printprint
New Thread
Reply
 

I Testimoni di Geova sono una setta?

Last Update: 8/31/2020 10:13 AM
Author
Print | Email Notification    
8/21/2020 11:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Si, ma la maggior parte di queste associazioni usano definizione differenti, non quelle da dizionario ritenute insufficienti, questa ad esempio ignora completamente l'aspetto dottrinale, che non interessa la loro attività di carattere più laico, per concentrarsi sugli effetti a livello personale, familiare, sociale, politico ed economico che producono quelle caratteristiche.

Il problema è che non esiste ancora una definizione condivisa di che cosa sia una setta, neppure dal punto di vista giuridico. Una cosa a me pare chiare, chi usa il termine detta per definire un gruppo lo fa deliberatamente sapendo che il termine non è neutro ma ha una connotazione dispregiativa o di pericolosità sociale.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/22/2020 6:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,863
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
barnabino, 21/08/2020 20:37:

Eppure in base a questi parametri secondo questa associazione i testimoni di Geova sarebbero la setta n.1 per il numero di persone che si rivolgono a loro per avere assistenza dal disagio sociale. Cerchiamo di vederci obiettivamente per capire come ci valuterebbe un esterno.

Shalom




Barny, c'è esterno e esterno....questi, francamente, mi sembrano anti-geovisti della peggiore sorta


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/22/2020 8:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,211
Location: BARI
Age: 67
Re:

Shalom





sapendo che il termine non è neutro ma ha una connotazione dispregiativa o di pericolosità sociale.



Questo è avvenuto di recente ingiustamente anche alla politica italiana

cercando di sminuire e stigmatizzare l'avversario (inutilmente)

bit.do/fHGSk
[Edited by Angelo Serafino53 8/22/2020 8:59 AM]
8/22/2020 10:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Re: Re:
Aquila-58, 22/08/2020 06:50:



Barny, c'è esterno e esterno....questi, francamente, mi sembrano anti-geovisti della peggiore sorta




Quanto gli ex contribuiscono alla formazione dell'immagine di setta che traspare dalla narrazioni di queste associazioni. In alcuni casi non fanno mistero di servirsi delle testimonianze, spesso definite dolorose, di ex testimoni di Geova e anzi di leggerle a fonte privilegiata, trattandosi appunto di "sofferenza sociale" la testimonianza degli ex segnalerebbe il grado di pericolosità di una "setta". Ex che segnalano di essere ostracizzati, vittime di abusi che dichiarano di essere state ignorate, figli che dichiarano di essere stati indottrinati ed obbligati a non partecipare a feste mondane o non aver potuto esprimere la loro sessualità dal loro punto di vista sono prove sufficienti a dimostrare la pericolosità sociale della setta.

Questo dovrebbe portare i testimoni di Geova ad una riflessione interna? Chiedo, perché l'argomento è controverso.

Shalom
[Edited by barnabino 8/22/2020 10:15 AM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/22/2020 1:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,863
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re:
barnabino, 22/08/2020 10:14:





Questo dovrebbe portare i testimoni di Geova ad una riflessione interna? Chiedo, perché l'argomento è controverso.

Shalom




no, perchè i cristiani testimoni di Geova non fanno ostracismo, come ben sappiamo c' è una differenza enorme tra la disassociazione e l' ostracismo, ne abbiamo parlato decine e decine di volte.
Seconda poi i cristiani testimoni di Geova non possono transigere sui principi biblici riguardo alla sessualità e neppure a quello dell' educazione dei figli.
La dedicazione e il battesimo sono cose individuali: il figlio di testimoni di Geova che non è pronto a fare questo passo, non lo faccia.
Se poi il figlio di testimoni di Geova non vuole proprio fare quei passi, nessun padre con un pò di sale in zucca può imporglielo.
Io ho due figli, mai mi sono sognato di imporre loro alcunchè, infatti nessuno di loro è un testimone di Geova.

