Botta e risposta!

Pages: [1], 2
marti.84
00Monday, May 14, 2012 8:13 PM
Ciao a tutti!! vorrei fare delle domande. Per non creare ulteriore confusione nella mia testa preferirei che quando vedete che qualcuno ha già risposto in modo adeguato e sufficiente non aggiungeste dell'altro! se invece notate che nessuno ha risposto ancora perfettamente sono tutt'orecchi, o meglio tutt'occhi! :)

Domanda n1: Perchè secondo voi sono necessari dei supporti alla Bibbia, come altri libri, o le riviste della torre di guardia? e perchè la torre di guardia è una spa? e non un associazione?

per chi non sapesse spa: La Società per azioni (S.p.A.) è una società di capitali, in cui le partecipazioni dei soci sono espresse in azioni, dotata di personalità giuridica e con autonomia patrimoniale perfetta. Questo significa che il capitale sociale è frazionato in un determinato numero di titoli, ciascuno dei quali incorpora una certa quota di partecipazione ed i diritti sociali inerenti alla quota stessa.

Il patrimonio della società risulta essere completamente distinto da quello dei soci che, quindi, non sono chiamati a rispondere delle obbligazioni sociali. La responsabilità dei soci è limitata, in via di principio, alla sola quota di partecipazione.

In realtà sono due domande! ops! :) grazie a tutti ancoraaaa!!
persoinaltomare
00Monday, May 14, 2012 8:19 PM
Re:
marti.84, 14/05/2012 20.13:

Ciao a tutti!! vorrei fare delle domande. Per non creare ulteriore confusione nella mia testa preferirei che quando vedete che qualcuno ha già risposto in modo adeguato e sufficiente non aggiungeste dell'altro! se invece notate che nessuno ha risposto ancora perfettamente sono tutt'orecchi, o meglio tutt'occhi! :)

Domanda n1: Perchè secondo voi sono necessari dei supporti alla Bibbia, come altri libri, o le riviste della torre di guardia? e perchè la torre di guardia è una spa? e non un associazione?

per chi non sapesse spa: La Società per azioni (S.p.A.) è una società di capitali, in cui le partecipazioni dei soci sono espresse in azioni, dotata di personalità giuridica e con autonomia patrimoniale perfetta. Questo significa che il capitale sociale è frazionato in un determinato numero di titoli, ciascuno dei quali incorpora una certa quota di partecipazione ed i diritti sociali inerenti alla quota stessa.

Il patrimonio della società risulta essere completamente distinto da quello dei soci che, quindi, non sono chiamati a rispondere delle obbligazioni sociali. La responsabilità dei soci è limitata, in via di principio, alla sola quota di partecipazione.


In realtà sono due domande! ops! :) grazie a tutti ancoraaaa!!



Watch tower and bible and tract society :qui puoi trovare quello che ti serve sul termine society che in realtà e' un SPA per gli italiani,ma in America?
Leggi qui
www.tdgonline.net/indice/articoli/wt-azioni.htm





Aquila-58
00Monday, May 14, 2012 8:26 PM
Re:
Cara Martina,

marti.84, 14/05/2012 20.13:

Ciao a tutti!! vorrei fare delle domande. Per non creare ulteriore confusione nella mia testa preferirei che quando vedete che qualcuno ha già risposto in modo adeguato e sufficiente non aggiungeste dell'altro! se invece notate che nessuno ha risposto ancora perfettamente sono tutt'orecchi, o meglio tutt'occhi! :)

Domanda n1: Perchè secondo voi sono necessari dei supporti alla Bibbia, come altri libri, o le riviste della torre di guardia?



ti ricordo che noi cristiani testimoni di Geova siamo principalmente proclamatori del veniente Regno di Dio (Mt. 24:14), e la rivista Torre di Guardia (come dice la parola stessa...) ha lo scopo di indicare "il significato degli avvenimenti mondiali alla luce delle profezie bibliche"...




barnabino
00Monday, May 14, 2012 8:28 PM

e perchè la torre di guardia è una spa?



