printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

Al mio primogenito mai nato

Last Update: 1/18/2016 12:21 AM
Author
Print | Email Notification    
12/17/2009 5:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
TU SOLO SAI

__

Tu solo sai, Dio mio,

chi era

quest’amore immenso,

che dal cielo ci hai lanciato

e poi trafitto.

Tu solo sai

ora

di che colore gli occhi e

di che sorriso sarebbe stato

ogni volta che avrebbe giocato

e saltato.

Tu solo sai

ora

il suo nome.

Tu che baci tutte le cose

dandole un nome,

per amarle,

come hai fatto con tutte le stelle

e le altre cose tue belle.

Tu che amasti Giacobbe ancor prima

che nascesse.

Tu che avevi già nel tuo libro scritte

tutte le sue parti

prima che si formassero.

Tu che ami anche il passero

quando cade…

Tu solo sai cos’è questo Amore,

che cos’è questo dolore!


Grazie Padre

per farci padri,

seppure così per poco.


A te che nessuna idea è impossibile,

a te rendiamo il grande dono

che ci hai dato

e poi tolto.


Tu non dimenticare mai

chi era,

chi sarebbe stato,

quest’amore senza nome

eppur immenso!
12/17/2009 5:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,765
TdG
Mi hai commosso.


12/17/2009 5:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,957
Moderatore
davvero molto commovente!



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
12/17/2009 7:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,760
TdG
Re:
Neropece, 17/12/2009 17.48:

TU SOLO SAI

__

Tu solo sai, Dio mio,

chi era

quest’amore immenso,

che dal cielo ci hai lanciato

e poi trafitto.

Tu solo sai

ora

di che colore gli occhi e

di che sorriso sarebbe stato

ogni volta che avrebbe giocato

e saltato.

Tu solo sai

ora

il suo nome.

Tu che baci tutte le cose

dandole un nome,

per amarle,

come hai fatto con tutte le stelle

e le altre cose tue belle.

Tu che amasti Giacobbe ancor prima

che nascesse.

Tu che avevi già nel tuo libro scritte

tutte le sue parti

prima che si formassero.

Tu che ami anche il passero

quando cade…

Tu solo sai cos’è questo Amore,

che cos’è questo dolore!


Grazie Padre

per farci padri,

seppure così per poco.


A te che nessuna idea è impossibile,

a te rendiamo il grande dono

che ci hai dato

e poi tolto.


Tu non dimenticare mai

chi era,

chi sarebbe stato,

quest’amore senza nome

eppur immenso!



Bellissima ..

mi ampli però questo pensiero?

a te rendiamo il grande dono

che ci hai dato

e poi tolto.


[SM=g27988]
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
forum Testimoni di Geova




Nella vita non ci sono problemi ma.....soluzioni.
12/17/2009 7:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,823
Moderatore
dolore infinito che nn si dimentica...le tue parole come un piccolo fiore sulla pietra del ricordo...

12/17/2009 7:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: Re:
(Gladio), 17/12/2009 19.02:



Bellissima ..

mi ampli però questo pensiero?

a te rendiamo il grande dono

che ci hai dato

e poi tolto.


[SM=g27988]




Giobbe 1:21

12/17/2009 7:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,957
Moderatore
Re: Re: Re:
Neropece, 17/12/2009 19.25:




Giobbe 1:21




caro Neropece,

presumo che hai dovuto sopportare un dolore immenso e non ho parole che possano confortarti davvero.

La scrittura che hai citato dice:
"Nudo uscii dal ventre di mia madre, E nudo vi tornerò. Geova stesso ha dato, e Geova stesso ha tolto. Si continui a benedire il nome di Geova”."

Io non la interpreterei letterlamente, come se realmente Geova si è presa una vita, ma come un opinione espressa da Giobbe che, strazziato (come te?) poteva aver pensato in quel momento che Geova era la causa dei suoi mali.

Geova non ci prova col male, sarebbe crudele e invece Lui è puro amore.

Spero per te che potrei provare la gioia nella resurrezione del tuo primogenito

[SM=g7255]


[Edited by Seabiscuit 12/17/2009 7:36 PM]



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
12/17/2009 7:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Certo Seabiscuit, neanch'io la interpreto letteralmente, è ovvio. E' poesia..se l'ha detto Giobbe me la sento di dirlo anch'io, anche perché subito dopo, al v.22, lo spirito santo suggella "..In tutto questo Giobbe non peccò né attribuì a Dio nulla di sconvenevole".
Grazie per il conforto. Sono sicuro che lo riavrò nella risurrezione.
12/17/2009 7:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,957
Moderatore
Re:
Neropece, 17/12/2009 19.40:

Certo Seabiscuit, neanch'io la interpreto letteralmente, è ovvio. E' poesia..se l'ha detto Giobbe me la sento di dirlo anch'io, anche perché subito dopo, al v.22, lo spirito santo suggella "..In tutto questo Giobbe non peccò né attribuì a Dio nulla di sconvenevole".
Grazie per il conforto. Sono sicuro che lo riavrò nella risurrezione.



sono davvero felice per voi!
[SM=x1408424]





Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
12/17/2009 10:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Ciao Neropece,

Non sapevo di questa tua vena poetica!

