printprint
New Thread
Reply
 

E' giusto adorare Gesù?

Last Update: 7/24/2019 6:59 PM
Author
Print | Email Notification    
7/1/2019 6:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,938
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 01/07/2019:




A Dio è piaciuto far abitare in Lui il pleroma e questa decisione divina ha una valenza soteriologica, non ontologica (Colossesi 1.19-20).
Quindi, nessuno sta parificando Davide e Gesù, ma l' applicazione del Salmo regale 45 al Cristo in Ebrei 1:8 ci fa comprendere - a chi come noi è libero - che il theos attribuito al Cristo non ha una valenza ontologica.


A ridaglie con l'ontologia!!!
Se io dico che nomino Barnabino presidente della repubblica significa che Barnabino "in sostanza" non è presidente della repubblica, ma è solo un titolo onorifico come lo era la parola "dio" per le persone illustri del VT?
Poi ripeto, cosa significa che YHWH è dio in senso ontologico? Lo puoi spiegare con parole tue senza la solita lezione imparata a dovere?





Ma io non ho imparato nessuna lezione, mi sono preso la briga di studiare il tuo dogma e proprio per questo lo rigetto completamente.
Geova è il solo Dio, il Padre, cosa che non è il Figlio.
L' ontologia appartiene alla vostra filosofia, quindi se vogliamo parlare del dio trino, è ovvio che dobbiamo parlare dell' immanenza e dell' ontologia, salvo parlare del nulla.
Theos nella Bibbia è riferito a Geova in quanto è il solo Dio, il Padre, ma è ovvio che sulla base di Isaia 9:5-6 theos può essere attribuito come titolo al Cristo re messianico assieme agli altri, ma questi non lo rendono Dio Onnipotente, che è solo Geova (Apocalisse 4:8-11)


[Edited by Aquila-58 7/1/2019 6:38 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
GIOVANNI 5,18200 pt.8/25/2019 10:00 AM by (SimonLeBon)
Dio e Politica ,votare o non votare 193 pt.8/25/2019 1:47 PM by Amalia 52
Concorso PRONOSTICI serie A 2019-2020Ipercaforum42 pt.8/24/2019 5:04 PM by cannonball
7/1/2019 6:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,938
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 01/07/2019 13.03:




u

Questo è del tutto evidente anche da Isaia 9:5-6 secondo la tradizione cristiana, mi dispiace


Mi dispiace invece che la TNM, in Isaia 9:5-6, attribuisce al bambino Gesù il titolo di Dio potente con la "d" maiuscola.....






e allora quale sarebbe il problema?
Tutti quei titoli isaiani sono attribuiti con la maiuscola, ma questo non cambia minimamente la sostanza

VVRL, 01/07/2019 13.03:




certo, ma dove il Logos viene definito il solo Dio? Dove viene definito il "Signore del cielo e della terra"


Intanto prendi atto che viene definito il solo Signore, in secondo luogo se tutto sussiste per mezzo del Logos e in vista del Logos, non significa che anche Signore del cielo della terra.
Se io sono l'esecutore materiale del software che gestisce le prenotazioni ospedaliere, non significa forse che sono il padrone, il signore di questo software. Ogni tanto ragionare con la tua testa non ti farebbe male.









ma io ragiono sempre con la mia testa, solo che le tue "argomentazioni" fanno acqua da tutte le parti.
Come ti ho detto, nel testo greco "solo" non c' è. Può essere un significato implicito, ma nel testo non c' è!

Se tutte le (altre) cose sono state create per mezzo del prototokos pases ktiseos, questo non ne fa "il Signore del cielo e della terra", perché questa lode da parte di Gesù e di tutta la creazione va al Creatore, non al mediatore della stessa, Matteo 11:25 ; Apocalisse 4:8-11.

Ripeto: trovami scritto che il Figlio è il "Signore del cielo e della terra" e trovami scritta per il Figlio una lode universale come quella che leggi in Apocalisse 4:8-11 e allora ne riparliamo, fino a quel giorno faresti meglio a tacere


(CREDO DI AVER FINITO….)