E dove si comprano le azioni?

Shalom [SM=g27985]
persoinaltomare
00Monday, May 14, 2012 8:29 PM
Re:
barnabino, 14/05/2012 20.28:


e perchè la torre di guardia è una spa?



E dove si comprano le azioni?

Shalom [SM=g27985]




In effetti hai ragione,basta andare a vedere se esistono i titoli in borsa!e' vero non ci avevo mai pensato prima!

(SimonLeBon)
00Monday, May 14, 2012 9:20 PM
Re: Re:
persoinaltomare, 14.05.2012 20:29:



In effetti hai ragione,basta andare a vedere se esistono i titoli in borsa!e' vero non ci avevo mai pensato prima!



Sbagliato.
Non tutte le SpA sono quotate in borsa... [SM=g10765]
Quelle sono solo una sparuta minoranza.

Simon
barnabino
00Monday, May 14, 2012 9:22 PM
Quindi la WTS è una SpA?

Shalom [SM=g27991]

PS. La mia era ovviamente solo una battuta!
Seabiscuit
00Monday, May 14, 2012 9:35 PM
Re:
marti.84, 14.05.2012 20:13:

Ciao a tutti!! vorrei fare delle domande. Per non creare ulteriore confusione nella mia testa preferirei che quando vedete che qualcuno ha già risposto in modo adeguato e sufficiente non aggiungeste dell'altro! se invece notate che nessuno ha risposto ancora perfettamente sono tutt'orecchi, o meglio tutt'occhi! :)




Scusa marti, ma questo è un forum dove tutti gli utenti possono dare la loro opinione. Se tutti ci sforzeremo di rimanere in tema, vedrai che non ci sarà confusione.
(SimonLeBon)
00Monday, May 14, 2012 9:37 PM
Re:
barnabino, 14.05.2012 21:22:

Quindi la WTS è una SpA?

Shalom [SM=g27991]

PS. La mia era ovviamente solo una battuta!




Qui c'è qualche informazione discretamente attendibile:

en.wikipedia.org/wiki/Watch_Tower_Bible_and_Tract_Society_of_Penn...

non è quotata e non è a scopo di lucro.

Simon
Hal.9000
00Monday, May 14, 2012 9:47 PM
A chi è veramente interessato consiglio la lettura di questo articolo:

www.tdgonline.net/indice/articoli/wt-azioni.htm
marti.84
00Tuesday, May 15, 2012 11:49 AM
Questo articolo spiega perfettamente grazie, ora però veniamo all'altra domanda, perchè scrivere ulteriori riviste, perchè non basta la Bibbia?

in Rivelazione 22, 18 pare che non bisogna aggiungere nulla..quindi perchè cercare di dare delle spiegazioni logiche a profezie? su quali basi? per voi Gesù è tornato nel 1914 solo come entità spirituale, ma se c'è scritto che quando tornerà tutti lo vedremo? e prima che ciò accada si dovranno manifestare dei fatti che ancora non sono accaduti? 2tessalonicesi 2. In questo versetto dice anche di non essere sedotti da alcuni che diranno che è tornato perchè prima ci sarà l'apostasia.

torlok
00Tuesday, May 15, 2012 12:00 PM
La WTS Non è una S.p.a. ma grazie alla speranza del Nuovo Mondo, la nostra vita si trasformerà assolutamente in una vita da spa.....

Questo sarà il mio angolo di spa futuro....


Ti piace? Questo è solo mio, tu potresti avere il tuo che ne dici?....

[SM=g27988]
jwfelix
00Tuesday, May 15, 2012 12:10 PM
Re:
marti.84, 15/05/2012 11.49:

Questo articolo spiega perfettamente grazie, ora però veniamo all'altra domanda, perchè scrivere ulteriori riviste, perchè non basta la Bibbia?

in Rivelazione 22, 18 pare che non bisogna aggiungere nulla..quindi perchè cercare di dare delle spiegazioni logiche a profezie? su quali basi?



