printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Next page

..: Scrittura del Giorno :..

Last Update: 12/31/2011 8:39 AM
Author
Print | Email Notification    
1/1/2011 7:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,014
TdG
01.01.2011 - 31.12.2011
[IMG]http://i51.tinypic.com/19bczq.jpg[/IMG]


[Edited by Giandujotta.50 1/7/2011 9:16 AM]
____________________

forum Testimoni di Geova
1/1/2011 7:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,014
TdG
Sabato 1° gennaio

Tutti quelli che desiderano vivere in santa devozione unitamente a Cristo Gesù saranno anche perseguitati. — 2 Tim. 3:12.


In qualità di servitori di Geova disponiamo di una preziosa
conoscenza. Sappiamo di chi è la colpa delle condizioni del mondo che continuano a peggiorare. Questo non ci spinge forse a partecipare al ministero di campo per far conoscere ad altri chi è il principale nemico? E non siamo felici di stare dalla parte del vero Dio, Geova, e di spiegare ad altri come egli eliminerà Satana e porrà fine ai guai dell’umanità? Satana è responsabile non solo delle molte afflizioni del mondo, ma anche dell’opposizione di cui sono oggetto i servitori di Dio. È deciso a metterci alla prova. Gesù Cristo disse all’apostolo Pietro: “Simone, Simone, ecco, Satana ha richiesto di avervi per vagliarvi come il grano”. (Luca 22:31) In modo analogo, tutti quelli che seguono le orme di Gesù incontreranno prove di varia natura. Pietro paragonò il Diavolo a “un leone ruggente, [che cerca] di divorare qualcuno”. — 1 Piet. 5:8. w09 15/4 2:5, 6
____________________

forum Testimoni di Geova
1/1/2011 6:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,451
TdG
Re: 01.01.2011 - 31.12.2011
Argo.50, 01/01/2011 7.52:

[IMG]http://i51.tinypic.com/19bczq.jpg[/IMG]




Grazie allo Schiavo Fedele e Discreto che ci ricorda come il rifugiarci in Geova sia l'unica cosa saggia che ognuno di noi possa fare.
[Edited by Giandujotta.50 1/7/2011 9:16 AM]



<><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><>
Alla luce dei fatti, gli apostati delle nuove religioni non possiedono gli standard di
obiettività personale, competenza e comprensione informata richiesti a testimoni esperti.

Lonnie D. Kliever
1/2/2011 8:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,014
TdG
Domenica 2 gennaio

Divenimmo gentili in mezzo a voi. — 1 Tess. 2:7.


Gesù era paziente e comprensivo. Quando i discepoli ebbero bisogno di essere corretti, lo fece con amore. (Mar. 9:33-37) Li incoraggiò esprimendo la fiducia che sarebbero diventati efficaci predicatori della buona notizia. Non c’è mai stato un insegnante amorevole come Gesù. L’amore che mostrò ai discepoli li spinse ad amarlo a loro volta e a osservare i suoi comandamenti. (Giov. 14:15) A imitazione di Gesù, i discepoli mostrarono profondo amore e affetto alle persone a cui predicarono. Sopportando la persecuzione e rischiando la vita, si prodigarono per gli altri ed ebbero ottimi risultati nel predicare la buona notizia. Quanto affetto nutrivano per coloro a cui davano aiuto spirituale! Le seguenti parole dell’apostolo Paolo sono davvero toccanti: “Avendo per voi tenero affetto, provammo molto piacere di impartirvi non solo la buona notizia di Dio, ma anche le nostre proprie anime, perché ci eravate divenuti diletti”. — 1 Tess. 2:8. w09 15/7 3:16, 17
[Edited by Argo.50 1/2/2011 8:22 AM]
____________________

forum Testimoni di Geova
1/3/2011 8:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,014
TdG
Lunedì 3 gennaio

[Gesù] guarì tutti quelli che stavano male. — Matt. 8:16.


