printprint
New Thread
Reply
 

libertà?

Last Update: 6/3/2009 3:35 PM
Author
Print | Email Notification    
5/23/2009 10:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro MauriF,


Ma non soffocare la coscienza di una persona di fronte ai singoli aspetti della propria vita con lo spauracchio della disassociazione.



Questo ti costa un warnig, i TdG non usano la disassociazione come spauracchio, questa è una diceria degli oppositori che non ti permetto di usare senza motivarla.

Trovami una sola pubblicazione dei TdG che intenda la disassociazione nel senso da te descritto (per soffocare la coscienza su singoli aspetti della vita dei cristiani) e ti tog il warming.

Non hai diritto di insultare le scritture e Dio in questo modo indegno. Le tue balle valle a raccontare altrove.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
5/23/2009 10:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 589
Location: ISORELLA
Age: 41
Re:
MauriF, 23/05/2009 9.33:

Per quanto riguarda il discorso iniziale del 3d mi permetto di cercare di dare la mia opinione in merito.

Più o meno la differenza la vedo qui:

- Il TdG è tenuto sott'occhio dall'organizzazione perchè rimanga "in riga"...e questo secondo aspetti anche non gravi.

- Il cristiano (cattolico, ortodosso o protestante), è richiamato fortemente solo in caso di peccati veramente gravi e distruttivi.



Fra i primi articoli del nostro catechismo c'è l'affermazione che recita: "LA COSCIENZA E' IL PRIMO VICARIO DI DIO".

made-inbet.net/archive/catechism_it/p3s1c1a6_it.htm

Ciò significa che prima del Papa e di chiunque altro...dinnanzi al cristiano c'è la propria coscienza.
E non siamo lasciati comunque da soli ma:
"Siamo sorretti dai doni dello Spirito Santo, aiutati dalla testimonianza o dai consigli altrui, e guidati dall'insegnamento certo della Chiesa."

Presso i TdG...a quanto vedo e a quanto so, il primo vicario di Dio è l'organizzazione...anche di fronte ad ogni piccolo aspetto quotidiano.
Si viene osservati nelle proprie azioni e l'organizzazione vigila.


E' quest'atteggiamento che, credo, porti qualcuno a veder limitata la "libertà" di chi è TdG all'interno della propria organizzazione.
Non viene lasciato spazio alla coscienza...che viene sostituita con la LEGGE e la sua severa e puntigliosa applicazione.

Io la vedo come un addormentamento della coscienza...
E, sempre secondo me, non è una buona cosa.

Meglio che il figliol prodigo se ne parta con tutta l'eredità, e che si faccia la sua esperienza della morte...
Per poi vivere veramente questa battaglia e ritornare nell'assoluta libertà di scelta e volontà, dal padre.

Per questo motivo noi ai "cristiani credenti ma non praticanti" lasciamo fare il proprio percorso nel cammino di fede.
Cammino che non è uguale per nessuno di noi.
Noi possiamo esortare e rimproverare e, in estremi casi anche prendere provvedimenti comunitari...
Ma non soffocare la coscienza di una persona di fronte ai singoli aspetti della propria vita con lo spauracchio della disassociazione.

Ciao
Mauri.



Vedi Mauri commetti un errore di fondo. Il compito degli anziani non é dissassociare ma ristabilire. Bisogna anche fare in modo che la congregazione rimanga pura. Quindi quando una persona viene dissassociata è perché consapevolmente commette peccato e non vuole pentirsi. Solo per questo si viene disassociati











Salmo 55:22 Getta su Geova stesso il tuo peso, ed egli stesso ti soterrà.
Non permetterà mai che il giusto vaccilli
5/23/2009 10:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

Non viene lasciato spazio alla coscienza...che viene sostituita con la LEGGE e la sua severa e puntigliosa applicazione.



Vorrei che mi portassi anche una sola riga dove sarebbe detta una cosa del genere. Siamo al colmo, vieni proprio qui a fare propaganda delle baggianate che racconta il GRIS e compania bella?


Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
5/23/2009 10:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,761
TdG
Fra i primi articoli del nostro catechismo c'è l'affermazione che recita: "LA COSCIENZA E' IL PRIMO VICARIO DI DIO".


Questa me la scrivo..........ma la coscienza per funzionare deve essere addestrata oppure va da sola?

il campanello d'allarme scatta perchè sei programmato o perchè la educhi??

c'è una puzza di bunker nauseabonda.... [SM=g1871110]
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
forum Testimoni di Geova




Nella vita non ci sono problemi ma.....soluzioni.
5/25/2009 4:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,264
Location: ROMA
Age: 47
Re:
Caro Barnabino,


Guarda, tutto questo elenco di insulti (personali e alla mia fede) e luoghi comuni è del tutto fuori luogo. Tu stai insinuando che i TdG agirebbero non per amore e timore di Dio (motivazione ricordata ad ogni studio) ma per terrore di una ipotetica punizione.

Questo è falso ed insultante, non ho mai letto un solo articolo dei Tdg dire:

1. Che si deve ubbidire per evitare la distruzione
2. Che tutto è peccato
3. Che Satana è ovunque



Hai letto quello che ho scritto? La mia è una idea personale, basata anche sulle esperienze raccontate da ex-tdG.
Non vedo perchè te la devi così prendere, ciascuno renderà conto in propria coscienza dei motivi che lo spingono ad accettare una fede.


Francamente mi hai deluso. Di fatto emergono i tuoi veri motivi: per te la libertà significa non nutrire alcun timore di Dio: tutto è concesso, tanto l'estrema unzione cancella ogni peccato.



Adesso sei tu che mi insulti tra l'altro prendendoti la libertà di dire le mie ragione di fede..
L'estrema unzione come la confessione non cancella nessun peccato, è il pentimento fatto con cuore sincero che cancella il peccato nella fede in Colui che può rimettere i peccati ed a coloro che ha concesso tale autorità.
Non possiamo entrare ovviamente sulla "sincerità" del penitente di quello risponderà a Dio.


Tutto questo naturalmente non ha nulla a che vedere che noi abbiamo la vera libertà cristiana fondata sul sincero desiderio di piacere al nostro Dio e Padre, perché lo amiamo!

Shalom



Ama Dio e ama il tuo prossimo, concordo che questi dovrebbero essere gli UNICI motivi che dovrebbero spingere una persona a credere

Pax
Araldo
5/25/2009 4:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 589
Location: ISORELLA
Age: 41
Re: Re:
Araldo73, 25/05/2009 16.16:

Caro Barnabino,


Guarda, tutto questo elenco di insulti (personali e alla mia fede) e luoghi comuni è del tutto fuori luogo. Tu stai insinuando che i TdG agirebbero non per amore e timore di Dio (motivazione ricordata ad ogni studio) ma per terrore di una ipotetica punizione.

Questo è falso ed insultante, non ho mai letto un solo articolo dei Tdg dire:

1. Che si deve ubbidire per evitare la distruzione
2. Che tutto è peccato
3. Che Satana è ovunque



Hai letto quello che ho scritto? La mia è una idea personale, basata anche sulle esperienze raccontate da ex-tdG.
Quindi di per se già faziose


Francamente mi hai deluso. Di fatto emergono i tuoi veri motivi: per te la libertà significa non nutrire alcun timore di Dio: tutto è concesso, tanto l'estrema unzione cancella ogni peccato.



Adesso sei tu che mi insulti tra l'altro prendendoti la libertà di dire le mie ragione di fede..
L'estrema unzione come la confessione non cancella nessun peccato, quindì perché le fate pentimento fatto con cuore sincero che cancella il peccato nella fede in Colui che può rimettere i peccati ed a coloro che ha concesso tale autorità.
Non possiamo entrare ovviamente sulla "sincerità" del penitente di quello risponderà a Dio.


Tutto questo naturalmente non ha nulla a che vedere che noi abbiamo la vera libertà cristiana fondata sul sincero desiderio di piacere al nostro Dio e Padre, perché lo amiamo!

