printprint
New Thread
Reply
 

E' giusto adorare Gesù?

Last Update: 7/24/2019 6:59 PM
Author
Print | Email Notification    
6/22/2019 6:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
Padre Eterno
Gesù ha ricevuto dal Padre Creatore il titolo di Padre Eterno
perché grazie al suo sacrificio come uomo perfetto
è divenuto nostro padre in sostituzione di Adamo

GIOVANNI 5,18200 pt.8/25/2019 10:00 AM by (SimonLeBon)
Dio e Politica ,votare o non votare 193 pt.8/25/2019 1:47 PM by Amalia 52
Concorso PRONOSTICI serie A 2019-2020Ipercaforum42 pt.8/24/2019 5:04 PM by cannonball
6/22/2019 7:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,089
Location: BARI
Age: 66
Re:
barnabino, 22/06/2019 18.13:

Caro Longo,


l'assunto proposto verte sull'adorazione



Dunque mi pare che ammetti che nel NT non esiste alcun assunto in cui si dice esplicitamente di adorare Cristo.


14 Se chiederete qualcosa nel mio nome, io lo farò
14 Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò



Il problema è che l'unico passo di tutto il NT in cui si lascia intendere che dovremmo chiedere a Gesù e non a Dio nel nome di Gesù e notoriamente è dubbio, ovvero la maggioranza di manoscritti omette quel "mi" e solo alcuni, benché antichi, lo usano. Se la storia la scrivono i vincitori è facile pensare che i trinitari potrebbero averlo aggiunto in qualche glossa, data la tendenza dei copisti ad aggiungere piuttosto che togliere.

C'è poi un'altra questione, di cosa parlava Gesù? Di chiedergli qualcosa mentre era sulla terra in carne e ossa o di chiedergli qualcosa quando sarebbe andato in cielo? Le richeste fatte a Gesù erano comuni, molti gli chiedevano di essere guariti durante il suo ministero, ma erano richieste o preghiere in senso cultuale?

Shalom


caro Barnabino
i cattolici pregano tranquillamente i santi che sono molti,
giustamente mettendomi nei panni di Franesco longo, perchè non deve pregare Gesù?😊

[Edited by Angelo Serafino53 6/22/2019 7:32 PM]
6/22/2019 7:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,089
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Angelo Serafino
Francesco Longo, 22/06/2019 17.57:


Però vedi carissimo ANGELO, le scritture non dicono solo questo, l'assunto proposto verte sull'adorazione, ma anche se sia giusto pregare Gesù. Non posso in questo brano ristretto



caro Francesco

"brano ristretto"??😊😊

(Marco 12:28-31) “Qual è il primo di tutti i comandamenti?” 29 Gesù rispose: “Il primo è: ‘Ascolta, Israele: Geova nostro Dio è un solo Geova, 30 e tu devi amare Geova tuo Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima e con tutta la tua mente e con tutta la tua forza’. 31... Non c’è altro comandamento più grande di questi”...
[Edited by Angelo Serafino53 6/22/2019 7:27 PM]
6/22/2019 7:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 500
Location: GENOVA
Age: 61
I Gua

Se ci sono casi in cui l'apparizione dell'Angelo di Jahvé fu confusa con la manifestazione di Jahvé stesso, tanto da temere la morte, è ragionevole pensare che i vari Mosé e Gedeone abbiano adorato tale angelo come se fosse lo stesso Jahvé.
6/22/2019 7:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
Re: I Gua
domingo7, 22.06.2019 19:30:


Se ci sono casi in cui l'apparizione dell'Angelo di Jahvé fu confusa con la manifestazione di Jahvé stesso, tanto da temere la morte, è ragionevole pensare che i vari Mosé e Gedeone abbiano adorato tale angelo come se fosse lo stesso Jahvé.




Caro Domingo,

e per questa ragione è ragionevole adorare tali angeli come se fossero lo stesso JAH Padre Creatore?