Shalom [SM=x1408424]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/18/2009 5:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:


[SM=x1408433] [SM=g7255]

12/19/2009 7:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
Neropece, 17/12/2009 17.48:

TU SOLO SAI

__

Tu solo sai, Dio mio,

chi era

quest’amore immenso,

che dal cielo ci hai lanciato

e poi trafitto.

Tu solo sai

ora

di che colore gli occhi e

di che sorriso sarebbe stato

ogni volta che avrebbe giocato

e saltato.

Tu solo sai

ora

il suo nome.

Tu che baci tutte le cose

dandole un nome,

per amarle,

come hai fatto con tutte le stelle

e le altre cose tue belle.

Tu che amasti Giacobbe ancor prima

che nascesse.

Tu che avevi già nel tuo libro scritte

tutte le sue parti

prima che si formassero.

Tu che ami anche il passero

quando cade…

Tu solo sai cos’è questo Amore,

che cos’è questo dolore!


Grazie Padre

per farci padri,

seppure così per poco.


A te che nessuna idea è impossibile,

a te rendiamo il grande dono

che ci hai dato

e poi tolto.


Tu non dimenticare mai

chi era,

chi sarebbe stato,

quest’amore senza nome

eppur immenso!









sono rimasto molto commosso

anche io e mia moglie abbiamo avuto un esperienza simile

non abbiamo potuto conoscere il nostro secondogenito

a distanza di 6 anni la ferita e' ancora aperta
12/19/2009 7:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,399
Age: 41
www.mammole.it Ticker
"Auov uad auon acunrop
Ias iicinecu ertac iulunmod asiz"
_Masked Ball_
12/19/2009 11:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 610
Location: REGGIO EMILIA
Age: 50
TdG
è bellissima...
12/27/2009 6:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 21
Location: CATANIA
Age: 27
[SM=g1861209] Una poesia molto commovente...!!!!

Una ragazza realizzata è una ragazza felice!
><><><><><><><><><><><><><><><><><><><>
1/1/2010 3:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
grazie a tutti per la partecipazione emotiva.
Proprio ieri ho ricevuto l'esito degli esami genetici sul feto..era femmina, proprio quello che desideravamo tanto. Ora posso dire che si chiamava Chantal-Giselle e che aveva un'anomalia genetica incompatibile con la vita. Se fosse nata, al 95% dei casi sarebbe morta entro pochi mesi. Ora si potrebbe anche dire che "è stato meglio così..." e che nel nuovo mondo la riavremo senza quel difetto, la nostra Chantal-Giselle.
1/1/2010 4:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,823
Moderatore
posso immaginare la pena del tuo cuore...ma comprendo anche la speranza che ti sostiene, quella di poterla riavere sana nella resurrezione..

questo è il dono che da Dio, la fede in lui



8/9/2010 6:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 401
Location: ACQUI TERME
Age: 48
Spesso dal dolore nasce la vera poesia, mi dispiace.
Angelo
8/9/2010 6:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,810
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
Neropece, 17/12/2009 17.48:

TU SOLO SAI

__

Tu solo sai, Dio mio,

chi era

quest’amore immenso,

che dal cielo ci hai lanciato

e poi trafitto.

Tu solo sai

ora

di che colore gli occhi e

di che sorriso sarebbe stato

ogni volta che avrebbe giocato

e saltato.

Tu solo sai

ora

il suo nome.

Tu che baci tutte le cose

dandole un nome,

per amarle,

come hai fatto con tutte le stelle

e le altre cose tue belle.

Tu che amasti Giacobbe ancor prima

che nascesse.

Tu che avevi già nel tuo libro scritte

tutte le sue parti

prima che si formassero.

Tu che ami anche il passero

quando cade…

Tu solo sai cos’è questo Amore,

che cos’è questo dolore!


Grazie Padre

per farci padri,

seppure così per poco.


A te che nessuna idea è impossibile,

a te rendiamo il grande dono

che ci hai dato

e poi tolto.


Tu non dimenticare mai

chi era,

chi sarebbe stato,

quest’amore senza nome

eppur immenso!




Mamma mia, non l' avevo ancora letta.
Fantastica, ho letteralmente la pelle d' oca!
Anche mia moglie ha purtroppo perduto un figlio (sarebbe stato il terzo figlio), al secondo mese inoltrato di gravidanza.
Io chiederò a Geova di ridarmi quel bambino mai nato, a causa dell' imperfezione che abbiamo tutti ereditato, presente in questo malvagio e crudele sistema di cose.
Grazie per la tua stupenda poesia, fratello!


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/9/2010 8:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,898
TdG
Mi spiace molto, anche io la leggo ora per la prima volta! Abbracceremo ChantalGiselle nel nuovo mondo.
___________________________________
Già da tempo sai che non vuoi più fare certe cose perchè vanno contro la tua interiorità.
Concludi un compromesso malsano;
ti vendi per un po' di quiete forse,
per un po' di sicurezza,
per un po' di calore;
ma così facendo perdi te stesso.

Se perdi te stesso, perdi la cosa più preziosa che tu possegga.
Divieni così un essere senza nucleo: devi conoscerti in modo consapevole, per imparare ad amarti.
Possiamo amare solo ciò che conosciamo e conosciamo solo ciò che siamo disposti ad amare.
L'indifferenza, anche verso noi stessi, ci rende ciechi.
Conosci te stesso,
impara ad amarti.

Ulrich Schaffer
Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:18 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com