Shalom



Ama Dio e ama il tuo prossimo, concordo che questi dovrebbero essere gli UNICI motivi che dovrebbero spingere una persona a credere

Pax
Araldo


Si ma bisogna sempre riuscire a dimostrare la fede con le opere










Salmo 55:22 Getta su Geova stesso il tuo peso, ed egli stesso ti soterrà.
Non permetterà mai che il giusto vaccilli
5/25/2009 4:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: Re: Re:
giacomo20, 25/05/2009 16.32:


Si ma bisogna sempre riuscire a dimostrare la fede con le opere





Dici bene Giacomo.Le scritture sono cosi' chiare eppure sembra che per tanti ce ne siano alcune "scomode" visto che o non le prendono nemmeno in cosiderazione o ne negano l'evidenza del significato.
5/25/2009 4:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,264
Location: ROMA
Age: 47
Re: Re: Re:
giacomo20, 25/05/2009 16.32:


Si ma bisogna sempre riuscire a dimostrare la fede con le opere



Non c'è dubbio, le opere sono la conseguenza, gli effetti della fede stessa.

Pax
Araldo


5/25/2009 4:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 589
Location: ISORELLA
Age: 41
Re: Re: Re: Re:
Araldo73, 25/05/2009 16.45:



Non c'è dubbio, le opere sono la conseguenza, gli effetti della fede stessa.

Pax
Araldo




Ecco allora dico io se dobbiamo mostrare con le opere pentimento a cosa serve la confessione o l'estrema unzione? A tal riguardo ci invito a leggere la novella del boccaccio san ciappèlletto che descrive il tutto molto bene










Salmo 55:22 Getta su Geova stesso il tuo peso, ed egli stesso ti soterrà.
Non permetterà mai che il giusto vaccilli
5/25/2009 5:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,264
Location: ROMA
Age: 47
Re:
giacomo20, 25/05/2009 16.58:


Ecco allora dico io se dobbiamo mostrare con le opere pentimento a cosa serve la confessione o l'estrema unzione? A tal riguardo ci invito a leggere la novella del boccaccio san ciappèlletto che descrive il tutto molto bene



Giacomo con le opera non mostri pentimento ma fede è diverso..
la confessione è un sacramento, istituita da Cristo.

455 La confessione dei peccati (l'accusa), anche da un punto di vista semplicemente umano, ci libera e facilita la nostra riconciliazione con gli altri. Con l'accusa, l'uomo guarda in faccia i peccati di cui si è reso colpevole; se ne assume la responsabilità e, in tal modo, si apre nuovamente a Dio e alla comunione della Chiesa al fine di rendere possibile un nuovo avvenire.




5/25/2009 5:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 589
Location: ISORELLA
Age: 41
Re: Re:
Araldo73, 25/05/2009 17.05:



Giacomo con le opera non mostri pentimento ma fede è diverso..
la confessione è un sacramento, istituita da Cristo.

455 La confessione dei peccati (l'accusa), anche da un punto di vista semplicemente umano, ci libera e facilita la nostra riconciliazione con gli altri. Con l'accusa, l'uomo guarda in faccia i peccati di cui si è reso colpevole; se ne assume la responsabilità e, in tal modo, si apre nuovamente a Dio e alla comunione della Chiesa al fine di rendere possibile un nuovo avvenire.







Base scritturale?









Salmo 55:22 Getta su Geova stesso il tuo peso, ed egli stesso ti soterrà.
Non permetterà mai che il giusto vaccilli
5/25/2009 6:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,264
Location: ROMA
Age: 47
Re: Re: Re:
giacomo20, 25/05/2009 17.24:



Base scritturale?



Giovanni 20:22
« Ricevete lo Spirito Santo; a chi rimetterete i peccati saranno rimessi e a chi non li rimetterete, resteranno non rimessi »

E anche in atti degli apostoli, si dice che i cristiano stavano insieme confessandosi l'un l'altro.

Pax
Araldo


5/25/2009 6:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 589
Location: ISORELLA
Age: 41
Re: Re: Re: Re:
Araldo73, 25/05/2009 18.02:



Giovanni 20:22
« Ricevete lo Spirito Santo; a chi rimetterete i peccati saranno rimessi e a chi non li rimetterete, resteranno non rimessi »

E anche in atti degli apostoli, si dice che i cristiano stavano insieme confessandosi l'un l'altro.