Praticamente tutti devono affrontare problemi di salute, che si tratti dei propri o di quelli dei familiari. L’attitudine mentale che aveva Gesù verso i malati ci è d’esempio. Mosso dall’amore egli provava pietà per loro e li guariva. Oggi i cristiani non hanno il potere miracoloso che aveva Gesù di guarire le persone, ma hanno lo stesso atteggiamento compassionevole verso i malati. Sforziamoci di trattare gli altri con benignità anche quando le loro imperfezioni e le loro debolezze vengono a galla. E ubbidiamo con coraggio a tutto ciò che Geova richiede, persino di fronte alle prove. Infine mostriamo a tutti i fratelli un amore simile a quello di Cristo “sino alla fine”, come fece lui stesso. Questo amore ci identifica come veri seguaci di Gesù. (Giov. 13:1, 34, 35) “Il [nostro] amore fraterno continui”. (Ebr. 13:1) Non tratteniamoci! Usiamo la vita per lodare Geova e aiutare altri. Geova benedirà i nostri sinceri sforzi. w09 15/9 3:16, 17, 19, 20
____________________

forum Testimoni di Geova
1/4/2011 8:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,014
TdG
Martedì 4 gennaio

Salvaguarda il tuo cuore. — Prov. 4:23.


Nel mondo complesso in cui viviamo, dobbiamo prendere molte decisioni che chiamano in causa la nostra ubbidienza a Dio. Come possiamo essere sicuri che queste decisioni siano in armonia con la sua volontà? Geova ci ha fatto un dono che è di grande aiuto in questo senso: la coscienza. Cos’è la coscienza? È una speciale consapevolezza di sé. Agisce da giudice interiore, permettendoci di soppesare le scelte che ci si presentano e di riflettere sulle azioni che abbiamo già compiuto, giudicandole buone o cattive, giuste o sbagliate. (Rom. 2:14, 15) La coscienza però ha i suoi limiti. Per esempio, se dessimo troppa importanza ai desideri del nostro cuore, le inclinazioni egoistiche potrebbero indurre la nostra coscienza in errore. (Ger. 17:9) Se non ci affidiamo alla guida sicura e infallibile della Parola di Dio, la coscienza non ci sarà di grande aiuto. — Sal. 119:105. w09 15/8 4:6, 8
____________________

forum Testimoni di Geova
1/4/2011 9:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,115


come una bussola che guida il viaggiatore, la coscienza ci aiuterà a prendere decisioni che piacciono al nostro Padre celeste - solo se la nostra coscienza verrà educata secondo la Bibbia - sintonizzata con i principi divini - sarà una benedizione ogni giorno della nostra vita -

in questo modo invitiamo Geova a guidarci con il suo spirito santo -


[SM=x1408424]
1/4/2011 1:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
eliseba, 04/01/2011 9.04:



come una bussola che guida il viaggiatore, la coscienza ci aiuterà a prendere decisioni che piacciono al nostro Padre celeste - solo se la nostra coscienza verrà educata secondo la Bibbia - sintonizzata con i principi divini - sarà una benedizione ogni giorno della nostra vita -

in questo modo invitiamo Geova a guidarci con il suo spirito santo -


[SM=x1408424]




per funzionare a dovere la nostra coscienza deve essere addestrata con i principi della Bibbia perche' se no si fa sviare dal cuore che e' ingannevole
1/5/2011 12:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,586
Mercoledì 5 gennaio


Il timore di Geova è puro, sussiste per sempre. — Sal. 19:9.


