Antichi manoscritti: Come vengono datati?

Seabiscuit
00Tuesday, September 27, 2011 11:19 AM
(Era Volgare anziché Avanti Cristo e Dopo Cristo)

Antichi manoscritti: Come vengono datati? (Febbraio 2008) Questo articolo mi ha lasciato alquanto perplesso. Da quello che ho capito, E.V. sta per “era volgare” e a.E.V. per “avanti l’era volgare”. Nei miei 70 anni ho sempre visto le abbreviazioni a.C. e d.C. in riferimento alle date anteriori o posteriori alla nascita di Gesù. Mi sembra che usando a.E.V. e E.V. si rinneghi in qualche modo la nascita di Gesù.
R. W., Stati Uniti

“Svegliatevi!” risponde: Anche se nei paesi dove la maggioranza si professa cristiana si usano le abbreviazioni d.C. (dopo Cristo) e a.C. (avanti Cristo), abbiamo scelto di usare le abbreviazioni E.V. (era volgare) e a.E.V. (avanti l’era volgare). Perché? Primo, ci sono elementi validi per collocare la nascita di Gesù nell’anno 2 a.E.V. Secondo, le pubblicazioni edite dai testimoni di Geova sono diffuse in lingue parlate da molti non cristiani. Terzo, il titolo “Cristo” significa “Unto”. Gesù diventò il Messia, o Cristo, quando fu unto con lo spirito di Dio al suo battesimo nel 29 E.V. (Matteo 3:13-17) Pertanto, quando nacque, Gesù non era ancora Cristo; lo diventò l’anno del suo battesimo. È degno di nota che l’uso delle abbreviazioni E.V. e a.E.V. sta diventando sempre più comune, e queste compaiono in molti dizionari moderni e opere specialistiche. Le confermiamo che i testimoni di Geova considerano Gesù e il suo sacrificio indispensabili alla realizzazione dei propositi di Dio e alla salvezza dell’uomo.
(Fonte: g3/09 I lettori ci scrivono)


un interessante articolo:

"LONDRA, 26 SET – Bufera sulla Bbc: i tutori dell’etica della rete britannica di servizio pubblico hanno proposto di abolire le tradizionali espressioni Avanti Cristo e Dopo Cristo sostituendole con la più laica o, dicono loro, ”neutrale” Common Era o Era Volgare."

il resto leggilo qui
www.blitzquotidiano.it/media/bbc-common-era-avanti-cristo...




barnabino
00Thursday, October 5, 2017 7:04 PM
L'argomento torna di moda...

www.giornale.it/2017/10/05/la-gran-bretagna-cancella-cristo-dal...

La notizia è riportata dal Daily Mail, un tabloid scandalistico, con beneficio d'inventario...

Shalom
(SimonLeBon)
00Thursday, October 5, 2017 8:57 PM
Re: (Era Volgare anziché Avanti Cristo e Dopo Cristo)
Seabiscuit, 27/09/2011 11:19:


Antichi manoscritti: Come vengono datati? (Febbraio 2008) Questo articolo mi ha lasciato alquanto perplesso. Da quello che ho capito, E.V. sta per “era volgare” e a.E.V. per “avanti l’era volgare”. Nei miei 70 anni ho sempre visto le abbreviazioni a.C. e d.C. in riferimento alle date anteriori o posteriori alla nascita di Gesù. Mi sembra che usando a.E.V. e E.V. si rinneghi in qualche modo la nascita di Gesù.
R. W., Stati Uniti

“Svegliatevi!” risponde: Anche se nei paesi dove la maggioranza si professa cristiana si usano le abbreviazioni d.C. (dopo Cristo) e a.C. (avanti Cristo), abbiamo scelto di usare le abbreviazioni E.V. (era volgare) e a.E.V. (avanti l’era volgare). Perché? Primo, ci sono elementi validi per collocare la nascita di Gesù nell’anno 2 a.E.V. Secondo, le pubblicazioni edite dai testimoni di Geova sono diffuse in lingue parlate da molti non cristiani. Terzo, il titolo “Cristo” significa “Unto”. Gesù diventò il Messia, o Cristo, quando fu unto con lo spirito di Dio al suo battesimo nel 29 E.V. (Matteo 3:13-17) Pertanto, quando nacque, Gesù non era ancora Cristo; lo diventò l’anno del suo battesimo. È degno di nota che l’uso delle abbreviazioni E.V. e a.E.V. sta diventando sempre più comune, e queste compaiono in molti dizionari moderni e opere specialistiche. Le confermiamo che i testimoni di Geova considerano Gesù e il suo sacrificio indispensabili alla realizzazione dei propositi di Dio e alla salvezza dell’uomo.
(Fonte: g3/09 I lettori ci scrivono)


un interessante articolo:

"LONDRA, 26 SET – Bufera sulla Bbc: i tutori dell’etica della rete britannica di servizio pubblico hanno proposto di abolire le tradizionali espressioni Avanti Cristo e Dopo Cristo sostituendole con la più laica o, dicono loro, ”neutrale” Common Era o Era Volgare."

il resto leggilo qui
www.blitzquotidiano.it/media/bbc-common-era-avanti-cristo...



