printprint
New Thread
Reply
 

DOLCI/DESSERT

Last Update: 12/10/2016 8:42 PM
Author
Print | Email Notification    
2/10/2010 10:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Per Elsa.... [SM=x1408424]
Crostata alle arance con farina di mais e farro

Ingredienti:
gr. 200 di farina di farro integrale
gr. 50 di farina di mais fioretto
gr. 50 di farina di mandorle
gr. 60 di olio di mais
1 cucchiaio di malto di riso
2 albicocche secche ammollate in un pò di succo di mela
mezza bustina di lievito cremor tartaro
un pizzico di sale
buccia grattugiata di mezzo limone
Succo di mela per impastare, quanto basta

Preparazione:
Dopo aver ammollato le albicocche nel succo di mela per una notte, frullatele con il liquido e mettete da parte.
Unite in una terrina gli ingredienti secchi, poi aggiungete l’olio e sgranatelo insieme agli ingredienti secchi con le mani. A questo punto mettete il resto degli ingredienti e amalgamate bene l’impasto ma senza lavorarlo troppo. Dovrà essere piuttosto “unto”. Stendete la pasta e metteci sopra la marmellata che più gradite.

www.mammafelice.it/2009/03/24/ricette-con-farine-alternative-per-disintossicarsi-da-frumento...

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
2/10/2010 10:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 607
BONET ... dolce tipico delle langhe.. ovvero un budino all'amaretto e cioccolato
Questa è una ricetta tipica del piemonte e se la fate ci farete un figurone...

Bonet
Difficoltà:
Bassa
* Cottura:
40-45 min
* Preparazione:
30 min + 40 45 min per la cottura
* Dosi per:
6 persone
* Costo:
Basso

Preparato a base di amaretti, cacao, uova, latte e aromatizzato con il rum, viene ricoperto di caramello, ed è senz’altro un goloso e sostanzioso dessert, da concedersi ogni tanto per coccolarsi.

Una variante comune è quella di sostituire il rum con del caffè.
Ingredienti

* Amaretti
100 gr più q.b. per decorare il dolce
* Cacao in polvere amaro 20 gr
* Latte 1/2 litro

* Limoni la scorza grattugiata di 1
* Rum 3 cucchiai

* Uova 5 (3 intere e 2 tuorli)
* Zucchero 80 gr


per il caramello

* Zucchero 100 gr

■ Preparazione

Scaldate il forno a 180°.
Mettete sul fuoco un pentolino con il latte e con la scorza grattugiata del limone (1), portatelo a sfiorare l'ebollizione e poi spegnete. Nel frattempo mettete in un altro pentolino di acciaio 100 gr di zucchero che farete sciogliere a fuoco bassissimo (2) sempre mescolando finchè il composto si caramellerà diventando di colore dorato (3).

A questo punto versate il caramello ottenuto in uno stampo da plumcake (4) rivestendone ogni parete (5), e lasciatelo raffreddare fino a quando si presenterà di consistenza vitrea. Tritate gli amaretti (6) fino a ridurli in polvere (7).

In una terrina sbattete le uova, aggiungete lo zucchero (8), il cacao amaro in polvere (9), il rum (10), il latte tiepido passato attraverso un colino (11) e gli amaretti tritati (12).

Mescolate bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed uniforme, che verserete nello stampo da plumcake rivestito di caramello (13), e infornerete ponendo lo stampo a bagnomaria (14)(mettete lo stampo dentro una teglia più grande contenente dell’acqua bollente) per circa 40-45 minuti. A cottura ultimata, estraete dal forno il bonèt (15) e lasciatelo raffreddare, dopodichè mettetelo in frigorifero per almeno tre ore coprendo lo stampo con della stagnola.

Quando sarà il momento di servirlo, incidete il perimetro del dolce con un coltellino a punta e dalla lama liscia: capovolgete il dolce in un piatto da portata, che, se volete, potete ricoprire con una fila di amaretti e zucchero caramellato. Servite tagliando il bonet a fette, da proporre singolarmente.
consiglio:
L’acqua del bagnomaria non deve mai bollire, poiché il risultato finale potrebbe dare un dolce troppo sodo e pieno di bolle d’aria, invece che morbido e liscio.
Come variante, se volete, potete aggiungere al latte in ebollizione una stecca di vaniglia o una bustina di vanillina, e potete disporre il dolce in piu' stampini monouso al posto dell'unico stampo da plumcake.