Certo, i cristiani testimoni di Geova sono uomini, possono sbagliare: certamente c' è qualcuno troppo...zelante e esagerato, semmai vanno combattute queste tendenze


[Edited by Aquila-58 8/22/2020 1:25 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/23/2020 3:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,319
Location: MILANO
Age: 45
Re:
barnabino, 21/08/2020 23:39:

Si, ma la maggior parte di queste associazioni usano definizione differenti, non quelle da dizionario ritenute insufficienti, questa ad esempio ignora completamente l'aspetto dottrinale, che non interessa la loro attività di carattere più laico, per concentrarsi sugli effetti a livello personale, familiare, sociale, politico ed economico che producono quelle caratteristiche.

Il problema è che non esiste ancora una definizione condivisa di che cosa sia una setta, neppure dal punto di vista giuridico. Una cosa a me pare chiare, chi usa il termine detta per definire un gruppo lo fa deliberatamente sapendo che il termine non è neutro ma ha una connotazione dispregiativa o di pericolosità sociale.

Shalom


Barnabino, non pensi che sia proprio l'aspetto della pericolosità sociale di un gruppo qualsiasi per definirlo una setta?

8/23/2020 4:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Re: Re:
VVRL, 23/08/2020 15:48:


Barnabino, non pensi che sia proprio l'aspetto della pericolosità sociale di un gruppo qualsiasi per definirlo una setta?




Certamente quella è la percezione che del termine "setta" applicato ad un gruppo, ma appunto il rischio è di usarlo indiscriminatamente per i testimoni di Geova o altri gruppi solo come stigma sociale per discriminarli.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/23/2020 5:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,319
Location: MILANO
Age: 45
Re: Re: Re:
barnabino, 23/08/2020 16:34:



Certamente quella è la percezione che del termine "setta" applicato ad un gruppo, ma appunto il rischio è di usarlo indiscriminatamente per i testimoni di Geova o altri gruppi solo come stigma sociale per discriminarli.

Shalom



Guarda che voi dal punto di vista sociale non siete "neutri". Basta rammentare come definite quelli che non sono TdG: quelli del mondo. Se i presupposti sono questi, è normale che cercate di recedere tutti i rapporti sociali con chi fa parte del mondo. Tu dirai, ma nel fare questo non siamo pericolosi e non facciamo torto a nessuno. Sei sicuro? Quante famiglie avete divise per motivi religiosi? Anche in questo forum ci sono esempi.
8/23/2020 5:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,863
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re:
VVRL, 23/08/2020 15:48:


Barnabino, non pensi che sia proprio l'aspetto della pericolosità sociale di un gruppo qualsiasi per definirlo una setta?




più o meno le motivazioni che sono state addotte nella democraticissima Russia



-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/23/2020 5:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,319
Location: MILANO
Age: 45
Re: Re: Re:
Aquila-58, 23/08/2020 17:30:



più o meno le motivazioni che sono state addotte nella democraticissima Russia






Ma scusa, se vieni a casa mia e mi vieni a dire che presto sarò distrutto ad Armaghedon, secondo te io ti tratto con i quanti di velluto?
8/23/2020 5:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,863
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 23/08/2020 17:35:



Ma scusa, se vieni a casa mia e mi vieni a dire che presto sarò distrutto ad Armaghedon, secondo te io ti tratto con i quanti di velluto?




[SM=g7405]


i cristiani testimoni di Geova, secondo la tua mente contorta, vanno (andavano) di casa in casa a dire alle persone che saranno distrutte ad Armaghedon?
Vuoi venire una volta con me a predicare, così ti rendi conto dello strafalcione che hai appena scritto?

E comunque - dimmi bene: tu stai giustificando la repressione in Russia?

VERGOGNATI!