Pax
Araldo






questo si riferiva si soli apostoli così come la capacità di fare miracoli









Salmo 55:22 Getta su Geova stesso il tuo peso, ed egli stesso ti soterrà.
Non permetterà mai che il giusto vaccilli
5/25/2009 6:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Infatti, in quel passo si dice che Gesù "soffiò su di loro" ee di sse che avrebbero ricevuto lo spirito santo. Dunque non i doni dello spirito santo, come il parlare in lingue, il compiere guarigioni miracolose, ecc... vi era anche il dono miracoloso di perdonare peccati gravi (d'altronde Gesù prima di morire aveva l’autorità di dichiarare che i peccati di certuni erano stati perdonati).

Questo non significa che a quel tempo tutti gli anziani unti con lo spirito avessero tale autorità miracolosa. Possiamo capirlo da ciò che disse l’apostolo Paolo a proposito dell’uomo disassociato dalla congregazione di Corinto. Paolo non disse: ‘Io perdono i peccati di tale uomo’ e nemmeno: ‘Io so che quest’uomo è stato perdonato in cielo, per cui accoglietelo di nuovo’. Paolo esortò l’intera congregazione a perdonare quel cristiano riassociato e a mostrargli amore. Una volta che l’uomo fosse stato riassociato nella congregazione, tutti i fratelli cristiani avrebbero potuto perdonarlo nel senso di non serbargli rancore per ciò che aveva fatto. Prima, però, egli avrebbe dovuto pentirsi, non bastava il perdono della congregazione, ma ci voleva un mutamento di condotta e d attitudine.

Shalom


--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
5/26/2009 9:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,264
Location: ROMA
Age: 47
Re: Re: Re: Re: Re:
Giacomo e Barnabino anche se Barnabino già lo sa..

giacomo20, 25/05/2009 18.26:


questo si riferiva si soli apostoli così come la capacità di fare miracoli



per i cattolici quello che Cristo disse ai suoi apostoli è valido tutt'ora, in quanto :

LA CHIESA E' UNA, SANTA, CATTOLICA E APOSTOLICA

La Chiesa è apostolica, perché è fondata sugli Apostoli, e ciò in un triplice senso:

— essa è stata e rimane costruita sul « fondamento degli Apostoli » (Ef 2,20366), testimoni scelti e mandati in missione da Cristo stesso;

— custodisce e trasmette, con l'aiuto dello Spirito che abita in essa, l'insegnamento,il buon deposito, le sane parole udite dagli Apostoli;

— fino al ritorno di Cristo, continua ad essere istruita, santificata e guidata dagli Apostoli grazie ai loro successori nella missione pastorale: il Collegio dei Vescovi, « coadiuvato dai sacerdoti ed unito al Successore di Pietro e Supremo Pastore della Chiesa ».


Pax
Araldo


5/26/2009 10:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 589
Location: ISORELLA
Age: 41
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Araldo73, 26/05/2009 9.52:

Giacomo e Barnabino anche se Barnabino già lo sa..



per i cattolici quello che Cristo disse ai suoi apostoli è valido tutt'ora, in quanto :

LA CHIESA E' UNA, SANTA, CATTOLICA E APOSTOLICA

La Chiesa è apostolica, perché è fondata sugli Apostoli, e ciò in un triplice senso:

— essa è stata e rimane costruita sul « fondamento degli Apostoli » (Ef 2,20366), testimoni scelti e mandati in missione da Cristo stesso;

— custodisce e trasmette, con l'aiuto dello Spirito che abita in essa, l'insegnamento,il buon deposito, le sane parole udite dagli Apostoli;

— fino al ritorno di Cristo, continua ad essere istruita, santificata e guidata dagli Apostoli grazie ai loro successori nella missione pastorale: il Collegio dei Vescovi, « coadiuvato dai sacerdoti ed unito al Successore di Pietro e Supremo Pastore della Chiesa ».