Sì o no?

la paura provata da Mosé e da Gedeone legittima un culto “all'’Angelo di Jahvé” , oppure all'Angelo dell'Alleanza?

per favore, rispondi con onestà intellettuale, con un "Sì, perché.... "
oppure con un "No, perché...."

grazie
buona serata
I-gua

[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 6/22/2019 7:46 PM]
6/22/2019 7:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,007
Moderatore

è ragionevole pensare che i vari Mosé e Gedeone abbiano adorato tale angelo come se fosse lo stesso Jahvé



Però non mi pare che in quelle occasioni Mosè e Gedeone adorassero l'angelo che gli era apparso, Mosè cade ai suoi piedi, che era un gesto comune, ma non si legge mai di un atto di adorazione estemporaneo vero e proprio, nel caso di Gedeone poi egli "adora Dio" quando colui che riconosce come l'angelo di Geova non è più presente.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/22/2019 7:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
Re:
barnabino, 22.06.2019 19:51:


è ragionevole pensare che i vari Mosé e Gedeone abbiano adorato tale angelo come se fosse lo stesso Jahvé



Però non mi pare che in quelle occasioni Mosè e Gedeone adorassero l'angelo che gli era apparso, Mosè cade ai suoi piedi, che era un gesto comune, ma non si legge mai di un atto di adorazione estemporaneo vero e proprio, nel caso di Gedeone poi egli "adora Dio" quando colui che riconosce come l'angelo di Geova non è più presente.

Shalom




Caro Barnabino,

anche se fosse, anche se per timore Mosè e Gedeone hanno adorato l'Angelo di JAH, allora questa loro adorazione legittima un culto all'Angelo di JAH, all'Angelo dell'Alleanza?

per favore non stiamo a discutere se hanno adorato, o meno, ma per il ragionamento ammettiamo che per timore essi abbiano adorato l'Angelo di JAH come se fosse JAH Padre Creatore.
Grazie


6/22/2019 8:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,938
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Angelo Serafino
Francesco Longo, 22/06/2019 17.57:


Però vedi carissimo ANGELO, le scritture non dicono solo questo, l'assunto proposto verte sull'adorazione, ma anche se sia giusto pregare Gesù. Non posso in questo brano ristretto indicare tutti i passi che non solo giustificano l'adorazione a Gesù, ma anzi lo comandano, ma indicano che le preghiere vengano rivolte sia al Padre sia al figlio. 13 E qualunque cosa chiederete nel mio nome, io la farò, così che il Padre sia glorificato per mezzo del Figlio.r 14 Se chiederete qualcosa nel mio nome, io lo farò.

15 “Se mi amate, osserverete i miei comandamenti.s 16 E io mi rivolgerò al Padre, il quale vi darà un altro soccorritore che sia con voi per sempre:t 17 lo spirito della verità,u che il mondo non può ricevere, perché non lo vede né lo conosce.v Voi lo conoscete, perché rimane con voi ed è in voi. 18 Non vi lascerò orfani. Verrò da voi.w 19 Tratto da il nuovo mondo . 13 Qualunque cosa chiederete nel nome mio, la farò, perché il Padre sia glorificato nel Figlio. 14 Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò.
15 Se mi amate, osserverete i miei comandamenti. 16 Io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Consolatore perché rimanga con voi per sempre, 17 lo Spirito di verità che il mondo non può ricevere, perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete, perché egli dimora presso di voi e sarà in voi. Cei Qualunque cosa chiederete nel mio nome io ve la darò Visto come CRISTO si pone in prima persona e come le tre persone siano legate in un vincolo di amore indissolubile





Caro Francesco, lo sai che Giovanni 14:14 ha dei problemi di carattere testuale?
Inoltre come armonizzi Giovanni 14:14 con Giovanni 14:6, dove Gesù dice che "nessuno viene al Padre se non per mezzo di me"?, in primis nella preghiera…
E come armonizzi con Filippesi 4:6, dove Paolo dice che TUTTE le preghiere vanno rivolte a Dio?
E come armonizzi con Efesini 5:20, dove Paolo dice di rendere per tutte le cose grazie al nostro Dio e Padre nel nome di Gesù Cristo?
E come armonizzi con Colossesi 3:17, dove Paolo dice espressamente di ringraziare Dio Padre per mezzo di Cristo?
E come armonizzi con Giovanni 15:16? (leggi)
E come armonizzi con Giovanni 16:23? (leggi)
E come armonizzi con Giovanni 4:23-24, dove Gesù dice espressamente che l' adorazione in spirito e verità va resa solo a Dio, al Padre?
E tu sai che la preghiera è un atto di adorazione, il più alto…

Ciao


[Edited by Aquila-58 6/22/2019 8:07 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
6/22/2019 8:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,089
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Angelo Serafino
Francesco Longo, 22/06/2019 17.57:


Però vedi carissimo ANGELO, le scritture non dicono solo questo, l'assunto proposto verte sull'adorazione, ma anche se sia giusto pregare Gesù. Non posso in questo brano ristretto indicare tutti i passi che non solo giustificano l'adorazione a Gesù, ma anzi lo comandano, ma indicano che le preghiere vengano rivolte sia al Padre sia al figlio. 13 E qualunque cosa chiederete nel mio nome, io la farò, così che il Padre sia glorificato per mezzo del Figlio.r 14 Se chiederete qualcosa nel mio nome, io lo farò.

