuccino. A 20 anni aveva sposato un bergamasco, cattolico ma non praticante. Comunque era un matrimonio ben riuscito. Ma tutto era cambiato, per il fatto che i “meridionali”, aperti ed espansivi, non godevano la simpatia della gente del nord, compresa la famiglia del marito, chiusa e senza complimenti. Così «Fiorella» si trovò isolata e senza amicizie. Non andava più neppure a messa.

Un bel giorno arrivano due garbati signori a proporle di studiare la Bibbia insieme, a domicilio. Era la prima volta che riceveva una visita, e la proposta era interessante. Rispose di sì e cominciarono subito. Lei era entusiasta: si pentì di avere abbandonato la pratica religiosa e ricominciò ad andare a messa. Ma quando lo seppero i tdG, questi le spiegarono che la Bibbia dice di andare non in chiesa, ma nella “sala del regno”. Un giorno le capitò in casa il suo parroco mentre i due tdG le facevano lo studio biblico. Il parroco, quando vide la scena, le disse bonariamente: «Non te la raccontano giusta. Un giorno vengo e ti spiego», ma non mantenne la promessa. Così «Fiorella» divenne tdG modello e strinse piacevoli amicizie con altri tdG.

Il marito non faceva questioni anzi, essendo lui non praticante, lasciò alla moglie il compito di dare un'educazione religiosa alle due bambine, e lei ne fece due piccole tdG. Passarono così 20 anni senza particolari problemi, finché le giunse, come fulmine a ciel sereno, la notizia della fuoruscita di due tdG stimati da tutti come amanti del Signore e della Bibbia e della cui rettitudine morale non c'era da dubitare. Uno era proprio «Baffo», di cui ho già parlato, tdG da 24 anni; l'altro era «Carrozza» di Torino, da sempre loro comune amico, e tdG da 40 anni.
«Fiorella» è sconvolta e da buona tdG taglia i ponti con «Baffo», fino a ieri carissimo “fratello” e amico di famiglia.

Un giorno, dovendo passare per una strada vicina alla casa di costui, che era seduto sul balcone, lei non alzò gli occhi e ancor meno fece un gesto di saluto. Però, arrivata a casa, lo chiama al telefono: «Scusami... tu mi capisci». «Capisco». Ma lei non si dà pace. Allora decide di rompere le regole dei tdG e incontrarlo per chiedergli spiegazioni. Si incontrano e lui le mostra alcune falsità insegnate da loro, e dice: «Il motivo per il quale sono entrato nei tdG era quello di conoscere la volontà di Dio tramite la Bibbia. È lo stesso motivo per il quale ora li abbandono». Lei è persuasa dal suo ragionamento, ma vorrebbe sentire anche «Carrozza», anche più autorevole di «Baffo». Decidono di recarsi in macchina in Piemonte. Qui «Carrozza» aggiunge molte prove che la confermano nell'intenzione di dimettersi da tdG.
Va notato che «Baffo» e «Carrozza» erano fuorusciti dai tdG, ma non avevano fatto la scelta cattolica, sulla quale non insistetti mai: bisognava lasciar tempo al tempo. Ridiventeranno cattolici più tardi: «Baffo» dopo 6 anni, «Carrozza» dopo 10: non hanno certo agito con superficialità, ma lo hanno fatto dopo letture e confronti, oltre che preghiere. Quanto alla signora «Fiorella», si è ben integrata nella parrocchia ed è pure catechista.



Lascio la parola a chi desidera replicare
[Edited by viceadmintdg1 8/16/2020 7:04 PM]
8/18/2020 6:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,889
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:

Grazie Admin, mi pare però che ci sia ben poco da replicare..



viceadmintdg1, 15/08/2020 12:40:

Mi rivolsi al biblista don Patrizio Rota Scalabrini che ci sa fare. Egli iniziò conducendo una lectio sull’unzione di Betania (Gv 12,1-8). Quando commentò le parole: «Tutta la casa si riempì dell’aroma di quel profumo», una ex tdG che chiamo «Fiorella», scoppiò in un pianto dirotto e prolungato. Poi mi spiegò che lei, tdG modello, da 20 anni assidua alle riunioni, impegnata nella predicazione come Geova comanda e senza trascurare la famiglia, solo in quel momento aveva scoperto il «profumo» dell’amore di Cristo che da sempre l’avvolgeva.




strano!
Tantissime nostre pubblicazioni parlano ovviamente dell' episodio dell' unzione di Betania, anche in questo momento lo stiamo studiando nel libro "GESU', LA VIA, LA VERITA', LA VITA".

Noi il profumo dell' amore di Cristo lo sentiamo ogni giorno; infatti, obbedendo al Cristo, andiamo e facciamo discepoli (Matteo 28:19-20), continuando nell' opera cominciata dal Signore Gesù Cristo e affidata a tutti i suoi discepoli, non certamente a una classe clericale che non è mai esistita nella primitiva ekklesìa Cristiana.



viceadmintdg1, 15/08/2020 12:40:



Allora decide di rompere le regole dei tdG e incontrarlo per chiedergli spiegazioni.




"regole dei cristiani testimoni di Geova"?

Ne è proprio sicuro?

Giovanni definisce anticristi gli apostati che erano usciti dall' ekklesìa (1 Giovanni 2:18-19).

In 2 Giovanni 9-11 leggiamo:

9 Chi va oltre e non rimane nella dottrina del Cristo, non possiede Dio. Chi invece rimane nella dottrina, possiede il Padre e il Figlio. 10 Se qualcuno viene a voi e non porta questo insegnamento, non ricevetelo in casa e non salutatelo, 11 perché chi lo saluta partecipa alle sue opere malvagie.

"Chi va oltre e non rimane nella dottrina del Cristo",

naturalmente voi siete liberi di pensare quello che volete, ma per noi cristiani mettersi ad adorare lo spirito santo come Dio Onnipotente e Terza Persona di una Trinità immanente è senz' altro "andare oltre e non rimanere nella dottrina del Cristo", come avrà fatto sicuramente la Sig.ra Fiorella...


E chi dire di Tito 3:10-11?

Qui dove la Bibbia CEI traduce con “fazioso”, abbiamo l’ aggettivo hairetikos.

Il Dizionario Esegetico del Nuovo Testamento di Balz e Schneider afferma che “in Tito 3:10 l’ hairetikos è l’ eretico che si allontana dalla retta dottrina”, tipo Alessandro e Imeneo (1 Timoteo 1:20).

"10 Dopo un primo e un secondo ammonimento sta' lontano da chi è fazioso" (Tito 3:10 CEI).

Francamente, mi risulta difficoltoso stare lontano dagli hairetikos e mettersi poi a parlare con loro tranquillamente, magari di calcio...



Alla prossima trasmissione di Radio Maria.



[Edited by Aquila-58 8/18/2020 6:07 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:39 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com