Esatto non è una questione "di religione" o snobbistica, ma di maggiore precisione.

Gesu' divenne "Cristo" solo nel 29 (o giu' di li) quindi l'espressione aEv o Ev è piu' adatta allo scopo.

Simon





TNM
00Friday, October 6, 2017 12:32 PM
A me "Era volgare" non è mai piaciuto.
(SimonLeBon)
00Friday, October 6, 2017 2:36 PM
Re:
TNM, 10/6/2017 12:32 PM:

A me "Era volgare" non è mai piaciuto.



Neanche a me piace.
Forse "Anno domini" sarebbe preferibile...

Simon
Seabiscuit
00Friday, October 6, 2017 3:03 PM
Re:
TNM, 06.10.2017 12:32:

A me "Era volgare" non è mai piaciuto.




Anche perché se parli con qualcuno dicendo "Era volgare" non ti capisce e automaticamente passi al A.C o D.C. per spiegarti

monseppe2
00Saturday, October 7, 2017 7:44 AM
Re: Re:
Seabiscuit, 06/10/2017 15.03:




Anche perché se parli con qualcuno dicendo "Era volgare" non ti capisce e automaticamente passi al A.C o D.C. per spiegarti




Forse per il significato della parola.

"volgare1
/vol·gà·re/

aggettivo

1.
Proprio degli strati culturalmente e socialmente inferiori della popolazione.
"usi"



•In linguistica, delle forme e dei caratteri della lingua propri delle classi popolari: latino v., in contrapposizione alla lingua letteraria; dialetti, parlate v.; come s.m..
"il v. italiano"

•fig.
Dire una cosa in volgare, parlare in volgare, chiaramente, in modo da esser capiti facilmente.


•In botanica e zoologia: nome volgare, quello di una pianta o di un animale noto nell'uso comune, diverso dal nome scientifico, che segue le regole della nomenclatura binomia latina.

•arcaicorar.
Discorso, parola.
"uomini, i quali non per virtù, ma per loro volgari sono grandi"

2.

fig.
Comune, senza pregio o qualità alcuna (quasi sempre con chiara intenzione spregiativa).
"una v. imitazione""

Chiedete a WT il motivo. Io non lo conosco.

TNM
00Saturday, October 7, 2017 7:51 AM
Re: Re:
Seabiscuit, 06/10/2017 15.03:




Anche perché se parli con qualcuno dicendo "Era volgare" non ti capisce e automaticamente passi al A.C o D.C. per spiegarti





[SM=g28002]
barnabino
00Saturday, October 7, 2017 8:52 AM
Per "volgare" si intende "comune", cioè comunemente in uso dalla popolazione. La terminologia è usata soprattutto in campo scientifico anche se appunto criticata dai difensori della tradizione cristiana.

Shalom
TNM
00Saturday, October 7, 2017 10:30 AM
Se dipendesse da me io userei avanti Cristo e dopo Cristo ma spostando il primo anno dopo Cristo a quello che noi numeriamo come 29 d.C. cioè all'anno in cui Gesù è diventato il Cristo di Geova.
barnabino
00Saturday, October 7, 2017 2:36 PM

Se dipendesse da me io userei avanti Cristo e dopo Cristo ma spostando il primo anno dopo Cristo a quello che noi numeriamo come 29 d.C. cioè all'anno in cui Gesù è diventato il Cristo di Geova



Il fatto è che quando parliamo di calendari si tratta di convenzioni, per l'appunto, "volgari".

Shalom
(SimonLeBon)
00Saturday, October 7, 2017 5:25 PM
Re:
TNM, 07/10/2017 10:30:

Se dipendesse da me io userei avanti Cristo e dopo Cristo ma spostando il primo anno dopo Cristo a quello che noi numeriamo come 29 d.C. cioè all'anno in cui Gesù è diventato il Cristo di Geova.



Eh si ma poi devi ricalcolare tutte le data storiche e "famose".
La prima guerra non è piu' nel '14 e la seconda non piu' nel '39! [SM=g7355]

Simon
barnabino
00Saturday, October 7, 2017 5:59 PM
Si, mi pare che creerebbe troppa confusione. La WTS preferisce a.E.V. e E.V. perché attualmente è la dicitura accettata in campo accademico soprattutto antropologico, anche se in Italia prevale decisamente ancora avanti e dopo Cristo.

Shalom
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:57 PM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com