Una rivista o un libro non è un'aggiunta alla parola di Dio.
Un' aggiunta per esempio è quella che trovi in 1 Giovanni 5:7,8 nella Diodati o Nuova Diodati


1Giovanni 5:7 Poiché tre sono quelli che rendono testimonianza nel cielo: il Padre, la Parola e lo Spirito Santo; e questi tre sono uno.
8 Tre ancora sono quelli che rendono testimonianza
sulla terra: lo Spirito, l'acqua e il sangue; e questi tre sono d'accordo come uno.
Barnaba1977
00Tuesday, May 15, 2012 12:46 PM
Re:
marti.84, 15/05/2012 11.49:

in Rivelazione 22, 18 pare che non bisogna aggiungere nulla..



Infatti rispettiamo molto questo precetto. Noi TdG non abbiamo creato una moltitudine di dogmi che non siano chiaramente esposti nella Bibbia.

marti.84, 15/05/2012 11.49:

quindi perchè cercare di dare delle spiegazioni logiche a profezie? su quali basi?



Non si tratta di spiegazioni logiche, ma di interpretazioni alla luce degli avvenimenti mondiali. Cerchiamo di mantenerci... svegli!

marti.84, 15/05/2012 11.49:

per voi Gesù è tornato nel 1914 solo come entità spirituale, ma se c'è scritto che quando tornerà tutti lo vedremo? e prima che ciò accada si dovranno manifestare dei fatti che ancora non sono accaduti?



Dice anche:

(Matteo 24:30-35) E allora il segno del Figlio dell’uomo apparirà nel cielo, e allora tutte le tribù della terra si percuoteranno con lamenti, e vedranno il Figlio dell’uomo venire sulle nubi del cielo (τὸν υἱὸν τοῦ ἀνθρώπου ἐρχόμενον ἐπὶ τῶν νεφελῶν) con potenza e gran gloria. Ed egli manderà i suoi angeli con gran suono di tromba, e raduneranno i suoi eletti dai quattro venti, da un’estremità all’altra dei cieli. “Ora imparate dall’illustrazione del fico questo punto: Appena il suo ramoscello si fa tenero e mette le foglie, sapete che l’estate è vicina. Così anche voi, quando vedrete tutte queste cose, sappiate che egli è vicino, alle porte. Veramente vi dico che questa generazione non passerà affatto finché tutte queste cose non siano avvenute. Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno affatto.


Il segno della presenza del figlio del'uomo sarebbe stato visibile a tutti, ma non tutti ne avrebbero compreso il significato. In effetti usa l'espressione "venire sulle nubi del cielo". Quando il sole è alto sopra le nubi, i suoi effetti sono ben visibili, in quanto la luce penetra parzialmente la coltre di nuvole, tuttavia il sole non è visibile. Allo stesso modo si manifesta Gesù durante la sua venuta: tutti possono vedere l'adempimento della profezia di Matteo 24, Marco 13 e Luca 21, ma non tutti la possono comprendere.

Per questo motivo Gesù associò la sua venuta all'interpretazione del germogliare del fico come un arrivo dell'estate: il segno bisogna interpretarlo correttamente alla luce degli avvenimenti mondiali.

marti.84, 15/05/2012 11.49:

2tessalonicesi 2. In questo versetto dice anche di non essere sedotti da alcuni che diranno che è tornato perchè prima ci sarà l'apostasia.



Dice anche questo:

(2 Tessalonicesi 2:6-8) E ora sapete ciò che agisce da restrizione, in vista della sua rivelazione al proprio tempo stabilito. Infatti, il mistero di questa illegalità è già all’opera; ma solo finché colui che ora agisce da restrizione non sia tolto di mezzo. Allora, in realtà, sarà rivelato l’illegale, che il Signore Gesù sopprimerà con lo spirito della sua bocca e ridurrà a nulla mediante la manifestazione della sua presenza.

L'apostasia, o ribellione, iniziò a manifestarsi già nel primo secolo, ma fu con la morte dell'ultimo apostolo che essa ebbe un'esplosione. Gli apostoli erano considerati un'autorità, avendo imparato direttamente dal Cristo o essendo scelti da lui. Una volta morto Giovanni, nel 98, sorsero molte persone che vollero "dire la propria" imponendo dogmi ed usanze che non hanno alcuna base biblica.