Il ritrovamento di un tesoro spesso fa notizia. Alcune scoperte possono avere valore storico o artistico, ma in genere influiscono poco o nulla sulla nostra vita quotidiana. Tuttavia la Parola di Dio ci invita a ricercare tesori che influiscono veramente su di noi e che sono molto più preziosi di qualsiasi tesoro materiale. L’invito a cercarli vale per tutti. (Prov. 2:1-6) Considerate il valore dei tesori che Geova esorta i suoi adoratori a ricercare. Uno di questi tesori è “il timore di Geova”, che può essere una protezione e una salvaguardia in questi tempi pericolosi. Chi trova “la medesima conoscenza di Dio” può ricevere il più grande onore concesso a un essere umano: avere un’intima relazione con l’Altissimo. E con la conoscenza, il discernimento e la sapienza che Dio dà, veri e propri tesori, saremo in grado di risolvere i problemi e resistere alle pressioni della vita quotidiana. — Prov. 9:10, 11. w09 15/7 1:1-3


(Proverbi 2:1-6) 2 Figlio mio, se riceverai i miei detti e farai tesoro dei miei propri comandamenti presso di te, 2 in modo da prestare attenzione alla sapienza col tuo orecchio, per inclinare il tuo cuore al discernimento; 3 se, inoltre, chiami l’intendimento stesso e levi la voce per lo stesso discernimento, 4 se continui a cercarlo come l’argento, e continui a ricercarlo come i tesori nascosti, 5 in tal caso comprenderai il timore di Geova, e troverai la medesima conoscenza di Dio. 6 Poiché Geova stesso dà sapienza; dalla sua bocca procedono conoscenza e discernimento.

(Proverbi 9:10-11) 10 Il timore di Geova è l’inizio della sapienza, e la conoscenza del Santissimo è l’intendimento. 11 Poiché mediante me i tuoi giorni diverranno molti, e ti saranno aggiunti anni di vita...


*** w09 15/7 p. 3 parr. 1-3 Troviamo i tesori che sono “attentamente occultati in lui” ***

IL RITROVAMENTO di un tesoro spesso fa notizia. Per esempio nel 1922, dopo decenni di minuzioso lavoro in un ambiente ostile, l’archeologo britannico Howard Carter fece una scoperta sensazionale. Trovò la tomba pressoché intatta del faraone Tutankhamon, una tomba egizia contenente quasi 5.000 oggetti.
2 Per quanto la scoperta di Carter sia stata straordinaria, i reperti sono finiti quasi tutti in musei o collezioni private. Forse hanno un certo valore storico o artistico, ma influiscono poco o nulla sulla nostra vita quotidiana. Tuttavia la Parola di Dio ci invita a ricercare tesori che influiscono veramente su di noi e che sono molto più preziosi di qualsiasi tesoro materiale. L’invito a cercarli vale per tutti. — Leggi Proverbi 2:1-6.
3 Considerate il valore dei tesori che Geova esorta i suoi adoratori a ricercare. Uno di questi tesori è “il timore di Geova”, che può essere una protezione e una salvaguardia in questi tempi pericolosi. (Sal. 19:9) Chi trova “la medesima conoscenza di Dio” può ricevere il più grande onore concesso a un essere umano: avere un’intima relazione con l’Altissimo. E con la conoscenza, il discernimento e la sapienza che Dio dà, veri e propri tesori, saremo in grado di risolvere i problemi e resistere alle pressioni della vita quotidiana. (Prov. 9:10, 11) Come possiamo trovare questi preziosi tesori?


[Edited by CRT@ 1/5/2011 12:30 AM]

**************************************************

La risposta, quando è mite, allontana il furore, ma la parola che causa pena fa sorgere l’ira.— Prov. 15:1.

ברכה חמה על ידי כריסטינה

Testimone di Geova
1/5/2011 10:25 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,115


sono d’accordo con il re Davide - che le leggi, i rammemoratori e le decisioni di Geova costituiscono sapienza di grado superiore - di valore assai maggiore di quello di molto oro -


che eccellenti norme provvede Geova Dio!! e nell’osservarle c'è una grande ricompensa -

[SM=x1408424]
1/5/2011 12:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
CRT@, 05/01/2011 0.29:

Mercoledì 5 gennaio


Il timore di Geova è puro, sussiste per sempre. — Sal. 19:9.