■ Curiosità
Il termine bonèt in dialetto piemontese ha il significato di berretto, e secondo la tradizione, il dolce ne ha preso il nome poiché si usava servirlo a fine pasto, come cappello a tutto ciò che si era fino ad allora mangiato.



io non avrei pututo illustrarlo meglio cmque vi metto il lik ricette.giallozafferano.it/Bonet.html

ciao ciao.......... [SM=g1871112]





1Corinti 13; 4 L’amore è longanime e benigno. L’amore non è geloso, non si vanta, non si gonfia, 5 non si comporta indecentemente, non cerca i propri interessi, non si irrita. Non tiene conto del male. 6 Non si rallegra dell’ingiustizia, ma si rallegra della verità. 7 Copre ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa.
8 L’amore non viene mai meno.
2/10/2010 10:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Budino al succo di frutta (senza latte)

Ingredienti per singola porzione
400 g di frutta cotta o in scatola frullata e passata al setaccio
20 g di zucchero
20 g di amido di mais



Preparazione

Per questo dessert vi servirà frutta fresca cotta o frutta in scatola ben sgocciolata dallo sciroppo. Potete usare: pesche, pere, uva senza semi, prugne senza nocciolo, albicocche o ananas. Mettete la frutta nel bicchiere del frullatore. Aggiungete acqua sufficiente a raggiungere il livello dei 300 ml e unite l'amido di mais. Frullate e versate in una casseruolina, ponetela su fuoco moderato e mescolate fino a che non si sarà addensato. Aggiungete lo zucchero. Versate in 2 coppette di vetro o in uno stampo inumidito e lasciate raffreddare. Una volta freddo, rovesciatelo su un piatto e servite.

it.health.yahoo.net/c_ricetta.asp?s=11&id=10376

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
2/12/2010 2:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,878
Moderatore
PERE SCIROPPATE AL CIOCCOLATO
(from Amalia)

Ingredienti

* Pere sciroppate 500 gr
* Brandy
* Cioccolato fondente 40 gr
* Sale
* Albume 2 numero
* Zucchero 5 cucchiaio
* Panna montata 2 dl
* Cocco grattugiato 2 cucchiaio
* Wafer 8 numero

Preparazione

800 g di pere sciroppate in scatola
5 cucchiai di zucchero
2 albumi
2 dl di panna fresca
2 cucchiai di cocco essiccato grattugiato
brandy
40 g di cioccolato fondente
8 wafer ricoperti di cioccolato
sale

1) Sgocciolate le pere dallo sciroppo. Frullatene 600 g, raccogliete il purè ottenuto in una ciotola e insaporitelo con
un cucchiaio di brandy. Incorporate lo zucchero e un cucchiaio di cocco.
2) Montate la panna e poi gli albumi a neve con un pizzico di sale. Incorporate gli albumi al purè di pere. Aggiungete
anche 2 terzi di panna montata. Suddividete la mousse in 4 coppette e lasciate in frigo fino al momento di servire.
3) Tagliate le pere rimaste a fettine sottili; togliete le mousse dal frigo, completate con le pere e i wafer e decorate con
ciuffetti di panna, cioccolato e cocco grattugiati.
2/12/2010 2:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,878
Moderatore
La Mousse al cioccolato secondo Agatha Christie
(from Amalia)



Ingredienti per 5 persone

4 tuorli d’uovo + 6 albumi | 200gr. di cioccolato fondente extra grattuggiato | 2 cucchiai di zucchero zefiro | 250ml di panna montata |

LA PREPARAZIONE

1. fate fondere a bagnomaria il cioccolato con lo zucchero mescolando continuamente fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo
2. incorporate i tuorli uno alla volta mescolando bene
3. unite poi gli albumi montati a neve ben ferma
4. versate la mousse nelle coppette e riponetele nel frigorifero per almeno 5 ore
5. servitele infine con della panna montata fresca e non zuccherata
2/12/2010 2:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,878
Moderatore
Palle di neve
(from Amalia)

Idea regalo: impilatene 12 dentro un sacchetto di cellophane traparente che chiuderete con un bel nastro di seta.
Vanno consumate entro 10 giorni