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/1/2019 6:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,938
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re:
VVRL, 01/07/2019 1:



Il problema sta nel fatto che se il Figlio è il solo Signore, significa banalmente che il Padre non è il Signore come il Figlio, altrimenti l'unicità del Figlio non potrebbe essere rimarcata da Paolo. Non mi sembra difficile da capire questo semplice concetto.




Non mi sembra difficile da capire che il tuo concetto è sbagliato, visto che il cristiano ha "il Signore e il suo Cristo" (Apocalisse 11:15)


VVRL, 01/07/2019 1:



Qui il problema è tutto di metodo. Possibile che l'agiografo del NT era così sprovveduto da appellare il Figlio e il Padre come Signore e Dio in maniera disinvolta?





ma ti è stato spiegato!

Geova è Signore da sempre e per sempre, Gesù no.
Lo è perché Dio lo ha stabilito tale.
Ma è così difficile da capire?

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/1/2019 7:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,138
Location: MILANO
Age: 44
Re: Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 01/07/2019 18.37:




Ma io non ho imparato nessuna lezione, mi sono preso la briga di studiare il tuo dogma e proprio per questo lo rigetto completamente.
Geova è il solo Dio, il Padre, cosa che non è il Figlio.
L' ontologia appartiene alla vostra filosofia, quindi se vogliamo parlare del dio trino, è ovvio che dobbiamo parlare dell' immanenza e dell' ontologia, salvo parlare del nulla.
Theos nella Bibbia è riferito a Geova in quanto è il solo Dio, il Padre, ma è ovvio che sulla base di Isaia 9:5-6 theos può essere attribuito come titolo al Cristo re messianico assieme agli altri, ma questi non lo rendono Dio Onnipotente, che è solo Geova (Apocalisse 4:8-11)




Io nn ho bisogno di alcuna ontologia. YHWH è l'unico Dio perche ha creato il cielo e la terra. È quindi la sua capacità di onnipotenza creativa il parametro che permette di capire chi è il vero dio e il falso dio. Per tua sfortuna questa capacità creativa, seppur per concessione del Padre, la possiede anche il Figlio, quindi questi è un vero dio come il Padre.
La verità è semplici per chi non ha dogmi da difende, basta ragionare in maniera obiettiva e logica sulle Scritture.

7/1/2019 7:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,138
Location: MILANO
Age: 44
Re: Re: Re:
Aquila-58, 01/07/2019 18.54:




ma ti è stato spiegato!

Geova è Signore da sempre e per sempre, Gesù no.
Lo è perché Dio lo ha stabilito tale.
Ma è così difficile da capire?




Appunto, se il NT applica il titolo di Kyrios sia al Padre che al Figlio e dice che questi è il solo Kyrios, possibile che non capisci che anche il Figlio deve essere YHWH per non cadere nell'assurdo che il Padre non è il solo Signore.
Solo l'assunto trinitario permette dire in maniera serena che il Padre e il Figlio sono il solo Dio e il solo Signore, fuori da quest'assunto c'è solo la contraddizione come nella tua esegesi, infatti in un primo momento avevo giustamente negato che il Cristo fosse il solo Signore. Non è certo con il togliere e aggiungere parole alla Bibbia che si perviene alla Verità. Almeno sul fatto che l'esegesi corretta è quella che non aggiunge e toglie nulla al Testo Sacro può essere condivisibile?
7/1/2019 8:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,007
Moderatore
Caro VVRL,


Io nn ho bisogno di alcuna ontologia. YHWH è l'unico Dio perche ha creato il cielo e la terra. È quindi la sua capacità di onnipotenza creativa il parametro che permette di capire chi è il vero dio e il falso dio



Non ne hai biosgno tu ma la trinità... dire che Geova è un creatore e Gesù anche a massimo vuol dire solo che ci sono due creatori e non un solo creatore. Oppure come spiega Paolo un creatore, il solo vero Dio, e il mediatore della creazione, il Signore Gesù.