[Edited by Aquila-58 8/23/2020 5:51 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/23/2020 5:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,014
Location: MILANO
Age: 53
TdG
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 23/08/2020 17:18:



Guarda che voi dal punto di vista sociale non siete "neutri". Basta rammentare come definite quelli che non sono TdG: quelli del mondo. Se i presupposti sono questi, è normale che cercate di recedere tutti i rapporti sociali con chi fa parte del mondo. Tu dirai, ma nel fare questo non siamo pericolosi e non facciamo torto a nessuno. Sei sicuro? Quante famiglie avete divise per motivi religiosi? Anche in questo forum ci sono esempi.




A dire il vero è Gesù che disse che i sui discepoli non fanno parte del mondo. Questo non significa che eliminiamo tutti i contatti con chi non è TdG altrimenti vivremmo come eremiti in qualche luogo sperduto tipo amish, invece viviamo ,andiamo a scuola e e lavoriamo nella società che ci circonda. Inoltre in

Matteo Cap.10 Gesù stesso disse:

Non crediate che io sia venuto a portare pace sulla terra; non sono venuto a portare pace, ma una spada. Sono venuto infatti a separare
il figlio dal padre, la figlia dalla madre,
la nuora dalla suocera:e i nemici dell'uomo saranno quelli della sua casa.


Gesù quindi fondò una setta pericolosa?

Le differenze religiose è vero possono creare divisioni, ma sicuramente come tdG incoraggiamo a restare uniti, se poi dall' altra parte vi sono persone intolleranti ci dispiace.Gesù disse che ci sarebbero state di queste tensioni insegnò a superarle ma se proprio non si può disse che dovremmo rimanere leali a Lui

[Edited by Pino2019 8/23/2020 6:05 PM]
8/23/2020 5:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro VVRL,


Guarda che voi dal punto di vista sociale non siete "neutri". Basta rammentare come definite quelli che non sono TdG: quelli del mondo



E che cosa ci sarebbe di socialmente pericoloso in questo? E' un'espressione che si trova nelle Scritture e non ha una connotazione necessariamente negativa.


Se i presupposti sono questi, è normale che cercate di recedere tutti i rapporti sociali con chi fa parte del mondo



Ti risulta che i testimoni di Geova "recedano" tutti i rapporti sociali? A me non risulta. I testimoni di Geova lavorano nel mondo, vanno a scuola nel mondo, vanno al cinema o a teatro, vistiamo i parenti, facciamo volontariato. I testimoni di Geova non vivono isolati pur tenendo alla loro diversità cristiana.


Tu dirai, ma nel fare questo non siamo pericolosi e non facciamo torto a nessuno. Sei sicuro? Quante famiglie avete divise per motivi religiosi? Anche in questo forum ci sono esempi



Non lo so, tu hai dei numeri, delle statistiche? Io personalmente non conosco famiglie divise per motivi religiosi e quando accade spesso è la persona che non è testimone di Geova che è intollerante nei confronti del nostro culto. Come essere testimoni di Geova "dividerebbe" le famiglie? Gli insegnamenti al contrario sono per unirle.

Shalom

--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/23/2020 5:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,863
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re: Re:
Pino2019, 23/08/2020 17:51:




A dire il vero è Gesù che disse che i sui discepoli non fanno parte del mondo inoltre in

Matteo Cap.10 disse:

Non crediate che io sia venuto a portare pace sulla terra; non sono venuto a portare pace, ma una spada. Sono venuto infatti a separare
il figlio dal padre, la figlia dalla madre,
la nuora dalla suocera:e i nemici dell'uomo saranno quelli della sua casa.


Gesù quindi fondò una setta pericolosa?




infatti i Giudei definivano i cristiani una setta e dicevano che dappertutto si parlava male di essa (Atti 28:22), insomma quel che fanno in Russia (dove però i fratelli finiscono in carcere...) e nei siti apostati che VVRL frequenta fieramente

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/23/2020 5:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,014
Location: MILANO
Age: 53
TdG
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 23/08/2020 17:35:



Ma scusa, se vieni a casa mia e mi vieni a dire che presto sarò distrutto ad Armaghedon, secondo te io ti tratto con i quanti di velluto?