Ingredienti

per 12 pezzi:

* 50 g di burro ammorbidito
* 75 g di zucchero a velo
* 75 g di di farina
* 25 g di noci tritate
* 25 g di mandorle tritate
* un pizzico di sale
* la buccia grattugiata di un limone

Procedimento

Montate il burro ammorbidito con metà dello zucchero a velo in modo da ottenere una crema soffice ed omogenea. Aggiungete ora la farina, le noci tritate, le mandorle tritate, il sale e la buccia finemente grattugiata di un limone.
Lavorate bene questo impasto fino a quando è ben compatto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per circa 30 minuti.
Stendetelo poi con il mattarello ad una altezza di circa 2,5 cm e ritagliate l'impasto in modo da ottenere 12 palle della grandezza di una noce. Appoggiatele su una teglia su cui avete steso della carta da forno e infornatele a 180° per circa 10 minuti.
Fatele raffreddare e per ultimo rotolatele nel restante zucchero a velo
2/12/2010 6:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Il nome di questa ricetta è "Chaud-froid Al Cioccolato" e fa parte della categoria Ricette di dessert. L'ingrediente principale è Cioccolato.

Ingredienti:
1 - Gelato Alla Vaniglia
200 G - Cioccolato Fondente
250 G - Panna Da Montare
Granella Di Cioccolato

Preparazione:
Tenete quattro bicchieri alti in frigorifero per almeno 30 minuti (dovranno appannarsi); poco prima di servire, riempiteli di gelato alla vaniglia, che avrete preparato seguendo le indicazioni della ricetta specifica, e metteteli nel freezer. Spezzare il cioccolato, ponetelo in una casseruola con due-tre cucchiai di acqua e fatelo sciogliere a fuoco molto basso, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Montate la panna e sistematela con l'apposita siringa sul gelato. Decorate infine con la granella di cioccolato. Servite lo 'Chaud-Froid al cioccolato' immediatamente, oppure tenete i bicchieri in frigorifero, fino al momento di portarli in tavola. [SM=g7348]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
2/12/2010 6:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Torta Marrakesh (Marocco)
torta-marrakesh- è uno dei dolci marocchini più veloci e semplici da preparare. Il suo nome da solo svela le sue origini.

INGREDIENTI:

200 gr di farina
100 gr di burro
3 uova
1 bustina di lievito di birra
100 gr di zucchero
100 gr di miele liquido
un po’ di cannella
100 gr di datteri
100 gr di fichi secchi
il succo di un'arancia

PREPARAZIONE:

Mescolare lo zucchero con le uova e aggiungere gradualmente la farina con il lievito di birra. Mettere anche il burro precedentemente fuso, la cannella, il miele liquido e il succo d'arancia e girare finché non si forma un composto omogeneo.
Tagliuzzare in piccoli pezzi i datteri e i fichi secchi e aggiungerli all’impasto. Versare la preparazione in una teglia rotonda e coprire il tutto con carta da forno oleata. Quindi infornare in forno preriscaldato a 140°C e lasciar cuocere per circa 40 minuti.

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
2/12/2010 6:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Torta alla Cannella

Ingredienti (per uno stampo da 24cm):
4 uova
280g di farina
210g di zucchero
125g di burro morbido a pezzi
85 ml di latte
1 cucchiaio raso di cannella in polvere
1 bustina di lievito in polvere

Per Decorare:
200ml di panna già zuccherata
1/2 cucchiaino di cannella in polvere (facoltativo)
14 nocciole intere
15 nocciole tritate
stecche di cannella

Procedimento:
Mettiamo tutti gli ingredienti in una ciotola e lavoriamo con lo sbattitore elettrico prima a bassa velocità poi ad alta fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Versiamolo in uno stampo imburrato ed infarinato a 185° per circa 55'

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
2/12/2010 6:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Torta di ricotta e pere

Ingredienti per uno stampo da 26 cm

Per la frolla

* 400 gr di farina
* 100 gr di farina di mandorle
* 230 gr di burro freddo a cubetti
* 170 gr di zucchero a velo
* 3 tuorli
* scorza di limone grattugiata
* 1 pizzico di sale


Per il ripieno

* 500 gr di ricotta
* 120 gr di zucchero semolato
* 50 gr di cioccolato fondente
* 2 pere a cubetti

