printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

CONTORNI

Last Update: 11/3/2012 2:43 PM
Author
Print | Email Notification    
2/26/2010 9:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,464
TdG
Insalata di cavolfiore e olive nere

Dato che le olive sono molto saporite ed il cavolfiore è stato cotto in acqua salata, non c'è bisogno di aggiungere dell'altro sale come condimento.
Ingredienti

Per 6 persone

* 1 grosso cavolfiore
* olio extravergine di oliva
* prezzemolo tritato


Procedimento

Pulite il cavolfiore e dividetelo in cimette abbastanza grandi che farete cuocere in acqua bollente salata per 10 minuti. Scolatele ancora al dente e bloccate la cottura, passandolo sotto un getto d'acqua fresca.
Asciugatele delicatamente con della carta da cucina, trasferitele in una insalatiera, aggiungete le olive nere a pezzetti, conditele con dell'olio extravergine di oliva e decoratele con del prezzemolo tritato. [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
2/26/2010 9:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,464
TdG
Re: Re: Re: Re:
Giandujotta.50, 10.02.2010 13:38:




eheh! mai sottovalutare le donne [SM=x1408417]

leggi questa barzelletta:

Undici persone si trovarono appese alla carda di un elicottero: erano dieci uomini e una donna. Dal momento che la corda non era sufficientemente resistente per sostenere tutte e undici le persone, decisero che uno doveva lasciarsi cadere nel vuoto altrimenti sarebbero dovuti morire tutti. Non riuscivano a mettersi d'accordo su chi dovesse compiere il gesto fino a quando la donna non tenne un commovente discorso dicendo che sarebbe stata lei a lasciare volontariamente la corda dal momento che le donne sono abituate a rinunciare a tutto per i loro figli e i loro uomini, e a regalare tutto agli uomini senza ricevere nulla in cambio. Appena finì di parlare tutti gli uomini iniziarono a ... battere le mani!!!
MORALE Non sottovalutare mai il potere di una donna....



[SM=x1408403] [SM=x1408403] [SM=x1408403] [SM=x1408403] [SM=g7348]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/21/2010 6:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,464
TdG
Insalata di patate novelle con olive, capperi e acciughe


PREPARAZIONE:

30 minuti più il tempo di riposo
COTTURA:
25 minuti
IL VINO GIUSTO

Accompagnate con un Salice salentino, vino DOC rosso rubino, perfetto moderatamente invecchiato e servito a 18-20 °C.


INGREDIENTI PER 4 PERSONE

* • 1 kg di patate novelle
* • 1 arancia non trattata
* • 4 cucchiai di aceto balsamico
* • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
* • 100 g di pomodori secchi sott’olio
* • 45 g di capperi sotto sale
* • 100 g di olive nere Kalamata
* • 6 filetti di acciughe sotto sale
* • 1 cucchiaio di senape
* • qualche ciuffo di prezzemolo
* • 8 cucchiai di olio extravergine di oliva
* • sale
* • pepe nero in grani


PREPARAZIONE
Lavate le patate e tuffatele in una pentola con abbondante acqua salata; portatele a bollore e fatele lessare per circa 20 minuti, quindi sbucciatele e tagliatele a metà. Grattugiate la buccia dell’arancia e tenetela da parte; spremetene e filtratene il succo raccogliendolo in una casseruola insieme con la senape, l’aceto balsamico e le olive. Salate la vinaigrette ottenuta, profumatela con una macinata di pepe e portatela a ebollizione; aggiungete le patate lessate, mescolate delicatamente, spegnete, coprite e lasciate riposare per almeno 30 minuti.
Nel frattempo dissalate i capperi e le acciughe sciacquandoli sotto l’acqua corrente; scolate bene entrambi e tagliate i filetti di acciughe a julienne nel senso della lunghezza. Scolate i pomodori e tagliate anch’essi a filetti.
Trasferite delicatamente le patate in una capace insalatiera insieme con la vinaigrette e insaporite con i capperi, i filetti di acciughe, i pomodori e il prezzemolo. Distribuite l’insalata in ciotole individuali, decorate ogni porzione con qualche ciuffo di prezzemolo e servite in tavola tiepida. [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
4/4/2010 1:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,464
TdG
Le costolette d'agnello
con i piselli e l'uovo


Comprate un chilo di piselli freschi (sgranarli è una seccatura ma il sapore di quelli freschi è un’altra cosa rispetto a quelli in scatola), e un 8 etti di costolette d’agnello.

Fate soffriggere la cipolla, aggiungete le costolette e fatele rosolare, sfumate con il vino bianco, poi aggiungete i piselli e tre o quattro mestoli di acqua calda.

Fate sobbollire a fuoco lento, quando i piselli e la carne saranno cotti (contate una mezz’oretta ma potrebbe volerci qualcosa di più) aggiungete un uovo sbattuto e fate cuocere finché non si rapprenda.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE


8 ETTI DI COSTOLETTE D’AGNELLO
1 CHILO DI PISELLI (DA SGRANARE)
UNA CIPOLLA
UN BICCHIERE DI VINO BIANCO [SM=x1408430] [SM=x1408430]
UN UOVO, OLIO, SALE,
TEMPO DI COTTURA TRE QUARTI D’ORA



___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
4/9/2010 1:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,464
TdG
Polpette fritte di fave e ceci (falafel)Ricetta Vegan

400g di fave secche
200g di ceci secchi
100g di farina
1 grande cipolla
2 mazzetti di prezzemolo
4 spicchi d'aglio
1 cucchiaino di cumino in polvere
1 cucchiaino di peperoncino in polvere, dolce o forte
olio per friggere, sale

Fate rinvenire ceci e fave in acqua per una notte, poi scolateli.

