printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page

La Bibbia è stata manipolata dalla chiesa cattolica?

Last Update: 7/17/2013 2:06 PM
Author
Print | Email Notification    
4/25/2011 11:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 34,049
TdG

4/25/2011 11:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Carinissima!

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
4/26/2011 6:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,452
TdG
Molto convincente! [SM=g27988]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
4/26/2011 12:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,640
TdG
La bibbia non l'hanno cambiata perche' non l'hanno mai letta [SM=g8930] [SM=g8930] [SM=g8930] [SM=g8930] [SM=g8930] non la capiscono perche' non guidati da Dio [SM=g27988]
[Edited by Close55 4/26/2011 12:37 PM]

Fil 4:7 "La pace di Dio sorpassa ogni pensiero"
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx










4/28/2011 11:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
Close55, 26/04/2011 12.35:

La bibbia non l'hanno cambiata


ma le 7000 volte dove ricorre il nome di dio ?? sia in tetragramma che in forma YHWH ? e non vengano a dire che il nome di dio e una trovata dei tdg visto che ricorre nei frammenti 116-117-123.

i tdg hanno cambiato la bibbia ?? si l'hanno resa acessibile a tutti in lingua corrente utilizando i testi ebraici e greci.

una mia prof che aveva studiato filosofia mi disse: avevo fatto delle indagini su un argomento con una bibbia commentata della cei ma non avevo trovato niente e quell poco non si capiva molto..la risposta lo data io utilizando la bibbia Rbi8 la miglior traduzione mai fatta a mio dire [SM=g8878]
[Edited by Sergio_Tdg 4/29/2011 12:12 AM]
4/29/2011 12:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,642
Location: ACCIANO
Age: 86
TdG
il publico e' stato manipolato. non glie hanno fatto mai leggere [SM=g10765]
5/15/2011 10:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3
Location: ANZOLA DELL'EMILIA
Age: 40
sarei curiosa di sapere quali cambiamenti hanno apportato i tdg nella bibbia..di solito quando si accusa qualkuno bisigna farlo con le prove,non solo con le kiakkiere. [SM=g2037506]
5/15/2011 10:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,811
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
alexia.1, 15/05/2011 22.35:

sarei curiosa di sapere quali cambiamenti hanno apportato i tdg nella bibbia..di solito quando si accusa qualkuno bisigna farlo con le prove,non solo con le kiakkiere. [SM=g2037506]




Concordo pienamente, ed hai perfettamente ragione.
Vedi, i cristiani testimoni di Geova non si sognano neppure, come sappiamo bene, di apportare cambiamenti al testo sacro, perchè questo porterebbe alla distruzione (Rivelazione/Apocalisse 22:18-19)....
La TNM traduce alcuni passi diversamente dalla CEI, non perchè "manipola" quel passo, ma perchè i traduttori ritengono che quel passo, sulla base del testo greco, possa essere tradotto così....spesso, però, i passi tradotti dalla TNM cozzano con le dottrine della cristianità...da qui l' accusa sciocca di "manipolazione". Dissero la stessa cosa circa la Bibbia di Martin Lutero....il problema è che quando si va controcorrente rispetto a certe dottrine/ideologie, se ne paga il fio....


[Edited by Aquila-58 5/15/2011 10:48 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
5/15/2011 11:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 34,049
TdG
Re:
alexia.1, 15/05/2011 22.35:

sarei curiosa di sapere quali cambiamenti hanno apportato i tdg nella bibbia..di solito quando si accusa qualkuno bisigna farlo con le prove,non solo con le kiakkiere. [SM=g2037506]




Puoi sbizzarrirti nella lettura di questo libro

felicebuonspirito.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd...
[SM=g7348]
5/16/2011 7:01 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 15,099
TdG
Cerchiamo di essere onesti con noi stessi, la Bibbia nostra è stata cambiata, forse alcuni non lo ricordano ma una volta aveva la copertina rigida e di color verde, ora invece ha la copertina morbita e di color nero, quindi è stata cambiata. [SM=g8930] [SM=g8930] [SM=g8930] [SM=g8930] [SM=g8930] [SM=g8930] [SM=g8930]
***************************************************
“Non aver timore, poiché io sono con te. Non guardare in giro,
poiché io sono il tuo Dio. Di sicuro ti fortificherò.
Sì, realmente ti aiuterò. Sì, davvero ti sorreggerò fermamente
con la mia destra di giustizia”.
(Isaia 41:10)

****************************************************


Testimoni di Geova Online Forum



5/16/2011 9:45 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 432
Location: CHIAVARI
Age: 62
mezze verità .....
Il video è pieno di mezze verità:

1) i testimoni di Geova non hanno cambiato la Bibbia (queste cose lasciamole dire al Gris, ai dissociati, agli ex tdG e ai parroci di campagna)......i testimoni di Geova hanno scelto tra le varie traduzioni possibili quelle che meglio si adattavano alla loro teologia.....(a volte optando per versioni egualmente probabili e a volte andando a cercare ipotesi meno probabili).....