Appunto, se il NT applica il titolo di Kyrios sia al Padre che al Figlio e dice che questi è il solo Kyrios, possibile che non capisci che anche il Figlio deve essere YHWH per non cadere nell'assurdo che il Padre non è il solo Signore



Per quello Signore è applicato a chiunque avesse un certo potere o autorità, Gesù è "signore dei signori". Per il resto i termini usati per descrivere la signoria di Geova e quella di Gesù sono diversi, ma ti che ne sai? Studia prima di dire sciocchezze...


Non è certo con il togliere e aggiungere parole alla Bibbia che si perviene alla Verità



Dunque riconoscerai che nel passo in ebraico citato da Gesù il Kyrios a cui dare esclusiva devozione è Geova e nessun altro. Non è togliendo Geova che si perviene alla verità.

Shalom

--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/1/2019 8:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,938
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 01/07/2019 19.07:


Io nn ho bisogno di alcuna ontologia.





Non può esistere il dogma della trinità immanente senza l' ontologia


VVRL, 01/07/2019 19.07:



YHWH è l'unico Dio perche ha creato il cielo e la terra. È quindi la sua capacità di onnipotenza creativa il parametro che permette di capire chi è il vero dio e il falso dio. Per tua sfortuna questa capacità creativa, seppur per concessione del Padre, la possiede anche il Figlio, quindi questi è un vero dio come il Padre.
La verità è semplici per chi non ha dogmi da difende, basta ragionare in maniera obiettiva e logica sulle Scritture.




per tua sfortuna quella capacità creativa ce l' ha perché il Padre, cioè il solo Dio, gli ha dato il privilegio di essere l' artefice di quello che Dio chiama all' esistenza.
Ma il creatore è Geova, il solo Dio Onnipotente (per tua sfortuna, Apocalisse 4:8-11), e non c' è scritto da nessuna parte che il Figlio sia il solo Dio, sempre per tua sfortuna, s' intende…

Ma dimmi, vorrai durare ancora per molto?


[Edited by Aquila-58 7/1/2019 8:11 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/1/2019 8:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,273
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
VVRL, 01/07/2019 19:07:


Io nn ho bisogno di alcuna ontologia. YHWH è l'unico Dio perche ha creato il cielo e la terra. È quindi la sua capacità di onnipotenza creativa il parametro che permette di capire chi è il vero dio e il falso dio. Per tua sfortuna questa capacità creativa, seppur per concessione del Padre, la possiede anche il Figlio, quindi questi è un vero dio come il Padre.
La verità è semplici per chi non ha dogmi da difende, basta ragionare in maniera obiettiva e logica sulle Scritture.





Infatti tu hai ragione VVRL, quello che hai appena esposto è un classico esempio di politeismo, dove c'è un dio padre che decide e un dio figlio che esegue. Per finire il quadretto manca la dea madre intermediatrice, per caso ne sai qualcosa?
Noi no, perchè seguiamo le scritture, ma magari tu si.

Simon
7/1/2019 8:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,938
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 01/07/2019 19.15:



Appunto, se il NT applica il titolo di Kyrios sia al Padre che al Figlio e dice che questi è il solo Kyrios, possibile che non capisci che anche il Figlio deve essere YHWH per non cadere nell'assurdo che il Padre non è il solo Signore.



ma possibile che non capisci che il testo greco non dice "solo", eppure te l' ho spiegato!
Nel N.T. il Figlio è Signore UNICAMENTE IN RELAZIONE ALLA SUA MESSIANICITA', quindi i cristiani, essendo discepoli del Messia, hanno quel Signore perché DIO LO HA COSTITUITO TALE.
Non capisci che non vi è alcune parità tra chi ha una Signoria ab aeterno in eterno e chi è stato costituito SIGNORE da Dio (non dal Padre!) perché è il Cristo?
Ma è tanto difficile da capire?