Lavate e tritate il prezzemolo, pelate la cipolla; passate al mixer fave, ceci, cipolla e prezzemolo.

Mettete l'impasto in una grande scodella; pelate e tritate l'aglio e unitelo all'impasto insieme alla farina, al cumino e al peperoncino; salate e mescolate bene.

Con le mani, preparate delle polpette; se necessario con un po' d'acqua; scaldare l'olio in una padella da frittura e fate dorare le polpette su tutti i lati.

In Egitto i falafel sono chiamati ta'amia; per servirli, preparate un po' di salsa al sesamo: mescolate un po di aglio schiacciato a pasta con del succo di limone, aggiungete del tahine (pasta di sesamo) e mescolate bene; aggiungete ancora succo di limone e acqua, battendo bene la salsa che dev'essere appena cremosa e di gusto forte e un po' acido...


___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
4/15/2010 8:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,848
Moderatore
Carciofi spadellati con pancetta

per 4 persone

comprare 16 carciofi - mondateli tagliateli a spicchi e metterteli nell'acqa acidutata con un limone.
dividere i carciofi in tre parti. per la ricetta ne servirà 1/3 - gli altri potete metterli nel freezer così ve li ritrovate per un'altra volta! [SM=g27988]

mettete un paio di cucchiai di olio nel tegame, due spicchi di aglio e fate scaldare - aggiungere la pacentta tagliata a cubetti, circa 100 gr...quando sarà rosolata aggiungere i carciofi scolati e coprite con il coperchio. mescolate ogni tanto, se serve aggiungere un po di acqua. salate e poco prima di finite la cottura aggiungete una manciata di prezzemolo tritato...

ottimo contorno, Argo l'ha molto gradito stasera!

[SM=g27990] ... [SM=g27987]
4/17/2010 2:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,464
TdG
Carciofi in tegame, versione vegetariana

Ingredienti

* 8 carciofi abbastanza grandi e di eguale dimensione
* 150 g di pan grattato
* 150 g di formaggio pecorino stagionato
* 1 spicchio di aglio tritato
* 2 cucchiai di prezzemolo tritato
* 3 bicchieri circa d'acqua
* 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
* il succo di 1/2 limone
* sale e pepe q.b.

Procedimento

Eliminate le spine ai carciofi, puliteli tagliando la loro parte superiore, le foglie esterne più dure, la peluria interna ed i gambi alla base (potete surgelarli, vi serviranno per fare un ottimo risotto). Aiutandovi col coltello aprite il carciofo, creando una cavità al suo interno e poi preparate la farcitura. Impastate il pan grattato, il pecorino, l'aglio tritato, il prezzemolo, un cucchiaio di olio il sale ed il pepe. Riempite con questa farcia i carciofi e sistemateli uno accanto all'altro dentro un tegame con i tre bicchieri d'acqua e poche gocce di limone. Aggiungete ancora olio e fate cuocere a fuoco molto basso per circa 30-40 minuti. La cottura va fatta a tegame coperto e dovrete attendere che l'acqua sia evaporata del tutto prima di spegnere il fuoco. Accomodate i carciofi sul piatto di portata e servite in tavola. [SM=g27990]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
8/5/2012 8:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,464
TdG
Anelli di carota dorati

Gli anelli di carota dorati costituiscono un gustoso ed invitante contorno a base di carote che verranno lessate,
poi private della parte centrale, infine verranno passate in una pastella di uovo e farina e fritte. Andranno poi servite molto calde.

Ingredienti per 4 persone

Carote grosse 400 g
Uovo 1
Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
Farina 00 4 cucchiai
Latte 1 dl
Lievito in polvere 1 pizzico
Olio per friggere q.b.
Sale q.b.

Preparazione


Spuntate le carote, lavatele, raschiatele e scottatele per 15 minuti in acqua bollente salata.
Sgocciolatele, tagliatele a rondelle spesse e asportate il disco legnoso interno,in modo che ogni fettina risulti come un anello.

Versate la farina in una ciotola e unitevi un pizzico di sale, il tuorlo, tenendo da parte l'albume, l'olio d'oliva e il lievito.


Mescolate il tutto, quindi unite il latte, versandolo a poco a poco fino a ottenere un composto omogeneo;
incorporate quindi l'albume montato a neve fermissima.

Passate gli anelli di carota, pochi per volta, nella pastella e friggeteli nell'olio bollente.
Sgocciolateli su carta assorbente da cucina, spolverizzateli con un pizzico di sale e portateli subito in tavola. [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
11/3/2012 2:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,464
TdG
Broccoletti gratinati con scamorza


I broccoletti gratinati con la scamorza sono un contorno facile e saporito preparato con broccoli scottati e poi gratinati in forno con scamorza e pangrattato. Leggeri e nutrienti, i broccoli cucinati in questo modo sono perfetti come contorno o anche come secondo piatto! Se preferite, potete arricchire la teglia di broccoletti gratinati con cubetti di mozzarella e prosciutto cotto, ma ricordate di scottarli sempre per qualche minuto prima di cuocerli!

INGREDIENTI per 4 persone:

800 g di broccoletti freschi
200 g di scamorza
4 cucchiai di pangrattato
4 cucchiai di olio di oliva
sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite i broccoletti eliminando la parte finale del gambo e le foglie più dure. Scottateli per un paio di minuti in acqua bollente salata, scolateli in una terrina.

Ungete di olio il fondo di una teglia rettangolare o quadrata, posizionatevi i broccoletti in fila leggermente sovrapposti e conditeli con un altro filo d’olio, un pizzico di pepe nero, il pangrattato e la scamorza grattugiata.

Gratinate i broccoletti in forno già caldo a 200 per circa 20 minuti, fino a quando non si sarà formata una gustosa crosticina dorata. Servite immediatamente. [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:33 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com