2) i cattolici hanno potuto leggere la Bibbia in italiano da quando hanno avuto a disposizione una traduzione in italiano cattolica ed approvata (cioè dai tempi della Bibbia del Martini stampata nel 1778) e soprattutto da quando sono stati in grado di leggere ....vero è che nella mia famiglia il mio bisnonno (nato nel 1858 e morto nel 1938) possedeva una Bibbia del Martini in vari volumi che leggeva regolarmente (in italiano) con tanto di benedizione del parroco.......evidentemente non sarebbe successo lo stesso se avesse letto la Bibbia di Diodati, di Lutero o di Re Giacomo....la Bibbia del Martini, tratta dalla Volgata, conteneva in fondo ad ogni libro la traduzione dal testo originale greco ed ebraico dei punti che divergevano dal testo latino ....

[Edited by (domingo7) 5/16/2011 9:52 AM]
5/16/2011 9:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,966
Moderatore
Re: mezze verità .....
(domingo7), 16.05.2011 09:45:



il mio bisnonno (nato nel 1958 e morto nel 1938)



ma il tuo bisnonno per caso si chiamava Benjamin Button...quello che invece di invecchiare, ringiovaniva?

dalla data che hai scritto sembra così [SM=g27987]







Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
5/16/2011 9:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 432
Location: CHIAVARI
Age: 62
Errata corrige
hai ragione, grazie della segnalazione ......Nacque nel 1858 cioè cento anni prima di me, amava da pazzi la Bibbia e forse per questo ho sbagliato data .....un lapsus freudiano....pardon ....
[Edited by (domingo7) 5/16/2011 9:55 AM]
5/16/2011 10:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 432
Location: CHIAVARI
Age: 62
I testi originali nella Bibbia di Martini
Le note sul testo originale greco ed ebraico in fondo ai vari libri della Bibbia sono realmente presenti nella traduzione del Martini che è ancora oggi una miniera inesauribile di informazioni ....

La versione del bisnonno è stata poi riprodotta nel XX secolo in forma sempre più compatta, tagliando le note sul testo ebraico e sul testo greco originale e mantenendo solo le note esegetiche ed esplicative a fondo pagina ....

Un sito alquanto discutibile e forse pure un po' squilibrato ha diffuso in PDF tutti i libri della Vulgata con tanto di materiale testuale e linguistico originale (greco ed ebraico) .....posso assicurare che il materiale colà riportato è conforme alla bibbia del mio bisnonno ...

www.utopia.it/allegati/bibbia_martini_online_testo.htm
5/16/2011 2:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: I testi originali nella Bibbia di Martini
(domingo7), 16/05/2011 10.04:

Le note sul testo originale greco ed ebraico in fondo ai vari libri della Bibbia sono realmente presenti nella traduzione del Martini che è ancora oggi una miniera inesauribile di informazioni ....

La versione del bisnonno è stata poi riprodotta nel XX secolo in forma sempre più compatta, tagliando le note sul testo ebraico e sul testo greco originale e mantenendo solo le note esegetiche ed esplicative a fondo pagina ....

Un sito alquanto discutibile e forse pure un po' squilibrato ha diffuso in PDF tutti i libri della Vulgata con tanto di materiale testuale e linguistico originale (greco ed ebraico) .....posso assicurare che il materiale colà riportato è conforme alla bibbia del mio bisnonno ...

www.utopia.it/allegati/bibbia_martini_online_testo.htm




strano che poi fino a 50 anni fa il prete ti faceva perquisire la casa se avevi una bibbia.

E solo verso il '960 è venuto il permesso papale.

Ma la bibbia di Martini differisce dalla bibbia di Gerusalemme??Dalla CEI??

Io leggevo quella valdese, perseguitata dalla chiesa romana, e non ho trovato differenza tra le due,( BJ) tranne che con quella di Garofalo, ma solo perchè questa ultima si nasconde le parole, per poi portarle nell'indice, provando la fedeltà di quella valdese.

Le meno probabili lascialo decidere a me, lettore, che posso dire la stessa cosa leggendo alcuni passi delle varie bibbie cattoliche.