Noi non diciamo che il Cristo è tornato perché ci piace così, ma perché è chiaro l'adempimento del segno del figlio dell'uomo.
Hal.9000
00Tuesday, May 15, 2012 12:50 PM
Re:
marti.84, 15/05/2012 11.49:

Questo articolo spiega perfettamente grazie, ora però veniamo all'altra domanda, perchè scrivere ulteriori riviste, perchè non basta la Bibbia?

in Rivelazione 22, 18 pare che non bisogna aggiungere nulla..quindi perchè cercare di dare delle spiegazioni logiche a profezie? su quali basi? per voi Gesù è tornato nel 1914 solo come entità spirituale, ma se c'è scritto che quando tornerà tutti lo vedremo? e prima che ciò accada si dovranno manifestare dei fatti che ancora non sono accaduti? 2tessalonicesi 2. In questo versetto dice anche di non essere sedotti da alcuni che diranno che è tornato perchè prima ci sarà l'apostasia.



Non riesco a capire il senso di questa domanda, scusami, sarà un mio limite...

Il nostro principale 'libro di testo' rimane la Bibbia, tutto il corollario di pubblicazioni che produciamo e studiamo è evidentemente basato su di essa e ha il chiaro scopo di approfondire particolari tematiche.
marti.84
00Tuesday, May 15, 2012 3:32 PM
Sinceramente Barnaba, questa data 1914, mi sembra inventata. Con quali calcoli siete arrivati prima ancora che questa data arrivasse a predirla? questo non è aggiungere profezie? In realtà su vari siti c'è scritto con quale calcolo avete predetto questa data, ma ditemelo voi, dato che ogni volta mi viene detto che su internet si trovano sempre informazioni errate.
Felix ora non entriamo nel discorso della trinità, questa è una domanda che farò più avanti! ;)
barnabino
00Tuesday, May 15, 2012 3:38 PM
Cara Marti,


Sinceramente Barnaba, questa data 1914, mi sembra inventata. Con quali calcoli siete arrivati prima ancora che questa data arrivasse a predirla? questo non è aggiungere profezie?



Noi la riteniamo una data realistica, non inventata. Ma questo come puoi capire è un fatto di convinzione personale. Quello che è importante è che nessuna data per noi rappresenta un "dogma" scritturale, la nostra fede non è fondata su questa data né essa è necessaria. Per noi è solo un'ulteriore conferma che viviamo nel "tempo della fine" di questo sistema di cose e della presenza di Cristo, ma la nostra fede non è basata su questa data come non lo era quella dei discepoli di Cristo del I secolo.


In realtà su vari siti c'è scritto con quale calcolo avete predetto questa data, ma ditemelo voi, dato che ogni volta mi viene detto che su internet si trovano sempre informazioni errate



Non si tratta di aver "predetto" qualcosa, ma solo di aver cercato di capire quali indicazioni contengono le Scritture circa la presenza di Cristo. Tutto qui, non abbiamo fatto predizioni personali ma cercato di decifrare quello che Dio ci vuole comunicare...

Shalom
jwfelix
00Tuesday, May 15, 2012 3:42 PM
Re:
marti.84, 15/05/2012 15.32:

Felix ora non entriamo nel discorso della trinità, questa è una domanda che farò più avanti! ;)




Ti ho solo fatto vedere cosa significa AGGIUNTA al testo sacro
Seabiscuit
00Tuesday, May 15, 2012 3:45 PM
Re:
marti.84, 15.05.2012 11:49:

perchè scrivere ulteriori riviste, perchè non basta la Bibbia?




perchè sei andata a scuola e non ti sei fatta consegnare i libri e te li sei studiati a casa da sola?