Il ritrovamento di un tesoro spesso fa notizia. Alcune scoperte possono avere valore storico o artistico, ma in genere influiscono poco o nulla sulla nostra vita quotidiana. Tuttavia la Parola di Dio ci invita a ricercare tesori che influiscono veramente su di noi e che sono molto più preziosi di qualsiasi tesoro materiale. L’invito a cercarli vale per tutti. (Prov. 2:1-6) Considerate il valore dei tesori che Geova esorta i suoi adoratori a ricercare. Uno di questi tesori è “il timore di Geova”, che può essere una protezione e una salvaguardia in questi tempi pericolosi. Chi trova “la medesima conoscenza di Dio” può ricevere il più grande onore concesso a un essere umano: avere un’intima relazione con l’Altissimo. E con la conoscenza, il discernimento e la sapienza che Dio dà, veri e propri tesori, saremo in grado di risolvere i problemi e resistere alle pressioni della vita quotidiana. — Prov. 9:10, 11. w09 15/7 1:1-3


(Proverbi 2:1-6) 2 Figlio mio, se riceverai i miei detti e farai tesoro dei miei propri comandamenti presso di te, 2 in modo da prestare attenzione alla sapienza col tuo orecchio, per inclinare il tuo cuore al discernimento; 3 se, inoltre, chiami l’intendimento stesso e levi la voce per lo stesso discernimento, 4 se continui a cercarlo come l’argento, e continui a ricercarlo come i tesori nascosti, 5 in tal caso comprenderai il timore di Geova, e troverai la medesima conoscenza di Dio. 6 Poiché Geova stesso dà sapienza; dalla sua bocca procedono conoscenza e discernimento.

(Proverbi 9:10-11) 10 Il timore di Geova è l’inizio della sapienza, e la conoscenza del Santissimo è l’intendimento. 11 Poiché mediante me i tuoi giorni diverranno molti, e ti saranno aggiunti anni di vita...


*** w09 15/7 p. 3 parr. 1-3 Troviamo i tesori che sono “attentamente occultati in lui” ***

IL RITROVAMENTO di un tesoro spesso fa notizia. Per esempio nel 1922, dopo decenni di minuzioso lavoro in un ambiente ostile, l’archeologo britannico Howard Carter fece una scoperta sensazionale. Trovò la tomba pressoché intatta del faraone Tutankhamon, una tomba egizia contenente quasi 5.000 oggetti.
2 Per quanto la scoperta di Carter sia stata straordinaria, i reperti sono finiti quasi tutti in musei o collezioni private. Forse hanno un certo valore storico o artistico, ma influiscono poco o nulla sulla nostra vita quotidiana. Tuttavia la Parola di Dio ci invita a ricercare tesori che influiscono veramente su di noi e che sono molto più preziosi di qualsiasi tesoro materiale. L’invito a cercarli vale per tutti. — Leggi Proverbi 2:1-6.
3 Considerate il valore dei tesori che Geova esorta i suoi adoratori a ricercare. Uno di questi tesori è “il timore di Geova”, che può essere una protezione e una salvaguardia in questi tempi pericolosi. (Sal. 19:9) Chi trova “la medesima conoscenza di Dio” può ricevere il più grande onore concesso a un essere umano: avere un’intima relazione con l’Altissimo. E con la conoscenza, il discernimento e la sapienza che Dio dà, veri e propri tesori, saremo in grado di risolvere i problemi e resistere alle pressioni della vita quotidiana. (Prov. 9:10, 11) Come possiamo trovare questi preziosi tesori?






il timore reverenziale per Geova ci va essere puri moralmente fisicamente e spirtualmente inoltre puo per permetterci di vivere per sempre
1/6/2011 7:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,014
TdG
Giovedì 6 gennaio

Il regno di Dio vi sarà tolto e sarà dato a una nazione che ne produca i frutti. — Matt. 21:43.


