Per le donne under 60 che hanno subito un infarto il rischio di decesso è doppio rispetto agli uomini

(SimonLeBon)
00Wednesday, June 6, 2018 9:15 PM

Studio dell’Università di Bologna. I sintomi sono diversi quindi spesso il trattamento ospedaliero non è lo stesso. Ma ci sono anche fattori biologici e genetici

Pubblicato il 06/06/2018
Fabio di todaro

Per le donne sotto i 60 anni, la probabilità di decesso dopo aver subito un infarto è doppia rispetto agli uomini. A ribadire la necessità di un approccio che tenga conto anche del sesso di un paziente infartuato è uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università di Bologna, pubblicato sulla rivista «Jama Internal Medicine».

Sintomi diversi quindi trattamento differente in ospedale

L’alta mortalità delle donne colpite da infarto miocardico è un fatto noto da tempo. Fino a oggi, però, la spiegazione di questo fenomeno era attribuita principalmente ad una disparità di trattamento ospedaliero a sfavore delle donne, dovuta a sintomi che sono spesso più difficili da individuare.

Al posto del classico dolore toracico, infatti, l’infarto nelle donne può manifestarsi inizialmente con segnali più generici: respiro corto, nausea, vomito, dolore alla schiena, al collo o alla mascella. Tutto questo però - sostengono i ricercatori che hanno messo a punto lo studio - non è comunque sufficiente per giustificare l’elevata mortalità delle donne under 60 che subiscono un infarto: devono esserci anche fattori biologici che le rendono più vulnerabili rispetto agli uomini.

Fonte
(SimonLeBon)
00Wednesday, June 6, 2018 9:16 PM
Re:
Buono a sapersi, in questo caso la parità dei sessi non è rispettata. [SM=g10765]

Simon
Amalia 52
00Wednesday, June 6, 2018 10:13 PM

Al posto del classico dolore toracico, infatti, l’infarto nelle donne può manifestarsi inizialmente con segnali più generici: respiro corto, nausea, vomito, dolore alla schiena, al collo o alla mascella.



Alcuni di questi sintomi li ho avuti anch'io qualche mese fa.Fatto tutti i controlli,risultato tutto ok,ma il problema non è sparito. Pressione troppo alta..Battiti troppo veloci e dolore continuo al torace...Perfino il controllo di 3 ore al pronto soccorso è risultato tutto ok...HO ricevuto pastiglie per abbassare la pressione e anche per diluire il sangue...I miei problemi sono il risultato del liquido di contrasto iniettato per fare la Tac.Ma nessuno dei dottori ha letto il foglietto con gli effetti collaterali.. [SM=x1408438]Al momento senza prendere nessuna pastiglia,la pressione del sangue è a volte anche troppo bassa.

Per controllare un problema ne hanno causato altri.
A volte capita che a noi donne nessuno crede quando diciamo che un medicamento ci ha causato il problema.E se non trovano la causa pensano che è solo una questione di ansia. [SM=g7556]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:07 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com