Barnaba1977
00Tuesday, May 15, 2012 4:14 PM
Re:
marti.84, 15/05/2012 15.32:

Sinceramente Barnaba, questa data 1914, mi sembra inventata. Con quali calcoli siete arrivati prima ancora che questa data arrivasse a predirla? questo non è aggiungere profezie? In realtà su vari siti c'è scritto con quale calcolo avete predetto questa data, ma ditemelo voi, dato che ogni volta mi viene detto che su internet si trovano sempre informazioni errate.
Felix ora non entriamo nel discorso della trinità, questa è una domanda che farò più avanti! ;)



Il problema non è la data, ma il significato attribuito ad essa. Mi spiego meglio: la data del 1914, a cui arriviamo con dei calcoli basati sull'interpretazione di alcune profezie correlate alla cronologia biblica, sancisce l'inizio della presenza di Cristo. Ma la descrizione dell'inizio di questo periodo di tempo è descritta nelle profezie di Matteo 24, Marco 13 e Luca 21; la descrizione delle persone che vi si sarebbero trovate è contenuta in 2 Timoteo 3:1-5; le profezie di Rivelazione (Apocalisse) corrispondono a quelle già descritte. Insomma, quando analizziamo le profezie dobbiamo farlo alla luce l'una dell'altra. Visto che l'interpretazione del 1914 non solo non contraddice le altre profezie ma è addirittura corroborata dai fatti, non vedo il motivo per dubitarne. Se tuttavia un giorno venisse fuori che la data del 1914 è errata, non è che tutte le altre profezie perdano di valore. Sapremmo lo stesso di vivere nel giorno del Signore, bisognerebbe solo capire da quando inizia.

Vista l'ampiezza dell'argomento, comunque, ti invito ad aprire un 3D apposito sulla data del 1914 così da poterne discutere più approfonditamente.
Hal.9000
00Tuesday, May 15, 2012 6:15 PM
Re:
marti.84, 15/05/2012 15.32:

Sinceramente Barnaba, questa data 1914, mi sembra inventata. Con quali calcoli siete arrivati prima ancora che questa data arrivasse a predirla? questo non è aggiungere profezie? In realtà su vari siti c'è scritto con quale calcolo avete predetto questa data, ma ditemelo voi, dato che ogni volta mi viene detto che su internet si trovano sempre informazioni errate.
Felix ora non entriamo nel discorso della trinità, questa è una domanda che farò più avanti! ;)



In Luca 3:15 si legge che nel periodo in cui Giovanni il battezzatore svolgeva la sua opera, poco prima che Gesù si presentasse a lui per essere battezzato, "il popolo era in aspettazione" del Messia.
Sulla base di cosa? te lo sei chiesto?
In realtà era sulla base delle profezie di Daniele 9:24,25
Quella profezia importante fu motivo di attenta ricerca per generazioni intere di israeliti.
Quando gradualmente si compresero i parametri di riferimento si potè stabilire il periodo in cui Messia sarebbe comparso.
Ecco spiegato perchè "il popolo era in aspettazione" del Messia nel periodo del ministero di Giovanni Battista.
Ma questo presupponeva dei calcoli. E probabilmente degli errori.

Era sbagliato calcolare? diccelo tu


Hunter74
00Tuesday, May 15, 2012 6:28 PM
...ciao hai fatto questa domanda perchè la torre di guardia è una spa? e non un associazione?

io comunque chiedo cosa c'è di male in una spa non è che ci risiamo con le teorie complottiste

ne esistono diverse qui ne trovi una italiana

www.cooperazione.net/pagina.asp?pid=771
roberto.testimonidigeova
00Tuesday, May 15, 2012 11:07 PM
Botta e risposta
[SM=g1871110]
Metabo74
00Wednesday, May 16, 2012 1:02 AM
Re:
marti.84, 14/05/2012 20.13:



Domanda n1: Perchè secondo voi sono necessari dei supporti alla Bibbia, come altri libri, o le riviste della torre di guardia?