Geova parlò del suo popolo, l’antica nazione d’Israele, come di un servitore collettivo. “‘Voi siete i miei testimoni [plurale]’, è l’espressione di Geova, ‘pure il mio servitore [singolare] che io ho scelto’”. (Isa. 43:10) Tutti i componenti della nazione facevano parte di quella classe del servitore. Ma è importante notare che solo i sacerdoti e i leviti non sacerdoti avevano la responsabilità di insegnare alla nazione. (2 Cron. 35:3; Mal. 2:7) Lo schiavo di cui parlò Gesù in Matteo 24:45 era la nazione d’Israele? No. Lo comprendiamo dalle parole della scrittura di oggi che Gesù rivolse agli ebrei dei suoi giorni. È chiaro che doveva avvenire un cambiamento. Geova avrebbe usato una nuova nazione. Tuttavia, per quanto riguarda l’istruzione spirituale, il compito dello schiavo dell’illustrazione di Gesù segue un modello simile a quello del “servitore” di Dio ai tempi dell’antico Israele. w09 15/6 4:4, 5
____________________

forum Testimoni di Geova
1/6/2011 2:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
Argo.50, 06/01/2011 7.50:

Giovedì 6 gennaio

Il regno di Dio vi sarà tolto e sarà dato a una nazione che ne produca i frutti. — Matt. 21:43.





siccome Israele aveva tradito Geova lui ha dato il suo regno a un popolo fedele e produttivi
1/7/2011 8:28 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,014
TdG
Venerdì 7 gennaio

Mantenetevi puri. — Isa. 52:11.


Molti anni prima che Isaia scrivesse queste parole, il buon re Asa aveva portato avanti con vigore una campagna per far sparire l’immoralità da Giuda. (1 Re 15:11-13) E secoli dopo, l’apostolo Paolo disse a Tito che Gesù aveva dato se stesso per purificare i suoi seguaci e farne “un popolo particolarmente suo, zelante nelle opere eccellenti”. (Tito 2:14) Nella società depravata di oggi non è facile, specialmente per i giovani, mantenersi puri moralmente. Per esempio, tutti i servitori di Dio, sia giovani che meno giovani, devono combattere per non contaminarsi con le immagini erotiche e pornografiche che appaiono su cartelloni pubblicitari, in TV, al cinema e soprattutto in Internet. Se mostriamo zelo nel prestare ascolto agli avvertimenti di Dio ci sarà più facile imparare a odiare ciò che è male. (Sal. 97:10; Rom. 12:9) Per liberarsi “dalla sua attrazione forte e magnetica”, come la definisce un Testimone, è necessario aborrire la pornografia. w09 15/6 2:14, 15
____________________

forum Testimoni di Geova
1/7/2011 9:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,845
Moderatore
[SM=g27987] Nessuno si era accorto che la scrittura dell'anno è presa da Sofonia e non dai Salmi? [SM=g27987]

Un [SM=g8925] va all'utente di FFZ che ce l'ha segnalato!


p.s. per Argo. compra un paio di occhiali a tua moglie che ti ha dettato il testo!! [SM=g8878]
1/7/2011 10:19 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,115
Re:
Argo.50, 07/01/2011 8.28:

Venerdì 7 gennaio

Mantenetevi puri. — Isa. 52:11.


Molti anni prima che Isaia scrivesse queste parole, il buon re Asa aveva portato avanti con vigore una campagna per far sparire l’immoralità da Giuda. (1 Re 15:11-13) E secoli dopo, l’apostolo Paolo disse a Tito che Gesù aveva dato se stesso per purificare i suoi seguaci e farne “un popolo particolarmente suo, zelante nelle opere eccellenti”. (Tito 2:14) Nella società depravata di oggi non è facile, specialmente per i giovani, mantenersi puri moralmente. Per esempio, tutti i servitori di Dio, sia giovani che meno giovani, devono combattere per non contaminarsi con le immagini erotiche e pornografiche che appaiono su cartelloni pubblicitari, in TV, al cinema e soprattutto in Internet. Se mostriamo zelo nel prestare ascolto agli avvertimenti di Dio ci sarà più facile imparare a odiare ciò che è male. (Sal. 97:10; Rom. 12:9) Per liberarsi “dalla sua attrazione forte e magnetica”, come la definisce un Testimone, è necessario aborrire la pornografia. w09 15/6 2:14, 15