Le cui parole sono inventate..mettendo ad esempio la parola risurrezione la dove non esiste nell'originale , confermato da altre bibbie.

saluti

5/17/2011 9:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 432
Location: CHIAVARI
Age: 62

strano che poi fino a 50 anni fa il prete ti faceva perquisire la casa se avevi una bibbia. E solo verso il '960 è venuto il permesso papale.



Il prete storceva il naso se in casa c'era una Bibbia del Diodati, mentre la Bibbia del Martini era liberamente letta e consultata da coloro che sapevano leggere ....


Ma la bibbia di Martini differisce dalla bibbia di Gerusalemme??Dalla CEI??



la Bibbia del Martini era tratta dalla Volgata e riportava su due colonne affiancate il testo latino ed il testo italiano....inoltre nelle edizion del XIX secolo era corredata di ricche note testuali (in fondo ad ogni libro) sulle diverse lezioni del testo greco e del testo ebraico....



Io leggevo quella valdese, perseguitata dalla chiesa romana, e non ho trovato differenza tra le due,( BJ) tranne che con quella di Garofalo, ma solo perchè questa ultima si nasconde le parole, per poi portarle nell'indice, provando la fedeltà di quella valdese.



Anche io ho sempre letto la CEI e la Luzzi, senza incontrare particolari differenze o persecuzioni da parte dei miei fratelli cattolici .....una volta mi fu detto che nella Riveduta mancano i libri deuterocanonici ....io risposi che nelle traduzioni del Nuovo Testamento manca tutto il Vecchio Testamento...e la discussione finì lì....

La Riveduta è tratta dal testo critico di Wescott e Hort (utilizzato pure dalla TNM), mentre la CEI ha utilizzato la revisione di WH fatta da Nestlé e Aland......La Diodati invece usò un testo critico piuttosto inaffidabile, cioè il Textus Receptus di Erasmo da Rotterdam ...lo stesso della King James e della Reina Valera ....testo inferiore alla Vulgata e ormai considerato quasi da tutti ....pasticciato, alterato e manipolato .....


Le meno probabili lascialo decidere a me, lettore, che posso dire la stessa cosa leggendo alcuni passi delle varie bibbie cattoliche

.

D'accordo, su questo hai sicuramente ragione.....ognuno trova spesso meno probabile ciò che non rientra nelle sue convinzioni religiose ....essendo la visione teologica unitaria poco condivisa dagli altri cristiani è però inevitabile che alcuni passi della TNM risultino meno accreditati dagli studiosi biblici esistenti....

[Edited by (domingo7) 5/17/2011 9:38 AM]
5/17/2011 9:55 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Domingo,

Io trovo queste discussioni sulle presunte "manipolazioni" un po' sterili, tanto quando sono rivolte alla TNM che quando sono rivolte ad altre traduzioni. Se in questi anni ho imparato qualcosa dai testimoni di Geova è il rispetto per la Bibbia e per coloro che si assumono l'onere di tradurla, nelle pubblicazioni della WTS rarissimamente ho letto parole di critica verso altre traduzioni, la cui varietà è semmai vista come un arricchimento rispetto alla comprensione del testo originale.

Il problema, semmai, nasce quando ci sono traduzioni che diventano "ufficiali" non nel senso di approvate da una commissione, ma al punto da cancellare o ritenere "manipolate" le scelte alternative, permesse dal testo originale. Spesso le critiche, ieri mosse alla Diodati o alla Luzzi e oggi alla TNM sono determinate più che da vere e proprie ragioni filologiche, anche quando sono mosse da filologi o biblisti come Metzger oppure da apologeti come Polidori, Minuti o Sconocchini, siano non molto diverse da quelle mosse contro la CEI.


i testimoni di Geova hanno scelto tra le varie traduzioni possibili quelle che meglio si adattavano alla loro teologia.....(a volte optando per versioni egualmente probabili e a volte andando a cercare ipotesi meno probabili)



Beh, quello della "probabilità" è un concetto un po'... probabilistico, nel senso che anche la CEI a volte fa scelte "improbabili" e non mi pare con una frequenza minore della TNM. Certo su passi "pseudo-trinitari" l'impressione è che la TNM faccia scelte meno probabili, ma solo perché confrontate con altre traduzioni e non con il senso del testo.

Comunque, anche se quando lo scrivo nessuno ci crede, il punto è che i TdG vorrebbero fondare le loro dottrine sulle Scritture, e non viceversa. Questo almeno nelle intenzioni, e non abbiamo ragione di pensare che abbiano chiesto ai traduttori di adattare in qualche modo la traduzione alle dottrine che erano insegnata (per altro) negli anni 50, quando venne elaborata la traduzione nel suo impianto generale.