VVRL, 01/07/2019 19.15:




Solo l'assunto trinitario permette dire in maniera serena che il Padre e il Figlio sono il solo Dio e il solo Signore, fuori da quest'assunto c'è solo la contraddizione come nella tua esegesi, infatti in un primo momento avevo giustamente negato che il Cristo fosse il solo Signore.





io non ho mai negato che il Cristo è il Signore se non nei tuoi sogni, ti ho solo spiegato che "solo" nel testo greco non c' è.
Riguardo alla parità della Signoria, vedi sopra, solo un cieco può vederla, riguardo al Figlio solo Dio, puoi citarmi un passo biblico a supporto?

VVRL, 01/07/2019 19.15:




Non è certo con il togliere e aggiungere parole alla Bibbia che si perviene alla Verità. Almeno sul fatto che l'esegesi corretta è quella che non aggiunge e toglie nulla al Testo Sacro può essere condivisibile?




io non tolgo e aggiungo nulla, più che altro è un tuo problema e non da adesso..

[SM=g27987]


Ripeto: vuoi durare ancora per molto?


[Edited by Aquila-58 7/1/2019 8:22 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/1/2019 8:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,273
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
VVRL, 01/07/2019 19:15:



Appunto, se il NT applica il titolo di Kyrios sia al Padre che al Figlio e dice che questi è il solo Kyrios, possibile che non capisci che anche il Figlio deve essere YHWH per non cadere nell'assurdo che il Padre non è il solo Signore.
Solo l'assunto trinitario permette dire in maniera serena che il Padre e il Figlio sono il solo Dio e il solo Signore, fuori da quest'assunto c'è solo la contraddizione come nella tua esegesi, infatti in un primo momento avevo giustamente negato che il Cristo fosse il solo Signore. Non è certo con il togliere e aggiungere parole alla Bibbia che si perviene alla Verità. Almeno sul fatto che l'esegesi corretta è quella che non aggiunge e toglie nulla al Testo Sacro può essere condivisibile?



Per tua informazione "l'assunto trinitario" non ha nulla a che vedere nè con la Bibbia, che pur dici di leggere, nè con gli agiografi e autori biblici del I secolo.
Se l'idea non ti piace, fattene una ragione, la storia è questa.

Simon
7/1/2019 8:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,273
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
VVRL, 01/07/2019 19:15:



Appunto, se il NT applica il titolo di Kyrios sia al Padre che al Figlio e dice che questi è il solo Kyrios, possibile che non capisci che anche il Figlio deve essere YHWH per non cadere nell'assurdo che il Padre non è il solo Signore.
Solo l'assunto trinitario permette dire in maniera serena che il Padre e il Figlio sono il solo Dio e il solo Signore, fuori da quest'assunto c'è solo la contraddizione come nella tua esegesi, infatti in un primo momento avevo giustamente negato che il Cristo fosse il solo Signore. Non è certo con il togliere e aggiungere parole alla Bibbia che si perviene alla Verità. Almeno sul fatto che l'esegesi corretta è quella che non aggiunge e toglie nulla al Testo Sacro può essere condivisibile?



Caro VVRL,

YHWH è il nome personale del Padre, quindi stai semplicemente dichiarando che il figlio è il padre. Sei un eretico!

Simon
7/1/2019 8:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,007
Moderatore

YHWH è il nome personale del Padre, quindi stai semplicemente dichiarando che il figlio è il padre. Sei un eretico!



E già... ma tanto a lui l'ontologia non serve!

Shalom [SM=g7405]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/1/2019 11:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,138
Location: MILANO
Age: 44
Re: Re:
(SimonLeBon), 01/07/2019 20.21:



Caro VVRL,

YHWH è il nome personale del Padre, quindi stai semplicemente dichiarando che il figlio è il padre. Sei un eretico!

Simon



Dove la Bibbia dice che YHWH si applica solo al Padre? I termini Dio e Signore si applicano indistintamente al Padre e al Figlio.

MODERATORE: SE VUOI DIVAGARE FALLO QUI DOVE TI ABBIAMO GIA' RISPOSTO. GRAZIE.
testimonidigeova.freeforumzone.com/d/10749942/-/discussi...
[Edited by barnabino 7/2/2019 12:02 AM]
7/1/2019 11:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,007
Moderatore
Caro VVRL,


Dove la Bibbia dice che YHWH si applica solo al Padre?