non abbassiamo mai la guardia dal punto di vista morale - teniamo la mente occupata con cose vere, caste e degne di lode -

siamo selettivi in quanto a ciò che ascoltiamo, guardiamo e leggiamo - stiamo in guardia e siamo pronti a respingere ciò che è moralmente discutibile -

presto Satana il Diavolo, il principale promotore dell’impurità, sarà scagliato insieme ai suoi demoni nel profondo abisso - fino ad allora ci sia consentito di rimanere puri -


[SM=x1408424]


1/7/2011 10:26 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,115
Re:
Giandujotta.50, 07/01/2011 9.22:

[SM=g27987] Nessuno si era accorto che la scrittura dell'anno è presa da Sofonia e non dai Salmi? [SM=g27987]

Un [SM=g8925] va all'utente di FFZ che ce l'ha segnalato!


p.s. per Argo. compra un paio di occhiali a tua moglie che ti ha dettato il testo!! [SM=g8878]




davvero io non me ne ero accorta - un grazie comunque ai fratelli per l'impegno [SM=x1408424]
1/7/2011 12:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
Argo.50, 07/01/2011 8.28:

Venerdì 7 gennaio

Mantenetevi puri. — Isa. 52:11.


Geova nella sua parola ha fatto scrivere che per essere approvati da lui nell adorazione dobbiamo essere puri moralmente fisicamente e spiritualmente

1/7/2011 12:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,121
Age: 26
Re:
Giandujotta.50, 07/01/2011 9.22:

[SM=g27987] Nessuno si era accorto che la scrittura dell'anno è presa da Sofonia e non dai Salmi? [SM=g27987]

Un [SM=g8925] va all'utente di FFZ che ce l'ha segnalato!


p.s. per Argo. compra un paio di occhiali a tua moglie che ti ha dettato il testo!! [SM=g8878]




Personalmente me n'ero accorto!
Più che altro perché abbiamo i nuovi cartelloni affissi in Sala (quelli che stanno dietro al podio con il testo dell'anno, per intenderci); non ho detto niente perché non pensavo potesse essere modificata la portata ormai! xD
._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._.

«Bendito seas, HaShem nuestro Dios, Rey del Universo, conocedor de los secretos!» [Temblando ante Di-s, 2001]
1/8/2011 7:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,014
TdG
Sabato 8 gennaio

Il Diavolo ha peccato dal principio. — 1 Giov. 3:8.


“Alla rivelazione del Signore Gesù dal cielo con i suoi potenti angeli”, tutti “quelli che non conoscono Dio e . . . quelli che non ubbidiscono alla buona notizia intorno al nostro Signore Gesù” saranno distrutti. (2 Tess. 1:6-10) Quando vide in visione quello stesso avvenimento, Giovanni descrisse Gesù e gli eserciti celesti formati da angeli che cavalcavano cavalli bianchi per guerreggiare con giustizia. (Riv. 19:11-14) Giovanni inoltre vide “scendere dal cielo un angelo con la chiave dell’abisso e una grande catena in mano”. Questi non è altri che l’arcangelo Michele, il quale legherà il Diavolo e lo scaglierà nell’abisso. Evidentemente i demoni subiranno la stessa sorte. Saranno liberati per breve tempo alla fine del Regno millenario di Cristo, quando l’umanità perfetta sarà sottoposta a una prova finale. Dopo di che Satana e tutti gli altri ribelli saranno distrutti. (Riv. 20:1-3, 7-10) Ogni traccia di ribellione contro Dio sarà stata eliminata. w09 15/5 3:20, 21
____________________

forum Testimoni di Geova
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:53 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com