Voglio dire che ai TdG interessava una traduzione, anche nella terminologia, che riproducesse al più possibile lo spirito ed il senso che il testo poteva avere nel I secolo, cioè (per dirla con Boismard) prima della nascita dei dogmi. Oggi siamo naturalmente portati a dare a termini come comunione, grazia, anima ed al testo in generale il senso che questi hanno assunto nel corso di 20 secoli di teologia e tradizione, per altro differente da paese a paese, perché in un paese luterano o battista certi termini hanno senso diverso da quello che assumono in un paese cattolico.

Allora la TNM ha voluto riportare, per quanto possibile, il testo ad una lettura "predogmatica" come poteva apparire (ad esempio) ad un giudeo-cristiano che si muoveva nella Palestina in cui vissero gli apostoli.

Shalom


[Edited by barnabino 5/17/2011 9:56 AM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
5/17/2011 11:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 432
Location: CHIAVARI
Age: 62
Carissimo Barnabino

Allora la TNM ha voluto riportare, per quanto possibile, il testo ad una lettura "predogmatica" come poteva apparire (ad esempio) ad un giudeo-cristiano che si muoveva nella Palestina in cui vissero gli apostoli.



Il lavoro può essere sicuramente apprezzabile .....

Qualche ritocco alla forma italiana (a volte un po' faticosa da leggere e da seguire) tornerebbe solo a vantaggio del progetto che tu illustri ....

La TNM è comunque sicuramente più leggibile della Diodati del 1647 ma qualche revisione non sarebbe per nulla malvagia .....


Spesso le critiche, ieri mosse alla Diodati o alla Luzzi e oggi alla TNM sono determinate più che da vere e proprie ragioni filologiche, anche quando sono mosse da filologi o biblisti come Metzger oppure da apologeti come Polidori, Minuti o Sconocchini, siano non molto diverse da quelle mosse contro la CE



Il mondo cattolico se la prese soprattutto con la Diodati, mentre fu sicuramente più benevolo con la Luzzi.....

Quanto alla TNM va tenuto conto che Metzer fu un uomo dell'altro secolo profondamente scandalizzato dal pensiero ariano (pensiero che può sicuramente essere non condiviso e avversato ma che non può essere liquidato in poche battute, visto che è e rimane una delle possibili spiegazioni del millenario mistero del Logos - Gesù Cristo)

Quanto poi a Polidori, Minuti o Sconocchini mi pare che accumunarli con Metzer sia un po' .....diciamo ......temerario .....

5/17/2011 11:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,811
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Carissimo Barnabino
(domingo7), 17/05/2011 11.18:

Quanto alla TNM va tenuto conto che Metzer fu un uomo dell'altro secolo profondamente scandalizzato dal pensiero ariano (pensiero che può sicuramente essere non condiviso e avversato ma che non può essere liquidato in poche battute, visto che è e rimane una delle possibili spiegazioni del millenario mistero del Logos - Gesù Cristo)




E queste tue parole ti rendono grande onore, Domingo. Davvero.
Oltre che ribadire la tua assoluta gentilezza e il tuo spiccato senso del rispetto reciproco

(domingo7), 17/05/2011 11.18:

Quanto poi a Polidori, Minuti o Sconocchini mi pare che accumunarli con Metzer sia un po' .....diciamo ......temerario .....




Sicuramente d' accordo con te, tra l' altro conosco Sconocchini di persona, avendolo incontrato diverse volte nella mia città, Ancona (dove egli stesso esercita l' Ufficio sacerdotale).
Non ho mai conosciuto ....Metzger, ma credo davvero che confrontarlo con Sconocchini sia più che temerario.
Grazie e ciao.


[Edited by Aquila-58 5/17/2011 11:41 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
5/17/2011 6:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 90
Age: 41
Re: Re: Carissimo Barnabino
Aquila-58, 17.05.2011 11:39:



Sicuramente d' accordo con te, tra l' altro conosco Sconocchini di persona, avendolo incontrato diverse volte nella mia città, Ancona (dove egli stesso esercita l' Ufficio sacerdotale).
Non ho mai conosciuto ....Metzger, ma credo davvero che confrontarlo con Sconocchini sia più che temerario.
Grazie e ciao.



dove si trova la prima bibbia (scusate l'ignoranza) cioè i rotoli e tutto il resto ?


Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:56 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com