Preparazione: impastare il più velocemente possibile con una lama metallica il burro freddo con lo zucchero, aggiungere le uova, la scorza di limone ed il sale e da ultimo le farine fino a farne un briciolame.
Con la punta delle dita raccogliere le briciole e impastare fino ad ottenere una palla di impasto perfettamente omogenea. Attenzione a non lavorarla troppo.
Avvolgere l'impasto in un sacchetto di nylon per alimenti e riporlo in frigo per almeno 3 ore.
Nel frattempo setacciare la ricotta e mescolarla allo zucchero, al cioccolato a piccoli pezzi e alle pere.
Foderare lo stampo imburrato e infarinato con un po' più della metà della pasta frolla mettere il ripieno e coprire con un altro disco di pasta frolla. Praticare dei taglietti con il coltello sul disco superiore e infornare per circa 45 minuti a 180 °C.

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
2/12/2010 6:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Fonduta di cioccolato con frutta

Un dessert divertente da preparare in casa con gli amici

per 4 persone:

* 150 g di cioccolato fondente
* 80 g di cioccolato al latte
* 150 ml di panna fresca
* 1 ananas non troppo grande
* 16 fragole
* 2 kiwi
* 4 mandarini cinesi (a piacere)
* 8 meringhe piccoline
* 12 biscotti "lingue di gatto"
* 1 pizzico di cannella



Lava le fragole in acqua fredda e asciugale delicatamente con carta da cucina. Lava e asciuga anche i mandarini cinesi.
Pulisci l’ananas e tagliala a tocchetti. Sbuccia i kiwi e tagliali a spicchi.
Prendi 4 piatti e metti al centro di ogni piatto una ciotolina senza manici dove verserai la fonduta di cioccolato. Intorno alla ciotolina disponi la frutta distribuendola in modo equo su ogni piatto. Puoi mettere negli stessi piatti o in piattini piccoli a parte oppure su un piatto centrale i biscottini con le piccole meringhe.
Taglia il cioccolato con un coltello e fallo fondere in un pentolino a bagnomaria. Quando si sarà sciolto completamente aggiungi lentamente la panna e mescola bene per farla amalgamare senza, però, farla bollire. Aggiungi un pizzico di cannella, mescola bene e versa la fonduta nelle ciotoline al centro dei piatti. Servi subito in tavola con le forchettine da frutta.
La frutta "bagnata" nel cioccolato assumerà un gusto particolare... per non parlare dei biscottini.
Un dessert facile, veloce e divertente. [SM=g8806]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
2/12/2010 9:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,878
Moderatore
Torta scozzese super-cioccolatosa al whisky

(from Amalia)


Oooohhhh... finalmente una ricetta di torta davvero facile! E guardate che rendimento! Niente grammi, bilancia, eccetera: tutto si misura con una tazza.

Non vi fate spaventare dal whisky: l'alcool evapora tutto durante la cottura, lasciando dietro di sè soltanto un tocco di profumo, quindi si può dare anche ai bambini. E poi è supercioccolatosa!!!

servono...
una tazza di cacao amaro + un cucchiaio per lo stampo
una tazza e mezza di caffè leggerissimo, come si fa all'estero (in pratica fate una o due tazzine di caffè e il resto acqua)
una tazza di burro
una tazza di whisky scozzese
due tazze di zucchero
due tazze di farina
un pizzico di sale
una bustina di lievito vanigliato per dolci
due uova

uno stampo a ciambella
glassa di cioccolato già pronta o cioccolato da copertura
glassa rosa già pronta o zucchero a velo e un cuchiaino di sciroppo rosso da cocktail


come fare:

accendete il forno a 160 gradi

imburrate lo stampo spargendo bene il burro con le dita e sabbiandolo col cucchiaio di cacao. Scrollate via l'eccesso

mettete il burro in una pentola e scaldatelo insieme al caffè, al wisky e al cacao, mescolando fichè il burro non s scioglie. Spegnete e aggiungete lo zucchero, mescolando fichè non si scioglie anche quello.

preparate una bella ciotola ampia con dentro il lievito, la farina, il pizzico di sale e l'uovo. Appena l'altra mistura si sarà unpo' raffreddata, versatecela dentro e mescolate bene con una frusta, così non rimarranno grumi.

versate nello stampo ed infornate per 50 minuti o fino a quando infilando uno stuzzicadenti, questo non uscirà asciutto. Lasciate raffreddare nello stampo due ore e poi rovesciatelo su una griglia.

decorazione:

mettete un piatto sotto la griglia e coprite di cioccolato fuso a bagnomaria o di glassa al cioccolato pronta.
Mescolate mezzo bicchiere di glassa rosa con un cucchiaino di acqua o lo zucchero con un cucchiaino di sciroppo rosso e acqua; poi prelevandone un po' per volta, fatelo colare dal cucchiaino sulla torta facendo un po' di zig zag.