Cara marti,

la Bibbia parlando del ministero dell'apostolo Paolo dice che "ragionò...spiegando e provando con riferimenti..", che 'provava logicamente' e che "persuadeva" quando predicava. (Atti 17:2,3; 9:22; 18:4) E' evidente che Polo non si limitò semplicemente a leggere alcuni passi delle Scritture Ebraiche per convincere gli Ebrei a divenire Cristiani, ma dovette ragionare con loro, argomentare, fare degli esempi, spiegare ecc... senza per questo alterare il messaggio del "Vecchio Testamento".

Noi ci sforziamo di fare lo stesso. Per praticità, per logica, per maggiore efficacia riteniamo opportuno divulgare la buona notizia anche attraverso l'ausilio di altri libri, riviste, opuscoli, ecc..., oltre alla Bibbia. Queste pubblicazioni non sono alternative alla Parola di Dio, ma possono aiutarci a capirla meglio e a diffondere più velocemente le verità bibliche.

[SM=g1944981]
marti.84
00Wednesday, May 16, 2012 8:14 AM
Si che è un problema la data, perchè non si può dire una cosa quando non si ha la certezza, non stiamo parlando di noccioline, stiamo parlando della venuta di Cristo. E siccome c'è scritto di non dar dretta a tutte quelle persone che diranno che è arrivato quando non lo è ancora devo capire se è giusto o no questo calcolo, mi potresti dire con quali calcoli si è arrivati a pensare a questa data?
Nonostante ancora io dubiti di questa interpretazione delle profezie, giacchè certe cose non sono ancora avvenute
«Nessuno vi inganni in alcun modo; poiché quel giorno non verrà se prima non sia venuta l'apostasia e non
sia stato manifestato l'uomo del peccato, il figlio della perdizione, (2 Tess 2:3)
Chi sarebbe questo uomo? o l'avete interpretato in modo che l'uomo non fosse un uomo ma che fosse qualcos altro?
grazie ancora ciao!
Hal.9000
00Wednesday, May 16, 2012 8:54 AM
Re:
marti.84, 16/05/2012 08.14:

Si che è un problema la data, perchè non si può dire una cosa quando non si ha la certezza, non stiamo parlando di noccioline, stiamo parlando della venuta di Cristo. E siccome c'è scritto di non dar dretta a tutte quelle persone che diranno che è arrivato quando non lo è ancora devo capire se è giusto o no questo calcolo, mi potresti dire con quali calcoli si è arrivati a pensare a questa data?
Nonostante ancora io dubiti di questa interpretazione delle profezie, giacchè certe cose non sono ancora avvenute
«Nessuno vi inganni in alcun modo; poiché quel giorno non verrà se prima non sia venuta l'apostasia e non
sia stato manifestato l'uomo del peccato, il figlio della perdizione, (2 Tess 2:3)
Chi sarebbe questo uomo? o l'avete interpretato in modo che l'uomo non fosse un uomo ma che fosse qualcos altro?
grazie ancora ciao!




La grande apostasia secondo te non si è ancora vista?

Barnaba1977
00Wednesday, May 16, 2012 9:18 AM
Re:
marti.84, 16/05/2012 08.14:

Si che è un problema la data, perchè non si può dire una cosa quando non si ha la certezza, non stiamo parlando di noccioline, stiamo parlando della venuta di Cristo. E siccome c'è scritto di non dar dretta a tutte quelle persone che diranno che è arrivato quando non lo è ancora devo capire se è giusto o no questo calcolo, mi potresti dire con quali calcoli si è arrivati a pensare a questa data?
Nonostante ancora io dubiti di questa interpretazione delle profezie, giacchè certe cose non sono ancora avvenute
«Nessuno vi inganni in alcun modo; poiché quel giorno non verrà se prima non sia venuta l'apostasia e non
sia stato manifestato l'uomo del peccato, il figlio della perdizione, (2 Tess 2:3)
Chi sarebbe questo uomo? o l'avete interpretato in modo che l'uomo non fosse un uomo ma che fosse qualcos altro?
grazie ancora ciao!



Se vuoi approfondire l'argomento del 1914, puoi aprire un 3D a parte.

