printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Lettera aperta.

Last Update: 1/11/2011 12:21 PM
Author
Print | Email Notification    
1/11/2011 10:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 296
Location: MILANO
Age: 64
Proposta riapertura post

Articolo I: Questo forum nasce con lo scopo primario di analizzare e confutare le critiche rivolte ai cristiani testimoni di Geova.
Si sottolinea, quindi, che questo forum non è nato come punto di ritrovo per i tdG, ma per rispondere alle critiche degli oppositori: questo è il motivo per cui nel forum sono ospitati anche utenti critici e oppositori, con le loro argomentazioni. Per chi preferisce stare solo tra fratelli, si ricorda che questo non è il posto per godere pienamente della fratellanza cristiana, fratellanza che ritroviamo abbondantemente nelle nostre congregazioni. Quindi pensateci bene prima di iscrivervi, piuttosto che iscrivervi con aspettative diverse.



La risposta al primo articolo del regolamento è stato quello di chiudere due post. Personalmente ho aperto 4 post. 3 con argomentazioni completamente differenti. Nel primo post ho cercato di parlare di un testo extra biblico, che dava cenni a storie contenute sia nel VT che nel NT. E di dare cenni di storia sulle migrazioni... Nel secondo post ho cercato di parlare dei miti, e della loro possibile corrispondenza astronomica… Nel terzo e quarto post ho cercato di parlare del 1914, del 1925, del 1975, e anche di alcuni fatti storici, che girano intorno al 1914… Non si trattava proprio di critiche verso la dottrina dei TDG, ma di cenni storici che riguardavano il comunismo e le aree comuniste, nel periodo che ruota intorno al 1914.

Ho cercato di parlare di argomenti che dal punto di vista culturale possono essere interessanti. Tuttavia ho rischiato un WARNING, mi è stato dato del perditempo. E che sono approdato qua per prendere per i fondelli.

Nel terzo e quarto post (anche se in modo indiretto) mi sono sentito dare del razzista. Da quando parlare di fatti storici significa essere razzisti? Alla fine il quarto post è stato chiuso adducendo che si parlava di politica... Cenni storici di avvenimenti che hanno coinvolto una grande fetta di Europa, e Asia (un terzo del pianeta) visti come politica?

Se ritenete sia il caso riaprite almeno il quarto post, che a mio avviso è stato chiuso contro le regole poste nel primo articolo del regolamento.


Articolo IV: E' assolutamente vietato l'uso di un linguaggio scurrile e ingiurioso, di immagini oscene, il vilipendio alle religioni e alle istituzioni, apologie di razzismo o commettere qualsivoglia reato alla luce dell'ordinamento giuridico vigente. E' altresì proibito linkare siti apostati, video apostati, copiaincolla da siti apostati (ex-tdG) pena l'assegnazione di un warning.


Nulla di questo è accaduto, per quanto mi riguarda, non ho infranto nessuna di queste regole. Mi sembra che nemmeno “calibro9” le abbia infrante.

NOTA:
Questa non è una critica alla moderazione o ai moderatori, è una semplice richiesta (suggerimento) di riapertura di un post...
[Edited by Giullare108 1/11/2011 11:14 AM]
1/11/2011 11:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,008
Moderatore
Re: Proposta riapertura post
Giullare108, 11.01.2011 10:34:



NOTA:
Questa non è una critica alla moderazione o ai moderatori, è una semplice richiesta di riapertura di un post, che è stato chiuso senza le giuste valutazioni.



questa è una critica alla moderazione cammuffata da "lettera aperta/richiesta"

Articolo VII: Amministratori e moderatori hanno piena facoltà di spostare, editare o cancellare ogni post e discussione ritenuti polemici, offensivi, illegali o comunque non pertinenti ai fini della comprensibilità della discussione stessa.

Articolo VIII: (...) Qualora l'utente intenda esporre un reclamo al riguardo è pregato di avvalersi del servizio di FFZ Mail.


La discussione chiusa "Qualche anno prima del 1914 un po di storia."
freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=9598784&p=2

è stato spiegato che, il motivo della chiusura è che non siamo un forum di politica. È un terreno scivoloso, dove facilmente si possono ferire i sentimenti di altri con opinioni differenti. Abbiamo preferito evitare questa situazione, nonostante non riguardasse i TdG che con la politica non hanno nulla a che fare










Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
1/11/2011 11:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 296
Location: MILANO
Age: 64
Ciò che ho esposto sono cenni storici, legati al 1914, quel governo nella Russia comunista riguardava il 1918, subito dopo la prima guerra mondiale. L’argomento era pertinente con il titolo del forum.

Il libro che sto leggendo (il mistero compiuto), fa numerosi riferimenti a quel periodo, dando dei dati storici, sull’avvento del Comunismo e dell’impatto che questo ha avuto nel mondo, e di come gli stessi TDG sono stati trattati da quel governo.

Ne cito alcuni:


Comunque, la congregazione di Smirne del primo secolo era stata avvertita dal glorificato Gesù Cristo: “Ecco, il Diavolo continuerà a gettare alcuni di voi in prigione affinché siate pienamente messi alla prova”. (Rivelazione 2:10) Conforme a ciò, i membri del rimanente degli Israeliti spirituali fra i testimoni di Geova non smisero di andare in prigione dopo che molti d’essi erano stati messi in libertà nel 1919. Piuttosto, questo aumentò in grandi proporzioni, specie con l’espansione di comunismo russo, fascismo, azione cattolica, nazismo hitleriano e nazionalismo.



E ancora:


Al comunismo russo, al fascismo italiano, all’Azione Cattolica diretta dal papa, al nazismo tedesco fu impossibile chiudere quella porta. Nemmeno il militarismo della seconda guerra mondiale poté chiudere quella porta. Nel 1939, anno dello scoppio della seconda guerra mondiale, c’erano 71.509 testimoni di Geova che facevano rapporto di attività in tutto il mondo. Nel 1945, dopo la fine della guerra, c’erano nel campo 141.606 che facevano rapporto dell’opera di testimonianza.



E ancora:


È stato pubblicamente ammesso da ecclesiastici religiosi che il fallimento del clero della cristianità fu in gran parte la causa della crescita e della diffusione del comunismo nell’Europa orientale, in Russia e nei paesi vicini che erano stati per secoli una potente parte della cristianità. È ben noto che finora la Chiesa Ortodossa Russa ha agito come ancella del regime comunista, ma i dedicati cristiani testimoni di Geova sono stati costretti ad agire clandestinamente.



Avevo premesso che stavo leggendo tale libro, eravamo in argomento con il 1914. Tuttavia si è chiuso un post, adducendo che si stava parlando di politica. No! Si parlava di storia, quanto è stato detto era consone agli avvenimenti che ruotano intorno al 1914.

Questo sezione del forum, parla di lettere e suggerimenti, prendetelo come suggerimento. Non essendo stato infranto il regolamento, chiedo che il caso sia rivalutato.
1/11/2011 12:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 18,124
Admin
Operiamo da tre anni e mezzo, e conosciamo bene le situazioni che si vengono a creare nel forum. Mi chiedo a cosa serva lo staff, se poi gli utenti vogliono fare il bello e il cattivo tempo in base a capricci personali.
Il thread è chiuso.



-----------------------------FORUM TESTIMONI DI GEOVA ONLINE-----------------------------

1) Leggete attentamente il Regolamento e attenetevi alle varie regole.
2) Usate il tasto Cerca prima di postare, onde evitare di scrivere cose che sono già state scritte in passato.
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:00 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com