Pax
Araldo






vedi che però non si definisce cristiana? Si basa su insegnamenti di uomini imperfetti con la predisposizione à peccare però se va bene a te per me non ci sono peroblemi!









Salmo 55:22 Getta su Geova stesso il tuo peso, ed egli stesso ti soterrà.
Non permetterà mai che il giusto vaccilli
5/26/2009 10:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,264
Location: ROMA
Age: 47
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Dai Giacomo,

giacomo20, 26/05/2009 10.00:


vedi che però non si definisce cristiana? Si basa su insegnamenti di uomini imperfetti con la predisposizione à peccare però se va bene a te per me non ci sono peroblemi!



non è che una Chiesa è cristiana se così si definisce esternamente no?

No, non si basa su insegnamenti di uomini imperfetti, ma sugli insegnamenti di Cristo, sulla Tradizione degli Apostoli e le Rivelazioni dello Spirito Santo.

E' invece formata da uomini imperfetti e quelli si che possono sbagliare.

« Mentre Cristo "santo, innocente, immacolato", non conobbe il peccato, ma venne allo scopo di espiare i soli peccati del popolo, la Chiesa che comprende nel suo seno i peccatori, santa e insieme sempre bisognosa di purificazione, incessantemente si applica alla penitenza e al suo rinnovamento ». Tutti i membri della Chiesa, compresi i suoi ministri, devono riconoscersi peccatori. In tutti, sino alla fine dei tempi, la zizzania del peccato si trova ancora mescolata al buon grano del Vangelo. La Chiesa raduna dunque peccatori raggiunti dalla salvezza di Cristo.

Pax
Araldo


5/26/2009 11:59 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Araldo,


E' invece formata da uomini imperfetti e quelli si che possono sbagliare



Come lo Schiavo Fedele e Discreto, con la differenza che uno di essi che commettesse un peccato grave verrebbe destituito e disassociato se non si pente, spesso l'impressione che è papi e vescovi, invece, abbiano goduto di ampia immunità morale.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
5/26/2009 12:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 589
Location: ISORELLA
Age: 41
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Araldo73, 26/05/2009 10.21:

Dai Giacomo,



non è che una Chiesa è cristiana se così si definisce esternamente no?

No, non si basa su insegnamenti di uomini imperfetti, ma sugli insegnamenti di Cristo, sulla Tradizione degli Apostoli e le Rivelazioni dello Spirito Santo.

E' invece formata da uomini imperfetti e quelli si che possono sbagliare.

« Mentre Cristo "santo, innocente, immacolato", non conobbe il peccato, ma venne allo scopo di espiare i soli peccati del popolo, la Chiesa che comprende nel suo seno i peccatori, santa e insieme sempre bisognosa di purificazione, incessantemente si applica alla penitenza e al suo rinnovamento ». Tutti i membri della Chiesa, compresi i suoi ministri, devono riconoscersi peccatori. In tutti, sino alla fine dei tempi, la zizzania del peccato si trova ancora mescolata al buon grano del Vangelo. La Chiesa raduna dunque peccatori raggiunti dalla salvezza di Cristo.

Pax
Araldo






non capisco però perché divi che si attengono agli insegnamenti di Cristo ma perché allora non fate come i primi cristiani che allontanate i peccatori così che si pentano. Perché oggi vengono tollerati peccati che una volta portavano alla scomunica es: votare partito comunista negli anni 40 portava alla scomunica









Salmo 55:22 Getta su Geova stesso il tuo peso, ed egli stesso ti soterrà.
Non permetterà mai che il giusto vaccilli
5/26/2009 3:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,264
Location: ROMA
Age: 47
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
giacomo20, 26/05/2009 12.20:


non capisco però perché divi che si attengono agli insegnamenti di Cristo ma perché allora non fate come i primi cristiani che allontanate i peccatori così che si pentano. Perché oggi vengono tollerati peccati che una volta portavano alla scomunica es: votare partito comunista negli anni 40 portava alla scomunica



E non mi risulta che sia stata abolita.

Pax
Araldo


New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:38 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com