15 “Se mi amate, osserverete i miei comandamenti.s 16 E io mi rivolgerò al Padre, il quale vi darà un altro soccorritore che sia con voi per sempre:t 17 lo spirito della verità,u che il mondo non può ricevere, perché non lo vede né lo conosce.v Voi lo conoscete, perché rimane con voi ed è in voi. 18 Non vi lascerò orfani. Verrò da voi.w 19 Tratto da il nuovo mondo . 13 Qualunque cosa chiederete nel nome mio, la farò, perché il Padre sia glorificato nel Figlio. 14 Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò.
15 Se mi amate, osserverete i miei comandamenti. 16 Io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Consolatore perché rimanga con voi per sempre, 17 lo Spirito di verità che il mondo non può ricevere, perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete, perché egli dimora presso di voi e sarà in voi. Cei Qualunque cosa chiederete nel mio nome io ve la darò Visto come CRISTO si pone in prima persona e come le tre persone siano legate in un vincolo di amore indissolubile






caro Francesco Longo

nella bibbia esplicitamente viene detto che Geova è l’“Uditore di preghiera”. (Salmo 65:2)


ricordati di questo parole:

Ma forse il modo più intimo in cui percepiamo l’amore di Geova è attraverso il privilegio della preghiera. Egli invita ciascuno di noi a ‘pregarlo incessantemente’. (1 Tessalonicesi 5:17) Ci ascolta! È persino chiamato l’“Uditore di preghiera”. (Salmo 65:2) Non ha delegato questo compito a nessun altro, nemmeno al proprio Figlio. Pensate: Il Creatore dell’universo ci esorta ad accostarci a lui in preghiera, con libertà di parola. Le vostre suppliche possono anche indurre Geova a fare qualcosa che altrimenti forse non avrebbe fatto. — Ebrei 4:16; Giacomo 5:16; vedi Isaia 38:1-16.


6/22/2019 9:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,007
Moderatore

anche se fosse, anche se per timore Mosè e Gedeone hanno adorato l'Angelo di JAH, allora questa loro adorazione legittima un culto all'Angelo di JAH, all'Angelo dell'Alleanza?



L'esegesi non si fa con i se... la mia concezione teologica personale è molto lontana da queste riflessioni.

Shalom
[Edited by barnabino 6/22/2019 9:27 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/22/2019 9:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,273
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re: Aquila 58
domingo7, 22/06/2019 10:02:




Su questo Simon ha ragione, infatti se leggi 1 Timoteo 6:15-16 nel testo greco viene detto che il Re Messianico è il "Re degli essenti re e Signore degli essenti signori, il solo avente l' immortalità" . Cioè a dire il re Messianico, tra i re della Terra, è il solo che ha l' immortalità e che dimora in una luce inaccessibile.



Ma non è dello stesso genere degli altri re della terra, poiché il suo regno deve ancora venire e, comunque, il suo regno non è di questo mondo (ma, se mai, del nuovo mondo) [Giovanni 18,36]

Quanto a Davide, neppure lui fu della stessa genia degli altri re della terra, perché oltre a re fu anche profeta di Jahvé.



Caro Domingo,

Dovresti spiegarlo agli altri re, soprattutto quelli che poi hanno sconfitto e sottomesso il popolo d'Israele.

L'applicazione al "re messianico" è una specialità cristiana.
Per gli ebrei, il loro re era il migliore di tutti gli altri (tra l'altro, mica ne erano sempre convinti...), ma restava comunque un "re" seduto sul trovo che gli aveva donato Dio.

Simon
6/22/2019 9:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
Re:
barnabino, 22.06.2019 21:26:


anche se fosse, anche se per timore Mosè e Gedeone hanno adorato l'Angelo di JAH, allora questa loro adorazione legittima un culto all'Angelo di JAH, all'Angelo dell'Alleanza?



L'esegesi non si fa con i se... la mia concezione teologica personale è molto lontana da queste riflessioni.

Shalom




Si chiama ragionamento per assurdo
se permetti la mia domanda a Domingo rimane

[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 6/22/2019 10:03 PM]
6/22/2019 10:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 500
Location: GENOVA
Age: 61
I Gua


Si chiama ragionamento per assurdo
se permetti la mia domanda a Domingo rimane



Il ragionamento per assurdo è un tipo di argomentazione logica nella quale, muovendo dalla negazione della tesi che si intende sostenere e facendone seguire una sequenza di passaggi logico-deduttivi, si giunge a una conclusione incoerente e contraddittoria.