Se leggi il contesto di 2 Tessalonicesi 2:3, è chiaro che l'uomo dell'illegalità è messo in relazione a falsi profeti ed a persone che mettono il proprio modo di pensare al di sopra della scrittura. Tali persone hanno subito "una restrizione" dall'esistenza degli apostoli, riconosciuti come autorità nell'allora universo cristiano. Quindi rappresenta una classe di persone a cui sarebbe stato permesso di esistere assieme alla congregazione cristiana proprio come la zizzania crebbe in mezzo al grano nella parabola di Gesù. - Matteo 13:24-30,36-43

Se vuoi approfondire sull'identità dell'uomo dell'illegalità, apri pure un altro 3D.
marti.84
00Wednesday, May 16, 2012 7:06 PM
Non vorrei aprire un post apparte, perchè ho varie domande da fare e pensavo che poteste delucidare i miei dubbi, per quando riguarda la spa e i supporti alla Bibbia, siete stati chiari, ma per quanto riguarda il 1914 no. Io capisco che certe profezie possano far pensare che il momento sia vicino, ma non che il momento sia arrivato. Dato che dice che tutti lo vedremo, e che prima arriverà l'uomo che si siederà sul suo trono. A me questa pare una profezia inventata, come tante altre già fatte da voi, vi rendete conto di quante volte avete spostato la data perchè i calcoli prima si fanno a partire da un punto e poi da un altro? perchè dare x certe delle cose quando non sono chiare nemmeno a voi?
questa domanda rimane senza riposta, passo alla prossima domanda. Il nome Geova, da dove deriva? mi è stato detto da alcuni tdG che è un italianizzazione del nome jahvè, come infatti è accaduto per il nome Gesù. Io però ho trovato sul web e anche sull'enciclopedia della feltrinelli che il nome Geova è stato "scoperto" nel rinascimento, avendo solo le consonanti jv si è pensato di metterci le vocali di adonai, e per una regola grammaticale la a è diventata e, e quindi ecco il nome Geova. Voi cosa mi dite?
barnabino
00Wednesday, May 16, 2012 7:13 PM
Cara Marti,


ma per quanto riguarda il 1914 no. Io capisco che certe profezie possano far pensare che il momento sia vicino, ma non che il momento sia arrivato



Si, ma mi pareva che si fosse risposto che per noi quella data non è una questione dogmatica, è solo un ulteriore prova che viviamo in un tempo particolare della storia, ma non è uno dei "fondamenti" della nostra fede.


A me questa pare una profezia inventata, come tante altre già fatte da voi, vi rendete conto di quante volte avete spostato la data perchè i calcoli prima si fanno a partire da un punto e poi da un altro? perchè dare x certe delle cose quando non sono chiare nemmeno a voi?



Anche qui ti abbiamo già risposto: i TdG non hanno "inventato" nulla ma solo "interpretato" quello che dicono le Scritture. Certo, ci possono essere anche interpretazione errate, e ne possiamo discutere in un 3D dedicato al problema, ma non sono "invenzioni", capisci?

Shalom



barnabino
00Wednesday, May 16, 2012 7:18 PM
Cara Marti,


Il nome Geova, da dove deriva?



Dal latino Iehova, come venne reso il tetragramma dai traduttori dall'ebraico che probabilmente scambiarono le vocali di Adonai per quelle del Nome Divino.


mi è stato detto da alcuni tdG che è un italianizzazione del nome jahvè, come infatti è accaduto per il nome Gesù



Si, è corretto, l'unica forma nella lingua italiana per il tetragramma conosciuta è "Geova", le forme Jahvè o simili sono solo ipotetiche ricostruzioni della pronuncia ebraica del Nome Divino.


Io però ho trovato sul web e anche sull'enciclopedia della feltrinelli che il nome Geova è stato "scoperto" nel rinascimento, avendo solo le consonanti jv si è pensato di metterci le vocali di adonai, e per una regola grammaticale la a è diventata e, e quindi ecco il nome Geova. Voi cosa mi dite?



Si, direi che questa spiegazione è corretta.

Shalom

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:32 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com