New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

La resa della Normale di Pisa: “Israele, stop ai bandi”

Last Update: 3/30/2024 1:53 PM
Author
Print | Email Notification    
3/30/2024 7:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 50,334
Location: PINEROLO
Age: 53
TdG
La resa della Normale di Pisa: “Israele, stop ai bandi”

Dopo Torino anche l’istituto pisano “boccia” Israele. Il fastidio del Mur: «Scelta contro la nostra cultura»

leonardo di paco
30 Marzo 2024



I toni utilizzati nella mozione suscitano clamore, soprattutto perché stavolta riguardano un’università austera e selettiva, istituzione elitaria, simbolo di eccellenza e rigore.

Anche la Scuola Normale Superiore di Pisa, realtà fondata da Napoleone nel 1810 sull'esempio della École normale parigina, capace di sfornare due presidenti della Repubblica (Gronchi e Ciampi) e tre premi Nobel (Carducci, Fermi e Rubbia), si accoda alla lista di atenei che chiedono di rivedere il bando di collaborazione scientifica fra Italia e Israele promosso dal ministero degli Esteri in collaborazione con il ministero dell’Innovazione di Tel Aviv.

...

Fonte
3/30/2024 7:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 50,334
Location: PINEROLO
Age: 53
TdG
Re:
Anche questa università molto prestigiosa interrompe la collaborazione con Israele, a seguito del comportamento di Israele nella striscia di Gaza.
Israele deve rispondere di fronte al Tribunale Penale Internazionale (TPI) dell'accusa di compiere crimini di guerra nei confronti dei palestinesi.

In questi giorni l'Onu ha chiesto l'interruzione delle ostilità e l'accesso dei convogli umanitari nella striscia, accesso che attualmente viene bloccato dall'esercito israeliano.
Gli aiuti umanitari sono stati paracadutati su Gaza nei giorni scorsi, causando varie vittime tra le persone che si erano buttate in mare per recuperare i pacchi alimentari.

Simon
3/30/2024 11:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 42,457
Moderatore
le scelte dei vertici, momentanei perchè alla prox elezioni probabilmente cambieranno, non sono state condivise da tutti gli israliani, è vero che le scelte delle università sono un messaggio importante, ma non dovrebbe penalizzare i cittadini di quel paese...
che momentaccio...chissà se ne usciremo...
3/30/2024 1:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 50,334
Location: PINEROLO
Age: 53
TdG
Re:
Giandujotta.50, 30.03.2024 11:11:

le scelte dei vertici, momentanei perchè alla prox elezioni probabilmente cambieranno, non sono state condivise da tutti gli israliani, è vero che le scelte delle università sono un messaggio importante, ma non dovrebbe penalizzare i cittadini di quel paese...
che momentaccio...chissà se ne usciremo...



Beh, la soluzione è abbastanza facile: dovrebbero smetterla di combattersi, far entrare gli aiuti nella striscia di Gaza e mettere una forza internazionale di interposizione tra le parti. Mi pare sia già presente in Libano, per gli stessi motivi.
In questo caso però Israele si sta opponendo in modo vigoroso a qualunque decisione ONU.

Simon
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:49 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com