Raccomandazioni: non offritela con il the! Uno scozese si offenderebbe a morte: quello lo bevono gli inglesi, che non gli sono niente niente simpatici...........!





2/12/2010 9:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,878
Moderatore
Torta di cioccolato all'arancia
(from Amalia)


INGREDIENTI per 8 persone:
150 g di burro, 4 uova, 200 g di zucchero, 100 g di farina bianca, 100 g di fecola di patate, 10 g di lievito per dolci, 2 grandi arance possibilmente biologiche, 40 g di cacao amaro, 60 g di zucchero a velo, 80 g di cioccolato fondente.




PREPARAZIONE:
1. Per prima cosa tagliare il burro a pezzi e lavorarlo con un cucchiaio in modo da renderlo morbido e soffice.

2. A parte montare molto bene con una frusta elettrica le uova mescolate con lo zucchero, aggiungere il burro e continuare a mescolare fino a ottenere una massa uniforme, unire la farina, la fecola e il lievito mescolati e setacciati insieme amalgamandoli lentamente e per ultimo introdurre la buccia grattugiata di un'arancia e il poco succo necessario a diluire il cacao in polvere.

3. Imburrare e infarinare (o coprire con carta da forno) una tortiera da 24-26 cm circa, adagiare l'impasto e cuocerlo nel forno caldo a 180 gradi per 45 minuti circa.

4. Quando la torta e cotta travasarla su un vassoio, lasciarla raffreddare e nell'attesa diluire in un pentolino lo zucchero a velo con il restante succo delle due arance, mettere il composto sul fuoco e cuocerlo fino a ottenere una densa glassa da stendere sulla torta pronta.

5. Spolverare subito la superficie con il cioccolato fondente ridotte a scaglie, lasciare asciugare bene in frigorifero e servire.


2/12/2010 9:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,878
Moderatore
Cioccolatini alle mandorle e rum
(from Amalia)


Cioccolatini alle mandorle un modo semplice per prepararli e degustarli come in pasticceria

INGREDIENTI PER 20 CIOCCOLATINI

125 g di mandorle pelate
65 g di zucchero a velo
2 cucchiai di rum
200 g di cioccolato fondente
1 cucchiaio di olio di semi

Per la finitura
20 g di mandorle pelate

PREPARAZIONE


Fondere il cioccolato a bagnomaria e amalgamarvi l’olio; frullare le mandorle con lo zucchero a velo e il rum; formare col composto delle palline con le mani, infilzarle con un lungo stecchino di legno per immergerle nel cioccolato fuso e scolarle.

Adagiare i cioccolatini su un foglio di carta vegetale e decorare ognuno con una mandorla; farli asciugare e servirli in pirottini di carta.
2/12/2010 9:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,878
Moderatore
crostata di ricotta

(from Amalia)


Cosa serve per la ricetta

per la pasta frolla: 300 gr di farina bianca, 150 gr di zucchero, 150 gr di burro, due tuorli e un uovo intero, sale
per la guarnizione: un limone, un'arancia, 500 gr di ricotta fresca, 250 gr di zucchero, 50 gr di cioccolato, tre uova, rhum, cannella, canditi vari


con la farina, il burro e le uova, preparate una pasta frolla alla quale aggiugere una puntina di sale e la buccia grattata di mezzo limone. farla riposare per un poco avvolta nella carta stagnola. in una terrina preparate un impasto con la ricotta passata al setaccio, lo zucchero, due tuorli e un uovo intero, la buccia grattata di mezzo limone e di un arancia, un pizzico di cannella e un bicchierino di rhum, fino a formare un composto omogeneo. stendere una parte della pasta frolla sul fondo imburrato di una teglia rotonda lasciando il bordo un poco più alto e versarvi il composto di ricotta disponendolo in un unico strato. con la restante pasta preparare le striscioline disposte a formare un bordo circolare all'esterno e una grata sopra l'impasto di ricotta. spennellare queste striscioline con l'uovo battuto e cuocere in forno medio (180°) fino a quando le striscioline saranno ben imbiondite. lasciare raffreddare e prima di servire spolverizzarla con zucchero vanigliato.
2/12/2010 9:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,878
Moderatore
La torta di mele della nonna