Yehwàh ʼElohèhnu Yehwàh ʼechàdh: Geova non è un titolo che si attribuisce a qualcuno ma è il nome esclusivo dell'unico Dio.


I termini Dio e Signore si applicano indistintamente al Padre e al Figlio



Se è per questo il titolo dio e signore si applicano indistintamente anche ad angeli, uomini dotati di autorità, esseri spirituali, rappresentanti divini a vario titolo. Abraamo è tranquillamente chiamato Signore senza essere Geova, lo stesso vale per Davide, che nessuno ha mai scambiato per Geova. Per altro la tua ignoranza ti impedisce di sapere che in ebraico le cose non stanno affatto come le descrivi. D'altronde se Gesù fosse Geova non avremmo alcun bisogno della trinità... è abbastanza ridicolo credere che poiché a Gesù sono attribuiti certi titoli che sono attribuiti anche a Geova allora per questo siano la stessa persona.

Shalom

[Edited by barnabino 7/2/2019 12:04 AM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/2/2019 12:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
YHWH YAHUAH non è né un titolo né il nome di due persone né tantomeno di tre

YHWH è il SALVATORE
ma YAH-Salva non è YHWH, PADRE ONNIPOTENTE, ma è il nome che è stato assegnato da YHWH All’Unigenito Figlio MikaEL, Leone Conquistatore dalla Tribù di Yahudah , in relazione alla sua missione in Terra come Uomo Perfetto, il Messia Redentore.

[Edited by I-gua 7/2/2019 12:26 AM]
7/2/2019 9:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,138
Location: MILANO
Age: 44
Re:
barnabino, 01/07/2019 23.53:




Se è per questo il titolo dio e signore si applicano indistintamente anche ad angeli, uomini dotati di autorità, esseri spirituali, rappresentanti divini a vario titolo. Abraamo è tranquillamente chiamato Signore senza essere Geova, lo stesso vale per Davide, che nessuno ha mai scambiato per Geova. Per altro la tua ignoranza ti impedisce di sapere che in ebraico le cose non stanno affatto come le descrivi. D'altronde se Gesù fosse Geova non avremmo alcun bisogno della trinità... è abbastanza ridicolo credere che poiché a Gesù sono attribuiti certi titoli che sono attribuiti anche a Geova allora per questo siano la stessa persona.




Benissimo, citami un solo passo del NT dove i titoli di Signore e Dio si applicano alle persone eminenti da parte di cristiani. Quello che fanno gli ebrei non ci interessa, noi siamo cristiani.


[Edited by barnabino 7/2/2019 9:13 AM]
7/2/2019 9:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,138
Location: MILANO
Age: 44
Re:
I-gua, 02/07/2019 00.20:

YHWH YAHUAH non è né un titolo né il nome di due persone né tantomeno di tre

YHWH è il SALVATORE
ma YAH-Salva non è YHWH, PADRE ONNIPOTENTE, ma è il nome che è stato assegnato da YHWH All’Unigenito Figlio MikaEL, Leone Conquistatore dalla Tribù di Yahudah , in relazione alla sua missione in Terra come Uomo Perfetto, il Messia Redentore.




Padre Onnipontente è applicato pure al bambino Gesù (Is. 9:5)
7/2/2019 9:15 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,938
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re:
VVRL, 02/07/2019 09.00:






Se è per questo il titolo dio e signore si applicano indistintamente anche ad angeli, uomini dotati di autorità, esseri spirituali, rappresentanti divini a vario titolo. Abraamo è tranquillamente chiamato Signore senza essere Geova, lo stesso vale per Davide, che nessuno ha mai scambiato per Geova. Per altro la tua ignoranza ti impedisce di sapere che in ebraico le cose non stanno affatto come le descrivi. D'altronde se Gesù fosse Geova non avremmo alcun bisogno della trinità... è abbastanza ridicolo credere che poiché a Gesù sono attribuiti certi titoli che sono attribuiti anche a Geova allora per questo siano la stessa persona.