Tale risultato, nella logica argomentativa, confermerebbe l'ipotesi iniziale, per mezzo della falsificazione della sua negazione. È una delle principali forme di dimostrazione matematica.

Non è filosofia, né sofisma: è matematica

Il mio, comunque, è solo un semplice ragionamento per deduzione

Comunque se la deduzione non va bene e il ragionamento per assurdo non è possibile, cosa resta mai nell'argomentazione quotidiana?

L'induzione forse?

6/23/2019 5:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
Re: Re: I Gua
I-gua, 22.06.2019 19:46:




Caro Domingo,

e per questa ragione è ragionevole adorare tali angeli come se fossero lo stesso JAH Padre Creatore?

Sì o no?

la paura provata da Mosé e da Gedeone legittima un culto “all'’Angelo di Jahvé” , oppure all'Angelo dell'Alleanza?

per favore, rispondi con onestà intellettuale, con un "Sì, perché.... "
oppure con un "No, perché...."

grazie
buona serata
I-gua

[SM=g1871112]




6/23/2019 5:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
È matematico
Caro Domingo,

Lasciamo perdere l’assurdo
concentriamoci sul ragionamento, la logica è quella del “e se così fosse...”
Cercando di non schivare l’oliva
Su questioni di fede e adorazione

[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 6/23/2019 5:45 AM]
6/23/2019 8:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,007
Moderatore
Se in quelle circostanze uomini avessero adorato l'angelo di Geova dovremmo pensare che la Bibbia permettesse una sorte di adorazione vicaria, si adora l'angelo in quanto rappresenta Geova. Ma non mi pare sia quello che accadde.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/23/2019 11:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,273
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
barnabino, 23/06/2019 08:50:

Se in quelle circostanze uomini avessero adorato l'angelo di Geova dovremmo pensare che la Bibbia permettesse una sorte di adorazione vicaria, si adora l'angelo in quanto rappresenta Geova. Ma non mi pare sia quello che accadde.

Shalom



All'interno del popolo d'Israele nei secoli hanno adorato un po' di tutto, magari anche gli angeli.
Diverso è dire che le scritture lo permettessero.
Le battaglie dei re fedeli per sradicare i luoghi di culto abusivi ed alternativi a quelli dedicati a YHWH sono scritte nei testi sacri e non sono andate sempre a buon fine, purtroppo.

Simon
6/23/2019 1:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 500
Location: GENOVA
Age: 61


Lasciamo perdere l’assurdo
concentriamoci sul ragionamento, la logica è quella del “e se così fosse...”
Cercando di non schivare l’oliva
Su questioni di fede e adorazione



Lasciamo perdere l'assurdo e torniamo al concreto

E' realistico e ragionevole pensare che persone timorate di Dio come Mosé, Gedeone ed Isaia abbiano creduto in tutta buona fede di vedere Dio e, oltre ad essere stati presi da una paura folle di morire, non gli abbiano tributato la dovuta adorazione?

Sarà pure un culto relativo, ma intanto abbiamo davanti di un altro Elohim che porta il nome di Geova e che riceve gli onori dovuti a Geova

6/23/2019 2:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,138
Location: MILANO
Age: 44
Awaiting for Moderator(s) approval
6/23/2019 2:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,273
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
domingo7, 23/06/2019 13:51:



Lasciamo perdere l’assurdo
concentriamoci sul ragionamento, la logica è quella del “e se così fosse...”
Cercando di non schivare l’oliva
Su questioni di fede e adorazione



Lasciamo perdere l'assurdo e torniamo al concreto

E' realistico e ragionevole pensare che persone timorate di Dio come Mosé, Gedeone ed Isaia abbiano creduto in tutta buona fede di vedere Dio e, oltre ad essere stati presi da una paura folle di morire, non gli abbiano tributato la dovuta adorazione?

Sarà pure un culto relativo, ma intanto abbiamo davanti di un altro Elohim che porta il nome di Geova e che riceve gli onori dovuti a Geova




Caro Domingo,

Ci sarebbe da chiedersi come mai se Dio elohim appariva agli occhi dei suoi servitori (salvo poi negarne anche la possibilità a Mosè, il piu' grande dei profeti, che chiedeva di vederlo coi propri occhi), abbia poi smesso di apparire nel periodo in cui suo figlio era in terra e gli scrittori del NT rendeva eterna la sua parola mettendola per iscritto.

Simon
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:52 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com