(from Amalia)


si mangia col cuore

Sbucciate cinque mele, togliete i torsoli e tagliatele a fettine sottili (per non farle annerire potete spruzzarle di succo di limone).
Mescolate con una frusta uova e zucchero e aggiungete il lievito e un pizzico di sale (non guasta un po’ di cannella), la scorza di limone grattugiata e a poco a poco la farina. Se l’impasto è troppo secco potete allungare con un po’ di latte. Versate l’impasto in una tortiera imburrata (di quelle con i bordi apribili), aggiungete le fettine di mele, cospargete di zucchero e di fiocchetti di burro.
Mettete in forno a 180 gradi per 50 minuti/un’ora, controllate con uno stecchino il grado di cottura (non deve essere umido).
Potete servire con uno zabajone o con crema pasticciera.




INGREDIENTI
CINQUE MELE
180 GRAMMI DI ZUCCHERO (METÀ PER L’IMPASTO E METÀ DA COSPARGERE ALLA FINE)
SUCCO E SCORZA DI LIMONE
DUE UOVA
UN ETTO DI BURRO
150 GRAMMI DI FARINA
UNA BUSTINA DI LIEVITO VANIGLIATO PER DOLCI
UN BICCHIERE DI LATTE, UN PIZZICO DI SALE
TEMPO DI COTTURA 50 MINUTI
2/14/2010 11:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG
Muffin al cioccolato e altre delizie.... [SM=g28002]

blog.virgilio.it/risultati_ricerca_tag.html?ps=1&pr=15&rt=150&tag=muffin&tp=&a...

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
2/16/2010 9:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG

Dolci frutti al cioccolato

Ingredienti

* Zenzero 80 gr
* Cannella 1 cucchiaino
* Cioccolato fondente 200 gr
* Datteri freschi 12 numero
* Fichi secchi 12 numero
* Mandorle pelate 24 numero

Preparazione

12 fichi secchi di media dimensione
80 g di zenzero fresco
12 datteri di media dimensione
24 mandorle pelate
200 g di cioccolato fondente
1 cucchiaino di cannella

La ricetta in 4 mosse
1) Pulite i fichi strofinandoli con un tovagliolo, per eliminare eventuali impurità e tracce di
farina; incideteli sul fondo senza allargare troppo l'apertura A e inserite in ognuno 1 mandorla.
2) Strofinate anche
i datteri, incideteli per il lungo, estraete i noccioli B, quindi inserite nell'incavo 1 mandorla.
3) Spezzettate il
cioccolato e fatelo fondere in una ciotola a bagnomaria, mescolando ogni tanto per dargli fluidità. Levate la ciotola
dal bagnomaria, sbucciate la radice di zenzero, grattugiate finemente la polpa e incorporatela al cioccolato
mescolando con cura. Unite anche la cannella in polvere.
4) Immergete nel cioccolato ogni singolo frutto, tenendolo
con una pinzetta C, e rigiratelo fino a quando ne è completamente ricoperto. Fate asciugare su una gratella o su carta
forno e lasciate solidificare il cioccolato prima di servire.


www.donnamoderna.com/cucina/ricette/dettaglio/Dolci-frutti-al-cioccolato/35342/...

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
2/16/2010 9:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,878
Moderatore

ma i datteri che si trovano in commercio nel periodo di natale...sono freschi o essiccati? [SM=g27995]
2/16/2010 10:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,483
TdG


DATTERI: I frutti della palma arrivano da noi ricoperti da una glassatura dolce che ne prolunga la
conservazione ma li rende anche molto dolci. Tra i minerali, sono ricchi di magnesio [SM=g28002]


www.coldiretti.it/aree/ambiente/mangiosano/PDF%20superiori/FRUTTA%20S...

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:23 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com