Benissimo, citami un solo passo del NT dove i titoli di Signore e Dio si applicano alle persone eminenti da parte di cristiani. Quello che fanno gli ebrei non ci interessa, noi siamo cristiani.





il cristianissimo Giovanni chiama kyrios l' anziano (Apocalisse 7:14)



[Edited by Aquila-58 7/2/2019 9:15 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/2/2019 9:27 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,129
Age: 39
Re: Re:
VVRL, 02.07.2019 09:00:

barnabino, 01/07/2019 23.53:




Se è per questo il titolo dio e signore si applicano indistintamente anche ad angeli, uomini dotati di autorità, esseri spirituali, rappresentanti divini a vario titolo. Abraamo è tranquillamente chiamato Signore senza essere Geova, lo stesso vale per Davide, che nessuno ha mai scambiato per Geova. Per altro la tua ignoranza ti impedisce di sapere che in ebraico le cose non stanno affatto come le descrivi. D'altronde se Gesù fosse Geova non avremmo alcun bisogno della trinità... è abbastanza ridicolo credere che poiché a Gesù sono attribuiti certi titoli che sono attribuiti anche a Geova allora per questo siano la stessa persona.




Benissimo, citami un solo passo del NT dove i titoli di Signore e Dio si applicano alle persone eminenti da parte di cristiani. Quello che fanno gli ebrei non ci interessa, noi siamo cristiani.






I Cristiani sono seguaci del Cristo, Servitore del Vero DIO, YHWH il Dio di Abraamo.
YHWH scelse gli Israeliti, gli Ebrei, per farne un Popolo di Sacerdoti nel Nome di YHWH.
Cristo il Messia venne una prima volta in Terra per ripristinare il culto di YHWH Padre Onnipotente e con i suoi insegnamenti e comportamenti perfezionare la pura adorazione in spirito e Verità di YHWH l’Antico di Giorni.

Chi fa altrimenti segue il falso profeta, il falso Cristo, l’Anticristo

Colui che richiede adorazione verso la propria persona, invece che alla persona di YHWH il Padre Celeste
[Edited by I-gua 7/2/2019 9:28 AM]
7/2/2019 9:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,007
Moderatore
Caro VVRL,


Benissimo, citami un solo passo del NT dove i titoli di Signore e Dio si applicano alle persone eminenti da parte di cristiani. Quello che fanno gli ebrei non ci interessa, noi siamo cristiani



Abbiamo già affrontato decine di volte la discussione, il punto che non capisci è che di per sé attribuire un titolo a qualcuno non lo identifica con un'altra persona che ha il medesimo titolo. Che poi sia il nuovo o l'antico Testamente non cambia nulla perché i cristiani leggevano e consideravano ispirato l'antico Testamento, anzi, all'inizio solo quello visto che non esisteva neppure un nuovo Testamento da leggere. Come detto, per altro, se conoscessi un minimo l'ebraico (che ti piaccia o no Gesù parlava ebraico come i 12 apostoli) ti renderesti conto che Geova e Gesù non portano affatto lo stesso titolo di Signore. Ma non abbiamo certo voglia di tenere lo staccio a chi cerca di mungere il becco.


Padre Onnipontente è applicato pure al bambino Gesù (Is. 9:5)



Non taroccare il testo come tua abitudine... Isaia non parla di Dio "onnipotente" ma di dio potente (o dio forte nella vecchia CEI). Il punto è che così dai ragione a noi, infatti il passo che citi in origine era applicato ad un essere umano, il principe messianico, ma per gli ebrei come vedi che non c'è nessun problema a chiamarlo "dio potente" e stiamo parlando di Isaia, che è il campione del monoteismo. Chiamare un uomo "dio potente" non lo confondeva con Geova, né alcuno lo considerava Geova.

Shalom
[Edited by barnabino 7/2/2019 9:34 AM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:53 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com