Io predico da circa 40 anni ma non ho mai detto nulla di simile, e nemmeno chi mi accompagna
8/23/2020 5:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,863
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 23/08/2020 17:18:



Guarda che voi dal punto di vista sociale non siete "neutri". Basta rammentare come definite quelli che non sono TdG: quelli del mondo. Se i presupposti sono questi, è normale che cercate di recedere tutti i rapporti sociali con chi fa parte del mondo. Tu dirai, ma nel fare questo non siamo pericolosi e non facciamo torto a nessuno. Sei sicuro? Quante famiglie avete divise per motivi religiosi? Anche in questo forum ci sono esempi.




anche Paolo chiamava i non cristiani "quelli di fuori" (1 Corinti 5:12).

Quante famiglie abbiamo diviso?

Io che sono fieramente un cristiano testimone di Geova non ho diviso alcuna famiglia.
Mia moglie e i miei figli non sono voluti diventare testimoni di Geova ma la nostra famiglia è pienamente unita, più che mai.
Semmai ho subito dura opposizione da parte di tutti, quando sono diventato testimone di Geova, a cominciare dalla moglie e dei familiari stretti

Lascia perdere!

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/23/2020 6:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,319
Location: MILANO
Age: 45
Re: Re: Re: Re: Re:
Pino2019, 23/08/2020 17:57:




Io predico da circa 40 anni ma non ho mai detto nulla di simile, e nemmeno chi mi accompagna



A no, quindi non è vero che la grande meritrice per voi è la mia chiesa?
E che dire della bestia è l'ONU? Che fine dunque faranno ad Armagheddon?
Perchè non vi prendete fino in fondo la responsabilità di quello che si legge nelle vostre pubblicazioni?
8/23/2020 6:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,863
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 23/08/2020 18:01:



A no, quindi non è vero che la grande meritrice per voi è la mia chiesa?
E che dire della bestia è l'ONU? Che fine dunque faranno ad Armagheddon?
Perchè non vi prendete fino in fondo la responsabilità di quello che si legge nelle vostre pubblicazioni?




evidentemente conosci male (per non dire nulla) le nostre pubblicazioni, dove non c' è scritto in nessuna maniera che la Grande Prostituta sia la tua chiesa...ma ci hai scambiato per protestanti?


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/23/2020 6:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro VVRL,


A no, quindi non è vero che la grande meritrice per voi è la mia chiesa?



No, quello lo dicono gli evangelici. Ma anche se fosse, quale sarebbe la pericolosità sociale? Per la tua chiesa i testimoni di Geova sono eretici, ma ritenerci tali non la trasforma in una setta pericolosa.


E che dire della bestia è l'ONU? Che fine dunque faranno ad Armagheddon? Perchè non vi prendete fino in fondo la responsabilità di quello che si legge nelle vostre pubblicazioni?



Il punto è che devi dimostrare che queste convinzioni oltre ad essere bizzarre dal tuo punto di vista siano socialmente pericolose. Altrimenti ripetiamo quello che successe ai primi cristiani che facevano affermazioni simili, basta che leggi Pietro, ma non costituivano certo un pericolo sociale, non andavano in giro a uccidere gli infedeli e bruciare i templi. Lo stesso vale per i testimoni di Geova, professare un credo anche strano fa parte della libertà di pensiero, purché non costituisca un pericolo sociale.

Shalom
[Edited by barnabino 8/23/2020 7:20 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/23/2020 6:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,014
Location: MILANO
Age: 53
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 23/08/2020 18:01:



A no, quindi non è vero che la grande meritrice per voi è la mia chiesa?
E che dire della bestia è l'ONU? Che fine dunque faranno ad Armagheddon?
Perchè non vi prendete fino in fondo la responsabilità di quello che si legge nelle vostre pubblicazioni?




Armagheddon non lo hanno inventato i TdG, sta scritto nella Bibbia. Quindi la Bibbia è un libro pericoloso?

Comunque quando si predica si parla della speranza di vedere trasformata la terra in un paradiso Riv.21:3,4
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:28 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com